PDA

Visualizza la versione completa : Alternatore domestico



Ibrox
06-09-2010, 20:46
Ciao a tutti
sono nuovo del forum.
stavo valutando la possibilità di costruire un alternatore ad uso domestico.
L'idea sarebbe,se possibile,quella di costruire un alternatore che produca 220V ad una frequenza di 50 Hz e con una potenza di circa 3 Kw.Per intenderci pensavo alla possibilità di alimentare un comune appartamento con questo tipo di apparecchio.
Tralasciando per un momento la fonte cinetica vorrei sapere se secondo voi è una cosa possibile ed eventualmente consigli su come cominciare a costruirlo.

Ciao e grazie

car.boni
07-09-2010, 07:11
............
Tralasciando per un momento la fonte cinetica vorrei sapere se........................




Buongiorno Ibrox
e benvenuto nel forum.
Per il motivo che quoto, ritengo che per porre la domanda Tu abbia sbagliato sezione se nn addirittura forum ..........
ciao car.boni

primus71
07-09-2010, 07:53
Tralasciando per un momento la fonte cinetica vorrei sapere se secondo voi è una cosa possibile ed eventualmente consigli su come cominciare a costruirlo.

Ciao e grazie

possibile è possibile, ma se non hai una certa conoscenza nel campo rischi solo di perdere tempo e soldi;
inoltre dubito tu possa fare una cosa del genere, a livello legale intendo
inoltre quoto car.boni, penso dovresti andare su un forum di elettrotecnica

ciao

Ibrox
07-09-2010, 19:30
lavoro nel settore elettrico anche se sono daccordo non sia una cosa semplicissima da realizzare.
Ho visto che in altri post parlavate di come produrre energia da fonti idriche e pensavo che in qualche modo potevo avere qualche risposta, comunque sia seguirò il vostro consiglio :-)

Ciao e grazie