PDA

Visualizza la versione completa : tatano 2204/e con ventilconvettori canalizzati



cianfa
12-01-2011, 22:08
buonasera a tutti sto ristrutturando la mia villetta in provincia di roma ai castelli romani di circa 200 mq 100 abitazione 6 ventilcovettori e 100 sala hobby 2 ventilconvettori questo e' l'impianto che intendevo realizzare. per scaldare l'impianto termico ho pensato di installare una tatano 2204/e in un locale tecnico gia costruito appositamente per la (BESTIA) vorre un consiglio da voi piu esperti di queste caldaie ce la fa a scaldare i termoconvettori??? o la temperatura di ritorno e' troppo bassa??? funziona meglio con i radiatori??? calcolando che dovranno funzionare 6 termocnvettori da circa 4 kw ogniuno in contemporanea riuscira ad andare in modulazione o viaggera' sempre al massimo?? o non arrivera proprio a temperatura (minimo 65 gradi) grazie sarei molto grato se qualcuno mi aiutasse in merito

biomassoso
12-01-2011, 22:27
ottimo, una 54 kW per 200 metri quadri in zona climatica D
ma chi ti ha fatto il calcolo del fabbisogno ha esagerato col bianco dei Castelli? :drunk:

cianfa
12-01-2011, 23:25
quale mi consigli??? il fatto e' che al di sotto di questa c'e' la 20 kw che secondo me e' troppo piccola

biomassoso
12-01-2011, 23:29
quale mi consigli???

Se io dovessi consigliarti qualcosa ti suggerirei prima di tutto la visita di un buon termotecnico, poi per la pentola una ottima caldaia che fanno a 2 passi da casa tua, quindi mi astengo dal momento che già hai optato per l'onnipresente Tatano.

cianfa
12-01-2011, 23:32
guarda non so di caldaia prodotte viciono casa mia se ne sai qualcosa tu mille grazie in anticipo. ti e' mai capitato di installare una caldaia a biomassa con ventilconvettori??

biomassoso
13-01-2011, 00:01
Per le caldaie del costruttore dei castelli romani telefona a Tony della VMA che lo conosce molto bene, per i ventilconvettori non son tanto d'accordo che qui al Nord al limite si usano per uffici o ambienti produttivi, non in casa.
Comunque se durante la ristrutturazione hai scelto questi invece di un pavimento radiante a BT che una caldaia di piccola potenza bastava ed avanzava avrai avuto i tuoi buoni motivi.
VMA_Aprilia (http://www.vmastufe.it/azienda.htm)

Dott Nord Est
13-01-2011, 06:53
cianfa, se hai 6 convettori + 2 da 4kw, e ti capiterà di farli funzionare contemoraneamente tutti, ti servirà un picco di 32 kw.
la caldaia quindi ti servirebbe da 32 kw ( + 20% circa tra rese, perdite, ecc ecc), quindi circa 38 kw.
però, a prescindere da questo, in abitazione privata io non monterei convettori ad aria (vanno bene per uffici, luoghi pubblici, e simili....).
con un buon impianto ad acqua bastano molti meno kw, e con benessere nettamente maggiore.
visto che stai ristrutturando...... (al max potrebbero andare bene i 2 in sala hobby, che penso sia la zona usata meno spesso)

cianfa
13-01-2011, 18:52
perche non vanno bene i convettori?
dove abito adesso con i termosifoni riesco a stento a raggiungere i 20 gradi bruciando legna a volonta solo in camera mia ho installato un piccolo convettore tranquillamente raggiungo i 23 24 gradi poi calcola che abito a 750mt slm non mi va di morire dal freddo attaccato ad un termosifone che sta li a fare brutta figura :-)

Dott Nord Est
13-01-2011, 18:54
cianfa, non hai pensato che la colpa non è del termosifone ma di mille altri motivi?
c'è chi abita ben + alto di te, e con i termosifoni si fà la sauna.
se ti piacciono i convettori ad aria in cucina mentri mangi, o in camera da letto, montali....
la mia è solo una MIA personale opinione.

cianfa
13-01-2011, 19:14
si si lo so benissimo che la colpa non e' solo dei termosifoni ci dovro' pensare bene su cosa installare forse tutti e due ahhahahaha una domanda da quanto ho capito sei un rivenditore la 2203 non la trovo sui listini che ho come mai?

tom-tom
13-01-2011, 19:25
Cianfa,fai la scelta giusta,inoltre hai anche il termocamino potresti fare un impiantino combinato come ho fatto io.Io ho termocamico e caldaia d'alessandro a triti,inoltre 3 ventil da 5 kw e termo in ghisa.Con i ventil è tutto un'altro mondo

cianfa
13-01-2011, 19:39
eccolooooooo grandeeeeee tom tom gia andiamo d'accordo ;-)
il termocamino pero non lo voglio nemmeno piu vedere lontano tre miglia sto ristrutturando casa nuova e immagina mia moglie quando rientro dal lavoro mi aspetta con ansia apre la finestra un centimetro e mi dice prendi la lagnaaaaaaaa noooooooo mai piu hahahhahaha.
vorrei installare una tatano 2204 da 46 kw il mio dubbio?? ce la fara a raggiungere la temperatura con 8 termoconvettori tutti insieme??? tu come ti trovi con la tua li accusa i 3 convettori da 5 kw?

biomassoso
13-01-2011, 20:00
la 2203 non la trovo sui listini che ho come mai?


mia moglie quando rientro dal lavoro mi aspetta con ansia apre la finestra un centimetro e mi dice prendi la lagnaaaaaaaa noooooooo mai piu


La butto lì: non sarà forse che "legalmente" la 2203 non esiste?....

psst....si dice, pare che, ecc... ma è meglio che non sia riportata "anche" su documenti ufficiali.

(col piacere di essere smentito da "carta canta" naturalmente)

CONCORDO, già dato!

tom-tom
13-01-2011, 20:02
Cianfa,il termocamino lo usi come camino,come fai a farne a meno,io per esempio ci ho collegato un ventil che si trova nel salone di 40 mtq,diretto,con una sua pompa e gli ho creato una sua linea con i tubi del 18,quando è acceso il camino mi scalda il salone quando è spento va con la caldaia a pellet,con due ciocchetti va solo quel ventil , è una bomba.Gli altri due hanno i tubi del 12 perchè messi al posto di due termo e anche quelli funzionano benissimo.Io ho 40 kw,sulla carta è sovradimensionata,per ora,infatti la faccio lavorare più bassa ,inoltre lavora sotto scambiatore.Ritornando al camino, se lo togli te ne pentirai,vuoi mettere che ogni tanto butto qualcosa sopra la brace,che dici?

cianfa
13-01-2011, 20:12
si lo so ma ne dovrei comprare uno nuovo quindi nel salone principale ho pensato di comprare un inserto a pellet ad aria solo per vedere la fiamma e scaldare nelle mezze stagioni! per la brace ho gia iniziato a costruire un barbecue dove mettero una mucca intera sopra nel portico :-) la mia domanda e' ce la fa una caldaia a triti da 46 kw a portare a temperatura i ventilconvettori?? non vorrei ritrovarmi a guardare la caldaia che brucia pellet a volonta e rimane sui 50 gradi sarebbe una sconfitta morale io sono un amante dei 70 gradi :-) altra domanda la tua caldaia quanto consuma???

tom-tom
13-01-2011, 20:21
Cianfa,certo che c'è la fa poi tieni presente che non saranno mai tutti sempre accesi,metterai i termostati ambiente che fermano la ventola,o no

cianfa
13-01-2011, 20:35
si certo mettero i termostati ad ogni stanza che chiudono l'elettrovalvola della mandata del termoconvettore, pero voglio essere certo che se voglio accenderli tutti funzionino alla grande. non ho mai montato una di queste caldaie e non vorrei ritrovarmi come nei termocamini dichiarati 35 kw e poi per scaldare 10 termosifoni in tutto 15 kw stentano scaldano ma quintali di legna

tom-tom
13-01-2011, 20:56
Cianfa,da me le temperature sono mite,da te sicuramente saranno più rigide,dove stai?a Rocca di Papa? io viaggio con un consumo di 4 kg ora di nocciolino,diciamo 8 ore giornaliere di media,tu non pensare di fare le nozze coi fichi secchi

cianfa
13-01-2011, 21:01
come lo sai che sono a rocca di papa?? tu di dove sei???
be 4 kg l'ora non sono poi molti se aiuto a legna anche di meno

tom-tom
13-01-2011, 21:18
Cianfa,come si dice ,sono romano de Roma però abito sotto Palombara Sabina

stipes
14-01-2011, 10:18
x cianfa

se hai dubbi su la reale capacita' della caldaia di mandare avanti tutta la baracca devi sicuramente installare un grosso boiler per avere una grossa scorta gia'a temperatura in modo che la caldaia non si trovi in difficolta' con tutti i termoconvettori a manetta!!!:bye1: cmq io ho 2003 che non esiste in catalogo e' una 46 kw

atreviu
07-05-2015, 22:03
Cianfa mi trovo nella tua stessa situazione. Caldaia biomassa legna e triti x 6 ventilconvettori (ancora da fare tutto).Cosa hai scelto poi? Come ti trovi? Io sto dalle parti di Tivoli ed ho sentito vari tecnici che quasi tutti mi consigliano di mettere i termosifoni (secondo loro anche con un puffer di 1000 litri farei lavorare la caldaia quasi sempre al massimo consumando tantissimo di conseguenza). Casa e' di 200 metri mediamente coibentata. Ditemi voi. Grazie a tutti

cianfa
07-05-2015, 22:17
Salve alla fine io ho installato termosifoni abbondanti e un termoconvettore al salone e' una sauna la casa unica cosa devi avere finestre buone che non entrino spifferi dappertutto comunque se vuoi io sono installatore e rivenditore Tatano di roma dopo averla provata a casa mia ne ho installate moltissime in zona se vuoi chiamami pure 3409798722 francesco

cianfa
07-05-2015, 22:19
Comunque se stai ristrutturando impianto a pavimento....