PDA

Visualizza la versione completa : EROI: Il vero costo delle fonti energetiche



riccardo urciuoli
25-05-2014, 11:34
Ho finalmente ricordato di scannerizzare un articolo di 'Le Scienze' di giugno 2013!

Parla del costo energetico delle varie fonti energetiche, tra le quali le sabbie bituminose ma anche quelle alternative.

Per ora posto l'articolo senza commentarlo, vediamo se scateniamo un'altra discussione interessante..

40212402134021440215

riccardo urciuoli
01-09-2014, 12:26
Inizio questo 3d per raccogliere articoli e commenti sui combustibili fossili.
Spesso viene messa in discussione la maggiore "ecologicità" di nuove fonti di energia o nuove tecnologie (es pannelli fotovoltaici, veicoli elettrici) dimenticando che i combustibili fossili non inquinano e sprecano energia solo durante l'utilizzo ma anche prima, dall'estrazione alla distribuzione


<tbody>
<fieldset style="margin: 0px 0px 1em; padding: 0px 10px 10px; border: 0px; border-top-left-radius: 5px; border-top-right-radius: 5px; border-bottom-right-radius: 5px; border-bottom-left-radius: 5px; font-size: 12px; -webkit-box-shadow: none !important; background: none rgb(236, 236, 236);"><legend style="-webkit-box-shadow: none !important; margin: 0px; padding: 0px; color: rgb(0, 0, 0); font-family: Tahoma, Calibri, Verdana, Geneva, sans-serif;">Note di Moderazione:</legend>Il titolo dato al 3d è chiaro e mi permetterà di stroncare facilmente OT e divagazioni poco serie.

La mia fonte principale è "Le scienze" ma ovviamente non è l'unica possibile, voglio solo evitare la solita esplosione di link esterni che magari spariscono nel tempo.. magari su quelli si può aprire altro 3d.

Gli articoli devono quindi essere allegati come file (es pdf o jpeg) e ben leggibili.

</fieldset>

</tbody>


Comincio con questo articolo de l'Espresso che descrive le nuove tecniche estrattive basate su quello che io considero un crimine contro l'umanità, il fracking.
Di contro, sembra che shale gas e shale oil, avendo reso gli USA quasi indipendenti, rendono meno interessanti le guerre per il petrolio, e più stabile il prezzo del barile nonostante le attuali "turbolenze" in molti paesi produttori

41825

Se lo ritrovo scannerizzo meglio e rimetto qui l'articolo sul costo energetico (EROI) dei carburanti
http://www.energeticambiente.it/inquinamento/14759872-eroi-il-vero-costo-delle-fonti-energetiche.html

Buona lettura (a chi interessa ovviamente)

riccardo urciuoli
12-11-2015, 08:56
aggiungo altri link interessanti.
Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Ritorno_energetico_sull'investimento_energetico


ecco un sito con alcune delle fonti dell'articolodel primo post:
Sustainability | Special Issue : New Studies in EROI (Energy Return on Investment) (http://www.mdpi.com/journal/sustainability/special_issues/new_studies_eroi)

Associazione per lo studio del picco del petrolio:
ASPO Italia (http://www.aspoitalia.it/)

e qualenergia:
Il collasso dei prezzi del petrolio e il problema della sicurezza energetica in Europa | QualEnergia.it (http://www.qualenergia.it/articoli/20141114-il-collasso-dei-prezzi-del-petrolio-e-la-sicurezza-energetica-europa)

sono fonti da verificare ma utili per capire meglio cosa c'è dietro la produzione di petrolio e il relativo costo energetico in crescita.