PDA

Visualizza la versione completa : Caldaia Biomassa quale scegliere?



eddie84
23-06-2015, 11:12
Ciao ragazzi adesso è arrivato il momento di scegliere. Ho bisogno di un consiglio sulla scelta della caldaia biomassa. Parliamo di un appartamento al piano superiore con due bagni, una cucina ed un cucinino circa 200mq con infissi nuovi in pvc un discreto cappotto termico in prov di casserta dove le temperature scendono sotto lo zero solo raramente.
Al momento vorrei mettere solo la caldaia per il riscaldamento e per la produzione di ACS (previsto di ricircolo dell'acqua) e poi successivamente mettere il solare termico (sono quasi a secco di liquidità :bored::bored::bored:)

Da considerare che ci saranno montati 5 ventilconvettori INNOVA ed il resto radiatori in alluminio.

Dal vivo ho visto un super impianto con una tatano, volano termino e puffer, ma come ho scritto prima al momento non me lo posso permettere ma c'è l'intenzione di realizzarlo ma non adesso.
In sostanza devo superare l'inverno che verrà visto che a settembre se tutto va bene andrò ad abitare in questa casa.

Attendo vostri consigli e pareri.

Grazie

Dott Nord Est
23-06-2015, 11:17
di che budget disponi ?
sai che avendo dei convettori ad aria, il puffer è quasi d'obbligo.... pena difficoltà a gestire il riscaldamento e ad avere rese buone.

eddie84
23-06-2015, 11:26
il budget è molto limitato. Diciamo che devo tamponare per un anno mi devo riprendere dalle spese del matrimonio e dei lavori di casa

Dott Nord Est
23-06-2015, 11:29
eh ok, ma dai dei numeri da cui partire, altrimenti come si fa a dare consigli?

eddie84
23-06-2015, 11:31
il minimo per potermi riscaldare e per lavarmi, tanto si può sempre perfezionare

Dott Nord Est
23-06-2015, 12:49
vabbè, come non detto.....
il minimo può essere anche un secchio di ferro con del cartone acceso dentro.... :):)

P.S.: non è per nulla vero che "tanto si può sempre perfezionare" se in mente non hai almeno un'idea di cosa vuoi fare ora, di cosa vorrai fare domani e di cosa vuoi spendere. Un'errore fatto ora, te lo porti avanti anche dopo.

eddie84
23-06-2015, 15:00
vabbè, come non detto.....
il minimo può essere anche un secchio di ferro con del cartone acceso dentro.... :):)

P.S.: non è per nulla vero che "tanto si può sempre perfezionare" se in mente non hai almeno un'idea di cosa vuoi fare ora, di cosa vorrai fare domani e di cosa vuoi spendere. Un'errore fatto ora, te lo porti avanti anche dopo.

Sicuramente avrai ragione ma un configurazione minima esisterà???

Dott Nord Est
23-06-2015, 15:58
no, non esiste....
dipende da che caldaia, da quanti kw, da che accessori, da che combustibile, da che spazi, e mille altre cose....
se poi vuoi sentirti dire le cose che vuoi tu dal primo venditore di turno, beh, altro discorso......

eddie84
23-06-2015, 16:02
no, non esiste....
dipende da che caldaia, da quanti kw, da che accessori, da che combustibile, da che spazi, e mille altre cose....
se poi vuoi sentirti dire le cose che vuoi tu dal primo venditore di turno, beh, altro discorso......

ho un badget di 4000€ che posso prendere?

Dott Nord Est
23-06-2015, 16:04
oh ecco, un primo dato....
intendi di materiale o materiale + iva + installazione + canna fumaria ? quale di questi?

eddie84
23-06-2015, 16:05
oh ecco, un primo dato....
intendi di materiale o materiale + iva + installazione + canna fumaria ? quale di questi?

con questo devo prendere tutto

Dott Nord Est
23-06-2015, 16:07
allora mi sa che ti scaldi ben poco.... mi spiace, ma meglio essere chiari.

togli l'iva.... rimane 3500
togli la canna fumaria, rimane 2700
togli installazione a norma, rimane 1500
con 1500 cosa prendi? una stufetta elettrica....
questa la nuda realtà, mi spiace.

eddie84
23-06-2015, 16:23
allora mi sa che ti scaldi ben poco.... mi spiace, ma meglio essere chiari.

togli l'iva.... rimane 3500
togli la canna fumaria, rimane 2700
togli installazione a norma, rimane 1500
con 1500 cosa prendi? una stufetta elettrica....
questa la nuda realtà, mi spiace.
lasciando stare il budget e tutto il tu qualche caldaia consigli oltre a tatano?

Dott Nord Est
23-06-2015, 16:37
dipende da cosa vuoi:
- pellet
- legna
- combinata
e come sempre dico, più che la caldaia in se stessa, che rimane un pezzo di ferro indipendentemente dal colore, serve un "sistema".
ad esempio, se tu poi vuoi ampliarlo, devi già prevedere il tutto per farlo, altrimenti poi alla fine spendi il doppio e sei scontento.

l'impianto che hai visto non si basa "solo" sulla caldaia, ma è un'insieme.

hai detto che ti serve riscaldamento+acs, quindi quantomeno un sistema per produrre acs ti serve, giusto?
la caldaia può essere anche diretta, ma l'acs con cosa la fai? se la fai con la caldaia ti serve l'optional per farla (quindi una spesa), e sarà sempre "fatta male" in quanto ben si sanno i problemi legati all'acs prodotta dalla caldaia diretta.
Ti servirà quindi un boiller? a questo punto, ci aggiungo qualche euro e prendo ad esempio un puffer combinato.

eddie84
23-06-2015, 16:43
io vorrei una combinata

eddie84
23-06-2015, 17:54
questa come la vedi Caldaie poli-combustibili : CS Marina (http://www.ctpasqualicchio.it/index.php?option=com_virtuemart&view=productdetails&virtuemart_product_id=595&Itemid=485)

la producono a pochi km da casa mia

Dott Nord Est
23-06-2015, 18:07
la vedo come qualsiasi altra caldaia
come detto mille e mille volte, non è la caldaia che fà l'impianto, ma l'insieme.....
quanto costa? in che classe è? cosa serve oltre la caldaia?