PDA

Visualizza la versione completa : Caldaia a pellet Lazar Smartfire 22- Arrivata !



Lucamax
21-06-2015, 14:38
Salve a tutti, dopo varie vicissitudini e parecchi dubbi se scegliere una caldaia a legna oppure a pellet ho deciso per il pellet e mi sono orientato su uan Lazar Smartfire .

L'impianto non è particolarmente complicato , due pannelli solari, la Smartfire 22 (http://www.hkslazar.com/products,boiler-smartfire-152241,42,68.html)ed un puffer da 540 litri , un Multi inox della Galmet (https://kotly.com.pl/produkt-hygienic-combi-tank-galmet-multi-inox-600-l-with-2-coils-3986.html?l=en).

La caldaia mi pare ben costruita e rifinita , ha un touch panel per la regolazione e se non ho capito male un sensore di temperatura per l'esterno forse per una regolazione di tipo climatica.
Bello massiccio il bruciatore in acciao inox .

48360

Spero che a breve mi facciano il montaggio, richiedero lo schema dell'impianto prima e magari ve lo sottopongo , io ci capisco pochino , anzi ci capisco pochissimo...

FaGa86
21-06-2015, 17:38
Come mai 540 litri di puffer?

Lucamax
22-06-2015, 07:26
Ciao,
non ho capito il senso della tua domanda.
540 lt sono una misura strana ?
540 lt sono pochi ?

FaGa86
22-06-2015, 07:38
Sono pochi

Lucamax
22-06-2015, 08:53
Davvero ?
Dal momento che la caldaia a pellet modula , non pensavo che fossero pochi .
D'altra parte non è che ci fosse molto spazio per metterlo più grande a meno di non metterne un secondo nel garage che è dietro al muro.

FaGa86
22-06-2015, 09:06
Vedendo lo spaccato del puffer ha lo scambiatore basso per il solare, produzione di ACS tramite un sistema pipe in tank. Se la caldaia scambia in 300 litri di puffer nella mezza stagione avrai un'infinità di fermi e ripartenze della caldaia. Poi come sistema di distribuzione in casa ti hanno proposto un sistema in climatica?

Lucamax
22-06-2015, 10:31
Prendo buona nota delle tue osservazioni .
Considera che per l'ACS siamo solo in due in casa quindi magari fermi e ripartenze non saranno poi tante, anche Galmet nelle note applicative per una situazione come la nostra consigliava un puffer sotto i 600 litri, vedremo.
La distribuzione in casa è abbastanza semplice , un unico locale sopra e due stanze sotto, la caldaia ha un sensore di temperatura esterno ed una logica fuzzy ma non la si può chiamare climatica.
Come minimo chiedero che si possano regolare indipendentemente i radiatori dei due piani.

FaGa86
22-06-2015, 10:36
Se ti fanno il collegamento per preservare anche la parte solare avrai continui fermi e ripartenze della caldaia.

Lucamax
22-06-2015, 10:42
Cosa che non succederebbe con un puffer più grande vuoi dire ?

Dott Nord Est
22-06-2015, 11:01
D'altra parte non è che ci fosse molto spazio per metterlo più grande a meno di non metterne un secondo nel garage che è dietro al muro.

certo, basta fare così:

FaGa86
22-06-2015, 11:07
Esatto. 540 litri con produzione di ACS, integrazione solare e riscaldamento li vedo un po stretti.

Lucamax
22-06-2015, 15:21
Mi raccomanderò di predisporre l'impianto in modo che se ci fosse da aggiungere il secondo puffer la cosa sia agevole.
Grazie dei consigli !