PDA

Visualizza la versione completa : Mini Biogas



GianMarioCB
13-11-2014, 18:38
Buonasera. Vi scrivo di nuovo poichè non sono ancora del tutto convinto sulla tipologia di impianto da scegliere ma soprattutto ho incertezze riguardo al futuro in funzione della disponibilità delle materie prime. Per cui vi chiedo secondo la vostra esperienza se vale la pena installare un impianto da 18-20 kw a livello di costi e affidabilità.

decsel
16-11-2014, 11:50
dubito fortemente
che io sappia di standard sulla taglia 20 kw non ne esistono (intendo una soluzione affidabile con almeno 30-40 istallazioni da 5-6 anni in funzione)
la normativa italiana porta a ragionare almeno di un 100 kw

mgc
17-11-2014, 16:46
Per esistere esistono. Che siano affidabili è un'altro discorso.

GianMarioCB
17-11-2014, 16:48
Quindi non conviene per autoconsumo?

mgc
17-11-2014, 16:59
Penso che 20 Kw non siano economicamente vantaggiosi.

GianMarioCB
17-11-2014, 17:01
Però il discorso che fanno queste aziende non è sbagliato secondo me! Cioè meglio adattare un impianto alle esigenze dell'azienda e non viceversa

mgc
17-11-2014, 17:38
Giusto. Peccato che i costi siano elevati.

GianMarioCB
17-11-2014, 17:49
Ho capito. Ma per gli altri impianti a incentivi come stanno messi? Non si è saputo più nulla?

AjPilgrin
18-11-2014, 13:48
20 kW??
Non si riesce a stare in piedi con i conti economici con un 100 kW, figuriamonci un 20 kW...
Nei paesi in via di sviluppo, si prendevano gli scarti delle cucine, li si mettevano in una trincea sotto terra, e con un tubo si estraeva il biogas per alimentare i fuochi della cucina. Il tutto molto rudimentale ma fatto in casa.
Quindi se vuoi utilizzare i prodotti della tua azienda per una soluzione fai da te, puoi anche farlo, se vuoi fare un impianto a biogas moderno, incentivato, che faccia utili e che giri più di 8000 ore/anno, lascia stare i 20 kW.
Piuttosto fai una cooperrativa, unisci più agricoltori che possano beneficiare dell'impianto, e ne fai uno di taglia ragionevole.

mgc
18-11-2014, 14:07
GianMario, ciao. Perchè non fai un bel giro sul forum e leggi quanto è stato scritto. Poi vai sul web, attraverso i link e troverai le risposte ai tuoi quesiti. Troverai anche chi ti vende impianti completi per i 20Kw, per la produzione di singas, quelli per il biogas, quelli per il moto perpetuo e la overunity. C'è da sbizzarrirsi.

insuber
19-11-2014, 04:40
Anche io come anche consigliato dagli altri tisuggerisco di lasciare stare poichè i 20 KWe sono veramente troppo pochi per poter essere remunerativi con l'attuale incentivazione. La tecnologia di per sè c'è per poter fare funzionare anche solo un digestore da 20KWe ma siamo veramente troppo sbilanciati dal lato costi verso ricavi. Forse il consiglio giusto potrebbe essere "unire le forze" e associarsi con altre realtà del territorio che mettano a disposizione i loro substrati (insilati, scarti, reflui ecc. ecc.) e fare un impianto di taglia superiore sempre però commisurato al materiale a disposizione per l'input.

GianMarioCB
20-11-2014, 11:26
Ho capito, meglio lasciar perdere allora.