PDA

Visualizza la versione completa : EG HOLZ legna fiamma inversa



Dott Nord Est
27-11-2014, 15:12
come promesso qualche giorno fa, ecco la caldaia a legna fiamma inversa EG HOLZ 25 installata

Dott Nord Est
27-11-2014, 15:15
foto centralina e interno

aldo55
27-11-2014, 18:11
è tutto a vaso aperto ?
che utilità ha il termostato giallo sul ritorno (3 foto) ?

edit:
ah no forse sbaglio.. si intravede un coso nero dietro la caldaia che sembrerebbe uno scambiatore a piastre.. si spiega anche il fatto che il ritorno sia preso a metà del secondo puffer per pescare acqua meno fredda per non abbassare troppo la T della caldaia.. per evitare la vac..!!!???

Dott Nord Est
27-11-2014, 19:19
- solo caldaia vaso aperto, impianto vaso chiuso
- il termostato arancione serve per controllare il circolatore secondario, con funzione quindi anticondensa
- il ritorno è preso nella parte bassa del secondo pufefr

aldo55
27-11-2014, 19:55
capito... credevo che il ritorno fosse quello al centro..
dunque quel tubo è il ritorno dall'impianto, fa capire che la parte alta del secondo puffer ha generalmente una T maggiore del ritorno dall'impianto e che andrebbe eventualmente a sfreddare...
ma in questo caso non compromette la stratificazione dello stesso puffer..?

Dott Nord Est
27-11-2014, 21:00
il radiante lavora a 35 gradi circa, quindi il gruppo di miscelazione non fa altro che spillare quel tanto che basta dalla mandata principale, bypassando buona parte del calore e quindi travasandolo dal primo al secondo Puffer. Se si metteva sotto si rischiava di influenzare troppo la sonda della caldaia e farla modulare inutilmente anche quando non serve (infatti, la carica legna dura per 10 ore circa)

aldo55
27-11-2014, 21:23
ambeh.. col radiante il ritorno è molto più freddo del tradizionale impianto con termosifoni..
gli accumuli sono 1000 + 1000 ? con il radiante avrà un bel pò di autonomia, considerando che può sfruttarlo fino a 35/40°..
eeehh tutta un'altra cosa...

Dott Nord Est
27-11-2014, 21:27
1000 + 1000 predisposto futuro solare e acs con Friwa

aldo55
27-11-2014, 21:34
ah già.. il primo puffer è con la serpentina..
friwa.. mi sembra di averlo già visto in rete. se non sbaglio un sistema con scambiatore a piastre un pò particolare (presumo anche alquanto costoso) da collegare all'accumulo..

Dott Nord Est
27-11-2014, 21:38
ha una certa qualità che si paga
(certo che lo vedi in rete, lo vedi in molti miei impianti)
chiedi a edolegna come si trova.....

aldo55
27-11-2014, 21:57
(certo che lo vedi in rete, lo vedi in molti miei impianti)

ah ecco.. scusa non ricordavo.. tra tante cose non sapevo di averlo visto qui o frugando un pò in giro..

se non ricordo male Edolegna ha anche un impianto in climatica di cui ne è soddisfatto.. spero di non confondere persona.. vabeh con tante discussioni e presenze nel forum che a volte capita..

Dott Nord Est
27-11-2014, 22:19
si esatto, proprio lui