PDA

Visualizza la versione completa : Veteg Asty scooter italiano



amos_trooper
07-11-2010, 14:05
www.veteg.com (http://www.veteg.com)
scooter italiano con telaio in alluminio prodotto in italia motore asincrono trifase da 13 Kw raffreddato a liquido batterie al litio da 90Ah, 100 km/h, 120 Km autonomia.
il motore non è nella ruota ha la trasmissione a cinghia.

strumentazione: pannello 7" a colori con navigatore integrato blue tooth e ingresso video?????

jumpjack
07-11-2010, 14:10
All'EICMA di Milano ho visto che ce n'e' anche uno piu' piccolo: un 4kW venduto a 2500+IVA, disponbile da aprile 2011. Autonomia 100, velocità 45.

artix
08-11-2010, 17:52
www.veteg.com (http://www.veteg.com)
scooter italiano con telaio in alluminio prodotto in italia motore asincrono trifase da 13 Kw raffreddato a liquido batterie al litio da 90Ah, 100 km/h, 120 Km autonomia.
il motore non è nella ruota ha la trasmissione a cinghia.

strumentazione: pannello 7" a colori con navigatore integrato blue tooth e ingresso video?????

quale dovrebbe essere il prezzo...? :)

amos_trooper
09-11-2010, 08:58
il prezzo è inferiore ai 5000 euro, io sono un po' diffidente...ma tutto è possibile.

jumpjack
09-11-2010, 11:05
A me hanno detto in fiera che il 13 kW verrebbe 4600+IVA e il 2,5 kW (Maggio 2011) 2500+IVA.

Cioe' dovrebbe essere circa 5100 e 3000.

artix
09-11-2010, 20:43
A me hanno detto in fiera che il 13 kW verrebbe 4600+IVA e il 2,5 kW (Maggio 2011) 2500+IVA.

Cioe' dovrebbe essere circa 5100 e 3000.
l'unico sito sul quale ho trovato qualche informazione, lo da ad un prezzo di circa 4.500 euro.
se fosse vero, potrebbe essere una valida alternativa al vectrix.
bisognerebbe ovviamente considerare qualità, distribuzione ed assistenza...

qualche chiarimento?

scooter italiano = bene! ;)
con telaio in alluminio = bene?
prodotto in italia = bene! :)
motore asincrono trifase = ???
da 13 Kw = decisamente potente... vero? non è più del vectrix?
raffreddato a liquido = ?
100 km/h, 120 Km autonomia = al pari del vectrix al litio...
il motore non è nella ruota, ha la trasmissione a cinghia = ecco, questo forse è un punto a svantaggio...
strumentazione: pannello 7" a colori con navigatore integrato bluetooth e ingresso video = sembra carino... anche se non ho capito a cosa servirebbe l'ingesso video...

aztlan
09-11-2010, 21:55
scusate ma io dal sito vedo solo una specie di mini furgoncino:bored:

amos_trooper
10-11-2010, 07:10
il telaio in alluminio è assolutamente migliore di quello in acciaio, pensa molto meno. motore asincrono trifase è una scelta costruttiva interessante. però non so se sia meglio del brushless. il motore asincrono non puù essere messo nella ruota, per questo è esterno. il peso totale del veicolo credo che sia intorno ai 130kg......

è concepito come uno scooter sportivo e molto performante, le leve dei freni si ripiegano su se stesse come le moto da cross, ha la regolazione della forza della frenata sulle leve...insomma io credo che siamo a livello nettamente superiore a tutti gli scooter attuali, sia come prestazioni che come qualità costruttiva....

non so se è tutto indispensabile e non so se è nemmeno utile. sta di fatto che qualcuno almeno guarda oltre lo scooter elettrico come un mezzo scooter, o come un prodotto di bassa qualità.

jumpjack
10-11-2010, 08:30
scusate ma io dal sito vedo solo una specie di mini furgoncino:bored:
Si', non sono ancora in commercio, al momento vendono solo il furgoncino... :preoccupato:

Pero' ne parlano su vari blog, cerca "veteg scooter":
http://www.motoblog.it/post/26957/veteg-gli-scooter-elettrici-icity-50-e-asty-150

aztlan
10-11-2010, 09:19
grazie:) molto bellini

ronchera
10-11-2010, 14:45
Sembra molto interessante soprattutto il telaio in alluminio, peccato che brilli per la sua assenza un sistema di recupero energia in frenata, avrei rinunciato volentieri a touchscreen , bluetooth, porte ingresso USB e AUX per qualcosa di piu sostanziale come questo, che puo' aumentare l'efficenza e l'autonomia del mezzo. Per il resto sulla carta potenza, prezzo , autonomia e batterie sono al top . Ciao a tutti

artix
10-11-2010, 17:28
sembra effettivamente davvero interessante...!!
spero nella distribuzione e nell'assistenza...
effettivamente si, avrei preferito anch'io un sistema di recupero dell'energia a touchscreen/bt/usb/aux (a cosa servono?).
peccato bisogna aspettare questa primavera! :(

l'unica cosa, leggermente OT... serve la patente A? :(

piccolo OT.
premettendo che non ho mai avuto uno scooter e non conosco nessuno che ce l'abbia, mi pare di aver capito che potrei eventualmente fare così (ho la patente B): chiedo i moduli alla motorizzazione, ottengo il foglio rosa, con questo posso comprare e guidare lo scooter, quando mi sento pronto do l'esame... giusto?

edit: ma il vectrix ha una potenza di 21 kw? avevo capito che si poteva usare con la patente B...

ri-edit: più leggo più sono confuso... il vectrix ha una potenza di 21 kw, ma è omologato per 3,8 kw, quindi guidabile con patente B (il limite è 11 kw).
ora... questo asty, a 13,5 kw, sarà omologato a meno? quindi sarà molto meno potente del vectrix?

jumpjack
10-11-2010, 18:48
a proposito, ho notato che la maggior parte degli scooter elettrici non implementa il recupero di energia in frenata! Per me era scontato che qualunque veicolo elettrico la usasse! Perche' non metterla?!?

aztlan
10-11-2010, 19:43
@artix, si il vectrix è più potente ma tieni conto che pesa 220kg circa contro i 130 del veteg quindi a prestazioni dovrebbe spuntarla il vectrix ma non di molto, quanto al discorso patenti per i veicoli elettrici è così, non ho ancora ben capito il perchè ma non si considera la potenza massima
@jumpjack, probabilmente è questione di costi

artix
10-11-2010, 20:29
@artix, si il vectrix è più potente ma tieni conto che pesa 220kg circa contro i 130 del veteg quindi a prestazioni dovrebbe spuntarla il vectrix ma non di molto, quanto al discorso patenti per i veicoli elettrici è così, non ho ancora ben capito il perchè ma non si considera la potenza massima
@jumpjack, probabilmente è questione di costi
grazie per la risposta! ;)
i 220 kg del vectrix dovrebbero scendere però a circa 170 kg della nuova versione, a quanto ho letto... quindi mi sa che in quel caso la differenza si sentirà...
d'altra parte però, dovrebbe costare circa la metà...

per caso sapete le dimensioni approssimative (o se l'avete visto alla fiera)?
dalle foto sembra molto più piccolo del vectrix, è solo una mia impressione?

aztlan
10-11-2010, 21:00
bè col vectrix litio c'è poco da fare, mi sa che fino a 110 si lascia dietro pure il tmax:manganello:
non l'ho visto dal vivo ma dalle foto sembra piccolo, credo sia paragonabile ad un SH150

artix
11-11-2010, 10:31
guardando l'eco-truck sul sito veteg, tra le caratteristiche c'è scritto "frenomotore: si, con ottimo recupero di energia", quindi chissà...


All'EICMA di Milano ho visto che ce n'e' anche uno piu' piccolo: un 4kW venduto a 2500+IVA, disponbile da aprile 2011. Autonomia 100, velocità 45.
tu che l'hai visto di persona... come dimensioni, paragonato ad un vectrix? è molto più piccolo?

elektro
11-11-2010, 10:49
bè col vectrix litio c'è poco da fare, mi sa che fino a 110 si lascia dietro pure il tmax:manganello:

Quoto Aztlan. Avendo provato il Vectrix al litio non posso che confermare l'accellerazione mozzafiato.

Finalmente sul mercato l'anti "tamarro T-Max", per eccellenza.

Non vedo l'ora di ri-comprarmelo il V.

artix
11-11-2010, 12:01
grazie per la risposta! ;)
i 220 kg del vectrix dovrebbero scendere però a circa 170 kg della nuova versione, a quanto ho letto... quindi mi sa che in quel caso la differenza si sentirà...
d'altra parte però, dovrebbe costare circa la metà...

penso che farebbe piacere a tutti se il nuovo V al litio costasse la metà o anche meno ma, come puoi ben immaginare, per la tipologia di veicolo che è, il prezzo annunciato è a mio giudizio piu che competitivo.
Sono straconvinto che la diffusione del nuovo V al litio non verrà minimamente influenzata da un prezzo di lancio apparentemente alto. Gli elementi che faranno la differenza nelle vendite nel mercato Italiano saranno, appunto, le prestazioni, affidabilità (già ottima nel modello precedente, abbiamo evidenza di user che hanno percorso 40.000 con la stessa batteria e vanno ancora benissimo) la qualità dell'assistenza post vendita e la disponibilità dei ricambi.
Altrimenti non mi spiegherei come altri scooters che costano 10.000 Euro+ (eg:Yamaha T-MAX) si trovano al 5 posto nella top20 delle ventite (http://www.energeticambiente.it/categoria-l3-es-moto-elettriche/3588840-vectrix-scooter-tecnica-autonomia-problemi-aggiornamenti-modifiche-bat-alternative-87.html#post119116132)dall'inizio dell'anno nonostante una flessione di mercato del 26% rispetto all'anno scorso.
Il V era, e resta, fino a questo momento la "Ferrari" degli scooter elettrici ad alte prestazioni per uso su strada (dammi evidenza del contrario se mi sbaglio ), è inoltre l'unico veicolo omologato che permette a qualunque privato di partecipare ai trofei internazionali FIA veicoli ad energia alternativa che si svolgono sui circuiti di formula uno.
Non vedo per quale motivo dovrebbero svenderlo per pochi spiccioli.
evidentemente mi sono espresso male...
il discorso era questo:
aztlan: il vectrix è più potente [21 kw > 13 kw] ma più pesante [220 kg > 130 kg] quindi avrà prestazioni migliori, ma non di molto...
io: si, ma la versione al litio [vectrix] peserà circa 50 kg in meno, quindi il confronto peso sarà "170 kg contro 130 kg" quindi la differenza di prestazioni sarà evidente... d'altra parte... [l'asty 150, secondo quanto ho letto] dovrebbe costare circa la metà...

quindi quello che intendevo dire è che è vero che sarà meno performante del vectrix, ma costerà la metà...


poi, come ho scritto, io non ho mai guidato uno scooter, e il vectrix mi è sembrato parecchio ingombrante e pesante, forse non è il massimo per iniziare... per questo chiedevo le dimensioni dell'asty, se è sensibilmente più piccolo forse sarebbe più semplice per una persona non abituata ad andare in scooter...
senza considerare che non avendo mai avuto uno scooter, non voglio lanciarmi in una spesa esagerata col rischio che poi non mi piaccia o che per qualche motivo non faccia per me...

MadMax
11-11-2010, 16:00
...Il V era, e resta, fino a questo momento la "Ferrari" degli scooter elettrici ad alte prestazioni...
..Non vedo per quale motivo dovrebbero svenderlo per pochi spiccioli...

Non dimentichiamo che il V esiste già da tre anni mentre tutto il resto deve ancora arrivare.
Per la qualità dei materiali utilizzati è naturale che costi un po' di +
Credo che per qualsiasi paragone sarebbe meglio aspettare "il ferro" su strada: sono disponibile per effettuare dei test comparativi "live" con il mio mezzo in zona Milano (e dintorni) se qualcuno dovesse mai chiedermelo...

Saluti

jumpjack
13-11-2010, 21:51
tu che l'hai visto di persona... come dimensioni, paragonato ad un vectrix? è molto più piccolo?
non è che il veteg che sia piccolo... è ilVectrix che è un bestione piu' grosso di tutti gli altri che ho visto.
Non capisco un tubo di scooter perche' non ne ho mai avuto uno.... ma "a vista" definirei tutti gli altri "scooter" e il vectric "maxi-scooter". Sembra piu' una moto che uno scooter, rispetto agli altri!

artix
14-11-2010, 18:24
non è che il veteg che sia piccolo... è ilVectrix che è un bestione piu' grosso di tutti gli altri che ho visto.
Non capisco un tubo di scooter perche' non ne ho mai avuto uno.... ma "a vista" definirei tutti gli altri "scooter" e il vectric "maxi-scooter". Sembra piu' una moto che uno scooter, rispetto agli altri!
ah ok! ;)
perchè... ero interessato al vectrix, ma era troppo caro... allora ho valutato l'idea di comprarlo usato. un utente di questo forum, che lo voleva vendere, me l'ha fatto provare.
l'ho trovato decisamente grande, soprattutto dal momento che su 2 ruote sono sempre andato sulla bici! :)
spendere tutti quei soldi, iniziare con uno scooter enorme... non so, non mi ha convinto molto. chissà con uno scooter più piccolo. speriamo!!
peccato dover aspettare minimo 6 mesi, e con l'incertezza del post-vendita...

amos_trooper
15-11-2010, 06:39
il post vendita sarà ottimo (secondo me) la persona con cui ho parlato mi è sembrata molto solida e non lascia nulla al caso.

il veteg non è piccolo, è stretto e ha le ruote molto grandi. non credo abbia un sottosella, avrà al amssimo un porta oggetti ma il casco non ci sta di sicuro. è impostato come un mezzo "corsaiolo" io credo che il vectrix potrà guardarlo solo da dietro, ma tutto comunque dipende dalla centralina e non dalla potenza effettiva del motore. insomma se il motore è da 1000 KW di picco ma la centralina offre solo 3 KW la potenza massima è 3 KW.

athlon
15-11-2010, 16:26
ah ok! ;)
perchè... ero interessato al vectrix, ma era troppo caro... allora ho valutato l'idea di comprarlo usato. un utente di questo forum, che lo voleva vendere, me l'ha fatto provare.
l'ho trovato decisamente grande, soprattutto dal momento che su 2 ruote sono sempre andato sulla bici! :)
spendere tutti quei soldi, iniziare con uno scooter enorme... non so, non mi ha convinto molto. chissà con uno scooter più piccolo. speriamo!!
peccato dover aspettare minimo 6 mesi, e con l'incertezza del post-vendita...

Piu' piccolo ma altrettanto valido come il Vectrix c'e' l' E-MAX

elektro
15-11-2010, 16:36
Quoto Athlon. l' E-MAX è davvero un bel veicolo. L'ho avuto in prova questo sabato, per un intera giornata, in occasione del raduno veicoli elettrici a Milano. Sono rimasto favorevolmente impressionato dall'estrema silenziosità e manegevolezza ma soprattutto dalla serietà/competenza del titolare punto vendita e assistenza E-MAX a Milano, in via Lomellina. Il modello in questione aveva la retromarcia e il recupero energetico in frenata. Anche sullo sconnesso si è comportato ottimamente.

Lo consiglio!

artix
15-11-2010, 21:35
Piu' piccolo ma altrettanto valido come il Vectrix c'e' l' E-MAX
si, ma da quello che ho visto sul sito... 45 km/h di velocità massima, non è assolutamente paragonabile a vectrix o al futuro asty...

artix
15-11-2010, 21:38
il post vendita sarà ottimo (secondo me) la persona con cui ho parlato mi è sembrata molto solida e non lascia nulla al caso.

il veteg non è piccolo, è stretto e ha le ruote molto grandi. non credo abbia un sottosella, avrà al amssimo un porta oggetti ma il casco non ci sta di sicuro. è impostato come un mezzo "corsaiolo" io credo che il vectrix potrà guardarlo solo da dietro, ma tutto comunque dipende dalla centralina e non dalla potenza effettiva del motore. insomma se il motore è da 1000 KW di picco ma la centralina offre solo 3 KW la potenza massima è 3 KW.
si ma... sarà ottimo dove? a milano?
a me interessa a torino... ;)

athlon
15-11-2010, 22:28
se ti serve andare piu' veloce adesso dovrebe uscire il "125" cc , che e' identico solo con una mappatura che non e' autolimitata a 45 km/h

elektro
16-11-2010, 06:19
45 km/h di velocità massima, non è assolutamente paragonabile a vectrix o al futuro asty...
Il veicolo che ho avuto in prova era la versione con mappatura 125. Arriva a sfiorare i 70 km/h.
Buono anche lo spunto in partenza considerando il mio peso superiore al quintale.

artix
16-11-2010, 09:55
se ti serve andare piu' veloce adesso dovrebe uscire il "125" cc , che e' identico solo con una mappatura che non e' autolimitata a 45 km/h


Il veicolo che ho avuto in prova era la versione con mappatura 125. Arriva a sfiorare i 70 km/h.
Buono anche lo spunto in partenza considerando il mio peso superiore al quintale.
vi ringrazio.
poi guardo meglio, però mi pare di capire che per pochi euro in più, questo asty dovrebbe essere più potente...

(e anche esteticamente parlando più carino, ha una linea strana che deve piacere, e a me piace...)

artix
17-11-2010, 19:45
da quello che ho letto in un articolo (quindi da prendere con le pinze, quando lo ritrovo copio e/o inserisco il link) dovrebbe avere un'accelerazione da 0 a 50 km/h in 3.5 secondi.
quindi paragonabile alla vecchia versione del vectrix (che ho letto essere di 3.6 secondi).
ovviamente con le batterie al litio, il vectrix sarà molto più leggero e quindi più performante, penso.

aztlan
17-11-2010, 20:35
si oltre ad essere più leggero (e già il peso in accelerazione influisce tantissimo) se non ho capito male non è limitato elettronicamente come il V attuale,
un dragster:spettacolo:

artix
17-11-2010, 20:45
si oltre ad essere più leggero (e già il peso in accelerazione influisce tantissimo) se non ho capito male non è limitato elettronicamente come il V attuale,
un dragster:spettacolo:
eh... non tentare!!!!! :D
costa anche il doppio...

copio l'articolo che dovrebbe essere a questo indirizzo http://www.cyberscooter.it/2009/index.php?option=com_content&view=article&id=3557:2010-veteg&Itemid=30 ma a me non lo apre più:

07/11/2010 - Totalmente Made in Italy sia come progettazione che come costruzione, unico nello stile e nelle caratteristiche tecniche è protetto da brevetti di unicità.

Ma scopriamone insieme le caratteristiche:

Asty 150 possiede la novità assoluta di avere il freno periferico sulla ruota anteriore.
Inoltre è caratterizzato da un telaio in lega di alluminio con sezione centrale estrusa che svolge il doppio compito di struttura portante e contenitore delle batterie. La sovrastruttura che porta la sella è in magnesio ed è sganciabile con solo 4 viti di fissaggio, cosa che permette di avere la disponibilità per futuri allestimenti. Il motore elettrico è molto potente e a bassi giri, raggiunge il massimo della coppia permettendo accelerazioni brucianti da 0 a 50 km/h in soli 3,5 secondi!

Lo scooter, così come gli altri prodotti elettrici Veteg, lavora in bassa tensionesicurezza assoluta; ha batterie al litio di ultima generazione, studiate appositamente per la trazione elettrica, in grado di ricaricarsi rapidamente senza danneggiamenti e con una durata di ben 3.000 ricariche e quindi di circa 7 anni.
La strumentazione può essere Full Touchscreen con video da 7 pollici a colori e comunicazione via Bluetooth con cellulari oltre ad avere porte di ingresso per MP3, per video musicali o televisione ed e’ dotato di navigatore integrato e GPS.

aztlan
18-11-2010, 08:44
comunque questo veteg mi attira parecchio, sulla carta sembra un prodotto davvero molto interessante, purtroppo però bisognerà aspettare la commercializzazione per poterlo giudicare seriamente

artix
12-01-2011, 20:38
qualcuno ha novità...?
io ho provato a mandare una mail, ma per ora nessuna risposta...

artix
15-01-2011, 16:06
il post vendita sarà ottimo (secondo me) la persona con cui ho parlato mi è sembrata molto solida e non lascia nulla al caso.

il veteg non è piccolo, è stretto e ha le ruote molto grandi. non credo abbia un sottosella, avrà al amssimo un porta oggetti ma il casco non ci sta di sicuro. è impostato come un mezzo "corsaiolo" io credo che il vectrix potrà guardarlo solo da dietro, ma tutto comunque dipende dalla centralina e non dalla potenza effettiva del motore. insomma se il motore è da 1000 KW di picco ma la centralina offre solo 3 KW la potenza massima è 3 KW.

ovviamente non so il post-vendita, ma il "pre-vendita"...
sarò stato sfortunato io, ma ho chiesto informazioni via mail qualche giorno fa e non ho ricevuto nessuna risposta...

e comunque è strano che anche sul sito non appaia ancora niente, in teoria entro pochi mesi dovrebbe essere commercializzato (su un sito avevo letto addirittura a gennaio).

artix
29-01-2011, 20:39
una notizia buona ed una un po' meno.

quella buona, è che mi hanno risposto. :)
e dicono che copriranno tutte le regioni.

quella meno buona è che il mese previsto per l'uscita degli scooter è giugno. :(

qualche dato:
potenza motore: 13 Kw
giri motore: 6000
coppia: 35 Nm
peso: 110 Kg
capacità batterie: 90 A
velocità: 100 Km/h autolimitata
accelerazione: 0-50 Km/h in 3,5 sec
autonomia: 120 Km

kermit
15-02-2011, 09:56
Buongiorno! Il raduno dell'Associazione Nazionale Veicoli Elettrici si terrà il giorno 27 febbraio dalle ore 10.30 a Roma, zona Eur, in viale Europa, angolo via dell'Arte (dove sono collocate le colonnine di ricarica). Vi pregherei di spargere la voce a tutti coloro che posseggono veicoli ad emissione zero in modo da rendere più visibile la manifestazione. Da lì ci sposteremo verso il centro attraverso la Colombo...
vi pregherei di contattarmi per la Vs eventuale partecipazione.

Clean-air
15-02-2011, 10:39
sarò presente al 100%

artix
19-04-2011, 21:51
notizie?
qualcuno sa qualcosa...?

aztlan
08-07-2011, 11:40
siamo a luglio e ancora sul sito non appare niente... mha... peccato perchè sembrerebbe davvero valido:bored:

lennon79
14-09-2011, 13:58
siamo a luglio e ancora sul sito non appare niente... mha... peccato perchè sembrerebbe davvero valido:bored:

Ho mandato una mail ad inizio luglio e così recita:

il nostro scooter Asty 150 è in questo momento in fase di omologazione.

Prevediamo la commercializzazione nel periodo autunnale; più avanti forniremo informazioni più precise.

In previsione di questo evento organizzeremo un test drive e Le invieremo una mail comunicandone la modalità.


Passando ad informazioni più specifiche, il prezzo dello scooter è di 4.800,00 euro esclusa Iva; ne esiste anche la versione Road Force caratterizzata da carrozzeria in carbonio e impianto frenante Racing il cui prezzo di vendita e' di 5.500,00 euro iva esclusa.

In allegato può trovare la scheda tecnica.

Per qualsiasi altra informazione non esiti a contattarci.

Cordiali saluti,
Staff Veteg

Speriamo che Veteg aggiorni presto il sito, sono davvero interessato a questo modello che mi sembra anni luce avanti rispetto ai modelli in vendita

aztlan
14-09-2011, 15:37
interessante, non è che puoi postare la scheda tecnica?

lennon79
15-09-2011, 09:07
<!--[if gte mso 9]><xml> <w:WordDocument> <w:View>Normal</w:View> <w:Zoom>0</w:Zoom> <w:HyphenationZone>14</w:HyphenationZone> <w:PunctuationKerning/> <w:ValidateAgainstSchemas/> <w:SaveIfXMLInvalid>false</w:SaveIfXMLInvalid> <w:IgnoreMixedContent>false</w:IgnoreMixedContent> <w:AlwaysShowPlaceholderText>false</w:AlwaysShowPlaceholderText> <w:Compatibility> <w:BreakWrappedTables/> <w:SnapToGridInCell/> <w:WrapTextWithPunct/> <w:UseAsianBreakRules/> <w:DontGrowAutofit/> </w:Compatibility> <w:BrowserLevel>MicrosoftInternetExplorer4</w:BrowserLevel> </w:WordDocument> </xml><![endif]--><!--[if gte mso 9]><xml> <w:LatentStyles DefLockedState="false" LatentStyleCount="156"> </w:LatentStyles> </xml><![endif]--><!--[if gte mso 10]> <style> /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} </style> <![endif]-->
<tbody>


DESCRIZIONE


CARATTERISTICHE


MOTORE

ELETTRICO, TIPO ASINCRONO



POTENZA

13 KW



RAFFREDDAMENTO

A LIQUIDO



GIRI MOTORE

6000 RPM



COPPIA

35 Nm



FRENO ANTERIORE

DISCO TIPO PERIFERICO



FRENO POSTERIORE

DISCO DIAM. 220 WAVE MARGHERITA



PNEUMATICO ANTERIORE

110/70/16



PNEUMATICO POSTERIORE

130/70/12



ALTEZZA SELLA

800 mm



PESO

110 KG



CAPACITA' BATTERIE

90 A



TENSIONE

48 V



VELOCITA'

100 Km/h AUTOLIMITATA



ACCELERAZIONE

DA 0 A 50 Km/h in 3,5 sec



AUTONOMIA

120 Km



TIPO DI BATTERIE

LITIO



CARICA BATTERIE

A BORDO 600 W



TEMPO DI RICARICA NORMALE

Da 2 a 6 ore



TEMPO DI RICARICA RAPIDA

20 MINUTI 80%



TELAIO

IN LEGA LEGGERA DI ALLUMINIO



CARROZZERIA

ABS



INTERASSE

1525 mm



TRASMISSIONE

PRIMARIA DOPPIA CATENA, SECONDARIA A CINGHIA



FORCELLONE

IN LEGA DI ALLUMINIO



RIDUTTORE PRIMARIO

A BAGNO DI OLIO IN MAGNESIO



FRECCE

A LED BASSO ASSORBIMENTO



FANALE POSTERIORE

A LED BASSO ASSORBIMENTO



STRUMENTAZIONE

PANNELLO ANALOGICO


</tbody>

aztlan
16-09-2011, 11:42
mi sembra molto interessante sto asty, molto intelligente... sarà sicuramente un'alternativa quando il mio vectix passerà a miglior vita

greenheaven
19-09-2011, 10:32
il valore di coppia max ( 35Nm) sembra un po basso se paragonato ad altri tipo lukas (190Nm), Smash54 (60Nm)...influirà sulle pendenze max superabili?

aztlan
19-09-2011, 12:54
bè i 190 del lukas o sono un errore o un altra unità di misura perchè è impossibile, ne ha 90 la mia z1000:preoccupato: tieni conto che ne ha circa 65 il vectrix che pesa il doppio e un scooter a benzina tipo il majestic 400 ne ha 36 quindi direi che 35nm su uno scooter da 110 kg sono fin troppo:)

greenheaven
19-09-2011, 13:35
ti confesso che 190 Nm sembrano tanti anche a me .....non saprei, i dati li ho presi dal loro stesso sito ed è esplicitamente riportato il Nm come unità di misura...sarà un errore

aztlan
19-09-2011, 14:05
si penso anch'io ad un errore, ok che i motori elettrici hanno più coppia di quelli a benzina ma con 190nm ti porti in giro senza problemi una roulotte....

athlon
19-09-2011, 14:44
attenzione che la coppia motore puo' variare tantissimo se il motore e' di tipo hub motor o tradizionale con riduzione , ad esempio il vectrix ha una riduzione 1:6 , questo significa che alla ruota la coppia viene moltiplicata per 6 quindi il vectix alla ruota ha 65*6=390.

LA Z1000 in prima se non sbaglio ha una riduzione totale (primaria+cambio+finale) di circa 1 a 15 , quindi alla ruota la coppia e' di 90*15=1350.

Gli scooter elettrici con hub motor non hanno riduzione quindi la coppia motore e' la stessa che e' alla ruota , non deve quindi stupire di vedere coppie che vanno dai 200 fino ai 500-600

aztlan
19-09-2011, 18:18
questa non la sapevo, allora può benissimo essere 190

athlon
19-09-2011, 22:53
ok , ho trovato i dati della Z1000 versione 2010 con coppia massima 110 Nm@ 7800rpm

la primaria e' un 51/83 (1,627) mentre la finale e' un 15/43 (2.866) , il rapporto della prima e' un 15/39 (2.600) , quindi la coppia alla ruota di una Z1000 in prima al regime di coppia massima e' 110*1,627*2.866*2.600 = 1333.61 Nm



Lo stesso lavoro si deve fare per tutti i tipi di motore , se tra il motore e la ruota non c'e' nessuna riduzione ( hub motor stile E-MAX) non si devono applicare coefficineti , se ci sono riduzioni la coppia deve essere moltiplicata per il coefficiente di riduzione , questo per ogni riduzione presente nella catena cinematica ( il Vectrix ha una sola riduzione , Veteg e BMW invece ne hanno due)

greenheaven
22-09-2011, 15:01
...tutto chiaro adesso..grazie per la delucidazione

lennon79
27-09-2011, 11:42
Qualche dettaglio in più su questo sempre più convincente scooter.
la linea a mio parere è ancora più bella del modello presentato l'anno scorso


Nuovi dettagli riguardo al VETEG ASTY 150 | Motorcafè il blog dei motociclisti dalla mente aperta (http://www.motorcafe.it/?p=7029)

aztlan
01-10-2011, 11:02
monta le tundersky, si intravedono dalle poto posteriori

artix
03-10-2011, 15:55
mah... qualche dubbio ce l'ho.

- sinceramente mi sembrava più carino nella prima versione.
- se non ricordo male, doveva essere decisamente meno caro (5.500 contro gli attuali 5.800).
- avevo letto su internet che avevano detto che sarebbe uscito a gennaio (2011), a una mia mail hanno risposto prima luglio, poi settembre... siamo ad ottobre e non è ancora in commercio, giusto?
- sul loro sito non c'è ancora nessuna traccia dello scooter...
- infine... non doveva avere un display touchscreen da 7''? con gps integrato? dov'è finito...? non sarà mica quell'affarino sulla destra?!??

lennon79
03-10-2011, 16:30
Artix,
era un prototipo, il link che ho postato riguarda il modello al 99% definitivo.
Il continuo posticipo, a sentire Veteg, sembrerebbe dato dall'omologazione del prodotto; aspetterò ancora qualche mese poi ricontatterò Veteg per capire se ci saranno novità

artix
04-10-2011, 11:47
Artix,
era un prototipo, il link che ho postato riguarda il modello al 99% definitivo.
Il continuo posticipo, a sentire Veteg, sembrerebbe dato dall'omologazione del prodotto; aspetterò ancora qualche mese poi ricontatterò Veteg per capire se ci saranno novità

a cosa ti riferisci in particolare?

ok, era un prototipo.
se ti riferisci all'estetica va bene, anche perchè sono gusti.

per il resto...
è stato presentato un anno fa (ottobre/novembre mi pare), con commercializzazione prevista per gennaio, poi giugno, settembre... ora ad ottobre ancora non si sa niente.

presentato ad un determinato prezzo con "tablet touchscreen a colori da 7 pollici, con GPS integrato, connessione Bluetooth, ingresso per MP3, video e TV", a quasi un anno i prezzi dovrebbero essere calati, invece sono aumentati e pare siano spariti display, gps, ecc...

:closedeyes:


ps cercando notizie vecchie, il prezzo indicato era 4.500€. anche fosse stato senza iva (ma non è indicato), sarebbero stati 5.400€ (sempre con touchscreen, gps, audio/video, ecc...), contro gli attuali 5.800€ della versione base, apparentemente senza touchscreen, gps, ecc...

lennon79
05-10-2011, 14:00
Se pensiamo ai prototipi Mini e Smart dei rispettivi scooters elettrici anche in quel caso abbiamo visto un display con attacco per Iphone: a mio parere se verranno commercializzati dubito fortemente che ci sarà quel tipo di soluzione.
Per quanto riguarda il prezzo hai perfettamente ragione, ma non dimentichiamoci che il prezzo è comunque competitivo per uno scooter elettrico equivalente 150.

jumpjack
05-10-2011, 14:18
su vari siti di fabbricanti di scooter cinesi si trovano anche scooter da 3 kW a 1000 euro! :-)

aztlan
05-10-2011, 16:43
vabbè anche al supermercato ti compri uno scooter 150 a 1000 euro... ne hai mai provato uno? io si, l'ha preso un mio amico pensando di fare un affare ma ti assicuro che vale meno della metà di quello che costa

jumpjack
05-10-2011, 20:57
vabbè anche al supermercato ti compri uno scooter 150 a 1000 euro... ne hai mai provato uno? io si, l'ha preso un mio amico pensando di fare un affare ma ti assicuro che vale meno della metà di quello che costa
Non lo so.... da quando ho scoperto i "prodigi" del mio 1500W, ho molta più fiducia di prima nelle "capacità elettriche" dei produttori cinesi!

artix
06-10-2011, 10:55
Se pensiamo ai prototipi Mini e Smart dei rispettivi scooters elettrici anche in quel caso abbiamo visto un display con attacco per Iphone: a mio parere se verranno commercializzati dubito fortemente che ci sarà quel tipo di soluzione.

Per quanto riguarda il prezzo hai perfettamente ragione, ma non dimentichiamoci che il prezzo è comunque competitivo per uno scooter elettrico equivalente 150.

non è quello il punto...
non me ne farei niente dell'attacco per l'iphone (che non ho!). ma neanche del touchscreen.

facendo un piccolo paragone con i computer, è come se io dicessi che il mese prossimo commercializzerò un portatile sottile la metà degli attuali, più leggero, con processore quad-core, con display ad alta risoluzione, ad un prezzo più basso dei concorrenti.
poi tra un mese dico che li venderò in primavera, poi tra luglio e settembre.
a questo punto anche se rimanesse tutto invariato, perderebbe un po' tutti i vantaggi iniziali, perchè ovvio che i prezzi dei componenti sono scesi e i concorrenti in 1 anno si saranno dati da fare, quindi non risulta più un prodotto "eccezionale", e il prezzo non sembrerà più bassissimo come l'anno precedente.
ma come se non bastasse, dopo un anno presento la versione definitiva, un po' più spesso del prototipo, processore dual-core, display a risoluzione più bassa... e ad un prezzo più alto di quello indicato l'anno precedente!!

penso che se anche rimanesse un buon prodotto, non pochi penserebbero che sia un po' una presa in giro...!!

lennon79
09-11-2011, 09:00
Finalmente novità: Veteg ha un profilo facebook attivo e sarà presente ad EICMA con questo scooter. Purtroppo non riuscirò ad andare; spero che qualcuno riesca a provarlo e a scrivere le impressioni su questo forum!
ASTY 150 - VETEG SRL (http://www.calameo.com/read/000877561a4978b8eec38)

athlon
10-11-2011, 00:40
Provato oggi , purtroppo lo scooter in prova aveva perso la molla del cavalletto centrale che quindi strusciava per terra ed era impossibile piegare per saggiare le doti del telaio , Il motore e' un motore ad induzione e non a magneti permanenti (leggermente meno efficiente ma piu' economico ) e probabilmente c'era aria nel circuito frenante ( comando spugnoso) , domani dovrebbe esserci il mezzo rivisto e corretto , per ora giudizio in sospeso ma ad occhio il telaio non mi sembra male ( personalmente mi piacciono molto i telai ad elementi lineari , sono un po' piu' pesanti ma piu' pratici da dimensionare e realizzare)

- Batterie Thundersky 90Ah
- Bms creato in collaborazione con Tazzari

non mi ricordo marca e modello di centralina e caricabatterie integrato , domani guardo di nuovo e magari faccio qualche foto.

lennon79
10-11-2011, 13:33
Athlon, come ti è sembrata la qualità dello scooter? Ti ringrazio in anticipo per la recensione e per le foto!

sj4x4
28-11-2011, 20:39
Novita? E' in vendita?

MadMax
01-12-2011, 22:16
... E' in vendita?
Ciao,
da quanto detto dal responsabile tecnico presente in fiera lo scooter dovrebbe essere in vendita.
Se non hai i riferimenti di chi contattare in Veteg posso fornirteli via MP

:bye1:

sj4x4
02-12-2011, 14:44
meglio questo oppure un Vectrix usato?

MadMax
05-12-2011, 20:29
meglio questo o un Vectrix usato?
Ciao,
il Veteg mi sembra un prodotto di buona qualità ma sicuramente deve migliorare sotto alcuni aspetti: i difetti di gioventù che tutti i nuovi prodotti hanno.

Se ti serve un ruota alta invece la scelta è obbligata...

Per me la differenza sostanziale risiede nella comodità: il Vectrix al momento non lo batte nessuno...

Sull'usato Vx occhio alle batterie...

:bye1:

lennon79
12-12-2011, 15:09
MadMax, hai avuto occasione di provarlo? sai dove posso leggere una recensione? Grazie!

MadMax
12-12-2011, 19:34
MadMax, hai avuto occasione di provarlo? sai dove posso leggere una recensione?...
Ciao,
ho avuto modo di provarlo solo in fiera a Milano. Per la recensione vedi su google anche se le più recenti risalgono al mese scorso ovvero durante il periodo dell'EICMA.

Credo sia possibile andarlo a provare in casa madre (vicino Bergamo): magari contattando direttamente Veteg si possono avere info più precise.

:bye1:

artix
22-01-2012, 15:31
e dopo oltre un anno di promesse... di commercializzazione imminente... prezzi lievitati e optional spariti...? a che punto siamo?
ne hanno venduto qualcuno, o siamo sempre in attesa?

lennon79
26-01-2012, 11:56
L'attesa dovrebbe finire in primavera! Settimana scorsa ho fatto un salto alla sede Veteg e ho parlato con un responsabile; stanno trasferendo la sede e lo scooter sarà in vendita fra poco. Intanto ho trovato questo link:
VETEG Asty Road Force 150 e Asty 150 (http://www.cyberscooter.it/2009/index.php?option=com_content&view=article&id=4203:2011-veteg&Itemid=30)
speriamo sia la volta buona: 110 km d'autonomia per uno scooter elettrico sarebbe davvero ottima!

aztlan
26-01-2012, 12:22
bè, devo dire che in effetti un pò mi ha deluso questo calo qualitativo aggravato dall'aumento del prezzo, tuttavia è innegabile che la versione più economica (l'unica da tenere in considerazione secondo me) offre un ottimo rapporto qualità prezzo che lo rende ad oggi assolutamente il migliore della sua categoria, ma sono solo parole visto che ancora in commercio non c'è... vedremo vectrix cosa sarà in grado di fare col suo prossimo ruote alte

jumpjack
26-01-2012, 12:54
Notevoli le prestazioni, assurdi i prezzi.
Batterie da 90Ah? :-) Col mio scooterino ci farei 450 chilometri! LOL
Ma nei 110kg dichiarati ci saranno anche le batterie?

A proposito i batterie al litio, ho scoperto che dal 2009 l'IBM sta facendo ricerca sulle batterie litio-aria, che avrebbero da 5 a 10 volte la capacità delle LifePo4!!! Sarebbe a dire 3 kWh in 1 kg di batterie!!! Ve lo immaginate che straficata?

aztlan
26-01-2012, 13:04
be dai perchè assurdi? alla fine costa come il tikey se non sbaglio, però è un prodotto nuovo, originale, con più autonomia ecc, non mi sembra che ci sia in giro qualcosa di più economico... per le batterie speriamo bene, anch'io ho letto sta cosa ma sulla carta le sparano sempre grosse, poi bisogna vedere quando sono in commercio, un paio di anni fa si parlava di batterie ai nano fili di qualcosa che promettevano di decuplicare la capienza delle litio, ci saranno almeno una decina di progetti che promettono prestazioni da urlo ma alla fine le batt son sempre le stesse...

ronchera
26-01-2012, 14:18
Anche a me i prezzi non sembrano poi così alti rispetto al mercato, erano gli annunci di una anno fa che erano particolarmente ottimisti, telaio in alluminio, litio , motora da 13kw, freni perimetrali ecc ... a 4500 € era troppo bello per essere vero ....
Il mezzo resta comunque interessante e competitivo (sempre sulla carta), ribadisco che dopo oltre un anno di attesa potevano anche piazzarci a bordo il recupero di frenata ... peccato.
Si deve comunque attendere la commercializzazione definitiva per avere le caratteristiche e i prezzi reali .... sicuramente e' da seguire in futuro . Ciao

jumpjack
26-01-2012, 15:42
be dai perchè assurdi?

Perchè una due-ruote che costa quasi quanto una quattro-ruote è ridicola quasi quanto un'auto elettrica che costa 5 volte un'auto a benzina.


***
Ovviamente appena scoprono una nuova tecnologia, non possono arrivare subito sul mercato batterie basate su di essa; ma è effettivamente eccezionale la quantità di nuove scoperte che stanno facendo nel campo, signifca che la ricerca, dopo 40 anni, è finalmente ripartita, e tra 5 anni ci sarà da vederne delle belle! Giusto giusto quando dovrò cambiare la macchina... (chissà se ci arriva anche lo scooter, al 2017...)

athlon
27-01-2012, 00:10
qualche piccolo aggiornamento , il Regen ci sara' perche' e sempre stato previsto e semplicmente non scritto nella cartella stampa ( purtroppo il Veteg ha una trasmissione a doppia riduzione ed un motore ad induzione ) quindi i recuperi sono molto scarsi.

Per le commercializzazioni si aspetta la stabilizzazione economica ( con il rischio che fallisca l'italia e' un po' difficile fare investimenti per avviare la produzione) comunque dovrebbe essere quasi tutto pronto



Piccolo OT sulle batterie ,
quelle a nanotubi sono effettivamente entrate in produzione ed hanno effettivamente mantenuto le promesse , che erano di una maggiore densita di potenza non di maggore densita' energetica , ad esempio le Turnigy normali hanno scariche massime da 20-30C mentre quelle Nano-Tech ( con l'aggiunta di nanotubi) raggiungono anche i 50-130C cioe' con una densita' di potenza 5 volte superiore alle classiche litio-polimeri

Per quanto riguarda le Litio-Aria (Project 500 di IBM) i lavori procedono , attualmente il tutto funziona a patto di mantenere l'umidita' all' esterno della cella ( con l'acqua il litio prende fuoco) , quindi i lavori sulla cella in se sono praticamente terminati , si stanno finalizzando le zeoliti o le permutiti di filtraggio dell' aria
@Jumpjack le Lipo sono a circa 150 Wh/kg , le li-air non dovrebbero superare i 1000 Wh/Kg , 3 KW per un kg sono ancora molto al di fuori della portata tecnica

jumpjack
27-01-2012, 08:27
@Jumpjack le Lipo sono a circa 150 Wh/kg , le li-air non dovrebbero superare i 1000 Wh/Kg , 3 KW per un kg sono ancora molto al di fuori della portata tecnica
Boh, le mie LiFePo4 portano 3kWh e pesano 20kg, quindi batterie "10 volte più capaci" dovrebbero pesare 2kg a parità di capacità (non 1, mi sono sbagliato...)

ccriss
28-01-2012, 20:43
Anche per me il Veteg, se mantengono le promesse, è un ottima soluzione che valuterei quando un domani dovro' sostiuire il mio scooter cinesone.. Per quello che devo fare in città piu' eventuali giri extra urbani mi sembra piu' che all'altezza ed il prezzo è competitivo rispetto a quanto fornisce. Tanto per intendersi Da solo il pacco batteria costerebbe intorno ai 2.'200 Euro

Sige
01-02-2012, 20:50
Qualcuno ha altre notizie sull' uscita?News?
Proverò a sentirli domani e vi farò sapere.

lennon79
03-03-2012, 09:47
Cavolo, ancora nulla.. Sito non aggiornato, pagina facebook ferma da mesi con ben 19 "mi piace".. Questa cosa mi inizia a puzzare porca miseria!

jumpjack
03-03-2012, 10:09
Chissà che la Veteg non sia a Motodays la settimana prossima.

Sige
04-03-2012, 10:10
li ho sentiti un mesetto fà e mi han detto che saranno pronti x questa primavera. Mi hanno parlato addirittura di una rete nazionale e (nel mio caso) che sarebbe stata coperta anche la liguria (x chi interessa), magari vogliono fare un' entrata alla grande, chissà, la vedo dura, ma la speranza è l'ultima a morire. Speriamo bene e buon elettrico a tutti.

lennon79
05-03-2012, 08:35
E' quello che hanno detto anche a me, non resta che aspettare ancora!

mojorisin
11-03-2012, 08:46
Ho provato a scrivere una mail alla Veteg ma non mi hanno ancora risposto.

Qualcuno ha novità sulla commercializzazione del mezzo?

Il peso di 110 kg è da intendersi batterie escluse secondo voi?

Protozoo
12-03-2012, 19:36
La pagina Facebook è ferma al 30/11/2011.
Non riesco a capire dove sia l'inghippo, hanno presentato il primo prototipo nel 2010 e l'anno scorso erano presenti all'EICMA con il modello pronto per la distribuzione. Poi silenzio. Posso capire la suspense ma il silenzio totale quando hai un prodotto che taglia completamente le gambe alla concorrenza non riesco a spiegarmelo.
Forse forse hanno sbagliato qualche stima sul prezzo finale e con i 5.800 rientrano a stento nei costi?

jumpjack
12-03-2012, 20:49
mi sa che non è alla concorrenza che sono state segate le gambe.

ronchera
13-03-2012, 07:15
Concordo
Se hai una moto pronta da anni alle caratteristiche dichiarate non la tieni nel cassetto in attesa di chissa' che cosa, quindi o hanno sbagliato di brutto il prezzo e per rientrare dei costi devono aumentare (e tanto) oppure qualche serio problema tecnico nel progetto (che e' anche peggio). Ovviamente spero di sbagliarmi ma questa lunga attesa non lascia presagire nulla di buono ...

ccriss
13-03-2012, 08:18
Un'altra possibilità è che abbiano deciso di posticipare il lancio a causa del momento che non è dei migliori, forse aspettano che tornino momenti migliori e che forse questo governo esca con una nuova tornata di incentivi sull'elettrico.
Altra possibilità è che la produzione richieda troppi soldi e nessuno li finanzia oggi per un prodotto che è ancora di nicchia, le banche di fatto non cacciano un euro di questi tempi!

Non riesco a pensare che una azienda che ha investito e prodotto uno scooter (telaio, motore, centralina etc.), seppure a livello di prototipo, si fermi proprio sul piu' bello.

Vedremo, ma difficile pensare che il progetto si fermi cosi, spero di non essere troppo ottimista

aztlan
13-03-2012, 10:36
secondo me hanno solo problemi di omologazione, la burocrazia in italia è allucinante e immagino che non sia facile omologare un scooter così particolare, ricordo qualche anno fa un amico che fa scarichi da moto c'ha messo un anno e mezzo per far omologare dgli scarichi di sua produzione

Sige
13-03-2012, 16:17
Speriamo che sia come dici tu aztlan

Protozoo
17-03-2012, 15:53
Si sa, l'Iltalia è una repubblica fondata sulla carta ferma sulla scrivania della burocrazia. Quindi il discorso omologazione potrebbe esserci. Ma da quanto mostrato all'Eicma sembrava tutto pronto …
Forse forse "qualcuno" non vuole questo scooter sul mercato prima della primavera? Quasi 5.000 visite a questa discussione non penso rappresentino soltanto noi iscritti del forum, giusto? Forse c'è un po' troppo interesse in giro ed a qualcuno da un po' fastidio / preoccupa un po'? Come mai una nota azienda Italiana, famosa anche all'estero, non ha ancora nel proprio listino un mezzo totalmente elettrico?
E se fosse proprio questa azienda a non volere che le vendite di questa primavera si concentrino sull'elettrico?
Come mai Garelli , che ha in pancia un scooter simile al Veteg
http://www.motoblog.it/post/33301/garelli-xoe-scooter-elettrico-in-arrivo-nel-2012 (http://www.motoblog.it/post/33301/garelli-xoe-scooter-elettrico-in-arrivo-nel-2012%20)
con addirittura la possibilità di inserire come optional un piccolo generatore da 35cc che fungerà da range extender, una catena bella e pronta per l’assemblaggio, l’esperienza nel girone burocratico dell’omologazione Italiana, non ha ancora presentato sul mercato tale mezzo?
Ci vedo soltanto io del marcio? Chissà … spero vivamente di sbagliarmi

lennon79
03-05-2012, 15:14
Ho mandato più di una settimana fa una mail chiedendo informazioni a Veteg e nessuno mi ha risposto.
Comincio a sentire puzza di fregatura, mi spiace perchè il prodotto così presentato mi sembrava davvero valido..

lennon79
25-05-2012, 13:06
Novità.. beh, non esageriamo.
Il sito Veteg è in aggiornamento da ormai 10 giorni, nel frattempo sono andato a vedere l'emax ma ha il "limite" della potenza, risulterebbe un 125 e non un 150 come questo ectoplasma.

MadMax
26-05-2012, 16:43
Novità.. beh, non esageriamo.
Il sito Veteg è in aggiornamento da ormai 10 giorni, nel frattempo sono andato a vedere l'emax ma ha il "limite" della potenza, risulterebbe un 125 e non un 150 come questo ectoplasma.

Vectrix (usato) ...o magari il Ghibli come alternativa low cost... perchè questo aggeggio resterà credo un fantasma ancora per un bel po'...

:bye1:

Protozoo
17-07-2012, 10:20
Il sito è stato aggiornato, ora a differenza di quanto accadeva prima, gli scooter sono presenti e sono riportati i dati tecnici, ma nessuna informazione relativa a prezzo e disponibilità sul mercato.

Cerco di informarmi per telefono.

Protozoo
17-07-2012, 10:43
Molto velocemente, Veteg ha avviato la produzione ed hanno un magazzino una quantità di mezzi per poter avviare le vendite a settembre non appena avranno i certificati di omologazione, i test sono stati già effettuati.
Per chi volesse provarli è possibile prenotare un test drive all'interno del comprensorio aziendale chiamando il:
035 - 909166

lorenzino
18-07-2012, 14:42
Grazie Protozoo per la segnalazione, sembrano dei prodotti davvero interessanti. Speriamo che il prezzo di vendita non si discosti molto da quello segnalato nei vari articoli e recensioni sparse sul Web. Davvero belli anche in considerazione del fatto che sarebbero tutti italiani nella produzione.

Protozoo
18-07-2012, 16:18
Ciao Lorenzino,
per i prezzi mi hanno parlato di valori orientativi:
Asty 150: 5.000 € + IVA
Asty Road Force:5.700 € + IVA

da prendere con le pinze, attendiamo la commercializzazione.

Sono valori un po' altini, ma parliamo di componentistica "seria"

Telaio in alluminio estruso
Forcella regolabile
Monoammortizzatore Paioli
Batterie Litio
Cerchi di fattura italiana
Progettazione e realizzazione ITALIANA
da non sottovalutare l'omologazione come 150cc (mi è stata confermata al telefono) pertanto con la possibilità di circolare in tangenziale ed autostrada.

Certo, tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare e dovremo aspettare un po' prima di giudicare in toto il prodotto.

Sarebbe fantastico se qualche utente del forum che abiti dalle parti della Veteg potesse fare un test drive con tanto di recessione obiettiva del mezzo.

C'è inoltre un particolare che mi incuriosisce, il voltaggio del pacco batterie è di 51 volt, ma sulla scheda tecnica si parla di voltaggio del motore di 37 volt.
Agli esperti del forum chiedo, potrebbe essere che a basse velocità/bassi regimi, il motore lavori a 37 volt e poi piano piano il voltaggio aumenti?

A quale pro?

andypairo
18-07-2012, 17:21
Se sono 37Vac il valore di picco è giusto 51V.....

Protozoo
18-07-2012, 18:17
Ciao Andy,
ti dispiace entrare un po' più nel dettaglio? I motori in AC hanno un comportamento differente per quanto riguarda il voltaggio richiesto rispetto ad un DC brushless?

Scusami, ma sono ignorante in materia. Grazie :)

Un altro particolare, correggetemi se sbaglio, volgarmente 7 Kw = 51*137.25... le batterie del Veteg dovrebbero erogare 138 A?

andypairo
18-07-2012, 19:33
Alcune precisazioni: il brushless esiste sia AC, che DC (più "grezzo").

In un motore elettrico la coppia motrice è data dall'interazione tra i campi magnetici di rotore e statore che per interagire correttamente devono essere sfasati di 90° tra di loro ( o meglio la coppia motrice è massoma a 90° di sfasamento e nulla a 0°)
Quello che differenzia le varie tecnologie è come questi campi sono ottenuti e pilotati
Per avere moto è necessario che i due campi si "inseguano" mantenendo per quanto possibile uno sfasamento prossimo ai 90°.

Il motore in continua è il più facile da pilotare in quanto richiede, per definizione, una corrente continua.
Costruttivamente il campo di statore è generato da magneti permanenti (anche se esistono anche a statore avvolto) mentre il campo di rotore deriva da una serie di avvolgimenti disposti lungo la circonferenza a intervalli regolari. Il campo di statore è quindi statico e il campo di rotore deve quindi essere all'incirca statico anch'essso. Per ottenere queste condizioni si devono pilotare solo gli avvolgimenti nella corretta posizione angolare, e ciò avviene mediante il collettore e le spazzole che vanno a formare un commutatore meccanico.

jumpjack
18-07-2012, 20:26
quanto vorrei vederne uno, di questi certificati di omologazione!

andypairo
18-07-2012, 21:19
Nei motori brushless invece, per ovviare ai problemi di usura, disturbi, ecc. di spazzole e collettore si "invertono" rotore e statore: il rotore è formato da magneti permanenti e lo statore è composto da 3 avvolgimenti sfasati di 120° alimentati da una tensione ac trifase, che varia di frequenza e valore in modo da mantenere il campo di statore in sincronismo (quadratura) col campo del rotore.
Il sistema di generazione della tensione di statore deve conoscere la posizione angolare del rotore e ciò avviene mediante l'utilizzo di sensori di hall (per il BLDC) o di resolver (per il BL AC).
I brushless si sono affermati recentemente per la sopraggiunta maturità delle elettroniche di controllo (ben più complesse rispetto aquelle necessarie per i motori cc o ac asincroni) e per le maggiori prestazioni in termini di range di velocità raggiungibili, precisione, ripple di coppia.

Per rispondere alla tua domanda... ho solo notato che 37Vac hanno una tensione di picco di 51V per una sinusoide monofase; in pratica la cosa è più complessa; in generale all'aumentare della velocità è necessario aumentare la tensione di pilotaggio per mantenere la coppia (bisogna vincere la forza controelettromotrice che aumenta appunto con la velocità del motore); quando si giunge al limite dettato dalla tensione (o dalla potenza) disponibile la coppia va a calare.

Guardando la scheda tecnica si parla però di asincrono trifase (35V 4800rpm) , che è un altro tipo di motore, cui magari dedicherò un post nei prossimi giorni

lennon79
12-09-2012, 10:32
Qualcuno ha novità? Il sito è aggiornato ma il resto è ancora un mistero.. Vorrei andare a trovarli dato che la nuova sede è a 10 minuti dal magazzino di un mio fornitore, ma non ho l' esperienza per dare giudizi purtroppo.
Con le nuove leggi in vigore il prezzo dovrebbe scendere del 20% se non erro, ma comprare a scatola chiusa è follia!

ronchera
12-09-2012, 16:09
Ma , a parte l'opportunita' di comprare o meno, lo stanno commercializzando ? Lo si potrebbe comperare ? Al momento non mi risulta che lo si possa ancora fare ... oppure si ?
Ciao

Protozoo
12-09-2012, 18:46
Ciao,
ho chiamato in azienda rientrato dalle ferie, il 27/08 se non ricordo male, il responsabile del progetto era ancora in ferie ma il collega mi ha comunicato che in Francia sono in fase di commercializzazione e sembrerebbe sia così

http://www.veteg.fr

purtroppo è confermato anche il prezzo, forse addirittura lievitato

[/URL][URL]http://www.veteg.fr/scooter-electrique-125cc/prix-et-economie.htm (http://www.veteg.fr/scooter-electrique-125cc/prix-et-economie.htm)

e mi sorge un dubbio relativamente alla omologazione, sul quel sito si parla di 125 mentre avevano garantito l'omologazione come 150.

Mi fu detto inoltre che per l'Italia la vendita non era ancora partita per alcuni ritardi burocratici ma che loro erano pronti con un lotto già in produzione da immettere sul mercato al pronti via.

Mi era stato suggerito di chiamare nella prima decade di settembre, ma l'interesse è un po' svanito visto il costo un po' altino per quello che potrebbe essere definito quasi un prototipo.

6.000 € sono tanti tanti di questi tempi.

lennon79
13-09-2012, 10:20
Se non sono stato informato male ci dovrebbero essere degli incentivi nel corso del 2013: pagare questo scooter il 20% in meno sarebbe l' ideale.

lennon79
30-10-2012, 08:58
[QUOTE=Protozoo;119362302]Ciao,
ho chiamato in azienda rientrato dalle ferie, il 27/08 se non ricordo male, il responsabile del progetto era ancora in ferie ma il collega mi ha comunicato che in Francia sono in fase di commercializzazione e sembrerebbe sia così

[url=http://www.veteg.fr]Mazziotta motors - Veteg scooters

lennon79
30-10-2012, 13:56
Purtroppo si è cancellato il mio post..

A proposito di omologazione ho chiamato Veteg (la ditta si è trasferita a Urgnano, sempre in provincia di Bergamo) e mi è stato detto che stanno aspettando ancora il via libera dal ministero dei trasporti.
Mi dispiace non vedere Veteg fra gli espositori di Eicma 2012, fiera del ciclo e motociclo al via il 15 novembre..

lennon79
08-03-2013, 18:13
Sono andato alla sede di Veteg; la produzione è iniziata e gli scooters che presenteranno a breve (aprile/maggio) sono due: un equivalente 125 con motore da 4.1 kW e uno equivalente 150 con motore la 11 kW. I prezzi che mi hanno riferito ahimè sono ancora aumentati dato che mi hanno parlato di cira 8.500 per il 150 e 8400 per il 125.
Ho visionato due modelli di pre-produzione e la qualità degli assemblaggi sembra buona, un pò meno le plastiche ma magari sui modelli definitivi la resa è migliore. E' possibile prenotare lo scooter e la cosa interessante è che la garanzia, di 2 anni, è estesa anche alle batterie (per entrambi i modelli da 90 AH).

jumpjack
08-03-2013, 19:56
Sì vabbè, con 8000 euro mi compro una macchina...

aztlan
08-03-2013, 20:23
che delusione, un prezzo improponibile, quanti sperano di venderne? poi dicono che il vectrix è caro

GianniTurbo
01-10-2015, 10:46
Ragazzi, sto valutando l'acquisto di un Veteg, un prototipo. regolarmente immatricolato.
Monta un motore 4KW della ElettroAdda di Lecco, l'inverter è della SME Group di Vicenza e il caricabatterie della SPE di Bologna. Velocità massima 90km\h e 60km di autonomia per ricarica (testati personalmente). Il telaio è in alluminioHa 16 batterie LIFEPO4 90A in buone condizioni ed è sprovvisto di BMS. (si è guastato.)
le plastiche non sono plastiche, ma sono fatte di Vetroresina.
il prezzo è interessante, purtroppo non è vicino casa mia quindi non ho avuto possibilità di vederlo direttamente.

ccriss
01-10-2015, 10:54
Ammazza Gianni, ma sei collegato in tempo reale con tutte le offerte di usato presenti in Italia?
Se ricordo bene, il pacco è da circa 3KWH che è piu' o meno quello che ho io e se vai a 60Kmh ottieni piu' o meno quella autonomia.
Sarebbe un bel salto di qualità per te!! L'avevo visto anche io, se non avessi già fatto il cambio di scooter ci avrei fatto un pensierino.
Il problema caso mai è se si rompe qualcosa dove lo trovi il ricambio?

GianniTurbo
01-10-2015, 11:27
E' proprio quello il problema... il problema dei prototipi.

andypairo
01-10-2015, 20:26
Io con 5 kW arrivo a 90 km/h in pianura...