PDA

Visualizza la versione completa : Laddotronic adieu



thorII
01-10-2015, 08:08
Verso la fine dello scorso anno il mio laddotronic mi ha abbandonato e quindi ora viaggio senza anticondensa.
Appurato che si è fritto il sistema elettronico di controllo della valvola AUTOMIX sono alla ricerca di un alternativa che non costi 300 euro (LK 100 SMARTCOMFORT CT) ma che abbia le stesse caratteristiche per non dover buttare via la valvola manuale a tre vie che ci stà sotto.[/h]Qualcuno ha esperienze in merito con altre marchè tipo esbe???

Dott Nord Est
01-10-2015, 08:12
spiegati bene
ti serve un gruppo anticondensa a punto fisso ?

thorII
01-10-2015, 09:16
ti serve un gruppo anticondensa a punto fisso ?

No mi serve un sostituto della valvola motorizzata del laddotronic. In origine era un ACASO automix e si è bruciato. Ora il suo sostituto costa 300 euro (un pò tantini).
Ora volevo sapere se esiste una valida alternativa ma un pò meno costosa, per esempio ESBE.

Lore_
01-10-2015, 10:17
Ciao thorII,

ma la valvola motorizzata del laddotronic e comandata da centralina sulla quale puoi impostare la temperatura e variare la T manualmente quando vuoi (quindi un punto fisso che puoi regolare manualmente come penso diceva Dott Nord Est) o la regolazione è gestita direttamente dalla caldaia e ti serve solo un attuatore x la miscelatrice?
Perchè nel primo caso penso che una Esbe CRA111 possa andare bene, però mi sembra che siamo sempre sui 200 euro. Nel secondo caso una ESBE serie ARA 600 che costa meno.
Però se vuoi risparmiare, come penso ti voleva suggerire il Dott Nord Est, se non è comandata da caldaia prendi una semplice gruppo anticondensa a punto fisso con bulbo alla T desiderato/ottimale che risparmi sicuramente

thorII
01-10-2015, 10:31
Ciao thorII,

ma la valvola motorizzata del laddotronic e comandata da centralina sulla quale puoi impostare la temperatura e variare la T manualmente quando vuoi (quindi un punto fisso che puoi regolare manualmente come penso diceva Dott Nord Est) o la regolazione è gestita direttamente dalla caldaia e ti serve solo un attuatore x la miscelatrice?
Perchè nel primo caso penso che una Esbe CRA111 possa andare bene, però mi sembra che siamo sempre sui 200 euro. Nel secondo caso una ESBE serie ARA 600 che costa meno.


Non penso che il software della solarbayer (la mia caldaia) possa gestire una ARA 600.
Comunque nel mio caso mi servirebbe proprio Esbe CRA111, naturalmente dovrei essere certo al 1000 per cento che si accoppi alla valvola del gruppo laddotronic.
Dovrò guardarmi le specifiche tecniche.

morenorisorti
01-10-2015, 10:40
LK Acaso products - FBC (http://eshop.fbcstore.co.uk/LK-Acaso-products-1)
189 euro

thorII
01-10-2015, 10:48
189 euro

Purtroppo sono 189 sterline e il trasporto andiamo sui 300 euro.
Già visto.

morenorisorti
01-10-2015, 10:51
Mi sono sbagliato

thorII
01-10-2015, 11:13
Mi sono

Grazie cmq.
Ho controllato i dati tecnici dell' esbe però non mi garba quel range di temperatura -5 + 55 che li segnala come rande di temperatura esterna ma non vorrei che poi il regolatore possa essere puntato solo su quel range.

Lore_
01-10-2015, 11:19
Ciao thorII


dell' esbe però non mi garba quel range di temperatura -5 + 55 che li segnala come rande di temperatura esterna ma non vorrei che poi il regolatore possa essere puntato solo su quel range.

ma -5 +55 è la T ambiente dove la posizioni (non penso che la caldaia è all'aperto sotto le stelle), non centra nulla con la T del sensore di mandata

Dott Nord Est
01-10-2015, 11:33
Non penso che il software della solarbayer (la mia caldaia)

dammi il codice esatto del pezzo da sostituire, e fammi una foto.
vediamo cosa riesco a spuntarti.....

thorII
01-10-2015, 11:44
e fammi una foto.
vediamo cosa riesco a spuntarti.....
Se tu guardi la tua foto devo cambiare il numero uno che li è marchiato solarbater ma che cmq è una ESBE CRC 111 mentre il mio originale era un ACASO automix che è uscito di produzione ed è stato sostituito dall' ACASO LK 1000.
Ti faccio la foto della valvola che stà dietro perchè il mio dubbio è solo sull'adattatore anche perchè non so di quale marca di valvola si possa trattare.

Dott Nord Est
01-10-2015, 11:48
quanti anni ha quel laddotronic?
chi ti ha venduto l'impianto? per risalire al modello di laddotronic che hai

thorII
01-10-2015, 11:58
Acquistato nel 2010 direttamente dalla solarbayer!!!

Dott Nord Est
01-10-2015, 12:39
ok, se mi fai avere n. fattura o bolla, risalgo al prodotto e vedo cosa costa il ricambio esatto

thorII
01-10-2015, 13:22
ok, se mi fai avere n. fattura o bolla, risalgo al prodotto e vedo cosa costa il ricambio esatto

Il ricambio l'ho già chiesto ai sig.ri della Solarbayer ma 350 euri mi sembrano tantini anche perchè sono passati solo 5 anni e non 10 o 15, quindi niet.....aggiungo foto perchè la bolla o la fattura non la trovo adesso.4987649877

Dott Nord Est
01-10-2015, 14:34
il CRA 111 esbe lo trovi sui 200 + iva

ps: un pò "sporchino" eh ?? in fin dei conti si tratta sempre di componenti elettronici..... dovresti avere più cura.

thorII
01-10-2015, 14:49
Dott. con tutto il rispetto devo ancora fare le pulizie estive in cantina.......passo direttamente a quelle autunnali.
Cmq il signor AUTOMIX ACASO non è morto per la polvere, anzi come noto con piacere anche i chi produce i laddotronic ha cambiato sponda.

Dott Nord Est
01-10-2015, 14:57
si, ora montano ESBE

scresan
01-10-2015, 17:52
.... di solito mi fornisco qua:

ESBE Stellmotor Regler Typ CRA111, 5-95°C 12720100... nur 189.90 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p3143h497s505-ESBE-Stellmotor-Regl.html)

Tipi mooolto seri mai uno sgarro in tanti anni !
I prezzi sono ivati. Spediscono di solito a 19,00 euro, solo dopo che i soldi sono arrivati sul loro conto e confermati.

da un po' accettano anche paypal!

Dott Nord Est
01-10-2015, 18:19
scresan, un'appunto che non centra con thor.
sai che se compri fuori italia, il prezzo non è ivato..... devi fare l'intra (se hai partita iva)
l'iva dei paesi fuori italia è diversa da paese a paese, quindi quando si compra dall'estero l'iva si paga con l'intra.
per il privato invece, può andar bene.

scresan
01-10-2015, 22:00
non stiamo a complicare le cose semplici!

Il prezzo di 189,00 euro è prezzo finito a privato iva compresa (19%) + ssp (a me fanno spesso 19,00 euro anche per diversi articoli, escluse caldaie e puffer). Se hai ditta devi acquistare esente iva e seguire le procedure fiscali del paese europeo dove hai la sede legale e/o operi.

Ho fatto acquistare a diversi amici e in questi giorni stanno verificando anche la possibilità di ottenere i contributi del bando del friuli sul risparmio energetico, in quanto ormai i bandi pubblici non possono escludere merci acquistate all' interno della UE!!

Ai soliti rivenditori locali (edil....., ed altri) ormai conviene stare in campana e adeguare i prezzi come tutti a livello europeo. Le vacche grasse stanno finendo.....

In questo caso thor non pare essere una ditta, ma un privato come me e puo' acquistare all' estero senza problemi il motore della esbe al prezzo che vedi, che come noterai è abbastanza concorrenziale! Se cerca su ebay.de lo puo' trovare anche a 30 euro di meno, ma non sempre trova dietro la garanzia di un negozio online che ormai, che sappia, esiste da almeno 8-10 anni.

In germania sono molto concorrenziali su tutti i componenti di un impianto a biomassa.....

Dott Nord Est
01-10-2015, 23:46
se leggi bene ho specificato la differenza tra ditta e privato.....

per il discorso dei contributi, essi sono validi se pagati tramite bonifico bancario

"a me fanno spesso 19,00 euro anche per diversi articoli, escluse caldaie e puffer"
ma tu sei un privato o una ditta?

Lore_
02-10-2015, 07:49
Ciao scresan,

il trasporto in italia con DHL costa 19,90.

Ciao Dott Nord Est,

quindi stai dicendo che se io privato compro in paese CEE, pago con bonifico bancario (con tipologia apposita per ristrutturazione ecc) posso portarla in detrazione nel 730?
Ma il fornitore riceve tutti i soldi o fanno anche a lui la detrazione della ritenuta acconto del 8%?

thorII
02-10-2015, 07:53
.... di solito mi fornisco qua:

ESBE Stellmotor Regler Typ CRA111, 5-95°C 12720100... nur 189.90 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p3143h497s505-ESBE-Stellmotor-Regl.html)


da un po' accettano anche paypal!

Ottimo
Grazie

Dott Nord Est
02-10-2015, 08:24
quindi stai dicendo che se io privato compro in paese CEE, pago con bonifico bancario (con tipologia apposita per ristrutturazione ecc) posso portarla in detrazione nel 730?
Ma il fornitore riceve tutti i soldi o fanno anche a lui la detrazione della ritenuta acconto del 8%?

ah questo non lo so, però so che qualsiasi sia la detrazione, conto termico, agevolazione, incentivo ecc ecc deve essere pagato con bonifico bancario, perchè ci sia una tracciabilità certa dell'operazione.

thorII
07-10-2015, 16:37
E' arrivato ma non riesco ad accoppiarlo alla valvola esistente, nemmeno con il kit presente.
Qualcuno ha idea su come cambiare l'albero in plastica della valvola manuale??

Lucamax
07-10-2015, 16:57
Compro da anni all'estero, CIna, Usa ed Europa.
Consiglio quando si valuta un acquisto di considerare molto bene l'eventuale costo e le condizioni del reso in garanzia.
Sapendo che i costi di spedizione dall'Italia a CIna e Usa possono essere molto alti.
Che spedizioni da Cina ed Usa con corriere espresso passano 99% per la dogana e se il valore del bene+spedizone supera 24 euro scatta il 22% di Iva e l'eventuale dazio, oltre ad una cifra tra i 5 ed i 15 euro per la pratica doganale fatta dal vettore.
Anche se vi stanno spedendo un sostituto in garanzia , alla dogana non interessa.

Se il bene che si acquista è pesante o grande anche la spedizione in europa può essere un salasso.

Quindi prima di abbandonare il ricambista o fornitore italiano pensate anche a quanto sopra.

aldo55
07-10-2015, 20:09
quando io ho montato la miscelatrice e il servomotore e gli ho assemblati ho dovuto togliere la manopola originale e nella confezione c'era l'adattatore da inserire nella miscelatrice. ora non so se la confezione singola del CRA111 sia previsto tale pezzo. si tratta di una doppia corona in plastica e una vite più lunga di quella già in dotazione al servomotore..

renatomeloni
07-10-2015, 20:27
Ciao a Tutti...:)

E' arrivato ma non riesco ad accoppiarlo alla valvola esistente, nemmeno con il kit presente.

Ciao ThorII, riesci a postare qualche foto dei particolari da accoppiare??

Saluti

Lucamax
07-10-2015, 20:36
Caro thorll il mio non è un consiglio a te rivolto ma un suggerimento generico per chi acquista all'estero dettato dalla mia decennale esperienza in materia.
Se quanto ho scritto è errato sono pronto ad essere corretto , se invece non ti piace , beh quello è un problema tuo e siccome qui siamo in un forum pubblico ed il post non è tuo personale puoi anche rispondere con minore livore assolutamente immotivato.
Il Dott e Scresan hanno dato indicazioni corrette sugli acquisti fuori Italia io ho semplicemente completato il quadro parlando di un aspetto non secondario.
A me di dove acquisti la tua valvola non importa nulla.

aldo55
07-10-2015, 21:08
scusate.. ora mi viene il dubbio.. non ricordo se l'adattatore per il servomotore, fosse in dotazione alla miscelatrice o allo stesso servomotore.
rimane il fatto, comunque, che questo pezzo è indispensabile per l'assemblaggio. non so possa essere venduto separatamente. male che vada dovrai cambiare l'attuale miscelatore con una esbe vrg131..
credo intorno ai 70/80 €.

edit.

anzi di meno, quasi la metà..
http://www.ebay.it/itm/ESBE-VRG-131-1-IG-/231258793720?hash=item35d81926f8 (http://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?ff3=4&pub=5574866635&toolid=10001&campid=5337187574&customid=&mpre=http://www.ebay.it/itm/ESBE-VRG-131-1-IG-/231258793720?hash=item35d81926f8)

vedendo la foto del link, ricordo che bisogna togliere la manopola per comando manuale, inserire l'adattatore in dotazione alla miscelatrice, in caso l'attuatore sia attacco differente e fatto. nella confezione ci dovrebbero essere anche due bulloncini 8, in caso occorresse per tipi di attuatori diversi..

saluti

ecco un esempio del CRA111

49993


la butto lì.. non è che si deve sfilare la corona della tua miscelatrice..?

Lore_
08-10-2015, 00:18
Ciao thorll,

prova anche a vedere se dal vecchio servomotore si smonta qualcosa, perchè ti manca l'adattatore per il CRA111.

Altrimenti controlla bene la marca della tua valvola perchè ci sono vari kit di adattatori della esbe a seconda del modello della valvola

thorII
08-10-2015, 10:02
Ho risolto alla Macgyver limando il vecchio albero così da fare entrare l'attuatore sfruttando un fermo in ferro della valvola manuale.
Ora è in esercizio per il test finale.
Purtroppo se non sai la marca della valvola manuale è difficile ordinare degli adattatori. Vediamo se così và altrimenti ordinerò anche la manuale ESBE!!!

Test ok e attuatore funzionante.

renatomeloni
08-10-2015, 22:45
Ottimo ThorII, il fai da te aiuta sempre.....:beer:

Saluti

Dott Nord Est
09-10-2015, 09:51
Quà si chiede un consiglio per un adattatore e nulla di più, il fornitore LADRO italiano mi chiede 350 euro per un pezzo che mi ha venduto cinque anni fà come buono.
Io secondo tè mi dovrei rivolgere allo stesso ladro????


per correttezza, dopo aver sentito i vari interessati, nessuno ha chiesto il ricambio in questione alla Solarbayer Italia.
Sarebbe interessante sapere con chi hai parlato, prima di dire che il fornitore Italiano è LADRO, perchè mi ci sento tirato in ballo pure io.
Questo allegato era il prezzo (da scontare) nel 2012 di tutto il laddotronic completo, e non solo l'attuatore.
Quindi la mia curiosità è sempre maggiore......

thorII
09-10-2015, 14:59
Guarda io ho chiamato semplicemente in sede (non ti dico il periodo naturalmente) e ho chiesto l'attuatore di ricambio e ho sentito chiaramente la richiesta di quella cifra.
Ora non ho sottomano la fattura del laddotronic quindi non sò dirti a che prezzo lo avevo acquistato nel 2010.

Dott Nord Est
09-10-2015, 15:06
thorII, in sede Solarbayer Italia nessuno ha mai risposto del costo per tale prodotto, in quanto non è nemmeno nel catalogo (infatti non era Esbe a quel tempo).
Non so in quale sede tu abbia chiamato o che prodotto hai chiesto......
Se un laddotronic completo di circolatore, valvole, attuatore, termometri, ecc ecc costava 496 da scontare, secondo te l'attuatore può costare 350 ?
Non importa se non hai sottomano la fattura, se vuoi vado a cercarla io.

RISOLTO L'ARCANO:
allora...thorII tu sai benissimo se mi legge che sono il primo a dare del LADRO a chi se lo merita...
e ora veniamo ai fatti:
a inizio anno hai chiesto il prezzo dell'attuatore ACASO, e ti è stato risposto che è uscito di produzione dal 2011 e non si trova neppure on line, per questo la Solarbayer è passata alla ESBE. Ti è stato proposto giustamente come da te detto a 350 euro (che non abbiamo neppure a magazzino, ma si deve ordinare), ma visto il costo esorbitante ti era stato proposto anche una laddotronic nuova con circolatore classe A e attuatore ESBE a un prezzo di favore, appunto per porre rimedio a colpe altrui (appunto della ditta produttrice ACASO che non ha più prodotto il pezzo). Bastava spiegarsi bene e avresti avuto o il laddotronic nuovo classe A oppure il giusto attuatore ESBE con il relativo adattatore.
Ecco tutto.... tanto per essere precisi e non dare del LADRO così a caso.... :)

thorII
09-10-2015, 16:28
Guarda che mi hanno proprio proposto una ESBE a 350 euro, tutto questo chiamando 0444 774453 , quindi non dico patacche e non ne racconto.
Se vedi nei miei post fatti su questo forum puoi intuire che non sono un troll.
Il prezzo del laddotronic è puramente indicativo in quanto può essere tranquillamente assemblato anche senza comprarlo da un fornitore ma basta assemblarlo acquistando sigolarmente ogni singolo componente!!!

Dott Nord Est
09-10-2015, 16:30
thorII, a 350 ti hanno proposto la ACASO, non la ESBE.
Forse vi siete capiti male, guarda il prezzo che ho allegato nei post precedenti, e ragiona...... se può costare 350 l'attuatore......
Nessuno ti definisce troll, ma può benissimo capitare di non capirsi bene... basta spiegarsi
Importante è che tu abbia risolto

Lucamax
10-10-2015, 05:11
non sono un troll
Throll , non sarai un troll ma ti accendi come un fiammifero se qualcosa ti contraria...
A me hai dato del "signore" che fà post inidonei , ad altri hai dato del ladro quanto ti hanno proposto un ricambio di una parte non più a listino.

Succede che un componente oggi che fà le stesse cose di uno prodotto qualche anno fà costi la metà della metà .
Ma se tu chiedi il ricambio esatto di quello vecchio, il prezzo può essere molto più elevato del componente attuale.

Sulla baia ho venduto degli inverter KEB usati, quasi al doppio di un inverter di pari caratteristiche nuovo , il motivo ?Perchè quegli inverter da nuovi dieci anni fà costavano moltissimo e continuano a costare un botto anche se fuori produzione, ma se tuhai un apparecchiatura che è programmata per funzionare esattamente con i parametri di quell'inverter della KEB o con una funzione particolare, beh allora non hai scampo, sei costretto o fai prima, a comprare esattamente quella parte,anche a costo di pagarla parecchio.

Chiudo con un consiglio che spero tu riterrai "idoneo", occhio a dare pubblicamente a terzi del ladro specie se questo terzo ha una attività e ne potrebbe voler difendere il buon nome, beccarsi una querela denuncia non è una cosa cosi improbabilee non sempre delle pubbliche scuse bastano poi a chiudere la vicenda specie se di mezzo c'è un legale che di solito manda le parcelle al suo cliente .

aldo55
10-10-2015, 13:33
non è un troll ma l'anagramma del nick mi fa pensare..:closedeyes:

thorII
10-10-2015, 14:01
"----Messaggio originale----
Da: info@xxxxxx.it
Data: xxxxxxx
A: xxxxxxxxx
Ogg: Miscelatore ACASO - Solarbayer Italia

Buongiorno Sig. xxxxx,
mi scuso per il ritardo nell’invio della mail.
Il miscelatore potrebbe arrivare i primi giorni della prossima settimana ed ha un prezzo di € 350 + IVA , tutta via le faccio presente che un nuovo Laddotronic 25/7 in classe A con miscelatore Esbe ha un costo di listino di € 605 + IVA e vista la cosa saremo in grado di proporle l’articolo ad € 500 + IVA.

Certo di un riscontro in merito, colgo l'occasione per porgere

Cordiali saluti"

Come si denota dalla mail nessuno mi ha proposto di sostituire l'ACASO con l'ESBE ma addirittura di fornirmi un laddotronic nuovo e solo alle mie insistenze mi è stato chiesto di rispedire in sede l'acaso vecchio per un tentetivo di sistemazione.
L'ACASO è stato consegnato a mano al rappresentante ma non mi è stato più riferito nulla e a una mia successiva mail dove chiedevo notizie non mi è stata data nessuna risposta.
ORA visto che qui addirittura si danno consigli di natura giuridica capisco che gli attori di questo thead sono sicuramente compagni di merende e quindi chiudo cmq affermando che sicuramente eviterò in futuro di scrivere qui e cmq di acquistare ancora dai sig.ri sopra citati.

Buona giornata

thorII
10-10-2015, 14:03
non è un troll ma l'an.:closedeyes:

A cosa pensi quando si parla di thor????? Ad un dio venerato da popolazioni nordiche forse????

Lore_
10-10-2015, 16:20
Ciao thorII,

in effetti non hai tutti i torti, non capisco per quale motivo ti hanno proposto subito un Laddotronic nuovo e non invece solo una miscelatrice esbe con relativo attuatore, che costa la metà del prezzo speciale a te riservato per l'intero Laddotronic e sopratutto almeno 100 euro in meno circa rispetto ai 350 euro dell'attuatore ACASO fuori produzione che era quindi da ordinare e anche di più se ti riservavano lo stesso sconto di vantaggio del Laddotronic.

Per non rischiare di prendersi del ladro bisognava consigliare tutte le alternative possibili sopratutto le più economiche, non le più care.

aldo55
10-10-2015, 16:25
ok thor o odino, non fa molta differenza, però quel testo della mail, potevo scriverla anch'io..
perchè non fai uno screenshot della mail, sarebbe più credibile.. così noi tutti possiamo capire
se sei un troll opure una persona seria.. in tal caso chiedo scusa di essere stato dubbioso nei
tuoi confronti..

saluti

Dott Nord Est
10-10-2015, 17:15
II,
non capisco per quale motivo ti hanno proposto subito un Laddotronic nuovo e non invece solo una miscelatrice esbe con relativo attuatore


per il semplice motivo che thor ha richiesto come ricambio l'attuatore ACASO, e per l'altrettanto semplice motivo gli è stato proposto un laddotronic nuovo in classe A (che thor non ha)....
per il discorso esbe, mi sembra di aver letto che thor ha fatto una modifica "manuale" del pezzo, o sbaglio ? questo non può farlo certo una ditta
mi sembra talmente evidente.......
e in qualsiasi caso da questo a dare del LADRO a una ditta che nulla ha fatto di "losco", beh.... io direi di stare attenti.

thorII
10-10-2015, 17:45
per il semplice motivo che thor ha richiesto come ricambio l'attuatore ACASO, e per l'altrettanto semplice motivo gli è stato proposto un laddotronic nuovo in classe A (che thor non ha)....
per il discorso esbe, mi sembra di aver letto che thor ha fatto una modifica "manuale" del pezzo, o sbaglio ?

e in qualsiasi caso da questo a dare del LADRO a una ditta che nulla ha fatto di "losco", beh.... io direi di stare attenti.


Io ho chiesto di risolvermi il problema e non il ricambio infatti prima avevo ordinato (questo a dir il vero di testa mia) la sonda perchè leggendola con il tester mi dava un risultato che miaveva fatto pensare ciò.
Sul fatto di aver dato del LADRO chiariamo subito che ho utilizzato quel termine in forma generica e non mi riferivo alla Solarbayer in risposta ad un post che parlava in maniera generica di forniture dall'estero.
Non era certo mia intenzione cercarmi una querela ma di risolvere un problema e aiutare eventuali possessori di laddotronic che avessero lo stesso problema a risolverlo in maniera corretta.
Cmq carissimo dottore non mi è chiaro il fatto della modifica manuale......bastava che mi proponessero un esbe con il suo relativo adattatore visto che c'è ne sono di vario tipo. Non credi????

Per quello che riguarda lo screenshot caro Aldo lo avrai appena possibile.

Dott Nord Est
10-10-2015, 17:56
certo, bastava che a vicenda vi spiegaste.
Tu non hai chiesto, e la Solarbayer non è obbligata a darti un prodotto Esbe su un pezzo venduto 5 anni fa che monta Acaso (che giustamente ti ha proposto come ricambio)... quindi, parlando si risolve sempre tutto.
Non certo dando del LADRO.....

"il fornitore LADRO italiano mi chiede 350 euro per un pezzo che mi ha venduto cinque anni fà come buono."
chi ha scritto ciò? sarebbe questa la forma "generica" ?? si dà del LADRO a una persona che ti informa sul reale prezzo di un ricambio? capirei se tu avessi trovato ACASO a 189 euro, ma non l'hai trovato.... quindi hai sparlato a vanvera.

come già detto precedentemente, importante è che hai risolto. E la prox volta, assicurati bene prima di dare del LADRO a caso....

thorII
10-10-2015, 18:06
Si infatti non è obbligata ma visto che ho comprato il tutto 5 anni fà spendendo anche una cifra abbastanza elevata tra pannelli solari, caldaia, puffer ecc ecc. poteva almeno venirmi incontro cercando una soluzione.
Non lo ha fatto e quindi io ho chiesto qui sul forum perchè penso che sia un luogo dove ci si possa aiutare anche a spendere meno ed infatti il sig scresan mi ha cortesemente aiutato.
Colgo l'occasione per confermare che non ho dato del ladro a nessuno. CHIARO????

Dott Nord Est
10-10-2015, 18:09
poteva almeno venirmi incontro cercando una soluzione.


e infatti lo ha fatto:
- prodotto originale ma furoi produzione, da ordinare a 350
- laddotronic NUOVA classe A a 500

giusto parlare nel forum, ma non giusto dare del LADRO a chi ha correttamente svolto il lavoro.
ripeto, hai trovato il ricambio ACASO a 189 euro? quindi.....
CHIARO ??? visto che alzi la voce tu, lo faccio pure io......

io direi di chiudere, problema risolto.

thorII
10-10-2015, 18:16
Bene problema risolto............adieu

aldo55
10-10-2015, 18:30
su dai ragazzi.. sbagliamo un pò tutti..

ho sbagliato anche io, e chiedo di nuovo scusa a thorII per averlo scambiato per un troll, o meglio per una persona che
ogni tanto fa capolino al forum mettendo scompiglio..
prendiamo per buono le intenzioni di tutti e continuiamo su questo bel forum, utile, informativo e piacevole da leggere..

Lucamax
10-10-2015, 18:32
"-
ORA visto che qui addirittura si danno consigli di natura giuridica capisco che gli attori di questo thead sono sicuramente compagni di merende

Come no, sono talmente compagno del Dottor Nord Est che dopo avergli rotto gli Zebedie per bene con diverse e-mail e telefonate durate anche parecchio dove pazientemente mi ha spiegato la rava e la fava prima della caldaia a legna e poi di quella a pellet , la caldaia a pellet e l'impianto che vedi in firma sono andati a comprarli dalla concorrenza.

Al Dottore è andato in concreto solo una bottiglia buona di vino della Valtellina come segno della mia gratitudine oltre che della mia stima.

scresan
11-10-2015, 00:21
..... quello che non capisco è cosa significhi questo:

"per il semplice motivo che thor ha richiesto come ricambio l'attuatore ACASO, e per l'altrettanto semplice motivo gli è stato proposto un laddotronic nuovo in classe A (che thor non ha).... "

che dice il dott.

La classe A del laddotronic in cosa consiste??


50040

Dott Nord Est
11-10-2015, 10:13
quello postato è il vecchio laddotronic con circolatore normale, non classe A
ora esiste la "classe energetica", ed è obbligatoria la pompa in classe A
scresan, una persona attenta come te dovrebbe conoscere la normativa.....
vedasi allegato

scresan
11-10-2015, 19:25
... hai fatto tutto tu!! Hai postato un vecchio modello con un vecchio prezzo!

Ora è chiaro che il modello è il

laddotronic 27/7-A, che utilizza un circolatore wilo della serie yonos para, una versione oem della wilo yonos pico, solo con meno opzioni sul selettore.
laddotronic 27/7-3, vecchio modello che utilizza un circolatore per alte temperature della serie wilo star rs.

Ora prendiamo solo i due circolatori e loro costo, dato che gli altri componenti corrispondono:

Wilo Star RS 25/7-3 180mm 3-stufig Heizungspumpe Umwälzpumpe... nur 139.90 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p8898h18s50-Wilo-Star-RS-25-7-3-.html) : 138,90 (112,5 + iva)

Wilo Yonos Pico 25/1-6 180 4164003 Heizungspumpe Hocheffizienzpumpe... nur 138.90 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p3835h797s958-Wilo-Yonos-Pico-25-1.html) : 139,90 (113,30 + iva, --19 in germnia, 22 in italia)

non riesco a capire perchè il modello laddotronic 25/7-A costi 100 e rotti euro + iva (130 euro circa) in piu?

O meglio il prezzo offerto al ns amico è veramente un prezzo scontato?

In fondo, come spesso accade il buonsenso delle persone, spesso quasi istintivo, le porta a supporre che certe offerte non sono vere offerte!

morenorisorti
11-10-2015, 19:38
Scresan hai fatto centro, i ricambi "originali" costano il doppio dello stesso pezzo sul mercato

Cambiato a Giugno, cuscinetto mozzo anteriore Citroen, scatola originale Citroen con dentro Skf 110 euro, pezzo originale Skf da negozio meccanica 40% meno

P.s. prezzi indicativi, non reali

Dott Nord Est
11-10-2015, 21:14
non riesco a capire perchè il modello laddotronic 25/7-A costi 100 e rotti euro + iva (130 euro circa) in piu?



provo a ipotizzare.....
forse perchè uno è un listino vecchio di tre anni e l'altro è un listino di oggi?

scresan
11-10-2015, 21:49
.... è una possibile ipotesi.

Ma se il gruppo di controllo costa 189 E, il circolatore in classe A 139 E, la miscelatrice con isolamento compreso 60 euro ...... prezzi ivati al pubblico in molti shop online,

un'altra possibile ipotesi

è che le tre valvole in ottone con relativi termometri, per arrivare ai 605 euro + iva (738,10 euro in totale) possano costare

= (738,10 - 189,00- 139,00 - 60,00) /3 = 350/3= 116,70 euro cad.

Un'altra possibile ipotesi, magari le valvole costano i soliti 15-20 euro cad, e quello che incide è l' assemblaggio da parte di tecnici specializzati e molto costosi (saranno svizzeri?).....

Dott Nord Est
11-10-2015, 21:52
ah non chiederlo a me, i tecnici sono tedeschi, non svizzeri....

a puro titolo di curiosità mia, hai un link dove trovarle? "magari le valvole costano i soliti 15-20 euro cad"

scresan
11-10-2015, 22:25
Qui :

R252 Valvola a sfera con calotta per pompe e miscelatrici GIACOMINI | eBay (http://www.ebay.it/itm/R252-Valvola-a-sfera-con-calotta-per-pompe-e-miscelatrici-GIACOMINI-/290889119673?hash=item43ba57b7b9)

poi ci aggiungi una T in ottone da 1", un pozzetto con termometro, qualche raccordo :

Afriso Bimetall Thermometer mit Tauchhülse 1/2“ AG... nur 4.03 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p6105h946s1100-Afriso-Bimetall-Ther.html)

e invece che spendere 20 euro, te ne bastano 11-12

In questo modo puoi sempre chiedere 300 euro per il lavoro di montaggio del kit, come gli svizzeri!

Chiaramente non hai un laddotronic originale, ma uno con tutte le stesse funzioni e caratteristiche qualitative che, pero', costa la metà.

Assurdo spendere 738 euro quando puoi avere lo stesso con 350-400

del resto questi sono solo pezzi di ferro!!!!

Dott Nord Est
11-10-2015, 22:30
giusto, chi è capace lo faccia
peccato che poi non posso detrarla.... da tener presente anche questo.
P.S.: per il discorso libretto di impianto ora obbligatorio, l'idraulico che monta certifica tutto? arriva tutto con i certificati abbinati?

scresan
11-10-2015, 22:54
...... ma valà !!!

Dott Nord Est
11-10-2015, 23:01
che risposta è?
io da privato utente, vorrei sapere se posso detrarre e se il mio idraulico poi certifica tutto quello che io ho fatto in casa da solo....

scresan
11-10-2015, 23:13
.... ma cosa vuoi che detragga l' utente che ha iniziato questa discussione?

Il fatto che dopo 5 anni è rimasto a piedi con il sistema anticondensa?

Non era sufficiente installargli a suo tempo un semplice laddomat21 da 200 euro .... praticamente indistruttibile?

Che senso ha gestire in autonomo una miscelatrice anticondensa, ovvero senza il controllo integrato con la centralina della caldaia?

E' come mettere le slick ad una fiat 500 del 65.

Chi lo ha consigliato di fare questa scelta? Per quale motivo? Per risparmiare? Perchè lo ha imposto il cliente? Perchè intanto detraeva e poteva spendere il doppio per fare l' impianto? Perchè era la sola disponibile al tempo?

Quale la motivazione tecnica per la scelta?

Dott Nord Est
11-10-2015, 23:16
no, una cosa è un ricambio, e un'altra l'autocostruzione del prodotto totale, come da te indicato.
non mescoliamo le cose......

per il discorso thor, non sò perchè ha preso il laddotronic.
di base alla Solarbayer mette il laddotronic con la versione LC e il laddomat con la versione E. Quindi molto probabilmente lui ha la versione con sonda lambda.
Poi se uno vuole si cambia, nulla è "ermetico".

Poi, "rimasto a piedi".... beh... dopo 5 anni si rompe un'attuatore....(non dopo 5 mesi...e "no comment" su come era ridotto a livello pulizia, essendo un componente elettronico, avendolo aperto e visto....)

Sai, nella mia auto dopo 5 anni si è rotta la distribuzione perchè non ho mai cambiato l'olio motore.... devo denunciare la ditta produttrice ???

scresan
11-10-2015, 23:53
.... gli attuatori elettrici su impianti termici (acqua) credo debbano essere almeno IP 65, se non IP68, pertanto la polvere non puo' entrare così come l' acqua.

La polvere non è un problema di sicuro, la qualità si.

Inoltre il gruppo che era stato installato è provvisto di sonda termica, ovvero è indipendente dalla centralina di caldaia. In pratica un modo complicato e costoso per fare lo stesso lavoro di una miscelatrice a punto fisso da 60 euro.

Continuo a non capire quanto è successo, dalla scelta impiantistica iniziale, alla costosa riparazione proposta, soprattutto da uno come te che fa del prezzo il cavallo di battaglia.

Non è che si predica bene e poi si razzola male?

Dott Nord Est
12-10-2015, 00:01
io?
e chi ha mai venduto nulla a thor? manco mai parlato assieme.....

scresan.... non dire a me "Non è che si predica bene e poi si razzola male?"....

tu stai facendo un sacco di confusione:
- dici bastavano 60 euro.... e il circolatore? e le saracinesche? (con il discorso laddomat, non laddotronic)
- dici qualità... ne io ne te siamo dentro il prodotto. Dopo 5 anni, in un'impianto può guastarsi un componente? (ripeto, non dopo 5 mesi....)
- scelta impiantistica iniziale, chi l'ha fatta? chiedilo a lui
- costosa riparazione proposta? tu che sei bravo coi prezzi, trova in rete cosa costa un'attuatore ACASO
- ecc ecc.....

ora vado a dormire.... by by

scresan
12-10-2015, 00:48
La parte rotta è l' attuatore che comanda una valvola a tre vie.

Thor butta via solo l' attuatore e la valvola e sostituisce il tutto con una corrispondente a bulbo (termostatica miscelatrice a punto fisso) dal costo di 60-70 euro.

Nessun problema di polvere, niente motori che girano, adattatori, solo 30 minuti di chiave inglese.

Era questo che volevo dire:

dare una soluzione funzionale, economica al ns amico, sperando che torni a leggere sul forum il tutto e ....se nel frattempo non si sia dato alla fuga per pericolo di querele e richiesta danni!!!! (scherzo!)

Dott Nord Est
12-10-2015, 06:03
scresan, questo consiglio potevi darlo te...... non la Solarbayer come ditta.
non sò se scherzi o cosa.......
manco conosco thor, ma la Solarbayer si, e mi sono informato per filo e per segno di tutta la vicenda prima di parlare.

tu rompi l'aria condizionata della mercedes, vai in concessionaria e pretendi che loro invece di aggiustartela con pezzi ufficiali mercedes te la "sistemino" con pezzi presi in internet? e oltre a questo poi li chiami LADRI pubblicamente nel più grosso forum di automobili europeo??
se ha paura di querele o altro, significa che qualcosa di poco corretto ha fatto, o no? Vedo che io sono qui da 7 anni, col nome pubblico, e non ho mai ricevuto nessuna querela.....

ok il forum, ok scherzare, ok parlare per dare fiato, ok tutto... ma non raggiungiamo l'assurdità, per cortesia. :bye1:

scresan
12-10-2015, 08:18
.... mi sa che alla fine, pero', non hai ne risolto il problema al ns amico (qua siamo su un forum pubblico, non nel tuo negozio) ne venduto il pezzo (direi che per ora forse manca il prezzo, o lo sconto!), ed un possibile cliente in meno (si è visto minacciare di querele e giustamente sta alla larga! anche dal forum).


Come sempre .... contento tu, contenti tutti!

Lore_
12-10-2015, 08:21
Ciao Dott Nord Est,

io spero sia stata solo una leggerezza dell'addetto Solarbayer, perchè ThorII non ha mica chiesto di fare la modifica alla 3 vie che aveva, ha chiesto l'attuatore in sostituzione, gli hanno detto che era fuori produzione e che ordinarlo costata 350 + iva e come unica alternativa gli hanno proposto il gruppo completo a 500 euro + iva, e non semplicemente la 3 vie con relativo attuatore che costava molto meno. Cambiare intero gruppo o solo la 3 vie e attuatore penso sia la stessa cosa.

Il riferimento alla mercedes è completamente sbagliato, ThorII della mercedes ha rotto il filtro aria, il filtro per quella scatola filtro non esiste più, non gli chiedono di cambiare tutto il motore, ma solo la scatola del filtro dove alloggi il nuovo filtro.

Ripeto si spera sia stata solo una leggerezza dell'addetto che tra l'altro ha fatto perdere alla Solabayer una possibile vendita e cliente, perchè magari ThorII per 250 euro + iva x valvola + attuatore li avrebbe magari spesi.

renatomeloni
12-10-2015, 08:35
Ciao a Tutti...:)

Bah, io direi di chiuderla qui e lasciar trarre le conclusioni a chi leggerà gli interventi fatti, in piena autonomia e con la propria intelligenza....:closedeyes:

Che siamo passati dal dare un banale consiglio, alle minacce di querele con annessi tentativi di arrampicata libera sugli specchi....:devilred:

Saluti

Dott Nord Est
12-10-2015, 09:04
renato, ma chi mai ha minacciato querele?
leggi bene, lucamax ha detto che una ditta potrebbe anche farlo, tutto qua.
aooo, ma dico, siete fusi o cosa ???
:bye1::bye1: si meglio chiudere, perchè qua si va veramente "oltre"....

Dott Nord Est
12-10-2015, 09:12
Il riferimento alla mercedes è completamente sbagliato, ThorII della mercedes ha rotto il filtro aria, il filtro per quella scatola filtro non esiste più, non gli chiedono di cambiare tutto il motore, ma solo la scatola del filtro dove alloggi il nuovo filtro.



INFATTI NON è STATO PROPOSTO DI CAMBIARE L'INTERO MOTORE, MA DI ORDINARE (A SCELTA DEL CLIENTE) IL PEZZO FUORI PRODUZIONE MA COSTOSO OPPURE DI CAMBIARE LA SCATOLA E IL FILTRO, CON UNO NUOVO E IN PRODUZIONE.

SECONDO TE ALLA MERCEDES DICONO: SIGNORE, LO PRENDA IN INTERNET UNO DELLA SANGYONG, E SE LO MONTI, OPPURE STIA TRANQUILLO, GLIELO PROCURIAMO NOI DI NASCOSTO, SENZA CHE LO SAPPIA LA CASA MADRE.....
QUESTO PUO' FARLO IL MECCANICO "SOTTO CASA", NON CERTO LA MERCEDES

ma ragazzi, sapete quello che dite o avete solo voglia di polemizzare ??

come detto prima, si meglio chiudere, chi legge ha un cervello per capire e giudicare. :bye1:

Lucamax
12-10-2015, 09:14
Ciao renatomeloni,
le mie conclusioni sono che una ditta si è becccata del ladro pur avendo agito correttamente dal punto di vista commerciale e che esisteva una soluzione alternativa con parti diverse dalle originali più economica rispetto al componente originale.
Io non credo che si possa alla ditta farne una colpa se non ha indicato la soluzione alternativa , anche perchè se la ditta rivende/distribuisce un certo prodotto , quello è sensata proporre ai clienti. Se no il produttore potrebbe anche infastidirsi.

Sono io che evocato per primo la parola querela non per minacciare alcuno ma perchè un forum non è una discussione privata tra conoscenti e quindi quando l'ho letta mi sono stupito che nessun moderatore (a cui và sempre la mia gratitudine per il tempo che dona al forum) sia intervenuto per rimuovere la parola ladro. Un noto forum di informatica, anni fà, dovette per questione analoga difendersi in giudizio perchè aveva reso possibile la diffamazione.

Cigli0
12-10-2015, 11:23
Ciao a tutti. Vorrei fare un appunto a Scresan. Dove lavoro io nei costi di produzione ci mettiamo oltre ai costi d'acquisto, l'operaio che monta o produce il pezzo, l'operaio che lo incarta, la ragazza (speriamo avvenente) che fa il DDT e la fattura, la donna delle pulizie, il dirigente, l'affitto, l'enel, il gas, l'IMU. potrei stare qui fino a domani, occupandomi di questo nella mia azienda, sai, non è un mero calcolo di prezzi d'acquisto a fare il prezzo finale. PEACE

scresan
12-10-2015, 17:18
Infatti quelli che ho postato sono prezzi finiti (iva compresa) al pubblico di altre aziende che vendono gli stessi componenti. Quindi hanno pagato pure loro le signorina che fa le fatture, il magazziniere, e l' incartatore ....

Infatti anche chi vende al privato su ebay o shop online, ha una serie di costi come nella tua ditta e come nelle mie.

Ho pensato, quindi, a 2 ipotesi:

1- il prezzo non era di favore

oppure

2- 350 euro per assemblare (avvitare) 4 bocchettoni sono un' esagerazione (è un' eufemismo!)

Comunque, anche thor ha ritenuto di sistemare il tutto in altro modo. Infatti chiedeva aiuto, dato che era rimasto "impressionato" dal costo di certi ricambi.

Da quanto ho capito ha risolto acquistando il pezzo della esbe per una spesa sui 200 euro, grazie al consiglio di alcuni utenti del forum!!!!

Ma poi qualcuno ha ipotizzato che:

1- il motore si è rotto perchè thor ha una sala termica sporca!
2- non si puo' comprare all' estero altrimenti si deve fare l' intra
3- poteva cambiare tutto anche il circolatore dato che ora sono obbligatori quelli in classe A
......

la conclusione è thor che non si è piu' fatto vivo, .....un utente in meno?..... in cambio di qualche venditore in piu?

Dott Nord Est
12-10-2015, 17:31
scresan, non ti è passato per la testa che l'attuatore ACASO è uscito di produzione e si ha solo su ordinazione a quel prezzo?

1- il motore si è rotto perchè thor ha una sala termica sporca! si è rotto un'attuatore dopo 5 anni, non dopo 5 mesi. E dire che la sala non è sporca non corrisponde a verità (che sia colpa o non colpa dello sporco)
2- non si puo' comprare all' estero altrimenti si deve fare l' intra l'intra lo fa la ditta, non il privato, leggi bene
3- poteva cambiare tutto anche il circolatore dato che ora sono obbligatori quelli in classe A era una possibilità data a un prezzo di favore, viso che il ricambio originale costa 350 + iva
facile leggere SOLO ciò che si vuole....... :bye1:

e ripeto per l'ennesima volta, chiudiamola qui perchè LADRO non si dice a caso senza ragione (trovamene una per dirlo).... in un forum pubblico, utente in meno o utente in più.

scresan
12-10-2015, 17:59
..... infatti ho consigliato di comprare gli stessi pezzi dove costano molto meno, cercando di aiutare un utente a risolvere nel migliore dei modi un suo problema.

Come ha già detto Renato.... chi leggerà i vari post sarà in grado di giudicare se:

1- l' attuatore era un buon prodotto
2- confrontando i prezzi, se assemblare da se un gruppo anticondensa o acquistarlo pronto
3- da chi e come acquistare
4- quale marca preferire

Forse thor poteva utilizzare un altro termine, molto piu' corretto, è cioè "caro"! anche se l'ha fatto all' inizio della discussione, ma poi punzecchiato ha esagerato!!

Del resto questo è un forum di approfondimento tecnico, non un negozio online..... e non lo diventerà mai!

Lucamax
12-10-2015, 18:44
scresan sarà un pò difficile che chi legge il trhead possa farsi un idea visto che almeno una replica di Thorll è stata cancellata immagino da un moderatore .

E non era stato "punzecchiato" come dici tu da nessuno tanto meno dal sottoscritto ma ha preso male il mio post #28 e francamente non capisco neppure perchè visto che era un intervento che completava il discorso acquisto all'estero .
Inoltre se Thorll ci avesse fatto caso si sarebbe accorto che il mio post è di 20 minuti successivo alla sua richiesta di aiuto, il suo post dunque per motivi temporali io non avevo neppure letto.
Però ecco come mi ha risposto, i cancelletti li ho aggiunti io per la buona pace del moderatore:


Il tuo intervento quà è assolutamente inidoneo. Quà si chiede un consiglio per un adattatore e nulla di più, il fornitore ##### italiano mi chiede 350 euro per un pezzo che mi ha venduto cinque anni fà come buono. Io secondo tè mi dovrei rivolgere allo stesso ##### ???? No grazie faccio da solo e cercherò di adattare il ricambio magari spendendo altri 45 euro per mettere sotto l'esbe manuale. Se qualcuno ha consigli MENO interessati del signore sopra si faccia avanti!!! ***************

scresan
12-10-2015, 20:21
.... se la fanno, se la fanno, non preoccuparti!

Comunque qua si parla di pezzi e prezzi degli impianti e loro componenti, non di persone.

Per tornare a thor... sarei molto curioso di vedere (qualche foto!) come ha fatto la modifica casalinga della valvola a tre vie per installare il motore della esbe.

aldo55
12-10-2015, 22:06
credo che abbia limato (come dice lui stesso in un post) la corona della sua valvola.
infatti come si nota dal disegno della esbe CRA111 (post #32), sembrerebbe che la
corona della valvola sia leggermente più spessa. rimaneva il problema dell'ancoraggio
della CRA111 alla valvola. magari l'ha bloccata con dei fermi esterni..

thorII
13-10-2015, 08:47
credo che abbia limato (come dice lui stesso in un post) la corona della sua valvola.
infatti come si nota dal disegno della esbe CRA111 (post #32), sembrerebbe che la
corona della valvola sia leggermente più spessa. rimaneva il problema dell'ancoraggio
della CRA111 alla valvola.
Se guardi la foto noterai che la valvola a 3 vie ha in alto a sinistra un ancoraggio che si sposava perfettamente con l'ESBE e per il resto è bastato limare QB per avere il perfetto ingresso dell'attuatore nella valvola.

Per il sig Dott. che continua a menarla sulla pulizia come causa di rottura del componente elettrico devo contestare la ricerca del cavillo per giustificare il danno. Ora visto che il laddotronic nuovo esce con l'esbe e non più con ACASO un motivo ci sarà (oltre al fatto che l'attuatrice ACASO di cui forse la ditta produttrice è fallita o ha cambiato nome è stata sostituita con questa Temperature Controllers - LK Armatur (http://www.lkarmatur.se/en/LK-Armatur-English/Product-Range-LKA/Temperature-Controllers/55554413.aspx)) e quindi 5 anni per un componente elettronico a casa mia risultano pochini anche se la garanzia dice solo due.

Buona giornata a tutti

Dott Nord Est
13-10-2015, 08:58
thorII, ho già scritto che per quel che mi riguarda è argomento chiuso.
se ritieni che siano pochi 5 anni per un componente (che può rompersi), rivolgiti a chi di dovere e fai valere le tue motivazioni. Esiste la legge (cosa che invece la ditta ha evitato di usare per educazione e rispetto nei confronti di chi "sparla" a vanvera in maniera maleducata e offensiva)
ti auguro che tutto il materiale che compri, cell, pc, tv, ecc ecc siano abbastanza longevi da accompagnarti alla pensione senza MAI rompersi, altrimenti tutti ti fornitori che hanno avuto a che fare con te diventeranno "LADRI".
I miei migliori auguri ..... :bye1:

thorII
13-10-2015, 09:09
thorII, ho già scritto che per quel che mi riguarda è argomento chiuso.
se ritieni che siano pochi 5 anni per un componente (che può rompersi), rivolgiti a chi di dovere e fai valere le tue motivazioni. Esiste la legge (cosa che invece la ditta ha evitato di usare per educazione e rispetto nei confronti di chi "sparla" a vanvera in maniera maleducata e offensiva)
ti auguro che tutto il materiale che compri, cell, pc, tv, ecc ecc siano abbastanza longevi da accompagnarti alla pensione senza MAI rompersi, altrimenti tutti ti fornitori che hanno avuto a che fare con te diventeranno "LADRI".


Anche i miei migliori auguri carissimo!!!!

aldo55
13-10-2015, 10:23
Se guardi la foto noterai che la valvola a 3 vie ha in alto a sinistra un ancoraggio che si sposava perfettamente con l'ESBE

ah bene.. no non l'avevo notato...una cosa almeno che tornava giusto..

leone sandri
13-10-2015, 14:20
Esiste la legge (cosa che invece la ditta ha evitato di usare per educazione e rispetto nei confronti di chi "sparla" a vanvera in maniera maleducata e offensiva)

Ma pensa te se una azienda se la prende con un utente di un forum per una frase colorita.
Mi par di vedere i pargoli all'asilo che corrono a piagnucolare dalla maestra perché gli è caduta la merendina.

Lucamax
13-10-2015, 14:53
Peccato leone sandri che chi scrive su questo forum non è un pargolo dell'asilo ma un maggiorenne che si prende le responsabilità di quello che scrive, specie se lede il buon nome di altri , che siano persone o ditte.

Qui fate a gara per criticare il Dottor Nord Est e francamente trovo la cosa penosa.

scresan
13-10-2015, 15:41
.... il problema è solo di prezzo:

se una caldaia teutonica costa mediamente il doppio di una polacca/slovacca, e per molti utenti il prezzo della prima è un "furto" (un modo di dire "itagliano": che è troppo cara, che non vale la pena, che se la compri passi per pirla, che è assurdo pagare 500 kg di acciaio saldato a 15 euro al kg!! e non inteso come denaro sottratto, rubato, rapinato, imbrogliato, arraffato....) se confrontata con la seconda,

lo stesso "sistema di misura", paragone

è stato portato su un gruppo anticondensa XY


dato che l' assemblaggio dei componenti costa la metà rispetto al gruppo venduto tutt'uno.

E' regolare commercio!!

a me hanno insegnato che

"il Cliente" non ha sempre ragione, ma è un Cliente!!!!!!

leone sandri
13-10-2015, 15:59
X Lucamax
Vedo che non hai colto cosa ho inteso pienamente, se io fossi il titolare di una azienda produttrice e un supposto mi viene a segnalare che ci sarebbe da andare per vie legali contro un cliente scontento che ha scritto una frase colorita su un forum....., probabilmente mi verrebbe da sorridere, semmai mi darei da fare per venire incontro al cliente per fare in modo che non diventi un ex cliente, è un mio pensiero e non vuole condizionare nessuno ci mancherebbe.
X "Dottor Nord Est" intendi Dott Nord Est? Cioè colui che ha scritto in un post questo?

"una normalissima e buona caldaia, con il "piccolo difetto" di costare uno sproposito in rapporto a quello che da in più di una caldaia che costa un terzo.... :clapping:

WWWWWWWWWWWWW L'ITAGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGLIIIIIIIIIIIIIAAAAAAAAAA AAAAAAAAAAAAAA

P.S.: il venditore manco sà quello che dice....

quando dice " il puffer è al 41% e bisogna caricare la caldaia al 60% di legna" dice una gran CASTRONERIAAAAAAAAAAAAAA !!!

E' la regola base dell'impianto a legna che un puffer serve a ricevere il surplus che la caldaia produce, non ad essere caricato al 100% !!!!!!

Prima scaldi la casa, e SOLO POI carichi il puffer, se hai surplus, e non il contrario.

Oddioooooooooo....... almeno avessero messo persone competenti a parlare........... :bored::cry:


moreno, ora dimmi "l'enorme" differenza di carico che ha una caldaia con due porte.........: https://www.youtube.com/watch?v=4ZtN1jeJJw8

sembra che noi ITAGGGLIANIIIIIIIIIII godiamo a prenderlo in quel posto............. :devilred:"

Io sono Italiano e per questa frase dovrei offendermi e piagnucolare, ovvio che no, penoso è professarsi professionista e scrivere cose di questo genere, ci sono anche venditori qui su che si esprimono in maniera più consona nonostante il conflitto di interessi sia palese altrettanto.

Rossw
13-10-2015, 21:53
Ciao leone ... Qualche messaggio che hai copiato mi è famigliare!

x Lucamax
E lo stesso Dott. che ha dato del ladro a un idraulico senza però informarsi in modo corretto su ciò che installava?

Rossw
14-10-2015, 09:01
Inoltre non capisco l'alzata dei toni improvvisamente ... Mi sono riletto i post di thorII e io non ho visto scritto da nessuna parte che ha dato del ladro a qualcuno e in particolar modo alla Solarbayer ne lo ha fatto intendere.

Ha solo detto che 350 sono tantino per un pezzo che si è rotto dopo 5 anni...

E concordo pienamente che sono tanti vedendo che ce ne sono altri che costano meno ...

Il rammarico di thorII e forse quello di aver investito in una caldaia credendo di risparmiare e invece si ritrova con pezzi rotti dopo 5 anni i cui prezzi risultano molto alti

Perciò non capisco le difese a solarbayer ... Dato che nessuno ha pronunciato quella parola se non il dott. All improvviso di sua iniziativa... E c è da dire che solarbayer Italia la usa spesso nei confronti di altre marche ...

ad es. definisce qui sul forum ladrocinio il prezzo delle altre caldaie ... Solarbayer Italia non è un cliente perciò è peggio ma non ho visto difese ad altre marche anzi ...

Non capisco perciò quale legge la solarbayer ha evitato di usare per educazione e rispetto ...

Bho...

Lucamax
14-10-2015, 09:23
Rossw , un post è stato cancellato e non hai letto bene tutto leggi qui (http://www.energeticambiente.it/termocamini-e-caldaie/14764647-laddotronic-adieu-5.html#post119647407)

Comunque non parliamone più, please.

Rossw
14-10-2015, 09:28
Per me va bene .... Però una domanda ...Perché non vengono cancellati anche i post in cui il Dott. da del ladro agli altri?

Dire da supporter di altra marca che il prezzo di una teutonica e ladrocinio e parecchio molto assai tanto peggio

Rossw
14-10-2015, 09:32
X il Dott. e gli acquisti online fuori Italia

In un tuo intervento mi hai detto:
prova chiedere a Scresan che caldaia ha e quanto l'ha pagata.... o perchè cerchi i componenti sui siti on-line esteri per spendere meno... (e giustamente, nella filosofia del risparmio/biomassa)'

Hai già cambiato idea??? Non sei molto attendibile nei consigli ...
Qui lasci intendere di non comprarci ... Forse perché se compra all estero tu non prendi cash?
Bho ...

Dott Nord Est
14-10-2015, 10:41
Dire da supporter di altra marca che il prezzo di una teutonica e ladrocinio e parecchio molto assai tanto peggio

nessun problema a dirlo e ridirlo.
quando dico che è un ladrocinio, non faccio riferimento a nessuna ditta specifica (se non giustificato da dati), ma in generale con la logica dei prezzi.
se invece andiamo ad analizzare il costo in riferimento a cosa si ha, a cosa si risparmia, beh beh beh.........
se una caldaia costa 2000 e una 8000, della stessa potenza (con carrozzeria diversa, luci diverse, schede diverse, e mille altre cose diverse) che ha una differenza di resa di alcuni punti percentuali (forse 1-2), vorrei capire da cosa sono giustificati i 6000 di differenza e quando si recuperano.
e se la logica come dici tu è del risparmio, allora ti contraddici.
ti contraddici ancora quando dici che con il conto termico/detrazione si ripaga e poi dici di comprare all'estero (e quindi il conto termico o detrazione non si può fare...)
e mille altre contraddizioni....
questo per spiegare in due parole che una cosa è parlare seriamente, e altra è parlare così a vanvera come stai facendo.
i miei più cordiali saluti :bye1:

P.S.: per evitare continui intasamenti su molteplici discussioni dove tu fai riferimento SEMPRE a me (e magari nulla centra con l'argomento della discussione), sarebbe opportuno tu aprissi una discussione specifica, dove puoi raggruppare tutto, visto che nello specifico ti riferisci SEMPRE a me. Questo per aiutare gli utenti.

scresan
14-10-2015, 12:13
nessuno fa detrazione fiscale per un pezzo da 300 euro
comprando i componenti separatamente si spende la metà che il laddotronic preassemblato
sul conto termico ci sono diverse cose da chiarire, comunque spesso le caldaia teutoniche hanno un CT aumentato del 50% rispetto alle normali

Una caldaia da 8000 euro con gruppo anticondensa incorporato e motorizzato, alla fine costa già 7260, con la centralina per la regolazione climatica per 1-2 zone, viene 6300, con fumi aspirati e basse esigenze di tiraggio 6000, viene fornito preciso schema e dimensionamento impianto 5500 !, plus conto termico e arriviamo a 3500 euro (medio su una zona d-e x caldaia di 30kw).

Ora per 3500 euro ti ritrovi in cantina una caldaia con:

1- doppio involucro da mostrare agli amici anche il sabato sera prima di cene conviviale
2- lambda ad azione attiva a larga banda con regolazione separata per le 2 arie comburenti (la hargassner, credo, aggiunge anche il sensore di depressione camera di combustione!)
3- terzo porta per accensione e pulizia
4 plus- inquinanti molto bassi, i piu' bassi della categoria.
5- minimo 170 lt di magazzino legna
6- camera bassa in materiale similceramico ad alta resistenza
7- pulizia semiautomatica dei tubi fumi

solo per fare alcuni esempi.

Chiaramente ad occhiometro, ma spero mi vengano corretti i valori grossolani !!

Per chiudere direi che in rete a breve lanceranno una nuova VAC, chiamata LADROtronic, che si distingue dalla concorrenza perchè l' assemblaggio avviene solo da ingegneri specializzati in chiavi inglesi ad uso giratubi.

Il prezzo è doppio rispetto al mercato, ma sembra essere un ottimo prodotto, con garanzia biennale!

Dott Nord Est
14-10-2015, 12:21
nessuno fa detrazione fiscale per un pezzo da 300 euro


si parlava di caldaie teutoniche e caldaie comprate su internet a 1300 euro....
non fare sempre confusione e mescolare le cose, eddai..........

per il discorso prezzi, inizia a darli uno per uno e ti smentisco volta per volta, se ti va....
ma forse non ti va....
(prodotti adatti per detrazione, non comprarti su ebay....)
anzi, dopo lo faccio con i conti che hai messo tu, così vedi tu e gli altri.... ora vado a mangiare, a dopo.



tutti dicono di "chiudere" ma tutti continuano a scrivere.... :bye1:

morenorisorti
14-10-2015, 12:28
nessuno fa detrazione fiscale per un pezzo da 300 euro
comprando i componenti separatamente si spende la metà che il laddotronic preassemblato
sul conto termico ci sono diverse cose da chiarire, comunque spesso le caldaia teutoniche hanno un CT aumentato del 50% rispetto alle normali

Una caldaia da 8000 euro con gruppo anticondensa incorporato e motorizzato, alla fine costa già 7260, con la centralina per la regolazione climatica per 1-2 zone, viene 6300



Questo punto è mooooolto da verificare, sto trattando questa climatica
50097

Prezzo al di sotto dei 200 euri gia in italia, un po meno di 900 circa come dici, e se consideri che sono un privato..........................

morenorisorti
14-10-2015, 12:34
si parlava di caldaie teutoniche e caldaie comprate su internet a 1300 euro....
non fare sempre confusione e mescolare le cose, eddai..........

per il discorso prezzi, inizia a darli uno per uno e ti smentisco volta per volta, se ti va....
ma forse non ti va....
(prodotti adatti per detrazione, non comprarti su ebay....)
anzi, dopo lo faccio con i conti che hai messo tu, così vedi tu e gli altri.... ora vado a mangiare, a dopo.



tutti dicono di "chiudere" ma tutti continuano a scrivere.... :bye1:


Gia, perche la anticondensa di Scresan costa 8000-7260=740 euro??

scresan
14-10-2015, 12:48
La caldaia teutonica a 8000 euro è una froling s4 da 32kw di cui ho chiesto per curiosità un preventivo!

Per i componenti aggiuntivi elencati ho preso i prezzi dal tuo sito, partendo dal laddotronic, per passare alla regolazione climatica , al fatto che la s4 è aspirata ed ha esigenze di tiraggio del camino abbastanza basse e non mi hanno proposto un aspiratore di fumi perchè ho la canna fumaria corta, al fatto che mi hanno fornito uno schema e dimensionato l' impianto già a preventivo e gratuitamente, con alcuni conteggi per il CT.

A me piace discutere e confrontarmi sul forum!!!! ,soprattutto in questi giorni che ho un po' di tempo a disposizione!

Il 3d era sul laddotronic, poi siamo passati alla banda bassotti!! ed al confronto piu' ampio sulle caldaie.

La mia tesi sul laddotronic è uguale alla tua sulle caldaie.

Ovvero i pezzo completo ed assemblato costa il doppio dei componenti singoli assemblati dall' idraulico.

Tu sostieni che in questo modo è tutto certificato, controllato, dimensionato e collaudato.

Io sostengo la stessa tesi a riguardo di certe caldaie ultracostose, mettendo in mostra che in realtà oltre alla semplice caldaia ti porti a casa altre componenti già assemblate ed integrate e controllate dalla logica della caldaia (mi sono dimenticato della centralina solare integrata ... altre 200 euro, forse 300 per una con funzioni evolute!).

Chiaramente parlo da utente, dalla parte di quello che ha gli skey e che puo' decidere di comprare dove e quando vuole, ovvero da cliente esigente e pronto a pagare quanto serve!!!

Buon appetito !!!

P.S.: Moreno ho letto ora i tuoi post. Per inciso la mia caldaia costa 800 euro, la centralina 250, VAC 180euro. I tubi per il teleriscaldamento se ricordo 1000 euro...... ma era il 2007-2008, ora è facile trovare molte cose a ottimi prezzi, ma allora non si sapeva neppure che esistevano, se non per qualche ottimo installatore che frequentava questo forum, vedi il disponibilissimo tekneri... che saluto!!

Dott Nord Est
14-10-2015, 13:07
bene, procediamo con l'analisi comparativa:

due caldaie, entrambe sonda lambda, stessa resa.
(in azzurro lo scritto di scresan, in verde il mio)


- Una caldaia da 8000 euro con gruppo anticondensa incorporato e motorizzato, alla fine costa già 7260,caldaia + gruppo anticondensa motorizzato euro 4.000

- con la centralina per la regolazione climatica per 1-2 zone, viene 6300, regolazione climatica euro 360

- con fumi aspirati e basse esigenze di tiraggio 6000, viene fornito preciso schema e dimensionamento impianto 5500 !, schema e dimensionamento gratis

- plus conto termico e arriviamo a 3500 euro (medio su una zona d-e x caldaia di 30kw). plus gratis, eventuale pratica conto termico 250 euro tutto compreso


ok, dal confronto risulta che per avere lo stesso risultato spendo 8000 contro 4360
quindi tutto il resto (optional non necessari al funzionamento normale) mi costano 3640, quindi il 41% di più.
ok, uno è liberissimo di spendere il più, nessuno glielo vieta, basta sapere la differenza di costo finale.

P.S.: modifico il post ripetendo che UNO E' LIBERO di fare e comprare ciò che vuole, basta sapere le differenze.
Esempio lampante sono io che a casa ho montato una banalissima caldaia marina ma giro con auto di alta gamma (ma perchè mi piacciono, non perchè facendo la detrazione, il conto termico, la resa maggiore, e tutto quello che vuoi... con quell'auto che costa tre volte una Punto io risparmio....). Le compro perchè MI PIACCIONO e non perchè risparmio. Se volevo risparmiare mi compravo altro.



scresan: "Il 3d era sul laddotronic, poi siamo passati alla banda bassotti!! ed al confronto piu' ampio sulle caldaie. "
non dirlo a me, sono stati altri a "divagare". Io ho "consigliato" di aprire apposita discussione, per non creare solo confusione (magari a "qualcuno" però tale confusione non guasta... e non certo a me)

scresan
14-10-2015, 14:14
Ok, ti aiuto un po':

dal sito del dott nordest:

1- anticondensa motorizzata laddotronic 605 + iva
2- climatica a 2 zone 605 + iva (lasciamo perdere le sonde)
3- aspiratore fumi 200 +iva ad occhio
4- maggiorazione conto termico +50% indipendente dal prezzo della caldaia, ma su una 32 kw zona e dovrebbero essere 2000-2500 euro.

La tua caldaia da 40 kw con lambda ha caratteristiche (litraggio camera di combustione) e prezzi simili a quanto ottenuto da quella da 8000 teutonica ma di 32 kw, intorno ai 4500 + iva.

Si i conti tornano anche a me!

p.s.: lore siamo giunti alle stesse conclusioni in contemporanea!!!!

Lore_
14-10-2015, 14:14
Ciao Dott Nord Est

vorrei fare solo alcune precisazioni però:

- Una caldaia da 8000 euro con gruppo anticondensa incorporato e motorizzato, alla fine costa già 7260,caldaia + gruppo anticondensa motorizzato euro 4.000
stiamo però parlando di una 32 kw con 190 litri di carico legna contro una 25 kw con 116 litri di legna quindi ballano almeno 1.000 euro in meno sulla 32 kw o in più sulla 25 (si va sulla 40 kw)

- con la centralina per la regolazione climatica per 1-2 zone, viene 6300, regolazione climatica euro 360
la regolazione climatica paragonabile alla froling non è la D20 da 360, ma la D30 da 605 euro, quindi altri 250 euro circa

- con fumi aspirati e basse esigenze di tiraggio 6000, viene fornito preciso schema e dimensionamento impianto 5500 !, schema e dimensionamento gratis
hai dimenticato il ventilatore scarico fumi quasi simile a quello che ha froling (che alla fine ne ha solo uno) altri 320 euro
- plus conto termico e arriviamo a 3500 euro (medio su una zona d-e x caldaia di 30kw). plus gratis, eventuale pratica conto termico 250 euro tutto compreso

quindi siamo a 8000 contro 5925 euro e la differenza è poco più di 2000 euro.

Solo per fare un confronto più corretto "quasi alla pari".

Ops! mi sono sovrapposto a scresan, scusate

Dott Nord Est
14-10-2015, 14:24
lore, punto per punto

- se vuoi caldaia con vano da 220 lt, no problem (altra marca, se vai nel mio sito vedi foto)
(oppure basta che il cliente sappia che la camera maggiore con la teutonica la paghi 1.000 euro di più. Questa è corretta informazione)

- climatica multizone, ok 250 euro di più

- il ventilatore di scarico fumi si mette se si hanno problemi di tiraggio (quindi di canna fumaria. Si sistema quella, in primis, anche con caldaie teutoniche. O sei di quelli che nascondono la polvere sotto il tappeto per non vederla.....)

L'utente ha libertà di scelta, sapendo però !!
Anzi, se vuoi andare oltre facciamo un bel confronto su impianto completo, ma ti pregherei di farlo su altra discussione da aprire magari a proposito. Altrimenti qua, come detto da scresan, mescoliamo le cose.

Dott Nord Est
14-10-2015, 14:34
scresan, ma lo fai di proposito a creare confusione o cosa?

1- anticondensa motorizzata laddotronic 605 + iva sommata alla caldaia, fanno 4.000 come scritto nel post precedente
2- climatica a 2 zone 605 + iva (lasciamo perdere le sonde) le sonde sono comprese, tutte.
3- aspiratore fumi 200 +iva ad occhio si sistema la canna fumaria prima, che deve essere in regola. Si monta l'aspiratore solo se serve
4- maggiorazione conto termico +50% indipendente dal prezzo della caldaia, ma su una 32 kw zona e dovrebbero essere 2000-2500 euro. 2.500 euro di più? sicuro? hummm, informati....sempre max 65% del totale spesa cmq. Inoltre, mi parli del conto termico e poi mi confronti con prodotti presi in Polonia o altro... Dovresti deciderti, parliamo di prodotti per detrazione o prodotti per il "fai da te" ??

scresan
14-10-2015, 15:25
No stiamo confrontando una caldaia teutonica con una economica dell' est, al netto delle parti già integrate nella teutonica e del CT che per quest' ultima ha una maggiorazione del 50% rispetto a quelle dell' est.

Invece il confronto sul laddotronic, nel discorso della sostituzione, è stato fatto con gli stessi componenti principali, esbe per la miscelatrice, motore ed elettronica e wilo per il circolatore, escluse quindi pratiche di detrazione che sfido chiunque a mettere in piedi per una manutenzione straordinaria causa guasto.

Ho cercato di ragionare alla dott.nordest, cioè sono andato a comprare i componenti dove costano meno (in germania per la precisione).

Spero che le mie indicazioni e quelle di altri che leggo, alla fine siano utili alla crescita del forum..... tutto qua!!

Dott Nord Est
14-10-2015, 15:35
perfetto, e chi ti dice di non farlo?
se uno vuole compra il componente di ricambio in germania, nessuno lo vieta.
Il tutto è nato perchè si è apostrofato LADRA una ditta che non ha commesso NULLA di negativo. Una DITTA che se fosse per un confronto prezzi (in Italia, non comprando in giro per il mondo) non ha nessun problemi di confrontarsi.
Se tu avessi letto tutti i post, all'inizio ho cercato di aiutare l'utente, ma quando mi sento dire LADRO (senza motivo), no.... non ci sto.
ecco tutto.....
se tu avessi ragionato alla Dott Nord Est, avresti appurato che il ricambio in questione (ampiamente dopo la garanzia, 5 anni di vita) non è più prodotto, che per ordinarlo costa 350 euro. Tutto il resto, lo lascio al "fai da te", cosa che a me non compete, essendo io un professionista.

scresan
14-10-2015, 16:13
"scresan, un'appunto che non centra con thor."

se mi chiami in ballo.... io ballo, è un piacere!

Creare allarmismi su iva, intra certificazioni e difficoltà a comprare un pezzo di ricambio in germania in un normale negozio online non è corretto e se vogliamo l' europa per le regole dobbiamo accettarla anche per il mercato libero.

Ritengo,invece, che sia corretto informare gli utenti del forum che ci sono moltissime possibilità, negozi online, ebay che vendono prodotti di marche affermate a prezzi davvero incredibili, infatti credo che l' autore del 3d abbia risolto in questo modo.

Del resto chi non ha testa ha gambe!

Dott Nord Est
14-10-2015, 17:40
Creare allarmismi su iva, intra certificazioni e difficoltà a comprare un pezzo di ricambio in germania in un normale negozio online non è corretto e se vogliamo l' europa per le regole dobbiamo accettarla anche per il mercato libero.


o leggi bene o non so cosa farci....
nel posto HO SPECIFICATO che intra e altre cose le devono fare le ditte con partita iva che lavorano nel settore, e ho specificato invece che al privato non serve.
non leggere SOLO quello che vuoi............ :beer:

vedasi allegato

Dott Nord Est
14-10-2015, 17:54
Ritengo,invece, che sia corretto informare gli utenti del forum che ci sono moltissime possibilità, negozi online, ebay che vendono prodotti di marche affermate a prezzi davvero incredibili, infatti credo che l' autore del 3d abbia risolto in questo modo.


certo esatto, questo però puoi farlo te o pinco pallino.
io, che sono un professionista con nome e partita iva, posso SOLO consigliare e aiutare nel rispetto della legge e legalità.
quindi quando leggo di caldaie autoprodotte, di impianti non a norma, di ricambi adattati, e cose del genere, spiacente..... non sarà mai un mio consiglio, per il fatto che se poi ci fossero problemi, la colpa di chi sarebbe? mia, che ho detto così e sono l'unico identificabile....
(questo vale come discorso generale, non nello specifico)
spiacente scresan, io ci metto la faccia, non come la maggior parte di voi che rimanete anonimi.

scresan
14-10-2015, 21:59
... ma vala' ....e dove ho detto che il materiale acquistato in germania, uguale a quello venduto in italia

va installato nottetempo abusivamente dalla zia canadese sulla caldaia di thor?

A che pro? Mica abbiamo discusso dei prezzi della manodopera!

Ti allego link così ti fai un' idea dei prezzi nella mia zona ... di confine!!

Gasification wood boiler Centrometal BIO-TEC 35 (http://www.emundia.it/hvac-systems/stoves-boilers/wood-boilers-gasification/gasification-wood-boiler-centrometal-bio-tec-35-wb-bio-tec-35)

scresan
14-10-2015, 23:20
Il discorso che stai facendo, e forse non te ne rendi conto, era valido 7-8 anni fa, quando anche tu installavi le caldaie della tatano senza accumulo, anticondensa, agli albori della biomassa diffusa in italia, e l' esperienza nel settore era limitata per tutti!


Ora dal 2006-2007 sono passati quasi 10 anni, e quasi tutti gli idraulici, rappresentanti e venditori del settore sono ben o male "istruiti" sulle biomasse, anche grazie alle ditte produttrici che regolarmente li invitano a dei corsi specifici.

Direi che i "geni" delle biomasse ormai non sono merce rara, anzi. La concorrenza si fa sentire e per accaparrarsi un lavoro oltre alla bravura tocca "limare i prezzi" ed adattarsi alla leale concorrenza.

In definitiva se trovo un gruppo anticondensa a metà prezzo in germania lo posso sicuramente e certamente comprare e far avvitare ed installare da almeno una decina di ottimi installatori che ormai sanno e conoscono bene le biomasse, basta pagare il loro lavoro.

Dott Nord Est
14-10-2015, 23:26
tu sei liberissimo di fare ciò che vuoi. :bye1:
ma consiglio (a te e a tutti gli utenti) di leggere il post 72: http://www.energeticambiente.it/termocamini-e-caldaie/14764487-termocamino-puffer-gestione-climatica-4.html#post119648006

rickyguicks
15-10-2015, 08:55
.. sono passati quasi 10 anni, e quasi tutti gli idraulici, rappresentanti e venditori del settore sono ben o male "istruiti" sulle biomasse, anche grazie alle ditte produttrici che regolarmente li invitano a dei corsi specifici.
C'è ancora mooolto lavoro da fare, la cultura impiantistica a biomassa sta crescendo, ma gli stessi dubbi che vedevo 5 anni fa li vedo ancora diffusamente oggi.

Rossw
15-10-2015, 21:23
X Dott.
Ti faccio notare che l'argomento è Laddotronic addieu ...
Quindi un pezzo di ricambio e non una caldaia intera ... altrimenti sei OT


Poi io continuo a non capirti ...
ti 'sgoli' in TUTTE le discussione del forum che è da ITAGLIANI acquistare un prodotto costoso invece di un prodotto meno costoso dalle caratteristiche simili



finalmente la penso come te :
'Ha solo detto che 350 sono tantino per un pezzo che si è rotto dopo 5 anni...
E concordo pienamente che sono tanti vedendo che ce ne sono altri che costano meno ...'



E tu che mi dici? che mi contraddico ...


Per farti capire che per quanto riguarda il pezzo di ricambio che costa il doppio di 'un'altro uguale ti sottoscrivo ciò che tu da Supporter hai scritto su altro argomento (OT) :

'nessun problema a dirlo e ridirlo.
quando dico che è un ladrocinio, non faccio riferimento a nessuna ditta specifica (se non giustificato da dati), ma in generale con la logica dei prezzi.
se invece andiamo ad analizzare il costo in riferimento a cosa si ha, a cosa si risparmia, beh beh beh.........

Quindi non mi contraddico ...


E non mi contraddico neppure quando dico che con il conto termico/detrazione si ripagano in circa 3/4 anni le caldaie teutoniche

E io NON ho detto di comprare all'estero ... ho riporato una TUA risposta domandandoti se non la pensi più cosi
dato che sembrava dai tuoi interventi che non consigliassi a ThorII di acquistare all'estero ...


Per le 'mille altre contraddizioni' se vuoi dirle vedo di fartele capire ....

Questo per spiegare in due parole che una cosa è parlare seriamente, e altra è parlare così a vanvera come stai facendo.

Cordiali saluti Dott. (sei laureato?)






P.S.:
Potresti dirmi quali messagi ho scritto che tu consideri OT e/o non attinenti al messaggio precedente?
A riguardo delle discussioni lascio perdere ... prendi quella sulle Froling ...
Questo per aiutare gli utenti.

Dott Nord Est
15-10-2015, 21:33
'Ha solo detto che 350 sono tantino per un pezzo che si è rotto dopo 5 anni...
E concordo pienamente che sono tanti vedendo che ce ne sono altri che costano meno ...'




restando sull'argomento della discussione, visto che non l'hai ancora capito il pezzo in questione è uscito di produzione, e ordinandolo dalla ditta costruttrice costa 350 euro.
l'utente normale può benissimo sostituirlo con quel che vuole, la ditta produttrice no.
essì che penso di scrivere in italiano............

Rossw
15-10-2015, 21:39
Dott. per me tu vedi attacchi da tutte le parti ...

Io ho criticato la ditta produttrice??? NO!

Ho scritto :

'E concordo pienamente che sono tanti vedendo che ce ne sono altri che costano meno ...'

L'italiano lo sai leggere?

scresan
15-10-2015, 22:26
Rossw il problema non è tanto il prezzo della ricambistica, ma il prezzo della ricambistica in italia.

Ora è vero che nel ns paese la tassazione è assurda, e che un rivenditore per sopravvivere deve applicare ricarichi incredibili, dato che deve pagare la ragazza che stampa le fatture, il magazziniere che fa il pacco, il corriere che trasporta etc,

ma i negozi on line sono online e visibili a tutti.

Nessuno ti impedisce di comprare un prodotto/ricambio in qualsiasi paese della UE senza spese aggiuntive se non quelle dei trasporti.

Quindi quando ti sei fatto un' idea di cosa vuoi comprare, anche attraverso approfondimenti su forum, deplians, amici e installatori, sei tu che devi scegliere a piacimento.

Tutti quelli che contatterai interessati a vendere ... tireranno l' acqua al loro mulino, ti indicheranno tutti i problemi che conoscono per convincerti della bontà del loro prodotto ...per vendertelo!

Oggi un mio amico mi ha chiamato perchè un circolatore del suo impianto vibrava ed era da sostituire, sa che ogni tanto smanetto con l' idraulica, per hobby!, e sono andato in rete a cercarne uno standard da fargli comprare, tanto è disponibile a sopportare ancora qualche giorno il ronzio.....

Ho trovato lo stesso prodotto in due shop online, di cui uno molto conosciuto qui:

Pompa 35-25 - SOLARBAYER ITALIA TRADE (http://www.solarbayeritalia.trade/epages/86772.sf/it_IT/?ObjectPath=/Shops/86772/Products/5000071)

e il solito negozio dove spesso acquisto all' estero:

WITA Hocheffizienzpumpe Heizungspumpe Solarpumpe Delta... nur 114.90 EUR (http://www.pumpendiscounter.de/ReigaGbR-p3306h710s711-WITA-Hocheffizienzpu.html)

Al primo prezzo va aggiunta l' iva, come ricambistica, il secondo è ivato.

Secondo te, anche se i prodotti sembrano simili, ma solo sul secondo è specificato il made in,

dove ho fatto ordinare il circolatore al mio amico?????

renatomeloni
15-10-2015, 22:52
Si Scresan, immagino che arriverà dalla "crucconia" ora però son cavolacci tuoi, perchè il problema sarà trovare un'idraulico che lo monta, fa certificazione, verifichi che la pompa giri a norma, l'intra e infine c'è da sperare che non si guasti mai...........un bel casino he!!!:)

Saluti

Lucamax
16-10-2015, 07:18
renatomeloni dici bene,
se il pezzo lo monta l'utilizzatore finale il consiglio è di acquistarlo in Germania, se chi lo monta è un idraulico questo la acquistera probabilmente in Italia perchè una pratica intrastat anche per una sola fattura a trimestre costa 80 euro + Iva.
Fermo restando parità delle spese di trasporto fino all'utilizzatore finale ma occhio ad eventuali resi ed ai relativi costi.

Poi se c'è un dubbio o un problema sul prodotto basta chiedere qui sul forum giusto ?
Perchè non penso che il venditore on line tedesco capisca l'italico , i tedeschi di solito fanno già fatica a capire l'inglese.
Ma qui sul forum invece magari ti risponde pure un rivendore italiano, cosa chiedere di più ?

Dott Nord Est
16-10-2015, 07:30
Ma qui sul forum invece magari ti risponde pure un rivendore italiano, cosa chiedere di più ?

già, sembra quasi che "tutto sia dovuto", e se limiti i consigli a indicazioni generali (perchè nello specifico è il tuo lavoro, e con quello ci campi), qualcuno si offende e prendi pure da "ladro".
Per fortuna questa è una piccola percentuale, la maggior parte apprezza la professionalità e la riconosce.
come sempre..............WWWWWWWWWWW L'ITAGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGLIAAAAAAAAAAAAAAA

Lucamax
16-10-2015, 07:37
Adesso mi becco di nuovo del compagno di merende....

leone sandri
16-10-2015, 08:25
Poi se c'è un dubbio o un problema sul prodotto basta chiedere qui sul forum giusto ?
Perchè non penso che il venditore on line tedesco capisca l'italico , i tedeschi di solito fanno già fatica a capire l'inglese.
Ma qui sul forum invece magari ti risponde pure un rivendore italiano, cosa chiedere di più ?


Se ho bisogno di un parere di un venditore o produttore lo contatto sul suo sito per mail, gli telefono lo vado a trovare nella sua bottega, se cerco su un forum non cerco qualcuno che mi propini qualcosa, cerco altri utenti che magari hanno lo stesso prodotto e disinteressatamente conoscono pregi e difetti, sarebbe impossibile contattarli diversamente.
Se gestissi questi spazi creerei una sezione apposita confinata per chi vende, a servizio di chi vuole sentire un parere di parte, anche se fatico a comprendere l'utilità di tali risposte e si posso appunto reperire in altri modi, ogni venditore magnificherà soltanto quello che vende, poi ve ne sono di peggiori a mio avviso che vanno oltre sminuendo solo i prodotti che non hanno o non possono reperire.
Detto ciò se sei un privato e vuoi comprare all'estero al giorno di oggi con l'aiuto dei vari traduttori hai la strada spianata, per conto mio acquisto all'estero soltanto i prodotti che non posso reperire in Italia, vuoi per tipologia vuoi per la qualità.

Dott Nord Est
16-10-2015, 08:39
Se ho bisogno di un parere di un venditore o produttore lo contatto sul suo sito per mail, gli telefono lo vado a trovare nella sua bottega, se cerco su un forum non cerco qualcuno che mi propini qualcosa, cerco altri utenti che magari hanno lo stesso prodotto e disinteressatamente conoscono pregi e difetti, sarebbe impossibile contattarli diversamente.


e chi vieta a un professionista di dare risposte generali come un privato?
chi abilita un privato ad offendere un professionista se non da le risposte che lui si aspetta?
se un professionista viola le regole (ti ricordo che esiste un regolamento del forum), viene punito. Stop.


P.S.: con la "piccola" differenza che io sono riconoscibile dalla firma (quindi le persone possono farsi tutti i giudizi che vogliono, e sanno con chi parlano), mentre molti rimangono nell'anonimato..... e spesso si spacciano utenti normali, anche se utenti normali non sono.
:bye1:

eroyka
19-10-2015, 15:27
Ragazzi... come per l'altra discussione... smettiamola con gli attacchi personali e cerchiamo di rimanere sul tecnico. Gli utenti supporter, quali Dott. Nord Est, sono appositamente riconoscibili per comprendere che chi scrive fa comunque i suoi affari su questa materia.
Ricordo che NON può fare pubblicità diretta ai suoi prodotti se non nella vetrina commerciale ma può scrivere in tutte le sezioni senza farsi pubblicità.
Violazioni del regolamento possono essere segnalate e se verificate saranno attuate le opportune azioni.
Altrimenti rimanete nel civile confronto tenendo conto che chi è supporter ha comunque un interesse relativo. L'importante è saperlo in modo che si possa dare il giusto peso ad ogni risposta e valutare anche la preparazione dell'utente.
La conoscenza vi renderà liberi....
Spero di essermi spiegato.
Eroyka