PDA

Visualizza la versione completa : Trasformare un carro raccoglifrutta a motore in elettrico



Arloc
21-01-2014, 18:28
Ciao a tutti,
sono nuovo e vorrei chiedere un consiglio per un progettino che vorrei realizzare, ossia trasformare un carro raccoglifrutta che monta un motore a scoppio , in un carro con un motore elettrico 380v .

Il motore che monta è un lombardini monocilindrico che eroga una potenza di 12hp e 9kw con un num. di giri max pari a 3000, premetto che io lo utillizzo al max a 1000 giri.
La potenza ,espressa in kw, di un motore a scoppio è uguale alla potenza di un motore elettrico?
Che tipo di motore elettrico dovrei utilizzare,quindi, per avere la stessa potenza?
Se invece volessi utilizzare un motore in corrente continua che tipo di motore dovrei utilizzare (voltaggio e potenza)?

grazie in anticipo per i vostri consigli.

jumpjack
14-02-2014, 08:58
I motori brushless lavorano in continua, cioè li colleghi a una batteria, anche se poi il controller converte in alternata la corrente.
Sì, i kW sono gli stessi per benzina ed elettricità, perchè è una misura della potenza, a prescindere dalla tecnologia. Solo che la potenza di un motore elettrico è "migliore" di quella di un benzina, perchè il motore ha coppia sempre costante, cioè è come se fossi sempre in prima marcia, a qualunque velocità del motore.

Un motore in continua vero e proprio non credo convenga, per via dell'efficienza più bassa e dei costi di manutenzione (delle spazzole).

Però non saprei dirti se esiste un motore da 9kW e 380V: normalmente su scooter, moto e minicar si arriva a queste potenze ma a tensioni molto più basse, tipo 70-90 Volt; intorno ai 300 V si tratta di motori di automobili da 40 kW e oltre, ma non so se vengono venduti "al pubblico" o solo a ditte in grosse quantità.
Considera che, a parità di potenza, a corrente più alta corrisponde coppia più alta, mentre le tensioni alte corrispondono a velocità alte.

In genere sui mezzi elettrici da strada si usano correnti di a 50-100A, scegliendo motori con tensioni diverse a seconda della velocità finale desiderata: uno scooter a 48V va a 50 all'ora ed ha potenze intorno ai 4 kW (4000/50=80A), una minicar a 72V va a 80 all'ora ed ha potenze intorno ai 10 kw (10.000/70 = 100A) , un'auto a 300V va a 130 all'ora con potenze intorno a 40 kW (40.000/300 = 133A).

Su un carro agricolo la velocità non ti serve a niente, quindi meglio un motore da 72V/9kW/125A che uno da 300V/9kW/30A
Magari quelli della GreenGoMoving ti possono vendere quello che montano sulla Icaro?...

tonini_mingoni
18-02-2014, 13:43
...scusa , ma è uno di quei carri che servono per potare gli alberi da frutto...hai bisogno anche di aria compressa per le cesoie?

poi gireresti con la prolunga trifase?

(sei troppo Bio...)

Ciao

Fox