PDA

Visualizza la versione completa : Gasogeno domestico a biomassa con impianto produzione energia elettrica e calore



Superalce
02-02-2014, 21:33
Salve a tutti.Scusate se non mi esprimo correttamente ma sono appena rientrato su questa sezione per saperne di piu' sulla cogenerazione domestica.Facendo breve, per chi mi puo' aiutare vorrei costruire un impianto domestico del genere:1) produrre gas povero da fonti naturali, tipo legno essicato di scarto di segheria, pellets, residui di taglio del bosco, legname vario dal bosco. Che tipo di gasogeno devo impiegare..Come posso costruirlo fai da te nel laboratorio.2) produrre energia elettrica e venderla ad una tarifa incentivata.. Se qualcuno mi puo' aggiornare sugli incentivi.3) per quanto riguarda l'uso dei motori endotermici ho abbastanza conoscenza...Cosi' di primo acchito, viste le potenze in gioco direi d'i piegare un motore di derivazione automoblistica con depotenziamento e modifiche sul rapporto di compressione..Per non utilizzare un motore diesel e metterci le candele al posto delle candelette...Per produrre 20 kw elettrici pensavo d'impiegare un motore fire 1.4 8 valvole...gli abbasserei alla grande la testata per aumentare il rapporto di compressione, e modificare l'aspirazione per l'avviamento a gas gpl...per poi modificare anche l'anticipo d'accensione...Pochi istanti fa ho visto la curva di potenza di questo motore e devo dire che utilizzando un'alternatore a 3000 giri non dovrei forzare troppo il motore e produrre energia in regime di coppia massima...chiaramente bisogna curare lo scambiatore acqua-acqua e olio-acqua per far funzionare sempre il monoblocco-testa a temperatura di regime pur sempre sottraendo calore in eccesso per il roscaldamento domestico... 4)per quanto riguarda la gestione dell'alternatore e l'allacciamento in rete mi lascio consigliare da qualche buon anima..comunque che ne pensate di un inverter?...cosi' anche se non sono proprio giusto con i giri, ad esempio una modifica transitoria del titolo del gas povero potrebbe causare una modifica del regime di rotazione del motore..Ho una grande passione sui motori, ma non ho alba sulla costruzione pratica e dimensionamento dei gasogeni...se qualcuno potrebbe aiutarmi ne sarei grato...Grazie e complimenti a tutti e scusate se ho scritto qualche fesseria!