PDA

Visualizza la versione completa : Speculazioni sul generatore di Piantelli



sergio&teresa
23-01-2013, 15:22
Se Stremmenos o chiunque altro ritiene che il brevetto di Piantelli sia invalido, gli faccia opposizione anziché scrivere su un blog. Così andiamo tutti al vedo e la finiamo con tutte ste speculazioni....

Darwin
23-01-2013, 16:13
Così andiamo tutti al vedo e la finiamo con tutte ste speculazioni....
Cane non mangia cane

Mazarul
23-01-2013, 17:44
Fusionefredda è come un dojo di arti marziali, dove chi vuole imparare trova gli studenti più progrediti che lo sbatacchiano un po', gli si sgonfia un po' l' ego e intanto impara qualcosa.
I maestri si insegnano a vicenda le tecniche più progredite, e le trasmettono a chi è in grado di praticarle senza farsi male.
Se entrasse Bruce Lee (http://www.youtube.com/watch?v=5q9kYKtvYU0i) ... gli chiederebbero, con le forme dovute a un Grande Maestro (semplicità e umiltà), di insegnare loro qualcosa, non farebbero come quei buzzurri della clip che ho linkato.

Un bullo impreparato che li sfida, invece, li fa schiantare dal ridere; se non gli troncano le ossa è solo per educazione, e se continua ad agitargli il dito sotto il naso alla fine le busca.

Un esperimento robusto, ben progettato e ben condotto, convincerebbe anche loro; sarebbero orgogliosi di poter mostrare ai loro Maestri i propri progressi, e i loro Maestri lo sarebbero altrettanto per averne posto le basi.

Comunque, queste sono chiacchiere.
Per i fatti, non abbiamo un cronometro? Andrebbe bene anche una sveglia, anche a vapore. O un calendario, ecco, un bel calendario Maya, inutile spaccare il secondo quando si devono misurare gli eoni.

MaZ

GabriChan
23-01-2013, 19:52
Marazul, quale filmato non lo trovo?...... :)

Nel Yi Quan (forse la migliore di tutte le arti marziali) è il maestro a ringraziare gli allievi per aver seguito la sua lezione, perché il maestro sa che ha tutto da imparare dai suoi allievi e senza di loro non sarebbe nessuno.... sarebbe bello che questo avvenisse in tutti i settori.

ha si trovata... personalmente preferisco questa ;) se lo guardi bene c'è nascosta una grandissima verità peccato venga capita da pochi.

http://www.youtube.com/watch?v=o-2TBSh6HDo


(http://www.youtube.com/watch?v=o-2TBSh6HDo)

milliwatt
23-01-2013, 20:18
Nel Yi Quan (forse la migliore di tutte le arti marziali) è il maestro a ringraziare gli allievi per aver seguito la sua lezione, perché il maestro sa che ha tutto da imparare dai suoi allievi e senza di loro non sarebbe nessuno.... sarebbe bello che questo avvenisse in tutti i settori.

Ciao,
Secondo me nel Yi Quan, se un allievo da del pirla al maestro, ma non se lo può permettere, finisce per terra.
Tutti i presenti capiscono cosa è successo.
Invece in campo scientifico c'è gente che anche se è per terra va avanti con delle pantomime interminabili dandosi arie da vincitore.
Tanto nessuno capisce che hanno perso.
Ho visto questo fenomeno nel campo delle tre cose che conosco e quindi sono certo di ciò che sto dicendo.
PS Dico "tre cose", perchè io spesso mi riferisco a Fisica Tecnica, ma se dovessi sostenere tale esame proprio in questo momento, verrei inesorabilmente bocciato.
Intorno a me, tutti i presenti capirebbero, più o meno, cosa è successo.
ciao,
mW

Mazarul
23-01-2013, 20:38
"... senza di loro non sarebbe nessuno ..."

Loop ahead - ... ognuno è qualcuno ...
...
divert
...

Parliamo di fatti, (absit iniuria verbis), come ti sei trovato "da Franchini" GabriChan?

GabriChan
23-01-2013, 20:55
Mi sono trovato bene ho imparato un sacco di cose e sono ancora più convinto delle mie idee e ne ho trovato pure anche i fondamenti scientifici e a far quadrare i conti :) davvero istruttiva come esperienza, non è che sono tutti da buttare anzi, escluso qualcuno forse un po troppo estremista tutti gli altri sono dei bravi ragazzi.
Disponibili e preparati.

Però stiamo andando OT, torniamo sul pezzo, personalmente penso come ho già detto svariate volte una parte di fondi deve essere dato a questo tipo di ricerca perché alla fine se funziona il guadagno per tutti è sicuramente di più di quanto è stato speso.

E non si può dire a priori che non funziona semplicemente perché non c'è nei DB, per il semplice fatto che forse quella cosa in quel determinato modo non lo ha ancora fatto nessuno, ragionamento ovvio ma difficile da capire per alcune persone.

Gdmster
23-01-2013, 22:16
@gabrichan
su questa storia delle banche dati è un po' che ci campate menando il can per l'aia, su tutti i blog; secondo me siete voi che non volete capire. per me che le consulto da 35 anni e le trovo molto utili la cosa è chiarissima.

1) se un lavoro (esperimento) è una stupidaggine non passa in genere la peer review
2) se un lavoro (esperimento) passa la peer review non è detto che sia fatto bene; in genere, in questo caso, vengono pubblicati commenti negativi; qualche volta invece il lavoro rimane lì perché proprio non gliene frega nulla a nessuno
3) se un lavoro, pubblicato, è buono dopo 15 gg finisce nella banca dati relativa
4) ne consegue che le novità sconvolgenti subiscono un ritardo di 15 gg
5) la fusione muonica è reale e si trova in banca dati
6) la variazione (piccola) della sezione d'urto nella materia condensata è reale e si trova in banca dati
7) la FF non è reale e non si trova in banca dati
8) quando un esperimento di FF sarà ben fatto e presenterà evidenza di una vera FF dopo 15 gg finirà in banca dati
9) per invalidare lo schema precedente occorre un complotto di decine di migliaia di persone che non si conoscono tra di loro
10) ho sentito Occam al telefono e dice che il complotto è inverosimile


PS
1) Google è la banca dati più potente che ci sia; il problerma è che le informazioni non sono verificare
2) su Google (o youtube) si può certamente trovare un sostegno alle proprie tesi: occorre proprio esagerare perché questo non avvenga

GabriChan
23-01-2013, 22:38
@Gdmster, complimenti per la Roma, :)

7) la FF non è reale e non si trova in banca dati

Sono d'accordo che le banche dati sono utili, sono d'accordo che un esperimento di FF non c'è ancora entrato, non sono d'accordo che il fenomeno non esiste semplicemente perché non si trova in una banca dati... è semplice come ragionamento, mi stupisco sempre che non venga capito da persone che ritengo intelligenti e preparate.

Ti sei forse offeso perché ti ho dato del bravo ragazzo? (era amichevole come esclamazione)

Non ai più risposto a quella domanda sul K40,.... faccio delle ipotesi.... in libertà
1) Te ne sei dimenticato o non hai avuto tempo o eri in altre faccende affaccendato ..... (tranquillo non è un problema)
2) più maliziosa, hai capito dove volevo andare a parare e hai furbamente fatto cadere l'argomento.... (poco male hai capito :) )

Mazarul
23-01-2013, 22:40
... penso come ho già detto svariate volte una parte di fondi deve essere dato a questo tipo di ricerca perché alla fine se funziona ...

I fondi li assegneresti senza nessun tipo di filtro?
Cioè, pensi che ogni richiesta dovrebbe essere finanziata, senza condizioni?

In questo caso la ricerca più redditizia sarebbe quella di un metodo per fare cinquina al Lotto, se funziona paga un milione di volte la posta

GabriChan
23-01-2013, 22:54
Ovviamente no, per quanto ne so bisogna presentare un progetto, e motivarne ipotesi e scopo poi una commissione da un giudizio positivo o negativo; fosse anche cercare gli hobbit nei boschi della toscana o cercare nuove razze di mammiferi nel Borneo.
La cosa sta tutta sul come si affetta la torta, credo che una piccola percentuale debba essere spesa anche in quei settori di frontiera in proporzione alle risorse, non fosse altro che il mettere a disposizione strumentazione avanzata di analisi per valutare i risultati.

GabriChan
23-01-2013, 23:08
Secondo me nel Yi Quan, se un allievo da del pirla al maestro, ma non se lo può permettere, finisce per terra.
Tutti i presenti capiscono cosa è successo.

Ti posso garantire che questo deve succedere, prima o poi l'allievo deve dare del pirla al maestro, se non succede vuol dire che il maestro o l'allievo non son un gran che, e non ci sarebbe stata quella naturale evoluzione, ogni generazione deve aggiungere qualcosa di nuovo.

Cimpy
24-01-2013, 00:31
Ti posso garantire che questo deve succedere, prima o poi l'allievo deve dare del pirla al maestro(...) ogni generazione deve aggiungere qualcosa di nuovo.

In effetti, ogni generazione di maestri ha sempre aggiunto un po' di bastonate nuove alla schiena degli allievi...

(facciamo a capirci: normalmente tifo anch'io per gli allievi. Ma ci vogliono maestri eccezionalmente bravi ad insegnare o eccezionalmente scarsi nella materia che vorrebbero insegnare perchè il junior di turno li superi. Infatti succede, ma son casi poco frequenti oppure sono frequenti solo con quel maestro lì. A proposito, Rossi, Celani, Focardi, Carpinteri, Cardone,.. fanno parte degli allievi?)

milliwatt
24-01-2013, 08:10
@Gabrichan:
Riproviamo con la stessa frase, però questa volta col grassetto (1)

Secondo me nel Yi Quan, se un allievo da del pirla al maestro, ma non se lo può permettere, finisce per terra.
Tu mi hai risposto: (2)

Ti posso garantire che questo deve succedere, prima o poi l'allievo deve dare del pirla al maestro
La risposta (2) può andare bene per l'affermazione: (3)

Secondo me nel Yi Quan, gli allievi non danno mai del pirla al maestro
Ma per dirla con Di Pietro, la (2) con la (1) che c'azzecca?
ciao,
mW

GabriChan
24-01-2013, 09:47
@mW
I casi sono due e vanno distinti, il primo e che l'allievo è un pirla non sa fare nulla e le busca dal maestro, come è giusto, c'è un secondo caso in cui l'allievo è arrivato ad un livello tale che si emancipa dal maestro per poi prosegue per la sua strada.
Tu stai guardando solo il primo caso, io li guardo entrambi, e sto cercando di valutare quanto sono bravi gli allievi, se le buscheranno o no, tutto li.

Spero di essere stato più chiaro così, sono curioso, hai guarda il filmato che ho postato, hai capito la grande lezione che c'è li dentro?

Gdmster
24-01-2013, 10:01
7) la FF non è reale e non si trova in banca dati

Sono d'accordo che le banche dati sono utili, sono d'accordo che un esperimento di FF non c'è ancora entrato, non sono d'accordo che il fenomeno non esiste semplicemente perché non si trova in una banca dati... è semplice come ragionamento, mi stupisco sempre che non venga capito da persone che ritengo intelligenti e preparate.
................
Non ai più risposto a quella domanda sul K40,.... faccio delle ipotesi.... in libertà
1) Te ne sei dimenticato o non hai avuto tempo o eri in altre faccende affaccendato ..... (tranquillo non è un problema)
2) più maliziosa, hai capito dove volevo andare a parare e hai furbamente fatto cadere l'argomento.... (poco male hai capito :) )

7) la FF non è stata mai dimostrata e non si trova in banca dati
Spero vada meglio.

K40: ricevo anche molte mail private con quesiti tecnici; dico di sì a tutti ma poi non ho tempo per rispondere. Sta diventando un lavoro; però, purtroppo, il lavoro vero è un altro e ho un certo numero di stipendi da pagare a fine mese.
Comunque avevamo calcolato 1290 decadimenti al secondo per 39 grammi di potassio. Le tue misure portano quasi tutti zeri e non soddisfano la statistica di Poisson, quindi stai misurando un'altra cosa anche tenendo conto di eventuali riduzioni di area efficace e possibili anisotropie. Se poi la prossima volta fornisci tutti i dati necessari, dài anche un'idea che sai che cosa devi misurare. La progettazione dell'esperimento è più importante dell'esperimento stesso.

milliwatt
24-01-2013, 12:48
@GC,
scusami tanto, il filmato non lo ho guardato ma lo guarderò, prometto.

(1)

Tu stai guardando solo il primo caso, io li guardo entrambi

Puoi spiegarmi da dove concludi che io stia guardando solo il primo caso?
Riproviamo: io ho scritto (2)

Secondo me nel Yi Quan, se un allievo da del pirla al maestro, ma non se lo può permettere, finisce per terra.
La tua (1) sarebbe vera se io avessi scritto: (3)

Secondo me nel Yi Quan, se un allievo da del pirla al maestro, non se lo può MAI permettere, e finisce per terra.
Ma la (1), con la (2), che c'azzecca?

@Tutti
ho notato che siamo finiti in un nuovo thread, anche se non so se potrà mai ripetere il successo di "Focardi Rossi Verità o bufala".
Mi piacerebbe portare a Energeticambiente un altro thread di successo, ma non credo che ci riusciremo.
Inoltre, c'è un clima un po' più disincantato ed esigente.

GabriChan
25-01-2013, 10:10
Stiamo andando completamente OT ..... Comunque vi state avvicinando :)
Vi spiego, non è il contenuto in violenza che mi interessa anche se uno dei miei registi preferiti è Tarantino, è cosa fa, se notate no da 1 pugno forte ma 10 veloci e leggeri e ottiene lo stesso risultato se non di più.
Ora lo so che la cosa non può essere trasposta alla meccanica quantistica, ma forse qualcosa di simile c'è.
tornando in argomento credo che di la gli amici di Franchini si stiano agitando per come vengono spesi i soldi, per quanto ne so anche Piantelli lavora con fondi privati e l'accesso ai laboratori e alla strumentazione dell'università li paga di suo.
I soliti problemi inutili, sono ben altri gli sprechi su cui bisognerebbe scandalizzarsi e fare qualcosa.
Ciao.

GabriChan
25-01-2013, 10:16
K40: ricevo anche molte mail private con quesiti tecnici; dico di sì a tutti ma poi non ho tempo per rispondere. Sta diventando un lavoro; però, purtroppo, il lavoro vero è un altro e ho un certo numero di stipendi da pagare a fine mese.
Comunque avevamo calcolato 1290 decadimenti al secondo per 39 grammi di potassio. Le tue misure portano quasi tutti zeri e non soddisfano la statistica di Poisson, quindi stai misurando un'altra cosa anche tenendo conto di eventuali riduzioni di area efficace e possibili anisotropie. Se poi la prossima volta fornisci tutti i dati necessari, dài anche un'idea che sai che cosa devi misurare. La progettazione dell'esperimento è più importante dell'esperimento stesso.

Sicuramente un GRAZIE per la disponibilità va speso, non mi quadrano i conti però, il contenitore contiene 100g di sale di cui soli il 0,012% è K40 quindi solo 1,2g sono radioattivi e quindi i conteggi cominciano ad essere più vicini ai numeri che ho postato.
Ti pare che mettono in vendita qualcosa che si mangia con dei conteggi del genere?
Comunque tranquillo forse quello che volevo farti capire lo hai capito e ancora GRAZIE.

levyrameg
25-01-2013, 10:17
Gabrichan, secondo me una sventola di Tyson o 1000 buffettini NON sortiscono lo stesso effetto sulla mascella.

miglietto
25-01-2013, 10:33
... non mi quadrano i conti però, il contenitore contiene 100g di sale di cui soli il 0,012% è K40 quindi solo 1,2g sono radioattivi .

GC non ti offendere ma ti credo che non ti quadrano i conti.

Lo 0,012% di 100g fa 0,012g cioè 12mg. :cry:

Gdmster
25-01-2013, 11:40
Sicuramente un GRAZIE per la disponibilità va speso, non mi quadrano i conti però, il contenitore contiene 100g di sale di cui soli il 0,012% è K40 quindi solo 1,2g sono radioattivi e quindi i conteggi cominciano ad essere più vicini ai numeri che ho postato.

A me pare che fai un gran casino coi conti: lo 0,012% è ovviamente già conteggiato nei 1290 decadimenti per 39 grammi. Per 100 grammi devi moltiplicare per circa 2,5 e diventano 3500 decadimenti al secondo.





Ti pare che mettono in vendita qualcosa che si mangia con dei conteggi del genere?

E' un problema serio, dovrebbero pure impedire la balneazione visto che ci sono 380 mg di potassio per litro. (Tra l'altro dànno un fastidio della matosca se fai un telescopio per neutrini subacqueo). Oppure dovrebbero procedere alla dissalazione degli oceani e proibire la vendita delle banane. O forse quei decadimenti sono pochi pure se il gamma è da 1,5 MeV. Non ci spacchi neppure il ferro di Carpinteri.





Comunque tranquillo forse quello che volevo farti capire lo hai capito e ancora GRAZIE.

Non ho capito un accidente ma va bene così.

miglietto
25-01-2013, 14:34
Piantelli | fusionefredda (http://fusionefredda.wordpress.com/2013/01/22/piantelli-5/#comment-16262)

Mazarul
25-01-2013, 14:43
Ahhh, così mi piace, sostanziare e documentare.
L' esempio vale più di mille parole.

Mazarul
26-01-2013, 12:44
La volta che ho sofferto di più è stato quando, nel 1975, la direzione del cantiere di Marsa Brega nel quale lavoravo come palombaro invitò alcuni tecnici, fra i quali io, a una cena in un ristorante di Bengasi.
Da una ciotolina presi un peperoncino verde dall' aspetto innocuo, l' accompagnatore locale mi mise in guardia dicendomi che quello era veramente di fuoco, io feci spallucce e, con gli occhi tutti su di me, lo avvolsi in una foglia di insalata e iniziai a masticare.

Per rinfrescarmi la bocca chiesi una tazzina di piombo fuso.

MaZ

Darwin
26-01-2013, 12:57
Da una ciotolina presi un peperoncino verde dall' aspetto innocuo, l' accompagnatore locale mi mise in guardia dicendomi che quello era veramente di fuoco,....
Per rinfrescarmi la bocca chiesi una tazzina di piombo fuso.

MaZ

ultim'ora ANSA

scoperto il segreto del catalizzatore di Rossi! Sembra trattarsi di una polverina verde di origine vegetale....

Mazarul
26-01-2013, 16:31
Più o meno, poi la sensazione varia da momento a momento, da cosa lo accompagna ...

qui la scala Scoville:
Il peperoncino più piccante e forte del mondo: il Trinidad Moruga Scorpion (http://www.focus.it/scienza/salute/il-peperoncino-piu-piccante-del-mondo_C12.aspx)

ma focalizziamoci sulla speculazione cella Piantelli, come si fa, ognuno dice quello che gli pare?
Allora, secondo me è una boiata. Naturalmente, se non fosse una boiata, potrebbe anche essere una ganzata, ma non si può non ammettere che, se fosse una ganzata, allora non sarebbe una boiata.

MaZ

miglietto
26-01-2013, 19:44
Dove sono ???? Prego linkare coordinate valchirie in fregola
22 PASSI D'AMORE e dintorni: SASSOTTO 1/2012 (http://22passi.blogspot.it/2012/01/sassotto-12012.html)
In effetti la valchiria era una e la fregola non era di origine ormonale.... sorry

BesselKn
26-01-2013, 21:21
non sono d'accordo che il fenomeno non esiste semplicemente perché non si trova in una banca dati
Allora perché in 24 anni non una delle reazioni FF ha avuto il tempo di entrare in una banca dati?
La domanda è semplice, ma avrà una risposta altrettanto comprensibile? O bisogna invece invocare il Grandecomplottointernazionale delle Multinazionali del Petrolio?

Mazarul
26-01-2013, 21:34
"non sono d'accordo che il fenomeno non esiste semplicemente perché non si trova in una banca dati"

Infatti è il contrario, non esiste è la causa, non si trova in banca dati è l' effetto.

Poi ci sono molte teorie e risultati sperimentali dubbi, che vanno su ArXiv insieme a roba passabile, e una quantità di fuffa, che viene pubblicata su Vortex, 22P, ecc.

milliwatt
26-01-2013, 22:54
ci vuole un diverso, un nemico, possibilmente un untermensch
io la vedo così:
_la MACCHINA (intesa come quella di Piantelli) c'è.
_i SOLDI (intesi come soldi per le ricerche, soldi da guadagnare, soldi pubblici o privati) ci sono.
Secondo me siamo ancora deboli su un versante. :dry:

BesselKn
25-01-2014, 18:09
RNBE (http://www.energeticambiente.it/sistemi-idrogeno-nikel/14742857-novita-cella-piantelli-14.html#post11950947) ha scritto:
Sinceramente però al momento della validità (o meno) della sua teoria (avanzata ma non provata) mi importa relativamente se prima non c'è una chiara evidenza del fenomeno di produzione di eccesso di calore.

Fatto sta che comunque la teoria illustrata nel brevetto non ha alcuna giustificazione fisica. Infatti per costringere gli elettroni dell'H- in un volumetto comparabile al nucleo di un atomo bisogna fornire svariati MeV dall'esterno. Non è un processo spontaneo e necessita di una quantità incredibile di energia.
Penso che sia fisica del liceo...
Dal mio punto di vista, piuttosto che tirar fuori teorie strambe (che vanno sempre a scapito della propria credibilità) è meglio tacere e limitarsi alle evidenze sperimentali. Sempre che ce ne siano...

experimentator
26-01-2014, 07:40
A come ho capito io , non si sa ancora come avviene il fenomeno.

Ma allora di che cosa stiamo parlando?

Se non sono in grado nemmeno dei professori universitari , con tutte le apparecchiature e strumentazioni che hanno a disposizione a definire le fasi del processo , chi lo dovrebbe scoprire ?
Una teoria iniziale va bene, ma dopo la teoria deve essere sottoposta a verifica sperimentale. Ci vuole tanto ?

La produzione del calore in eccesso, discende dalla dalla veridicità della teoria, che dovrebbe spiegare in termini termodinamici quello che avviene , se avviene.

Saluti.

Al Mizar
26-01-2014, 09:13
"... La produzione del calore in eccesso, discende dalla dalla veridicità della teoria, che dovrebbe spiegare in termini termodinamici quello che avviene , se avviene ...".

La teoria ha permesso a E. Fermi di progettare la sua Pila atomica, ma che ci aveva preso lo ha potuto dimostrare verificando strumentalmente il prodursi degli effetti previsti; ha avuto i soldi che gli servivano perché la teoria era fondata e i suoi pari erano d' accordo con lui.
Gli uomini antichi invece, di teoria non ne sapevano una mazza, anzi magari ce ne avevano tante e tutte sbagliate, ma che il fuoco scaldasse era evidente a tutti.

La produzione del calore in eccesso magari discende anche dalla veridicità della teoria, ma c'è l' ipotetica "se avviene", e se avviene non lo dice la teoria, né il termometro, ma il bilancio energetico; trattandosi di calore, ci vuole un calorimetro.
Come la racconta Eroyka, non c'è necessità di calorimetro perché il guadagno è tale che diventerebbe superfluo misurare, però la teoria non c'è, il calore nemmeno e quindi effettivamente non ci sarebbe nulla di cui parlare, se non che resta la curiosità di vedere quanto ci mette uno a rendersi conto della realtà dei fatti, di aver preso un granchio; naturalmente, niente impedisce che non se ne renda conto mai, o che se renda conto e rifiuti di ammetterlo.

L' altra discussione è stata chiusa in base al "pensiero magico" che permettere l' esposizione di critiche di incongruenze e contraddizioni di un esperimento impedisca il raggiungimento del risultato sperato (*sperato*, non *previsto* come nel caso della Pila di Fermi); quindi si tacita il dissenso, nella speranza di eliminare così l' influsso negativo.
Ci sono, a mio avviso, anche altre ragioni per aver chiuso l' altra discussione, quali per esempio che dette critiche possano dissuadere eventuali diciamo così donatori dal donare, o indurli ad aspettare verifiche o pubblicazioni prima di decidere se donare.

--------------
--------------

Passiamo ad altro: milliwatt, guarda cosa ho trovato, dimmi se ti piace:
http://people.na.infn.it/~peliti/termo.pdf

Al capitolo 2.7 si legge che Joule dimostrò che, trasferendo un gas da un recipiente in pressione ad uno vuoto, la temperatura non cambia e quindi non viene compiuto lavoro; secondo te è corretto, ipotizzando di inserire tra rec. in pressione e rec. vuoto una macchina in grado di estrarre lavoro da questo trasferimento, prevedere che la temperatura di detto gas alla fine del processo avrà una temperatura inferiore a quella di partenza?

Saluti.


AM

Cimpy
26-01-2014, 10:00
Come la racconta Eroyka, non c'è necessità di calorimetro perché il guadagno è tale che diventerebbe superfluo misurare

Come la racconta Eroyka, funziona tutto talmente bene che verifiche indipendenti non servono. E comunque funziona, basta che nessuno pretenda di misurare davvero. Funziona, anzi, è certo, ma ci vuole ancora un po' di pazienza - chessò, quindici/venti anni, per dire. Mica che vorrete misurare davvero qualcosa prima, eh?! Guardoni! Che poi, l'unica volta si dice sia stato fatto, la cosa è andata proprio male, che solo a ricordarlo si chiudono i thread...

Al Mizar
26-01-2014, 11:43
Beh il thread per l' appunto è intitolato "Speculazioni sul generatore di Piantelli", se non si specula qui dove si dovrebbe speculare?

Se colà dove si puote non piace, mettano l' affare in mano a Mario Massa.

Cmq mi sembra che sei un po' riduttivo, non sarà certo la sete di guadagno ad attirare partecipanti, penso più al desidero di poter dire un giorno, quando pozzi di petrolio petroliere e raffinerie saranno riconvertite a parchi ecologici, poi immagina quante miniere di carbone verranno abbandonate, ci sarà un sacco di posto per buttarci rifiuti urbani e scorie di tutti i tipi, torneranno i pesci nel Lambro e il cielo sarà blu, tutto grazie a questo generatore segreto, a quel punto essere ricchi non sarà più importante, perché nell' Eden prossimo venturo saremo tutti ricchi, vabbè chi ci ha investito ancora più ricco, magari non tutti ma solo i primi a giocare al Gioco dell' Aeroplano, si tratta, dicevo, di poter dire un bel giorno "Io c' ero, è anche merito mio".


AM

miglietto
26-01-2014, 13:17
...ma solo i primi a giocare al Gioco dell' Aeroplano. ..

AM
Spero tu non intenda quell'antipatico gioco di moda negli anni 80! Le piramidi le scopriron già gli egizi 3 o 4 mila anni orsono non con lo scopo di incul(c)are il prossimo, ma di spedire più facilmente l'anima dei defunti in paradiso!
Comunque nel nuovo EDEN energtico queste cose saranno severamente bandite o perlomeno non necessarie visto che saremmo tutti ricchi a prescindere. In questo EDEN di fauni spensierati, dove le bollette del gas e della luce saranno solo un triste ed evanescente ricordo del passato, questo tipo di giochi sarà a scopo esclusivamente ludico e probabilmente rinominato con appellativi più leggiadri. Es.: "Incul(c)arello", "Buco mio, buco tuo" e così via.

tia86
26-01-2014, 19:08
Il caro Piantelli ha sparato la sua super*****la a quanto vedo.
Evidentemente il calorimetro di M.Massa non ha fatto andare il reattore e allo stesso tempo ha fatto credere agli strumenti di Piantelli che il reattore stava andando. Ma Piantelli si rende almeno conto dei rischi legali quando si fanno iniziative di azionariato (anche "popolare") e poi saltano fuori queste vicende?

BesselKn
26-01-2014, 19:56
Speriamo che queste discussioni scettiche non influenzino negativamente la cella di Piantelli, che pare esser un po' permalosa...

Al Mizar
26-01-2014, 23:19
AM
Spero tu non intenda quell'antipatico gioco di moda negli anni 80! ...
Ma come antipatico! E' questione di punti di vista, mio cugino ci ha preso otto milioni di lire! E poi ha offerto un cenone a tutto l' equipaggio, certo io e sorema che ci avevamo messo un milione cadauno stavamo un po' a collo torto, ma dopo diciotto gamberoni e sei litri di Ansonica eravamo abbastanza bendisposti verso il nostro congiunto, puttroppo 'stu 'strunzu cominciau a sfuttirici che eravamo babbi a cririri a 'sti strunzati, che difatto ci aviamo cacciatu lu miliuni e ne aviamo diciotto gamberuni e iddu otto miliuni di cui uno era stato lo meo prima ca ci lu dunava e unu autro di sorema, e perciò cacciai lo ferro e lo spanzai, lu Marisciallu m' ammanettai, in galera all' istante m' accumpagnai, e a lu processo mi cundannaie e nfri nfro nfra...

(sull' aria di "canzone dei sette mariti" Canzone dei sette mariti - YouTube (http://www.youtube.com/watch?v=Cnz-YvOsPL8))

Purtroppo, non finisce bene:
"... E mò arapimmo 'stu testamiento
ma senza spennerce 'nu lamiento.
Nisciuno 'e lloro me lassaie niente
e nfri nfro nfra..."

RNBE
29-01-2014, 17:31
(1) (http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/19/piantelli/#comment-33003)
... un giorno a Siena Piantelli mi disse di essersi scottato il braccio avvicinandosi a una cella e che la cosa era dovuta a una forte e improvvisa emissione di microonde.

Questa ulteriore fenomenologia rivendicata (se reale) sarebbe significativa e semplice da dimostrare, chissà perchè, invece, si preferisce interrompere ogni dialogo (http://www.energeticambiente.it/sistemi-idrogeno-nikel/14742857-novita-cella-piantelli-14.html#post119509475) e sottrarsi ancora una volta al confronto di merito.

Al Mizar
01-02-2014, 20:21
Questo fatto della scottatura da microonde mi pare strano, perché dice wikipedia che per produrre microonde ci vogliono transistor speciali o tubi a vuoto fatti apposta, poi codesta scottatura andrebbe descritta da un medico, penso che per "scottare avvicinandosi" ci vuole una bella potenza, e poi penso che invece di produrre una scottatura bollirebbero tutto il braccio e anche gran parte del suo padrone.

Per la facilità di dimostraz di questo effetto, c'è sempre il problema dell' erraticità, come i gamma o il calore in eccesso, a volte quei reattori basta guardarli storto che si impuntano.

Peccato che ci sono pochi particolari di contorno, magari Piantelli si sbaglia e il suo generatore invece di fare la fusione fredda fa le microonde con un sistema innovativo ...

RNBE
01-02-2014, 22:21
(2) (http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/31/piantelli-1/#comment-33170)

Persino una persona di spicco (in campo FF) come il prof Li Xing Zhong in visita a Bologna, davanti al calorimetro “sgridò” Piantelli perchè ostacolava l’esecuzione della misura calorimetrica e ancora gli riscrisse 2 anni dopo avendo saputo che dopo la prima misura negativa non era più stata effettuata alcuna altra misura.

Mi sembra che ci sia abbastanza da discutere sul comportamento passato di Piantelli e delle sue misure.
Piuttosto che chiudere le discussioni direi che nell'interesse di tutti, in modo aperto e trasparente, andrebbero affrontate nel merito le questioni poste.

Cimpy
01-02-2014, 22:30
Ci sono altre cose da sapere su Rossi, Focardi, Levi e Piantelli. Dal racconto di chi li ha incontrati tutti e quattro:

Piantelli | fusionefredda (http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/19/piantelli/#comment-33112)
"Focardi approvava la mia richiesta di effettuare misure corrette ma aveva Rossi e Levi contro: come prima con Piantelli non era lui che comandava. Che girasse il nome di Focardi faceva comodo a Rossi come a Piantelli, purchè stesse buono e non rompesse le scatole. Sai che Levi aveva persino vietato senza mezzi termini di vederci? "

Piantelli | fusionefredda (http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/19/piantelli/#comment-33019)
" Già allora avevo Piantelli contro, ma Focardi mi sosteneva (la cella è nel mio laboratorio e Piantelli non può vietarmi di lasciarti fare questa misura): se con Piantelli siamo rimasti al lei ci sarà un perchè. "

Piantelli 1 | fusionefredda (http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/31/piantelli-1/#comment-33170)
"Rossi aveva la scusa che questo ing Massa non sapeva neanche chi era, Piantelli non ha nemmeno questa scusa. Persino una persona di spicco (in campo FF) come il prof Li Xing Zhong in visita a Bologna, davanti al calorimetro “sgridò” Piantelli perchè ostacolava l’esecuzione della misura calorimetrica e ancora gli riscrisse 2 anni dopo avendo saputo che dopo la prima misura negativa non era più stata effettuata alcuna altra misura"

http://fusionefredda.wordpress.com/2014/01/19/piantelli/#comment-33160
"A Bologna avvenivano cose strane mentre Focardi veniva messo in mostra per dare credibilità alla cosa. Un giorno ci fu un incontro tra Levi, Rossi, Maddalena Pascucci e (mi pare) il preside. Quando stavano entrando nell’aula per discutere Levi fermò Focardi dicendo: “no, mi dispiace, lei non può entrare” e chiuse la porta: Focardi rimase ad aspettare fuori in compagnia della suocera di Rossi."

Al Mizar
02-02-2014, 08:50
Ci deve essere qualcosa di strano in questi commenti, nella pagina "nuovi messaggi" non risultano.
E' un peccato, perché son discorsi interessanti.
Sarà un baco nel software, di sicuro, ma non è importante, la discussione è rimbalzata: Monopòli a colori – Ocasapiens - Blog - Repubblica.it (http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/01/30/monopoli-a-colori/comment-page-1/#comment-516614)



AM

BesselKn
02-02-2014, 12:07
Ci sono altre cose da sapere su Rossi, Focardi, Levi e Piantelli.

Grazie, Cimpy.
È un quadro profondamente desolante. Chissà se gl'investitori di Nichenergy (il cui sito, piuttosto inutile, è NICHENERGY, ENERGIA DA IDROGENO (http://www.nichenergy.com/)) ne sono al corrente... Sarei curioso di sentire cosa ne pensano.

RNBE
02-02-2014, 12:13
Sarei curioso di sentire cosa ne pensano.

Sarebbe interessante conoscere la versione dei collaboratori di Piantelli sugli sconcertanti eventi riferiti, incluso Eroyka.

Cimpy
02-02-2014, 12:41
Sarebbe interessante conoscere la versione dei collaboratori di Piantelli

Collaboratori?
Perché, secondo te i "collaboratori" non sanno come stanno le cose, a partire da quanto bene funziona quella cella?
Cosa ti aspetti che rispondano, a parte fare finta di cascare dal pero, possono solo abbozzare o inventarsi qualcosa su Massa (cessò, tipo che gli puzzavano talmente i piedi che lo si tebeva lontano anche solo per quello) e su Focardi (tipo che c'aveva il vizio di "schiacciare tutti tasti ed inserire tutti i dischi", opppure che in classe si rotolava sotto i tavoli disturbando parecchio, figurati dal preside...)

RNBE
02-02-2014, 12:55
Perché, secondo te i "collaboratori" non sanno come stanno le cose, a partire da quanto bene funziona quella cella?
Cosa ti aspetti che rispondano...

Quanto riferito secondo me è di una certa gravità oltre ad essere sconcertante.
Chiunque continuasse a sottrarsi ad un confronto di merito, proverebbe solo di aver qualcosa da nascondere perdendo così ogni credibilità residua.

Al Mizar
19-06-2014, 12:09
Novita'?.....................

Cimpy
19-06-2014, 13:12
L'unica che conosca per essere stato contattato dierttamente da uno di lì è questa: la prossima probable apertura di una nuova sezione di EA (http://www.energeticambiente.it/comunicazioni-al-forum-e-dal-forum/14760056-interesse-e-linee-guida-inerenti-la-possibile-apertura-di-una-nuova-sezione-di-ea-l-uomo.html#post119545393), a carattere anche meno ingegneristico (pare) del solito; apertura che, però, non c'entra con le celle di cui sopra e il loro funzionamento.

michylee
27-01-2015, 11:12
Ciao a tutti!

Non si parla più di Piantelli. Però... negli ultimi tempi ci sono aggiornamenti interessanti, per chi è curioso al riguardo.
Sembra che lo scienziato abbia aperto le porte al MFMP chiedendo loro di replicare i suoi esperimenti (visti i problemi di salute che incombono, purtroppo).
Nel link c'è qualche immagine del laboratorio di Siena (se non ricordo male...): Project /Fedora\ - Piantelli's KICK A** lab - double take (http://www.quantumheat.org/index.php/en/home/mfmp-blog/434-project-fedora)

Avete qualche notizia diretta, per favore?
Grazie. :)

mgc
27-01-2015, 15:51
in order to raise funds

Mi sembra si siano già espressi. No money, no show.

Cimpy
27-01-2015, 16:16
A me piacerebbe sapere se la Regione che lo ha finanziato è soddisfatta dell'investimento fatto. Un cliente (pubblico) sorridente sarebbe già un passo importante per pensare di andare nel suo laboratorio a misurare quel che ha.

eroyka
27-01-2015, 19:50
Caro Cimpy mi intrometto solo per farti sapere che nessun finanziamento pubblico è stato preso dal gruppo di Piantelli. Quel vecchio bando vinto è stato poi ritirato per diversi motivi per cui neppure un euro pubblico è entrato in questo progetto.
Nel bene e nel male.
Per corretta informazione.
Roy

Cimpy
27-01-2015, 20:05
Grazie per la precisazione. Quindi i soldi di cui parlavi quando dicevi che ne erano arrivati erano di privati?

eroyka
27-01-2015, 20:25
Si... non ho capito perfettamente a cosa ti riferisci ma ti assicuro che gli investitori sono stati e sono tutt'ora tutti privati.
Per cui non ci sono dubbi a tal proposito.
Bye

Al Mizar
27-01-2015, 20:38
Qualche link a qualche documento?
Dico a Cimpy, eh!

Cimpy
27-01-2015, 20:51
In realtà è solo che penso che se gli investitori dicessero che sono soddisfatti del loro investimento, le celle di Piantelli potrebbero ottenere nuova fama. Sempre che interessi che ce l'abbiano.

mgc
28-01-2015, 14:52
Da quanto dicono loro, gli investitori siamo noi.
Il messaggio che fanno passare è semplice e nella comunicazione si concentra sulla salute di Piantelli (scarsa), il tempo rimasto è poco (poveretto), i soldi servono ora. Schema semplice ad uso idioti.

e con questo ti becchi il ban che tanto cerchi. Mi avete scocciato tu e tutta la combriccola della macchina del fango che continuate a vedere truffatori e ladri ovunque ci sia qualcosa di nuovo. Sapete cosa penso? Che gli unici truffatori qui siate proprio voi (per fortuna pochi) pagati da chi vede il suo businnes in pericolo e butta fango per screditare GRATUITAMENTE e senza alcun dato a supporto.
BASTA! Da ora questo atteggiamento accusatorio a prescindere non sarà più tollerato. Non si tratta assolutamente di censura ma quando l'unica arma è l'attacco personale e la denigrazione è perchè davvero non avete argomenti validi. Allora statevene a casa vostra. Qui vogliamo costruire non distruggere!
Che serva di monito.
Eroyka

Al Mizar
29-01-2015, 14:23
"... pagati da chi vede il suo businness in pericolo ..."

Idiozia pura
Ho eliminato il tuo messaggio precedente dato che era solo un copia-incolla assurdo. Mi spiace che continuate sul piano delle offese e degli attacchi personali. Ma così vi autoeliminate da soli. Se vi sta bene.... a me di sicuro.
Non mi sono mai tirato indietro nei confronti e posso anche aver sbagliato alcune previsioni... non sono nostradamus, ma il succo e il cuore della tecnologia ci sono e arriveranno presto. O tardi.
Questo non vi consente di andare avanti ad offese e accuse e quindi anche tu ti prendi un periodo di meritato riposo.
Eroyka

whitecrane
27-08-2015, 09:49
Ok sono passati ormai otto mesi dal post di Michylee in cui scriveva
Sembra che lo scienziato abbia aperto le porte al MFMP chiedendo loro di replicare i suoi esperimenti

Qualcuno è riuscito a replicare? Ci sono nuove news in merito?
Eroyka puoi darci qualche piccola info sullo stato dell'arte?

Grazie

Cimpy
27-08-2015, 10:20
Te lo anticipo io: " ci vuole un po' di pazienza, il sistema è promettente ma non è ancora pronto" - come tutti gli anni (non penserai mica che questa storia delle celle di Piantelli sia iniziata 8 mesi fa, vero? Era ancora vivo Focardi quando Massa provò a testarne una che smise di funzionare - e persino allora non era una novità....)

mgc
27-08-2015, 17:25
Cimpy, non essere ironico.
Io sono sicuro che le celle funzioneranno.
Sii paziente e non demordere, la soluzione è vicina.
Mio figlio parteciperà a questa discussione e il suo entusiasmo contagerà la rete.
Mio nipote vedrà la luce del successo e potrà permettersi un'altra Tesla da 2000 HP a un centesimo al KM.
Ramen, appiccicoso e tentacolare.

Cimpy
27-08-2015, 21:18
Insisto che ci vuole un poco di pazienza, il MFMP è tutto preso dai bones alla Parkhomov e ci metterà un po' a liberarsi: pare abbiano finito i trasferelli, bisogna aspettare che riaprano i cartolai...


Le celle di Piantelli poi non sono testabili facilmente: hanno lo spiacevole inconveniente di rompersi e di non poter più essere aggiustate o sostituite - devono essere pezzi unici fatti a mano. Togli la mano e non vanno più...