PDA

Visualizza la versione completa : Wall box



marcober
23-02-2016, 15:58
Se volessi predisporre in una attività commerciale un WALL BOX per ricarica di veicoli elettrici (da posizionare su u muro che delimita un parcheggio, quindi esposto alle intemperie), cosa dovrei installare?

Cioè..

1 devo predisporre solo la presa, giusto? perche il cavo lo hanno le auto, vero?
2 che "spina" o "spine" devo prevedere?
3 a tipo di spina corrisponde una potenza di erogazione che devo garantire o posso limitare io la potenza in base ai cavi che ho "a monte"?
4 che potenze sono richieste normalmente per una buona velocita di carica (senza arrivare ai supercharger Tesla)?
5 che costi avrei?

E' un servizio che regalo ai clienti..quindi non mi interessano chiavi di acceso, schede, temporizzatori..al limite un contatore .... che cosa dovrei montare?

Carlo A
23-02-2016, 18:36
1 Direi di sì. Esistono anche wall box ac con cavo fisso ma in Europa, dovendo avere o il cavo con connettore tipo 1 oppure tipo 2 a seconda delle auto, si usano soprattutto a casa
2 Ormai da anni la presa unificata europea è la tipo 2 anche se molti fanno finta di non sapere (nota come Mennekes dal nome di chi l'ha inventata). Solo in Italia si usa anche la tipo 3A per alcuni veicoli leggeri come il Twizy (non so quanta speranza di vita abbia, però)
3 normalmente i wall box hanno una potenza fissa, oppure regolabile in fase di installazione. Poi sul mercato trovi un po' di tutto compresi wall box che possono regolare la potenza in modo dinamico tenendo conto della potenza residua disponibile. In ogni caso da norma viene letta la portata del cavo che non viene superata.
4 tieni conto che 3 kW corrispondono a 100 km di percorrenza messi in pancia in circa 6 ore. Tieni anche conto che buona parte dei veicoli caricano in ac solo fino a 3 kW circa, oppure 7 kW. Oltre non ricaricano affatto (come buona parte degli ibridi plug in ma non tutti), oppure caricano in dc (caricabatteria a terra) in uno dei due sistemi Chademo o CCS Combo 2. Anche se all'estero si iniziano a vedere stazioni dc gratuite presso Ikea o Lidl in Italia siamo ancora molto lontani.
5 Devi aggiungere anche i costi di installazione che va eseguita secondo la CEI 64-8 sezione 722 (del tutto simile alla corrispondente IEC). Tieni conto che i wall box non sono tutti uguali e si differenziano in particolare per la presenza o meno delle protezioni (differenziali, ecc) che se non presenti vanno messi nell'impinato a parte.