PDA

Visualizza la versione completa : hho da pannelli solari



perestuk
10-03-2013, 09:25
salve sono nuovo del forum, anzi sono nuovo in qualsiasi forum dato che è il primo forum su cui mi iscrivo e parlo. ho 28 anni e sono un profano che ha un certo interesse riguardo questa tecnologia dell'ossidrogeno. ho letto molti forum e molti siti e mi sono fatto un certo bagaglio di informazioni, mi pare d'aver capito che molte problematiche riguardo le celle (efficenza, consumo elettrodi e altro) siano state piu o meno risolte, l'unico scoglio è fare in modo che la resa del carburante fossile sia maggiore dell'energia ciucciata dal "sistema ossidrogenico" in modo da superare quel 6-7%, o a volte il 15% di risparmio sul carburante.. cerco di arrivare rapidamente al sodo dato che la questione è semplice ed essendo io un ignorante è inutile che mi dilungo in sofismi da esperto: l'idea mi è venuta dal vecchio camper integrale a gpl che ho appena comprato (vw lt28 sven hedin), se uno invece di ciucciare dall'alternatore ciuccia da un sistema fotovoltaico di una certa rilevanza (che su un camper sarebbe utile anche per altri scopi) in modo da avere quella'autonomia di risparmio di 2-3 ore in cui riesce a consumare, ipotizzo, il 30-40% in meno poi si ferma e aspetta che si ricarichino le batterie solari? ...e se fa un tragitto di una mezzoretta non si deve neanche fermare? anzi regola piu assorbimento dalle batterie cosi consuma ancora meno? farnetico? che batterie e pannelli servirebbero per far reggerere una produzione di 2 litri al minuto? ..nell'ottica di un muoversi con meno pretese di prestazioni, di tempo e impegni verrei chiedervi: sarebbe una strada praticabile? un sistema del genere, con tutte le ipotetiche migliorie che io non posso nemmeno immaginare, permetterebbe un sensibile risparmio ecologico ed economico da ripagare le spese di soldi, di energie e di tempo necessarie per realizzarlo? ...io resto in ascolto e cerco spiragli che mi permettano di avviarmi responsabilmente verso la strada di un mezzo all'insegna di una decrescita felice di consumi, di inquinamento, di fretta e quantaltri fattori propensii al vivere una vita all'insegna della frenesia isterica che caratterizza i nostri tempi.

umbi
10-03-2013, 09:33
Se invece l'energia del pannello la usi per ricaricare direttamente la batteria per gli usi del camper : Accensione, fari ecc. ecc. invece che fare sto casino di trasformazioni hai rispamiato tre volte. Eviti all'alternatore di prelevare energia meccanica da convertire in elettrica. L'HHO non esiste altrimenti le case lo userebbero.

perestuk
10-03-2013, 18:53
"L'HHO non esiste altrimenti le case lo userebbero." mi sembra un'affermazione piuttosto azzardata, probabilmente mi diresti anche che comprare un camper di 30 anni fa a 3500€ piuttosto che aggiungerne almeno altre 10.000 è stupido e sconveniente.. ho fatto camminare un nissan serena e un ducato con olio di semi al 100% per molti anni (il serena fino alla rottamazione 350.000 km era distrutto e l'unica cosa che gli era rimasto di ben funzionante era il motore, il ducato va tuttora) senza nessun problema, le case automobilistiche, tra le tante, fanno il biodiesel che mi sembra alquanto una ciofega piuttosto costosa ..perquanto non ho esperienza diretta riguardo l'hho quindi aspetto qualcuno che spieghi l'impossibilità di quanto da me ipotizzato con argomentazioni piu autorevoli di quelle da te fatte che ,scusa, ma sembri poco attendibile. grazie

wfcross
10-03-2013, 20:13
Ciao Perestuk, comprendo ciò che vuoi fare e approvo il tuo progetto. Puoi installare sul tetto del tuo camper un impianto fotovoltaico che carichi la batteria. L'impianto fv lo farei di potenza pari a quella max erogabile dall'alternatore del camper, in modo tale che quando i pannelli lavorano a piena potenza ed il camper è in moto, l'alternatore non ciuccia potenza dal motore. Quando i pannelli non lavorano per esempio la sera o se ti trovi in zone d'ombra, l'alternatore entra in funzione erogando l'energia necessaria. Questo impianto è indipendente da un impianto ad HHO, che puoi realizzare comunque per l'ulteriore risparmio di carburante.

Lupino
10-03-2013, 20:58
Non mi intendo di camper ma se l'alternatore è il medesimo dei normali mezzi (furgoni o cassonati) stiamo parlando di almeno 600W di potenza (55A ->) ... ci sarà abbastanza spazio sul tetto?

wfcross
11-03-2013, 08:00
Basta installare tre pannelli da 250W.

lorenz1955
11-03-2013, 08:48
L'HHO non esiste altrimenti le case lo userebbero.
Prima di sparare fandonie e inesattezze..sarebbe il caso aggiornassi il tuo database...che mi sembra alquanto ...datato....!!!
Saluti.
Lorenzo

perestuk
11-03-2013, 09:02
..piu che lo spazio sul tetto i soldi! comunque io mi immaginavo di mandare il sistema hho con una batteria che si caricasse con pannelli non direttamente dai pannelli, per esempio: se ho una batteria da 120 ah (cioè mi pare 2200W) ci posso far andare una cella che consuma 300w per 4 ore o una che consuma 500w per 2 ore e poco piu (giusto?) e in una buona giornata di sole con un pannello da 250w la ricarico in 4-5 ore cosi non vado a toccare l'alternatore e quindi a togliere forza al motore ottenendo risultati di risparmio migliori di un sistema che si affida sempre ed esclusivamente all'alternatore, salvo poi i casi in cui è notte o non ho modo di usare la batteria solare che switcherei tutto il sistema elettrolitico sull'alternatore abbassando il rendimento del sistema ma conservando comunque un minimo risparmio.. non so se sono riuscito a esprimermi decentemente ma l'idea è quella di non appesantire il motore per avere risultati migliori in termini di consumo.
ps: volevo poi sottoporvi questo tipo che dice di "condizionare la cella" in questo video che sembra molto interessante https://www.youtube.com/watch?v=MUggR6-1crc

Lupino
11-03-2013, 10:04
con un pannello da 250w la ricarico in 4-5 ore
Se la batteria è da 120Ah, quindi 1440 Wh la ricarica con un pannello da 250W, durerà ben che vada, almeno 6h (ma deve andare proprio bene)

...tre pannelli da 250W...
Concordo, ma sono comunque un superficie di 4,5 m2 c.ca (dipende dai pannelli ovviamente) e nell'installarli bisogna inoltre tener conto di lucernari per l'aerazione interna, antenne, serbatori.. etc etc.; è in tal senso che mi ponevo qualche dubbio, certo se il mezzo ha un tetto completamente sgombro e piano...

perestuk
11-03-2013, 11:48
..anche se le ore dovessero essere 8 per me non è un problema, il mio punto di vista è: i miei impegni sono al servizio della disponibilità del mio mezzo di farmi muovere in ecologia e risparmio, non il mio mezzo al servizio dei miei impegni.. che poi quando proprio ne avessi la necessità spengo tutti gli accrocchi e cammino normale.. ora il punto è quanto risparmio avrei se mandassi il sistema hho indipendente dall'alternatore? diamo per scontato un attimo la fonte esterna di energia (pannelli solari, pale eoliche o biciclette che siano) per caricare la batteria che alimenta la cella e il resto, senza pesare sull'alternatore per produrre l'hho necessario il motore quanti km mi farebbe in piu al litro? ..scusate non voglio apparire arrogante, è che essendo coscente della mia scarsa competenza cerco di esprimere i miei pensieri nella maniera piu diretta possibile. grazie!

lorenz1955
11-03-2013, 12:34
.. senza pesare sull'alternatore per produrre l'hho necessario il motore quanti km mi farebbe in piu al litro? ..!
Perestuk carissimo,
non me ne volere....ma la risposta alla tua domanda è.....Nemmeno un (1 ) Km in più....!!!!
Cordialità
Lorenzo

perestuk
11-03-2013, 18:00
non te ne voglio di certo lorenz anzi.. mi stai suggerendo di lasciar perdere? ..non credo sia il caso che mi rivolga a venditori e installatori vari (tipo magibluecell, amirhho, grisu etc etc), non mi danno l'idea di essere attendibili.

ps: ho visto il tuo sito e il mini documentario su youtube "auto ad acqua evoluta.." e mi sono sentito piuttosto stupido, mi sono reso conto che cercare soluzioni troppo caserecce non ha molto senso e qualcuno di competente che investe tempo energie soldi e risorse per fare qualcosa di decentemente realizzabile forse c'è. mi auguro che i tuoi sforzi siano un giorno finalmente usufruibili anche da un profano come me e per un mezzo trentennale come il mio, per vari motivi nella vita non ho e non avro modo di poter sviluppare direttamente le competenze per soluzioni e ricerche.. per il momento mi stò ad andare in giro con le emissioni e i 6 km/l che il mio camper a gpl riesce a fare, non sono certo contento di dover dare tutti sti soldi alle lobby petrolifere, preferirei di gran lunga darli a gente come te e spero altri che investono la loro vita in queste cose che definisco "belle"

lorenz1955
11-03-2013, 18:37
non te ne voglio di certo lorenz.. mi stai suggerendo di lasciar perdere?
Grazie Perestuk,
Certo che te lo consiglio....!!!
risparmia quei soldini dell'HHO, e se proprio vuoi spendere, incrementa con i pannelli FV, l'energia disponibile per avere servizi più confortevoli.
Se vuoi maggiori prove di quanto da me affermato, leggiti con molta attenzione il menu " KIT HHO" e "FUEL SAVER " sul mio sito, dove troverai in dettaglio, con test reali eseguiti da Enti ....Super Partes...del perchè quelle ciofeghe, come strutturate non funzionano..anzi producono esattamente il contrario di quanto dichiarato dai Wanna Marchi nostrani.
Per MP...potrei darti più dettagli.
Cordialità
lorenzo

perestuk
11-03-2013, 19:22
ho letto! sospettavo l'inattendibilita dei vari venditori gia leggendo gli slogan coi quali si pubblicizzano.
i soldini mi conviene tenermeli per ristrutturare eventuali cedimenti del mio vecchio camper, metto in conto che nel giro di qualche tempo potrebbero saltar fuori problemi, pezzi da cambiare e mi conviene trattenermi dal fare spese non necessarie... caro lorenz spero che nel giro di poco tu possa far uscire degli impianti a prezzi accessibili (io 3000€ per un impianto che ha i rendimenti che tu dici li spendo anche per il mio vecchio camper, li ammortizzerei in poco tempo) e mi auguro tu non venga ostacolato nell'intento di farlo. cercherò di seguire i tuoi sviluppi, siamo in molti che a nostro modo contribuiamo per un mondo piu sano e godibile e a credere negli innovatori come te. ti dico grazie per i consigli e ti auguro buon lavoro

lorenz1955
11-03-2013, 20:09
ho letto! sospettavo l'inattendibilita dei vari venditori gia leggendo gli slogan coi quali si pubblicizzano.
Carissimo Perestruk,
io al tuo posto una telefonata la spenderei per...certificare la loro professionalità con qualche domandina semplice semplice...vedrai..non sapranno rispondere..garantito....

mi auguro tu non venga ostacolato nell'intento di farlo. cercherò di seguire i tuoi sviluppi, siamo in molti che a nostro modo contribuiamo per un mondo piu sano e godibile e a credere negli innovatori come te. ti dico grazie per i consigli e ti auguro buon lavoro
Posso confermarti che grazie allo slancio di tantissimi appassionati, sta nascendo una Startup Innovativa, che provvederà all'ingegnerizzazione ed industrializzazione del progetto..e...a fine Giugno..raggiunto l'obbiettivo in premessa... il sistema avrà un prezzo molto più umano.... e dulcis in fundo, il Brevetto diventerà open source....a beneficio di tutta la comunità...
Spero che qualcuno approvi....
Cordialità
Lorenzo

cagliostro
11-03-2013, 21:29
e dulcis in fundo, il Brevetto diventerà open source....a beneficio di tutta la comunità...
Spero che qualcuno approvi....

era ora sono passati solo alcuni anni ...comunque siccome l'utilizzo che se ne farà non sarà solo automobilistico , non sarebbe il caso anche di approntare un kit generico solo per produrre hho ? ovviamente senza la parte elettronica di controllo dell'iniezione ma mantenendo intatta la parte relative alla produzione hho . Puoi già dà ora inserire sul sito un banner con le donazioni in vero stile open source , sono sicuro che raccoglierai un pò di soldini dà investire nei prossimi progetti , anche se sarebbe bello con quei soldini fare dello scouting di invenzioni varie , dà valorizzare .

lorenz1955
11-03-2013, 21:53
era ora sono passati solo alcuni anni ...
Caro Cagliostro,
la domanda di Brevetto è diventato Brevetto solo nel novembre 2012....quindi non siamo tanto lontani...anzi...


Puoi già dà ora inserire sul sito un banner con le donazioni in vero stile open source , sono sicuro che raccoglierai un pò di soldini dà investire nei prossimi progetti , anche se sarebbe bello con quei soldini fare dello scouting di invenzioni varie , dà valorizzare .
L'idea è venuta da tante persone comuni , che mi hanno chiesto quanto costava rendere..il progetto fruibile ad un prezzo contenuto...e si sono offerti di collaborare con le proprie risorse..all'ingegnerizzazione ed industrializzazione del sistema....
Il problema( da informazioni assunte in merito ) è che cosi..sic et simpliciter...non si può..perchè devi rivolgerti alle società di Crowd funding...abilitate e regolamentare tutto in maniera trasparente ..proprio come io desidero...
Ci stiamo attivando per questo e daremo spazio attivo a tutti coloro che vogliono partecipare...alla fondazione di questa Startup innovativa...mettendo a disposizione dei soci..perchè saranno tutti soci ..addirittura il controllo tramite software dell'amministrazione..affinchè ognuno sappia come sono stati spesi i suoi contributi....e come sta funzionando tutta l'organizzazione...
Stiamo lavorando per voi...speriamo di riuscire nell'impresa...
Cordialità
lorenzo

cagliostro
12-03-2013, 22:11
H2ydroGEM® | Combustore H2ydroGEM® (http://www.giacomini.com/it/sistemi/H2ydrogem/h2ydrogem/)
potrebbe essere una liason interessante ...dà una parte il tuo generatore di hho modificato per ottenere idrogeno + ossigeno separati e dall'altra un "bruciatore" senza fiamma con cui si può scaldare casa ...il tutto ovviamente collegato a dei pannelli solari a loro volta collegati ad isola con batterie eterne Plantè (http://energiaalternativa.forumcommunity.net/?t=35762089&st=645)...il puzzle continua ...:spettacolo: