PDA

Visualizza la versione completa : piccolo impianto biogas



cip1980
14-10-2012, 22:36
Buonasera sono un agricoltore delle marche con 18 ettari di terra collinare poco irrigabile.
Premetto, circa 2 anni fa dovevo realizzare un impianto fotovoltaico da 200kw, ho fatto tutte le domande con relative spese, tutto ok fino a che un giorno mi arriva una raccomandata enel, dicendo che siccome la linea dove dovevo allacciarmi era in esubero, mi avrebbero allacciato dopo 420 gg lavorativi quindi addio gse addio fotovoltaico.
Ora vorrei saperne un pò di più per quanto riguarda il biogas (scusate la mia ignoranza in materia)
vista la storia con il fotovoltaico avrò lo stesso problema con l'allaccio dell'impianto?
quali sono i tagli kwh più piccoli per il biogas?
cosa mi consigliate? ho letto tanto di biogas e biomassa ma ci ho capito veramente poco visto che ognuno dice la sua.
Spero di trovare gente seria in questo forum e che possiate chiarire i miei dubbi facendomi capire se posso realizzare un impianto a biogas o no.
Dimenticavo la mia azienda ora come ora conta 5 capi di bovini 10 suini ma potrei aumentare se necessario fino a 20 bovini e 20 suini .
grazie anticipatamente a tutti quelli che vorranno aiutarmi.

livingreen
15-10-2012, 02:58
vista la storia con il fotovoltaico avrò lo stesso problema con l'allaccio dell'impianto?Se avessi la stessa potenza in uscita, ovviamente sì.

quali sono i tagli kwh più piccoli per il biogas?"In teoria" si parte da 25 kW, ma l'impianto funzionante più piccolo che si è visto è da 50 kW.

la mia azienda ora come ora conta 5 capi di bovini 10 suini ma potrei aumentare se necessario fino a 20 bovini e 20 suini .Secondo me, con quelle quantità non metti sicuramente in crisi la linea dell'enel... visto che col biogas che produrresti arriveresti forse a 10 kW, magari a 20 kW se riesci anche a coltivare a mais tutti i 18 ettari di terreno disponibile...

cosa mi consigliate? Di lasciar perdere: troppo poco materiale disponibile per avere una qualche produzione di biogas degna di nota e sostenibile economicamente.

Spero di trovare gente seria in questo forum In questo forum c'è di tutto come nella vita reale, dalla gente seria ai venditori di fumo, agli esibizionisti che vogliono far credere di sapere tutto e poi non hanno visto un impianto. Sta a te scegliere a chi credere.

Mauro1980
15-10-2012, 11:49
magari a 20 kW se riesci anche a coltivare a mais tutti i 18 ettari di terreno disponibile...

Abbiamo già devastato abbastanza questo paese coi pannelli a terra, cosa che Monti giustamente sta evitando il permesso, non aggraviamo ulteriormente col silomais per il biogas.
Con pochi capi la scelta migliore è quella di produrre fertilizzanti di qualità usando ceppi batterici per la loro digestione.
il fertilizzante così ottenuto (da bovino è eccellente) puoi usarlo per diverse colture anche biodinamiche oppure venderlo.

cip1980
15-10-2012, 19:36
avete pienamente ragione quando dite paese devastato.
Ma è pur vero che se tutti gli agricoltori come me, avessero fatto un impiantino, sicuramente l'economia girerebbe di più, invece di tutti quei mega impianti che fanno arricchire chi di soldi già ne ha.

Mauro1980
15-10-2012, 19:48
con 40 capi meglio fare fertilizzanti di qualità cip,rivolgiti a chi produce prodotti microbici allo scopo

cip1980
15-10-2012, 19:59
con 40 capi meglio fare fertilizzanti di qualità cip,rivolgiti a chi produce prodotti microbici allo scopo
non so proprio di casa stai parlando