PDA

Visualizza la versione completa : [SW] Simulare_13.6_Simulatore economico fotovoltaico (aggiornamento 15-04-2018)



eroyka
12-12-2014, 10:11
Simulare_13.6 (aggiornamento 15 aprile 2018) - Download Simulare_13.6 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/category/4-software.html)

Da questo link [Download Studio Market-Parity_Caffarelli-Intellienergia (http://www.energeticambiente.it/fotovoltaico/14770651-lera-solare-si-ma-la-market-parity.html)] è anche possibile scaricare una ppt, contenente uno studio per verificare l'esistenza della Market-Parity nell'esercizio impiantistico Utility-scale fotovoltaico.

Simulare è un simulatore tecnico-economico per il capital-budgeting degli investimenti nella realizzazione di impianti solari fotovoltaici.

1) Aggiornato il motore di calcolo della produzione fotovoltaica con l'implementazione del sistema di accumulo, confrontata con i consumi utenza, al fine di rendere sempre più realistiche e precise le simulazioni di esercizio;
2) Aggiornati i prezzi zonali a dicembre 2017, e lo schema di calcolo per la valorizzazione dell'energia scambiata con la rete;
3) Implementato lo schema di calcolo per la Market-Parity in regime di vendita diretta energia sul mercato GME o per mezzo di Trader. Introdotti gli oneri di sbilanciamento nel caso di vendita diretta energia GME/Trader, o nel caso di vendita indiretta energia GSE;
4) Implementato ed aggiornato l'algoritmo di calcolo dell'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico, accumulata nel sistema di accumulo, ed autoconsumata dall'utenza. Inserito il parametro per tener conto dell'efficienza di carica/scarica del sistema di accumulo;
5) Aggiornato lo schema di calcolo del super-ammortamento fiscale al 130%;
6) Aggiornato il manuale utente;7) Aggiornato il file che stampa la Relazione Tecnica.

La versione 13.6 del simulatore permetti di simulare:
a) Il secondo, terzo, quanto e quinto conto energia, dunque strutture incentivanti Feed-in-Premium & Feed-in-Tariff, CON o SENZA Spalmaincentivi;
b) L’esercizio in Grid-Parity, dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o Scambio Sul Posto SSP, applicandolo/cumulandolo automaticamente, quando e se possibile, con quanto riportato ai punti c) e d) nel caso di presenza di sistema di accumulo o senza sistema di accumulo. L'esercizio in Market-Parity, dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o vendita diretta sul mercato GME o per mezzo di Trader.
c) Il sistema dei Certificati Bianchi (TEE);
d) Le detrazioni fiscali per le persone fisiche;
e) Il superammortamento fiscale 130% per le persone giuridiche.

Sono stati simulati casi di:
i) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + Storage (P=20kWp);
ii) Esercizio impiantistico in conto energia (III CE) Feed in Premium con spalmaincentivi (P=972kWp);
iii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Market-Parity) in regime di vendita diretta sul mercato GME, per mezzo di Trader (P=50MWp);
iv) Esercizio impiantistico senza conto energia (Market-Parity) in regime di vendita indiretta RiD-GSE (P=5MWp);
v) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali + Storage (P=3kWp);
vi) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali (P=3kWp);
vii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + Superammortamento fiscale (P=150kWp);
viii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di RiD + Superammortamento fiscale (P=677kWp);

Simulare_13.6 (aggiornamento 15 aprile 2018) - Download Simulare_13. (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/category/4-software.html)6 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/category/4-software.html)

Da questo link [Download Studio Market-Parity_Caffarelli-Intellienergia (http://www.energeticambiente.it/fotovoltaico/14770651-lera-solare-si-ma-la-market-parity.html)] è anche possibile scaricare una ppt, contenente uno studio per verificare l'esistenza della Market-Parity nell'esercizio impiantistico Utility-scale fotovoltaico.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

junp
12-12-2014, 15:43
Ottimo
solo 2 richieste:
è possibile calcolare anche il ricavo di vendita dei Certificati Bianchi?
è possibile averlo in versione Open Office?
grazie

alessandro74
13-12-2014, 18:04
@ Roy: grazie per la segnalazione, spero potrà essere ancora utile
@ junp: è già possibile fare quello che hai richiesto in Simulare_11. Scaricati la guida, e troverai anche alcune simulazioni impostate per i certificati bianchi.

Buon lavoro
AC

scresan
14-12-2014, 13:57
Mi accodo alle richieste di altri utenti:

1- possibile averlo in versione open-office ?

alessandro74
15-12-2014, 11:07
chiedo scusa riguardo open office avevo già risposto sul post Simulare_11, con frequenza di circa due mesi . . . purtroppo no, il programmino è fin dall'inizio accessibile esclusivamente per mezzo microsoft office. E' un mio limite e ne sono consapevole.
Vi saluto
AC

eroyka
15-12-2014, 12:52
Bhe, Alessandro,
direi che non ti devi certo scusare. Hai dato veramente molto con questo software e grautuitamente. Per cui... direi proprio che vale il motto a caval donato non si guarda in bocca!!

un caro saluto!
Roy

junp
15-12-2014, 14:42
Assolutamente non devi scusarti Alessandro, la nostra era una semplice "richiesta" e non una "pretesa", anche perchè openoffice si sposerebbe meglio anche con la filosofia "open" delle rinnovabili!
D'altronde anche il GSE ti obbliga ad avere office per inviargli i file XLS altrimenti non li riconosce!

Poco male per me...lo userò sul nuovo Asus T100 che ha office incluso...

alessandro74
15-12-2014, 20:55
no raga il mio commento non voleva apparire mezzo acido . . . volevo davvero scusarmi per il non utilizzo di open office, ho sempre usato microsoft excel e sono molto pigro. . .
abbracci a presto
Ale

vince1948
16-12-2014, 10:21
Gentile Ing. aspetto con curiosità la tua nuova fatica, Ciao.

scresan
16-12-2014, 11:07
No problem! Comunque grazie!

Feli
16-01-2015, 17:38
Sbaglio o non è ancora possibile scaricare "simulare_12" ? Sono appena stato sul sito dell' Ing. Caffarelli ma mi sembra che sia rimasto alla versione 11.
Non che voglia mettere pressione all' Ing, non fraintendiamo, la mia è mera curiosità :)

alessandro74
18-01-2015, 19:11
Amici forumisti solari, Simulare_12 è online.
Mi dispiace non poter inserire il file direttamente qui sul forum ma la dimensione della cartelletta è nell'intorno di 40 Mb con alcune simulazioni impostate, e la guida all'utilizzo.
E' possibile simulare l'effetto dello spalmaincentivi dal II° al V° conto energia, la generation parity in regime di RiD, la grid-parity in RiD/SSP, con o senza detrazioni fiscali e TEE (in automatico il sim a seconda delle selezioni ci dice cosa è possibile fare o non fare come spiegato nella guida allegata al sim)

1) è stato introdotto un tool per il calcolo della produzione ed iniezione in rete in F1,F2, e F3, al netto dei consumi, per 25 anni. Il tool rileva nel caso di RiD per impianti con P>100 kWp, e per la valorizzazione delle eccedenze nel caso SSP
2) è stato aggiornato il RiD al Dl145/2013 & Delibera AEEG 618/2013/R/EFR del 19/12/2013
3) è stato aggiornato lo SSP (con estensione a 500 kWp) alla Delibera AEEG 614/2013/R/EFR del 11/12/2014
4) è stato introdotto il decreto spalmaincentivi
5) è stato aggiornato il sim al DM 24 dicembre 2014 per quanto riguarda i corrispettivi dovuti al GSE per la gestione amministrativa dei sistemi incentivanti e dei regimi RiD e SSP

Al prox giro di Simulare implementeremo lo storage e i SEU. Occorrono almeno 4 mesi di tempo per rendere stabile il sim a queste nuove implementazioni. Ma sarà fatto anche questo.

Vi abbraccio e non dimentichiamoci che nonostante tutto siamo ancora qui . . . e che ne vedremo ancora delle belle perché siamo il Paese del sole non siamo secondi a nessuno e la storia è dalla nostra parte! Il sole è ancora alto dai ragazzi !!!
Alessandro Caffarelli

junp
19-01-2015, 09:19
OTTIMO!!!!
prtroppo non posso provarlo sul mio pc, ma sul netbook nuovo (asus T100, uno spettacolo) con office sarà il MUST
peccato sempre per la mancata implementazione in open office, ma viste le difficoltà e la complessità della sola versione excel, non possiamo pretendere di più...

intanto un raggio di speranza:
vuoi per la plafonatura dei prezzi, e ora con costi accettabili si fanno OTTIMI impianti
vuoi perchè gli "sciacalli" hanno lasciato il settore
vuoi per l'affidabilità e lo storico acquisiti
vuoi anche per l'aumento costante dei consumi e del costo della corrente
ma soprattutto (e non avrei mai pensato di dirlo) vuoi per la FINE DEGLI INCENTIVI perchè dello stato oramai nessuno si fida (e ORA meno che mai...ma asteniamoci)
insomma....vuoi per tutti questi motivi, personalmente non sono mai stato sommerso da così tanto lavoro come in questo periodo!

Baskettando
31-07-2015, 10:37
Buongiorno Ingegnere uso il suo simulatore e trovo il suo programma veramente eccellente, unica cosa dove trovo problemi è nell'impostare i valori del tasso di inflazione annuo dell'energia e nel tasso d'inflazione, insomma girando in rete non si riesce a capire bene il valore da impostare. Inoltre un ulteriore domanda in merito al calcolo del VAN nel software, non riesco a capire quale sia il tasso di rendimento usato dal programma per il calcolo del VAN.Grazie

marcocigo
09-02-2016, 12:39
Buongiorno. Ho provato un pò a cercare nel forum ma non ho trovato una risposta: il nuovo e mirabolante Simulare ha tre simulazioni impostate:

Generation Parity in RiD
Grid-Parity in SSP + Detrazioni fiscali
III° CE Feed in Premium con Spalmaincentivi
Queste simulazioni sono abbastanza esplicative (credo le prime due siano da utilizzarsi per impianti nuovi), ma volevo avere la certezza: per fare una verifica su un impianto esistente (I, II, III, IV etc CE) che file va usato? il terzo?
grazie mille
Marco

alessandro74
28-12-2016, 14:45
Simulare_13_Service Pack Grid-Market Parity & Service Pack Spalmaincentivi (aggiornamento 25 dicembre 2016)

1) Aggiornato il motore di calcolo della produzione fotovoltaica, confrontata con i consumi utenza, al fine di rendere sempre più realistiche e precise le simulazioni di esercizio;
2) Aggiornati i prezzi zonali al 2016, e lo schema di calcolo per la valorizzazione dell'energia scambiata con la rete;
3) Inserito lo schema di calcolo Prosumer-SEU, per il calcolo degli OGS (Oneri Generali di Sistema) in riferimento all'energia prodotta ed autoconsumata;
4) Eliminati alcuni bug;
5) Aggiornato il manuale utente.


Sono stati simulati casi di:
i) Esercizio impiantistico senza conto energia (fotovoltaico in Grid-Parity) in regime di SSP + Detrazioni Fiscali (P=3kWp)
ii) Esercizio impiantistico senza conto energia (fotovoltaico in Grid-Parity) in regime di SSP (P=375 kWp in configurazione Prosumer-SEU)
iii) Esercizio impiantistico senza conto energia (fotovoltaico in Market-Parity) per centrale di produzione (P=1.000 kWp)

iv) Esercizio impiantistico in conto energia III°CE con applicazione decreto Spalmaincentivi (P=972 kWp)


La versione 13 del simulatore permetti di simulare:
a) Il secondo, terzo, quanto e quinto conto energia, dunque strutture incentivanti Feed-in-Premium & Feed-in-Tariff, CON o SENZA Spalmaincentivi;
b) L’esercizio in Grid-Parity/Generation Parity (anche denominata Market Parity), dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o Scambio Sul Posto SSP, applicandolo/cumulandolo automaticamente, quando e se possibile, con quanto riportato ai punti
c) e d);
c) Il sistema dei Certificati Bianchi (TEE);
d) Le detrazioni fiscali;
e) La configurazione SEU (Sistema Efficiente di Utenza) per Prosumer, quando applicabile e se selezionata per il calcolo degli Oneri Generali di Sistema (OGS) sull’energia prodotta ed autoconsumata

Download Simulare_13:Downloads (http://www.ingalessandrocaffarelli.com/download.html)

alessandro74
28-12-2016, 14:48
Buongiorno. Ho provato un pò a cercare nel forum ma non ho trovato una risposta: il nuovo e mirabolante Simulare ha tre simulazioni impostate:

Generation Parity in RiD
Grid-Parity in SSP + Detrazioni fiscali
III° CE Feed in Premium con Spalmaincentivi

Queste simulazioni sono abbastanza esplicative (credo le prime due siano da utilizzarsi per impianti nuovi), ma volevo avere la certezza: per fare una verifica su un impianto esistente (I, II, III, IV etc CE) che file va usato? il terzo?
grazie mille
Marco

Marco il sim viene caricato per il download con simulazione pre-impostate per dare un'idea di massima su come utilizzarlo (c'è una guida che spiega in 100 step come procedere, ma è un foglietto molto intuitivo ideale per smanettoni che vogliono customizzarlo a proprio piacimento).
Quindi per simulare impianti esistenti in esericizio puoi usare tranquillamente qualsiasi file, e poi modificare le selezioni dai menu drop&down e gli inserimenti nelle celle bianche in riferimento a ciò che pensi di simulare.
Saluti
AC

alessandro74
13-05-2017, 16:04
Simulare_13.3 (aggiornamento 13 maggio 2017) - Download Simulare_13.3 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/viewcategory/3-software.html)

1) Aggiornato il motore di calcolo della produzione fotovoltaica con l'implementazione dei sistemi di accumulo, confrontata con i consumi utenza, al fine di rendere sempre più realistiche e precise le simulazioni di esercizio;
2) Aggiornati i prezzi zonali a fine 2016, e lo schema di calcolo per la valorizzazione dell'energia scambiata con la rete;
3) Implementato l'algoritmo di calcolo per il sistema di accumulo;
4) Implementato lo schema di calcolo del superammortamento fiscale;
5) Eliminati alcuni bug;
6) Aggiornato il manuale utente.

Sono stati simulati casi di:
i) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali + Storage (P=3kWp);
ii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali (P=19,9kWp);
iii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + Superammortamento fiscale (P=70kWp);
iv) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di RiD + Superammortamento fiscale (P=677kWp);

La versione 13.3 del simulatore permetti di simulare:
a) Il secondo, terzo, quanto e quinto conto energia, dunque strutture incentivanti Feed-in-Premium & Feed-in-Tariff, CON o SENZA Spalmaincentivi;
b) L’esercizio in Grid-Parity/Generation Parity (anche denominata Market Parity), dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o Scambio Sul Posto SSP, applicandolo/cumulandolo automaticamente, quando e se possibile, con quanto riportato ai punti c) e d) nel caso di implementazione del sistema di accumulo o senza sistema di accumulo;
c) Il sistema dei Certificati Bianchi (TEE);
d) Le detrazioni fiscali;

Simulare_13.3 (aggiornamento 13 maggio 2017) - Download Simulare_13.3 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/viewcategory/3-software.html)

thechord
15-07-2017, 00:00
L'excel è visualizzabile con WPS office.
Piuttosto, sarebbe comodissimo in versione web e questo tool gratuito sembra consentire di farlo senza troppo sforzo:
App | Worksheet Systems (https://app.worksheet.systems/#/)

alessandro74
24-01-2018, 19:37
Simulare_13.5 (aggiornamento 21 gennaio 2018) - [Download Simulare_13.5 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/category/4-software.html)]

Da questo link [Download Studio Market-Parity_Caffarelli-Intellienergia (http://www.energeticambiente.it/fotovoltaico/14770651-lera-solare-si-ma-la-market-parity.html)] è anche possibile scaricare una ppt, contenente uno studio per verificare l'esistenza della Market-Parity nell'esercizio impiantistico Utility-scale fotovoltaico.

Simulare è un simulatore tecnico-economico per il capital-budgeting degli investimenti nella realizzazione di impianti solari fotovoltaici.

1) Aggiornato il motore di calcolo della produzione fotovoltaica con l'implementazione del sistema di accumulo, confrontata con i consumi utenza, al fine di rendere sempre più realistiche e precise le simulazioni di esercizio;
2) Aggiornati i prezzi zonali a dicembre 2017, e lo schema di calcolo per la valorizzazione dell'energia scambiata con la rete;
3) Implementato lo schema di calcolo per la Market-Parity in regime di vendita diretta energia sul mercato GME o per mezzo di Trader. Introdotti gli oneri di sbilanciamento nel caso di vendita diretta energia GME/Trader, o nel caso di vendita indiretta energia GSE;
4) Implementato ed aggiornato l'algoritmo di calcolo dell'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico, accumulata nel sistema di accumulo, ed autoconsumata dall'utenza. Inserito il parametro per tener conto dell'efficienza di carica/scarica del sistema di accumulo;
5) Aggiornato lo schema di calcolo del super-ammortamento fiscale al 130%;
6) Aggiornato il manuale utente;7) Aggiornato il file che stampa la Relazione Tecnica.

La versione 13.5 del simulatore permette di simulare:
a) Il secondo, terzo, quanto e quinto conto energia, dunque strutture incentivanti Feed-in-Premium & Feed-in-Tariff, CON o SENZA Spalmaincentivi;
b) L’esercizio in Grid-Parity, dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o Scambio Sul Posto SSP, applicandolo/cumulandolo automaticamente, quando e se possibile, con quanto riportato ai punti c) e d) nel caso di presenza di sistema di accumulo o senza sistema di accumulo. L'esercizio in Market-Parity, dunque senza conto energia, in regime di Ritiro Dedicato RiD o vendita diretta sul mercato GME o per mezzo di Trader.
c) Il sistema dei Certificati Bianchi (TEE);
d) Le detrazioni fiscali per le persone fisiche;
e) Il superammortamento fiscale 130% per le persone giuridiche.

Sono stati simulati casi di:
i) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + Storage (P=20kWp);
ii) Esercizio impiantistico in conto energia (III CE) Feed in Premium con spalmaincentivi (P=972kWp);
iii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Market-Parity) in regime di vendita diretta sul mercato GME, per mezzo di Trader (P=50MWp);
iv) Esercizio impiantistico senza conto energia (Market-Parity) in regime di vendita indiretta RiD-GSE (P=5MWp);
v) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali + Storage (P=3kWp);
vi) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + detrazioni Fiscali (P=3kWp);
vii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di SSP + Superammortamento fiscale (P=150kWp);
viii) Esercizio impiantistico senza conto energia (Grid-Parity) in regime di RiD + Superammortamento fiscale (P=677kWp);

Simulare_13.5 (aggiornamento 21 gennaio 2018) - [Download Simulare_13.5 (https://www.ingalessandrocaffarelli.com/download/category/4-software.html)]

Da questo link [Download Studio Market-Parity_Caffarelli-Intellienergia (http://www.energeticambiente.it/fotovoltaico/14770651-lera-solare-si-ma-la-market-parity.html)] è anche possibile scaricare una ppt, contenente uno studio per verificare l'esistenza della Market-Parity nell'esercizio impiantistico Utility-scale fotovoltaico


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

luciof
13-03-2018, 17:26
Buongiorno.
Avendo un consumo piatto e costante sulle 24h, come posso fare ad imputare le 5 corrette in ogni fascia oraria? (o almeno nelle tre fasce F1 F2 e F3)?

luciof
15-03-2018, 07:23
MI rispondo da solo: ho inserito nella riga 312 e seguenti del foglio "producibilità e consumi", i valori, in kW orari del mio consumo. Nel mio caso, ho messo il vaore fisso che corrisponde alla mia curva piatta di assorbimento.
Tuttavia mi sembra che il software sovrastimi l'autoconsumo istantaneo: infatti, credo faccia una media mensile, mentre l'autoconsumo è appunto istantaneo.
Per esempio, se imposto un consumo fisso di 20kW, ed una potenza installata di 42kWp, mi dà 0 kWh iniettati in rete, quando ci saranno alcuni giorni di sole, dove ci sarà in effetti una iniezione in rete per alcune ore.

alessandro74
15-03-2018, 10:18
Ciao Lucio, no non puoi forzare i valori delle celle alla riga 312 dal momento che quelle celle sono di output (come riportato nella guida), e ti fanno sballare la simulazione.
Nella versione 13.5 del sim, dopo che hai inserito i valori di consumo mensili F1, F2 e F3 nelle celle bianche (di input) dalla riga 98 a 100 nel caso di consumi utenza custom mese [o in alternativa dopo che hai inserito le percentuali F1, F2, F2 nelle celle bianche dalla riga 79 a 81 (selezione a monte menu d&d consumi Uniformi-Mese)], dovrai fare quanto segue per stimare i consumi orari.

Nel tuo caso avendo un consumo orario costante nelle 24H sulle 3 fasce, devi impostare nelle celle bianche che vanno dalla riga 154 a 245, per ogni singola fascia di ogni singolo mese, consumi orari costanti come puoi osservare dalle imag in allegato

luciof
15-03-2018, 11:45
Ok, grazie mille. Ancora una domanda: come faccio a calcolare le % di F1 F2 ed F3 da inserire nelle celle bianche da riga 79 ad 81?

alessandro74
16-03-2018, 13:03
Le stimi tu leggendo la bolletta elettrica, anche se sarebbe meglio inserire i consumi da bolletta mese per mese.
Ho dato la possibilità di stimare l'inserimento di F1, F2, F3 in termini percentuale perchè a volte si vuole fare un calcolo veloce o magari non si hanno le bollette o parte di esse a disposizione

luciof
16-03-2018, 17:37
Ok, grazie.
Nel mio caso, vorrei inserire un consumo "piatto" 24/24 e 7/7, senza dirgli la % nelle varie fasce. E' possibile, o è necessario andare ad imputare le % delle fasce?
Andando per tentativi, sono riuscito ad ottenere una curva pressapoco piatta, mettendo F1 40%; F2 21%; F3 39%.
Tuttavia, pur non andando più a forzare le righe 312 come facevo prima, continuo a trovare che con 19kW di potenza fissa in consumo, e 40kW di potenza installata in produzione, avrei zero iniezione in rete, ovvero aucotosnumo istantaneo totale.
Mi sembra che questo dato non possa essere giusto, in quanto con 40kWp ci saranno dei giorni di sole dove la produzione sarà > di 19kW, e quindi ci sarà immissione in rete. Forse quello che fa il software, è il calcolo su una produzione media mensile, ma non della vera immissione, o mi sbaglio?

alessandro74
16-03-2018, 19:22
No il programmino calcola al millesimo di kWh, con una produzione giornaliera di un giorno tipico di un mese dell'anno.
Lucio mandami via wetransfer il file e ti controllo tutto, trovi il mio indirizzo mail sul mio sito internet (non lo scrivo qui sennò parte spambot) oppure scrivimi in pvt e te lo mando ciao
ale

egimark
16-03-2018, 19:43
...Andando per tentativi, sono riuscito ad ottenere una curva pressapoco piatta, mettendo F1 40%; F2 21%; F3 39%.?
Con consumo piatto le percentuali sono esattamente uguali alle ore di ciascuna fascia. Se non ti interessano le frazioni di percentuale sono:
32% in F1, 24% in F2 e 44% in F3
Ogni anno variano leggermente (meno 1%) in funzione di come cadono le festività rispetto al fine settimana.

alessandro74
17-03-2018, 18:56
analizzando la bozza di decreto fer 2018 con la reintroduzione del fv, fermo restando che non credo rimanga il fv nel decreto definitivo (quando verrà pubblicato), di fatto si tratta di uno schema incentivante inservibile.
Premesso che, il fatto che rimangano fuori dagli incentivi i sistemi di accumulo e la bonifica di amianto fotovoltaicizzato, lo trovo a dir poco scandaloso - questo schema mi pare poco utilizzabile anche da produttori multimegawatt o utility_scale.
Schema cervellotico, pieno di paletti....l'asta al ribasso, le cauzioni, la restituzione degli incentivi netti in caso di exit una tantum oppure la restituzione realtime nel caso di zonali negativi quando saranno introdotti sul mercato i prezzi negativi.
Sottraendo alla tariffa incentivante l'offerta percentuale in riduzione e lo zonale, se rimane 1 centesimo di euro a kWh è tanto.
Più liscia la market-parity secca senza incentivi, si va sul mercato diretto o si negozia con un trader e pace. A parte Eni ovviamente.
Insomma non vedo un pericolo corsa all'incentivo con usura dei contingenti incentivati.
Nel campo registri, dunque per potenze inferiori a 1 MW, trovo ridicolo in questo caso una riduzione della tariffa fino al 30% del valore della stessa.
Forse lo schema in questo caso potrebbe interessare chi realizza impianti in grid-parity con percentuali di autoconsumo non rilevante e per potenze tra 500 kWp e 1.000 kWp. Sotto i 500 kWp funziona bene lo SSP in grid-parity inutile complicarsi la vita.
Insomma due anni per partorire questo aborto di decreto con il doppio aborto della reintroduzione irrazionale del fotovoltaico (no incentivi per accumulo e no incentivi per bonifica amianto).
Spero in una seconda bozza più sensata, nel frattempo neanche aggiorno Simulare.
Eppure la SEN al 2030 parla chiaro: 72 TWh da fv nel mix di generazione elettrica.
Fenomeni veri, menti illuminate. Che amarezza.

alessandro74
24-05-2018, 12:31
Vi allego due sshot della presentazione "RENEWABLE ENERGY REPORT– 10 Maggio 2018, ad opera dell'Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano".

La presentazione integrale è possibile scaricarla dal seguente link, dopo essersi registrati gratuitamente al portale:
Renewable Energy Report | Energy & Strategy Group (http://www.energystrategy.it/report/renewable-energy-report.html)

Nelle due immagini allegate, è possibile trovare conferma anche da parte dell'Energy&Strategy Group Politecnico di Milano (http://www.energystrategy.it/home.html) (in riferimento a quanto riportato in questa discussione da parte del Sottoscritto e degli altri utenti) riguardo la necessità di installare altri 35 GW al 2030, di cui 25 GW da centrali fotovoltaiche utiity scale al fine di raggiungere gli obiettivi di produzione riportati nell'ultima Strategia Energetica Nazionale.

Se non l'avete già fatto, vi consiglio di scaricare il documento integrale in cui è stato inserito anche un intervento del GSE come focus sul fotovoltaico ai sensi della SEN 2017

Lorenzo Domenici
07-06-2018, 12:16
Salve, vorrei sapere come considerate il Nord, Sud, Est ed Ovest per il calcolo dell'azimuth, dovendolo inserire in Simulare... Scusate l'ignoranza.
( Quanti gradi N,S,E e O? e se negativi o meno.)

Leonardo_G
15-06-2018, 12:33
Sud = 0°, ovest = 90°, est = -90°

alessandro74
23-08-2018, 19:50
Cari amici,
per chi mi ha scritto via mail che non trova sul forum la versione aggiornata del simulatore Simulare alla nuova bozza di decreto FER elettriche che prevede incentivi anche per il fotovoltaico - confermo che ci sto lavorando e che provvederò a rendere disponibile la nuova versione di Simulare non appena il decreto ministeriale sarà pubblicato.
Non nascondo che dopo una prima analisi del decreto ero molto scettico ed amareggiato, come ho scritto nei precedenti post qui sul forum.

Ma poi è accaduto qualcosa, credo e spero di importante...
Il Governo che definisce sorpassata la SEN-2017, in termini di obiettivi da raggiungere.
Il Ministro dell'Ambiente che conferma la presenza dell'incentivo, all'interno del decreto che arriverà, per la bonifica dell'amianto contestuale all'installazione di impianti fotovoltaici. E non solo!

Ho scritto due righe sul blog Linkedin Pulse, di getto poco prima di ferragosto murato in ufficio, descrivendo la mia estate fotovoltaica tra grid parity e market parity: https://www.linkedin.com/pulse/la-mia-estate-fotovoltaica-tra-grid-e-market-parity-caffarelli/

Sono tornato ad essere ottimista, dopo diversi anni. Come molti di voi. Ce lo meritiamo!

Dobbiamo lavorare duro, non sarà semplice ripartire e raggiungere tutti gli obiettivi.
L'ho scritto anche da altre parti sul forum, come molti di voi che leggo. Insieme allo sviluppo di una generazione distribuita solare sempre più performante, dotata di accumulo non solo residenziale ma anche industriale - c'è bisogno della market-parity.
Occorre anche molto revamping, ed in alcuni casi dove possibile ed opportuno anche abbastanza repowering del parco installato ormai prossimo ai 20 GW.
Bisogna poi fotovoltaicizzare quanto più amianto possibile. Per un doppio fine, come affermato dal Ministro dell'Ambiente Sergio Costa. E qui spero che il nuovo sistema incentivante ci dia seriamente una mano.

Ripeto dobbiamo lavorare duro. Ma noi tutti ce la faremo, perché abbiamo resistito in anni bui, anche e soprattutto per amore del nostro lavoro - che prima di essere un lavoro è una vera passione.
Attendiamo il decreto, e nuovi sviluppi. Spero di scrivervi e leggervi non oltre settembre 2018.
Abbracci
Ale

eroyka
24-08-2018, 07:45
Ciao Alessandro!
Bello rileggerti! E bello soprattutto vederti un po più animato e positivista. Spero anche io che finalmente dopo tanti anni più bui si ritorni a investire seriamente sul fotovoltaico.
Tienici aggiornati e sappi che qui, come sempre, ti daremo la massima visibilità possibile.
Un abbraccio!
Roy

alessandro74
28-08-2018, 18:18
Grazie Roy, grazie come sempre.
In questo momento, il solo pensiero che possa tornare un decreto con incentivo diretto ad hoc per la bonifica dell'amianto per mezzo dell'installazione di impianti fotovoltaici, mi rende felice!
Speriamo di non dover attendere troppo tempo!
Abbracci
Ale

alessandro74
06-09-2018, 22:32
in allegato ultima versione bozza di Decreto Fer elettriche, con premio per rimozione amianto con fotovoltaico (aggiornamemto 6 settembre 2018).
previsto premio aggiuntivo di 12 euro/MWh per rimozione amianto con fotovoltaico, 700 MW di potenza contingentata fino al 31 gennaio 2021.....equivalgono più o meno ad altri 5 chilometri quadri di amianto rimosso, aggiuntivi ai 20 chilometri quadrati ottenuti con il conto energia che abbiamo conosciuto dal 2007 al 2013.
ciao
Ale