PDA

Visualizza la versione completa : Fai da te Cavitazione in turbine Francis



pratomagnotube
17-07-2011, 17:46
Ho in attivazione un impianto con microturbina Francis da 88 CV, 750 giri/min, salto 16 metri, 400 l/sec. Asse turbina a + 6,50 metri da pelo morto inferiore. Rischio cavitazione con danneggiamenti sulla girante? Cosa posso fare per evitare il fenomeno?

Come specificato sono "PRATOMAGNOTUBE" Mi scuso per aver trascurato il Forum per intenso impegno nella realizzazione dell'impianto. Resa problematica dai diversi ostacoli per iter autorizzativo (riattivazione di un impianto dismesso dal 1935.

Grazie

blux
17-07-2011, 18:15
soluzione mooolto artigianale. presa d'aria (foro sullo scarico), parzializzatore (rubinetto), e tanto "orecchio"

pratomagnotube
18-07-2011, 09:03
Grazie! Molto gentile, farò subito delle prove e Ti farò sapere. Gradirei parlare anche di altro: rendimento d'impianto atteso; sistemi di regolazione, minimo vitale.

pratomagnotube
18-07-2011, 09:12
Sottopongo ai partecipanti al forum un'esperienza di riattivazione di un impianto:
Potenza nominale 70 kW, uscita in BT,produzione annua 400.000 kWh, investimento 500.000€, durata iter autorizzativo 10 anni.

I problemi maggiori sostati dovuti all'iter autorizzativo "Elaborato" di volta in volta dalla Provincia di competenza. Per non mollare tutto ho preso esempio da Giobbe e ho tirato avanti con la sua Pazienza.
Per fortuna e sopraggiunta la finanziaria che ha trasferito la competenza ai Comuni per potenze, sotto i 100 kW (Comuni valutano con metodi e mentalità diversi, altrimenti l'autorizzazione all'inizio lavori sarebbe restata una chimera con il rischio di perdere tutto il capitale investito.
Considero comunque positiva e gratificante l'esperienza e mi auspico che certe iniziative siano maggiormente agevolate. Mi risulta che, in italia, sono presenti molti siti potenzialmente recuperabili con un rapporto costi benefici interessane.
(Nel merito, qual'è il valore di mercato, per kwh di producibilità, di un impianto idroelettrico attivato con i requisiti richiesti dal GSE per l'omnicomprensivo - 0,220/kWh per 15 anni?)
il contributoL'attività resta comunque positiva e è stata un'esperienza gratificante

Gradirei commenti.

Spes
20-07-2011, 08:57
Ho in attivazione un impianto con microturbina Francis da 88 CV, 750 giri/min, salto 16 metri, 400 l/sec. Asse turbina a + 6,50 metri da pelo morto inferiore. Rischio cavitazione con danneggiamenti sulla girante? Cosa posso fare per evitare il fenomeno?
....................

Ne avevamo già parlato o ricordo male?
Sono contento che sei arrivato alla fine, ora sono fuori sede e non posso ricontrollare i tuoi numeri, ti prometto che lo farò la prossima settimana.

Auguri
Spes

Spes
20-07-2011, 13:29
Ora mi ricordo. E' stato uno dei casi più' belli che abbiamo studiato sul forum.La tua vecchia turbina girava a 900 giri e 45 Hertz, se ora giri a 750 sicuramente hai risolto il problema cavitazione, cosi' come hai ridotto la portata turbinabile e la Potenza all'asse turbina.Hai fatto un ottimo lavoro, pero' non capisco come hai fatto a spendere 500.000 euro; hai dovuto comprare un complesso immobiliare molto grande?Per fare i 400.000 kWh significa che sei a carico tutto l'anno?Diciamo che a 500.000 potresti trovare molti compratori.Resta la promessa fatta prima, ora con il Black Berry e' gia' complicato scrivere.Spes

pratomagnotube
20-07-2011, 16:36
Ho speso molto per mettere in sicurezza e per coprire il complesso immobiliare. Ho dovuto ricostruire la traversa, le paratoie ed il bacino di carico. Per fortuna dispongo di acqua sorgiva con una portata costante per tutto l'anno.
Vero quello che hai dedotto su decremento di portata turbinabile e potenza all'asse (devo ancora quantizzare). Speriamo che la bonifica alle pale della girante si confermi con la durata garantita dall'artigiano che mi Ha fatto il lavoro.

Speriamo che recuperi l'investimento. Ti saprò dire in seguito!

Spes
21-07-2011, 08:51
Sicuramente rientrerai dell'investimento, sicuramente hai fatto un bene di famiglia che godrete di molti anni, in più ti ritrovi un fabbricato per farci anche altro o anche solo abitarci.

Hai fatto bene
Spes

pioneer10
21-07-2011, 12:42
ciao Pratomagnobe,
cosa dire....
complimenti per il grande risultato conseguito anche se i 10 anni mi sembrano veramente tanti per avere in mano una concessione.
Se hai voglia potresti inserire qualche foto così possiamo ammirare il tuo impianto.
saluti

Spes
25-07-2011, 08:24
Ho in attivazione un impianto con microturbina Francis da 88 CV, 750 giri/min, salto 16 metri, 400 l/sec. Asse turbina a + 6,50 metri da pelo morto inferiore. Rischio cavitazione con danneggiamenti sulla girante? .................

Ho provato a fare qualche ipotesi e mi viene che a 750 giri/' e 50 kW all'albero turbina puoi arrivare a 7.98 metri di aspirazione dall'uscita superiore dello scarico al pelo libero inferiore;diciamo dall'asse 7.80 contro i 6.50, quindi non dovresti avere problemi.

Se le mie ipotesi sono sbagliate tieni conto che passando da 900 a 750 giri hai comunque migliorato di 0.50 l'altezza massima di aspirazione e questo dovrebbe averti risolto il problema.

Pratomagno? Arezzo o Cuneo?
Arezzo e confermo.

Ciao
Spes

pratomagnotube
25-07-2011, 10:06
Grazie. Le tue conclusioni mi confortano e confermano quanto avevo dedotto prima di rinunciare ai 1000 giri che mi davano la possibilità di turbinare più acqua nei mesi piovosi.
Ciao!