PDA

Visualizza la versione completa : Sopralluogo Asl per impianto caldaia a legna



eremita
29-04-2015, 17:29
Nel locale interrato ho installato un impianto composto da caldaia a legna a fiamma rovesciata Attack Dp Standard + puffer. Trattasi di cantina e non garage, pertanto non è un locale adibito alla sosta di veicoli a motore. Un mese fa è venuta l'Asl a fare un controllo perchè è stata fatta una segnalazione dai vicini a causa del continuo fumo dalla canna fumaria.
Ora l'Asl mi contesta che "è vietata l'installazione di impianti a fiamma libera in locali a maggior rischio in caso d'incendio" inoltre "è stata rilevata nel locale garage al piano interrato un termocamino a camera aperta alimentato a legna". Tralasciando il fatto che non distinguono una caldaia da :preoccupato: un termocamino, mi chiedono in pratica di alzare una parete ignifuga con porta tagliafuoco.
Qualcuno sa qual'è precisamente la normativa in materia? Il locale è accatastato come cantina, non vi è alcun pericolo di incendio, sono presenti un paio di biciclette, qualche attrezzo e nient'altro. Nessun veicolo a motore è mai entrato in quella cantina a causa della rampa veramente ripidissima e per l'impossibilità di fare manovra.
Grazie.

Dott Nord Est
29-04-2015, 19:06
al catasto, quel locale come risulta?

eremita
30-04-2015, 20:39
Il locale è accatastato come cantina.

Dott Nord Est
30-04-2015, 20:53
è comunicate con il garage ?

eremita
01-05-2015, 08:32
Parte del locale interrato è accatastato come ripostiglio (dove tengo la legna). La restante parte è accatastata come cantina. In pratica non esiste garage.
Grazie per la disponibilità.

biomassoso
01-05-2015, 09:28
leggi qui

http://www.energeticambiente.it/casa/14733816-locale-caldaia-con-due-caldaie.html

eremita
24-05-2015, 08:09
Grazie per le risposte.
Quindi per il discorso sicurezza non vi è distinzione fra caldaia a metano o caldaia a legna.
Riassumendo l'Asl mi chiede cose che la legge non prevede in quanto:
- La caldaia non è installata in garage, ma in cantina (quindi non vi sono veicoli parcheggiati e non c'è pericolo in caso di incendio);
- La caldaia ha 25kw, quindi essendo sotto i 35kw non deve rispettare nessuna norma antincendio particolare.

Dott Nord Est
24-05-2015, 09:06
esatto, importante è che l'installazione sia a norma e certificata.

FaGa86
24-05-2015, 09:07
Ma in cantina sono presenti prese d'aria? Hai una porta che si apre verso l'esterno?

eremita
24-05-2015, 13:53
Si, la caldaia e tutto l'impianto è a norma, ho la dichiarazione di conformità.Ci sono 3 finestre bocca di lupo ed una basculante per accedervi.

FaGa86
24-05-2015, 15:56
ma quindi l'ASL cosa ti ha contestato? ti hanno fatto una prova fumi?

eremita
24-05-2015, 19:58
No, hanno visto che la canna fumaria è a norma. Mi chiedono solo di creare una parete ignifuga che separi la caldaia dal resto del locale. Poi pretendono anche un manuale della caldaia, che non possiedo. Forse si aspettano lo stesso manuale che hanno le caldaie a metano, ma io non ho niente.

Dott Nord Est
24-05-2015, 20:06
più che il manuale, serve la certificazione della caldaia.
se la caldaia è nuova, devi averla