PDA

Visualizza la versione completa : Fai da te Progetto nuova microcentrale idroelettrica



vale61
27-01-2012, 20:46
http://www.energeticambiente.it/images/icons/icon1.png Progetto nuova microcentrale idroelettrica
Buonasera a tutti , e' la prima volta che scrivo su questo forum.
Ringrazio di cuore anticipatamente tutti quelli che vorranno rispondere alle mie domande.

E' da un anno che sto monitorando la portata di 3 ruscelli di montagna e di due scoli,
ho misurato una portata variabile nell'arco dell'anno che va da 10l/s a 30l/s.
C'e la possibilita' di poter fare un serbatoio di accumulo di circa 150 mc. (tutto nel totale rispetto ambientale) con una condotta forzata lunga 1900mt e un dislivello di 370mt viene alimentata
la microcentrale.

Chiedo quindi cortesemente, visto sono molto ignorante nel settore ,se qualcuno mi puo dare indicazioni riguardo le seguenti domande :

Il progetto e' fattibile?
Se si, con che tipo di turbina?
Quanto puo' rendere economicamente?
Quanto puo' costare?
Elenco costi di gestione.



Ringrazio tutti e buona serata.

sandroturbine
28-01-2012, 14:18
Ciao vale61 ,
Premetto che difficilmentè nessuna autorità ti concederà di drenare 3 ruscelli di montagna ,da noi in provincia di Sondrio c'è una moratoria e non assegnano più nuove concessioni al prelievo , inoltre dove fosse possibile il DMV (deflusso minimo vitale ) è fissato a 50lt/sec quindi... chiusa parentesi e passiamo alle soluzioni tecniche :

Non serve a niente il serbatoio se produci e metti in rete . La turbina adatta allo scopo è una normale Pelton con spina doble motorizzata per portate da 10 a 30 lt/s
La condotta è un po lunga e la sua realizzazione sarà più costosa di tutta la turbina . Non è possibile usare il polietilene ,dovrai usare acciaio saldato . Il diametro consigliato è DN150 il costo del tubo è circa 30€ /mt compreso lo scavo ,interro e saldatura non ti basteranno 100€/mt dipende dalla morfologia del terreno .
Comunque sei a 200 mila €
Le perdite di condotta con 30 lt sono 30 mt quindi ottieni 34Bar netti . La turbina in queste condizioni genera 75kW . Il problema è il parallelo alla rete . Solitamente non concedono più di 50kW in bt cioè a 400V trifase ...da qualche parte fino a 100kW . Altrimenti sei costretto a costruire un apposito locale e installare il trasformatore elevatore di media tensione e tutti i dispositivi di protezione e sezionamento (cella di media ) . Personalmente valuterei molto bene la durata della portata massima e eventualmente ridurre a 20 lt .
Calcoliamo una portata media di 15 lt ... sono 37kW di potenza d'uscita cioè 324000 kWh anno cioè 71000 € alla tariffa omnicomprensiva di 0.22€/kWh (è in fase di revisione ! )
La tubina completa di parallelo alla rete potrà costare 70000 €
Se i lavori sono fatti allo stato dell'arte da ditte specializzate la manutenzione di un'impianto simile è molto bassa ,inoltre le automazioni sono connesse in rete in modo da avere sempre tutto sott'occhio .
Mi sembra di non aver dimenticato niente !

Saluti a tutti .