PDA

Visualizza la versione completa : Impianto Biogas 500 Kw



inggestionale
10-08-2011, 12:49
Buongiorno a tutti.
Sto portando avanti la stesura di un progetto per un impianto di biogas da realizzare nel centro Italia di 500 Kw di potenza.
La configurazione scelta come input è composta da:

patate di scarto per il 70-75%
insilato di mais per il 25-30%

Vorrei chiedervi alcuni chiarimenti e vi ringrazio anticipatamente per le gradite risposte:

1) Cosa ne pensate, in linea generale, di un'alimentazione di questo tipo?
2) Quali a vostro parere sarebbero le quantità totali da utilizzare?
3) E' indispensabile aggiungere liquami?
4) La letteratura (CRPA) fornisce per quanto riguarda gli scarti vegetali (ad. es. patate) un dato piuttosto variabile riguardo la resa in biogas e cioè: 0,4-0,8 metri cubi / tonn SV . Avete informazioni più precise in merito? Sapete a chi potrei richiederle?

Vi ringrazio ancora.
Cordiali Saluti.

eta
15-08-2011, 10:52
Ciao ing,
qualche mese fa feci uno studio di fattibilità analogo al tuo.
Una diluizione con matrice liquida secondo me è da prevedere; utilizzare effluenti zootecnici però non è obbligatorio.
Le quantità di substrati necessari non dipendono dal libero arbitrio ma dalla produttività del terreno e da eventuali conferimenti da terzi.
Le rese di patata sono molto variabili, ancora esistono pochissimi dati standardizzati, purtroppo questa è l'agricoltura!
:bye1:

Erminio47
22-08-2011, 16:24
Buongiorno a tutti.
Sto portando avanti la stesura di un progetto per un impianto di biogas da realizzare nel centro Italia di 500 Kw di potenza.
La configurazione scelta come input è composta da:

patate di scarto per il 70-75%
insilato di mais per il 25-30%

Vorrei chiedervi alcuni chiarimenti e vi ringrazio anticipatamente per le gradite risposte:

1) Cosa ne pensate, in linea generale, di un'alimentazione di questo tipo?
2) Quali a vostro parere sarebbero le quantità totali da utilizzare?
3) E' indispensabile aggiungere liquami?
4) La letteratura (CRPA) fornisce per quanto riguarda gli scarti vegetali (ad. es. patate) un dato piuttosto variabile riguardo la resa in biogas e cioè: 0,4-0,8 metri cubi / tonn SV . Avete informazioni più precise in merito? Sapete a chi potrei richiederle?

Vi ringrazio ancora.
Cordiali Saluti.

Volevo chiederti se hai ipotizzato l' utilizzo dell' acqua calda dei motori di cogenerazione per utilizzarla, ed es. per l' essiccazione dei foraggi. Io ho esperienza in merito.

Magister
29-08-2011, 21:17
Gli scarti di patata vanno molto bene. Per una corretta valutazione di resa é peró opportuno fare delle analisi sul prodotto su base di un cartellino mangimistico ! Con i valori grassi, zuccheri (amidi) e proteine si ottengono dei dati di produzione molto attendibili.