PDA

Visualizza la versione completa : info batterie Sonnen



Pie79
24-02-2016, 21:01
Salve, sono ancora qui a chiedere info. Sto valutando diversi impianti, tra le varie offerte ne ho un con accumulo, mi è stato proposto il sonnen. Qualche info su questo accumulatore? Grazie

franco-sole
02-03-2016, 14:55
Ciao a tutti!
Sono interessato anche io ad un impianto di accumulo sella Sonnenbatterie.
Qualcuno lo ha già testato od è in grado di darmo dettagli in merito alla convenienza
o meno?
Grazie.

VERONA 62
25-03-2016, 16:06
Buon prodotto, ma c'è di meglio e meno costoso. Io ve ne potrei consigliare uno in particolare

Lore_
25-03-2016, 16:50
Ciao franco-sole,

a meno che ti servano per mettere in una baita isolata dove non arriva l'energia elettrica e non ti va di usare un generatore a benzina/gasolio che costa probabilmente 1/10 delle batterie e probabilmente 1/20 dell'impianto fv+ batterie, le batterie economicamente non sono convenienti neppure con il contributo della regione lombardia, se sei raggiunto dall'energia elettrica, perchè attualmente c'è SSP che ti ritorna un 60/70% di quello che hai speso.
Dopo se le vuoi mettere per altri motivi allora è un altro discorso, però sappi che sono costose

alexsky
25-03-2016, 17:17
Concordo con lore se è per un discorso puramente economico lascia perdere se invece ti interessa continuità di servizio meglio un generatore

Giulio.s
31-05-2017, 12:59
Io ho l impianto sonen, e vero costa...ma va veramente bene, gestito tutto elettronicamente..e anche in remoto, l impianto si adegua in base al consumo privato.. e previsioni meteo

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 13:01
Eccohttps://uploads.tapatalk-cdn.com/20170531/36935657312a4408413e3025848a79fc.jpg

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Lore_
31-05-2017, 13:26
Ciao Giulio.s,

questione di punti vista, non metto in dubbio che funzioni bene (e ci mancherebbe), sulla convenienza tutta un'altra storia, bel soprammobile costoso (a chi piace)

lucab2
31-05-2017, 14:19
Ciao Giulio.s, da quanto tempo hai le batterie? riesci a capire ogni mese quanta energia accumuli e quanta ne prelevi?

Giulio.s
31-05-2017, 14:28
L attivazione e avvenuta ieri, x colpa di quelli del enel, l impianto era già stato montato 4 mesi fa, x capire l efettivo risparmio devo aspettare le prime 3 bollette almeno, l aplicazione comunque ti fa vedere il prelievo dalle batterie la corrente in acesso immessa in rete..Una volta che le batterie sono cariche al 100%, più altri valori...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 14:40
Ciao Giulio.s,

questione di punti vista, non metto in dubbio che funzioni bene (e ci mancherebbe), sulla convenienza tutta un'altra storia, bel soprammobile costoso (a chi piace)
Quando paghi in inverno 300 euro di corrente ogni 2 mesi...bhe cerchi qualcosa che ti possa fare risparmiare, quel Po di corrente che il mio impianto d inverno riesce a fare con il fotovoltaico..se lo salva nella batterie...una volta cariche....mi ritorna come corrente che posso usare la sera e la notte..senza prelevare corrente dal enel (il fotovoltaico...la sera si spegne)..e pagarla a peso d oro, oltretutto questo impianto si adegua In base al uso che fai dei vari eletrodomestici..cioè capisce con il passare dei mesi..quando l utente usa di più la corrente, e te la da nel momento più adatto...anche di giorno se e necessario

Giulio.s
31-05-2017, 14:44
Riguardo al costo...bhe si è caro ....

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 14:46
Ecco altri graficihttps://uploads.tapatalk-cdn.com/20170531/042fc535d1fb7994a3d93a038400f10c.jpghttps://uploads.tapatalk-cdn.com/20170531/f384b007a04cf0fa496effdc0374e7b2.jpg

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Lore_
31-05-2017, 14:48
Ciao Giulio.s,

solo con SSP senza batterie, la corrente ti costa 0,16 euro al kWh e il GSE ti ritorna 0,10 euro al kWh quella che tu scambi, quindi alla fine ti costa 0,06 euro al kWh, energia che immetti in estate e usi in inverno, mentre con le batterie trasli dal giorno alla notte.
Io d'inverno prelevo 9/10 kWh al giorno, adesso fino a settembre/ottobre prelevo 2/3 kWh la sera. Quindi vedi tu cosa risparmi (me lo hanno proposto anche a me l'impianto sonnen, quando hanno fatto l'inaugurazione a novembre 2016 a Bergamo, con tanto di sonnen comunity ecc... , gli ho risposto che non sapevo che farmene del loro bel sopramobile, perchè a me interessava risparmiare non buttare soldi)

Giulio.s
31-05-2017, 14:48
Ecco non male dai
https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170531/4af43bc45e9000272595bbae701ecdf4.jpg

Lore_
31-05-2017, 14:51
Ciao Giulio.s,

con molto meno di 100 euro di materiale questo (http://www.metern.org/) ti fa vedere tutti i grafici che vuoi

Giulio.s
31-05-2017, 16:36
Ciao Giulio.s,

solo con SSP senza batterie, la corrente ti costa 0,16 euro al kWh e il GSE ti ritorna 0,10 euro al kWh quella che tu scambi, quindi alla fine ti costa 0,06 euro al kWh, energia che immetti in estate e usi in inverno, mentre con le batterie trasli dal giorno alla notte.
Io d'inverno prelevo 9/10 kWh al giorno, adesso fino a settembre/ottobre prelevo 2/3 kWh la sera. Quindi vedi tu cosa risparmi (me lo hanno proposto anche a me l'impianto sonnen, quando hanno fatto l'inaugurazione a novembre 2016 a Bergamo, con tanto di sonnen comunity ecc... , gli ho risposto che non sapevo che farmene del loro bel sopramobile, perchè a me interessava risparmiare non buttare soldi)
Fra un Po di mesi ti dico io se o buttato i soldi dalla finestra..o probabilmente ho fatto un buon investimento...... anche i pannelli fotovoltaici...al inizio tutti a dire soldi buttati..non servono a nulla.....e solo una fregatura...con i soldi che pago un impianto fotovoltaico..... ci campo dieci anni con le bollette, poi???? Ce stato il bum del fotovoltaico, in Italia purtroppo abbiamo il vizio di criticare ogni novità...poi la si compra.....o quando vedono che funziona...si sta zitti.

Lore_
31-05-2017, 16:54
Ciao Giulio.s,

chi ti ha detto che con solo FV sono soldi buttati, non sa come sono le cose, certo se consumi 1000 kWh l'anno ora come ora non conviene neppure il FV, ma io prelevavo 3100 kWh nel 2015 per una spesa di poco più di 600 euro l'anno, ho messo solo il FV da 3 kw a dic 2015, nel 2016 ho consumato circa 3000 kWh, ma prelevati solo 1900, ho speso 350 euro di energia elettrica e il GSE mi ha tornato 200 euro, quindi alla fine sono passato da 600 euro l'anno a 150 euro e ho consumato tanto uguale, senza batterie. Con le batterie forse risparmiavo 20/30 euro l'anno (ma non sono tanto sicuro), perchè i costi fissi li paghi sempre.
Che conti ti hanno fatto vedere per convincerti che era conveniente l'accumulo ?
Sicuramente non ti hanno neppure detto della nuova riforma delle tariffe che abbolisce gli scaglioni e aumenta leggermente i fissi, quindi che consumi poco o tanto il costo al kWh è sempre quello, quindi si allunga anche il rientro del solo FV (di un anno, un anno e mezzo), ma è ancora accettabile, mentre taglia completamente le gambe agli accumuli

spider61
31-05-2017, 17:06
Quando paghi in inverno 300 euro di corrente ogni 2 mesi...bhe cerchi qualcosa che ti possa fare risparmiare,
quello che ti rendeva lo SSP invece ti faceva schifo ? :D almeno traslavi il surplus estivo in inverno , col surplus estivo cosa ci fai adesso ?
Poi pagare la EE a peso d'oro :D :D sono 16cent al kwh

Non ti stiamo dicendo di aver fatto male a fare FV , ma a farlo con accumulo senza allaccio alla rete in SSP ....

lucab2
31-05-2017, 17:38
per Lore_: con molto meno di 100 euro non direi... ;)

per Giulio: anche secondo me quando farai i conti ti accorgerai di non aver fatto un buon affare ma se il "giocattolo" ti piace... hai fatto bene. due cose: perchè pur avendo le batterie cariche (presumo) hai dovuto prendere l' 11% da enel? i grafici ti consentono di ottenere il "rendimento" delle batterie? cioè per 100 kwh immessi, quanti ne puoi riprendere? certo che sono dati che avranno un senso tra alcuni mesi...

Giulio.s
31-05-2017, 18:05
quello che ti rendeva lo SSP invece ti faceva schifo ? :D almeno traslavi il surplus estivo in inverno , col surplus estivo cosa ci fai adesso ?
Poi pagare la EE a peso d'oro :D :D sono 16cent al kwh

Non ti stiamo dicendo di aver fatto male a fare FV , ma a farlo con accumulo senza allaccio alla rete in SSP ....
Al inizio rendeva bene....ssp....poi hanno iniziato a fare i furbetti...malgrado d estate immettevo in rete molta corrente, in un anno mi hanno pagato 3 volte...30 euro...se questo si chiama convenienza bhe..... al inizio 2013 si pagavano bene..140 euro 150....poi sono andati calando ....... malgrado in rete immettevo piu corrente in estate.... tra un Po di mesi vi saprò dire se o fatto bene o male

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 18:44
per Lore_: con molto meno di 100 euro non direi... ;)

per Giulio: anche secondo me quando farai i conti ti accorgerai di non aver fatto un buon affare ma se il "giocattolo" ti piace... hai fatto bene. due cose: perchè pur avendo le batterie cariche (presumo) hai dovuto prendere l' 11% da enel? i grafici ti consentono di ottenere il "rendimento" delle batterie? cioè per 100 kwh immessi, quanti ne puoi riprendere? certo che sono dati che avranno un senso tra alcuni mesi...


L impianto e partito o messo in funzione ieri alle 16... ora i grafici non sono precisi precisi, poco fa o parlato con uno che a il mio stesso impianto... un po piu piccolo ma attivo da novembre 2016..ne sta facendo montare uno anche x la casa di suo figlio..appena costruita..mi ha detto praticamente..e passato da 100/ 150 ogni 2 mesi..a 55 60 euro..avvolte arrivano bollette..con niente da pagare... aspetto un Po di mesi poi vedo

spider61
31-05-2017, 18:52
E' già :D ha le bollette senza fisso.....
Invece di darci cifre in euro , dacci un pò di kwh consumati prima e dopo , una bolletta da 300€ sono 150al mese quanti kwh erano ?
E l'impianto da quanti kw è ? E come mai dici te lo hanno allacciato ieri Enel se prima avevi SSP ?

p.s. volevo farti notare che questo non è un forum di sprovveduti , non si possono sparare panzane.....

egimark
31-05-2017, 19:54
in un anno mi hanno pagato 3 volte...30 euro........
Quelli, sempre con la stessa cifra, sono gli acconti. Non è che ti sei dimenticato qualcosa oppure te ne sei fregato e c'è stato un intoppo presso il GSE?

.... tra un Po di mesi vi saprò dire se o fatto bene o male
Su che basi se non sai neanche quanto ti avrebbe reso lo SSP?
Posta un po' di numeri che poi vediamo.
Ricordati anche che siamo nel bel mezzo della riforma delle tariffe e non puoi confrontare bollette di quest'anno con quelle dell'anno scorso.

egimark
31-05-2017, 21:38
Ecco non male dai
https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170531/4af43bc45e9000272595bbae701ecdf4.jpg
Dall'immagine vedo:
prodotti 14,6 kWh
consumo 9,43 kWh
e con le batterie hai dovuto comunque prelevare dalla rete!!!!!!
Direi risultato pessimo, in questi giorni con grande produzione rispetto al consumo mi sarei aspettano un prelievo nullo.
Batterie sottodimensionate?

Alby62
31-05-2017, 21:52
Se solo le batterie spero al litio le ha pagate non più. Di 200€\kw e hai usufruito. Anche Dell incentivo Lombardia allora ammortizzare in 8 -9 anni se niente inc lombardi a si allunga a 18\19 anni. Per cui oltre la vita delle batterie. E se le hai pagate ed i piu addio. E stato solo bello averlo . S aa luti

Giulio.s
31-05-2017, 22:16
X Spider 61; Qua ci siamo capiti male...intanto abassa le ali.. Non fare tanto il saputello...se lo vuoi fare si fa a 4 occhi..non dietro una tastiera di un pc...io non ho agredito nessuno...fa altrettanto , ripeto abbassa la cresta, detto questo, io prima avevo il contratto con enel energia...ogni 3 mesi arrivavo anche a 400euro.....poi sono passato con Edison...pagamento ogni 2 mesi, al inizio bhe ero sui 250 ...passano i mesi e mi ritrovo a pagare 350.... ma ogni 2 mesi....nel frattempo salta fuori enel green pawer e mi propongono l impianto fotovoltaico da 4 kw che installo subito, al inizio gse pagava bene...poi passa un anno..e già pagavano meno....subito dopo lascio Edison e passo ad enel normale, in estate le bollette scendono a 70 /90 euro rare volte a 100 euro.... contentissimo, torna l inverno il sole e quello che è mi ritrovo a pagare 150..200 euro... ok sempre meno che con edison, ssp non c'entra nulla..errore mio, ripeto i grafici non sono ancora precisi..devono passare almeno 60 ore, oggi mia moglie a fatto partire lavastoviglie più 2 lavatrici ..... e il contatore non è saltato...come faceva prima, poiché sono intervenute le batterie per tamponare il sorpasso dei 3 kw.. già questa e un ottima cosa..oltretutto con la giornata di oggi nuvolosa il fotovoltaico e arrivato al max a 2.5 kw..per poi scendere a 1.9 o 2.3 kw.. se voi avete il meglio del meglio sono contento x voi.... fatevi una centrale nel giardino..e siete apposto.. tutti nati super geni *****.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 22:30
Se solo le batterie spero al litio le ha pagate non più. Di 200€\kw e hai usufruito. Anche Dell incentivo Lombardia allora ammortizzare in 8 -9 anni se niente inc lombardi a si allunga a 18\19 anni. Per cui oltre la vita delle batterie. E se le hai pagate ed i piu addio. E stato solo bello averlo . S aa luti
Le batterie sono al litio ferro fosfato (LiFePo4)
Queste batterie offrono una maggiore longevità e sicurezza rispetto alle altre tecnologie agli ioni di litio, tipicamente usate per smartphone, notebook e veicoli elettrici, garantite x 10.000 cicli carica scarica...con il tempo staremo a vedere

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
31-05-2017, 22:34
Dall'immagine vedo:
prodotti 14,6 kWh
consumo 9,43 kWh
e con le batterie hai dovuto comunque prelevare dalla rete!!!!!!
Direi risultato pessimo, in questi giorni con grande produzione rispetto al consumo mi sarei aspettano un prelievo nullo.
Batterie sottodimensionate?
Il grafico non è preciso..minimo ci vogliono 60 ore..x avere un grafico preciso

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

egimark
31-05-2017, 22:56
........ questo, io prima avevo il contratto con enel energia...ogni 3 mesi arrivavo anche a 400euro.....poi sono passato con Edison...pagamento ogni 2 mesi, al inizio bhe ero sui 250 ...passano i mesi e mi ritrovo a pagare 350.... ma ogni 2 mesi....
Che nel mercato libero si possa essere "spennati" è risaputo. Ma questo non c'entra con la convenienza dell'accumulo per il quale conviene prendere come riferimento le bollette del mercato tutelato (fissate trimestralmente dall'AEEGSI).

........... oggi mia moglie a fatto partire lavastoviglie più 2 lavatrici ..... e il contatore non è saltato...come faceva prima, poiché sono intervenute le batterie per tamponare il sorpasso dei 3 kw......
Quanto c'è il sole la potenza del FTV la aggiungi comunque ai 3,3 kW del contatore, anche senza accumulo.
Ecco perchè hai comunque prelevato: nonostante giornalmente (in termini di energia, kWh) hai esubero di produzione rispetto al consumo, ci sono momenti in cui chiedi in consumo una potenza maggiore di quella disponibile dal FTV+accumulo.
Si pensava che almeno la compensazione giorno/notte l'accumulo potesse soddisfarla nel periodo estivo, invece vedo che non è così.
Una curiosità, se non hai lo SSP l'energia che immetti ti viene comunque pagata in qualche modo o immetti gratis?

Lore_
31-05-2017, 23:02
Ciao lucab2,


per Lore_: con molto meno di 100 euro non direi... ;)


io a dicembre 2015, raspberry (con alimentatore, scheda sd, contenitore trasparente + alette dissipatori) + condatore sdm120 ho speso meno di 70 euro tutto dalla cina, ora magari spendi qualcosa in più, ma credo sempre meno di 100 euro

Ciao Giulio.s,

ripeto non so che conteggi ti hanno fatto per convincerti di mettere l'accumulo, ma quando leggo "enel green power", ahia, sono gran bravi a rifilarti impianti normali o inutili a prezzi da capogiro fuori dal mercato

Giulio.s
31-05-2017, 23:17
Ciao lucab2,



io a dicembre 2015, raspberry (con alimentatore, scheda sd, contenitore trasparente + alette dissipatori) + condatore sdm120 ho speso meno di 70 euro tutto dalla cina, ora magari spendi qualcosa in più, ma credo sempre meno di 100 euro

Ciao Giulio.s,

ripeto non so che conteggi ti hanno fatto per convincerti di mettere l'accumulo, ma quando leggo "enel green power", ahia, sono gran bravi a rifilarti impianti normali o inutili a prezzi da capogiro fuori dal mercato
Riguardo enel gren pawer.. Non è stato il max...potevo avere un impianto fotovoltaico..migliore con altri installatori, ma enel si pensa sia una garanzia

Giulio.s
31-05-2017, 23:24
Comunque quando o montato il fotovoltaico..gli installatori mi dissero... guarda che in Italia stiamo sfruttando una vecchia tecnologia, in Germania tutti questi impianti sotto il tetto anno batterie da accumolo.....i krucchi sono già più avanti...l Italia come sempre ci arriva 5 anni dopo

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Lore_
01-06-2017, 06:03
Ciao Giulio.s,

questo te lo hanno detto ovviamente quelli di EGP, senza dirti altrettanto ovviamente che in Germania non hanno SSP e gli incentivi li prendono in base a quanta energia elettrica NON immetti in rete, e comunque anche in questo caso ne hanno installati una minima parte di quelli che si aspettavano perchè anche se i tedeschi pagano più di noi l'energia elettrica, la convenienza anche da loro è veramente risicata con l' accumulo

Giulio.s
01-06-2017, 06:58
Se non funziona e vedo bollette belle gonfie di nuovo chiamo il progettista sonen a rapporto....bollette in mano e li tiro in testa il suo impianto, x esempio mia moglie ora a acceso la lavatrice, il fotovoltaico ora mi produce 0.3 kw..non ce sole ancora, la lavatrice mi mangia 2.3kw... le batterie sono a 0.. e obbligato a prelevare dalla rete elettrica..

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
01-06-2017, 07:08
Evidentemente la lavatrice a smesso di scaldare acqua ...e si è abbassato il consumo e sonen i 0.3 kw li del fotovoltaico invia tutti x la lavatrice ..infatti ora dalla rete non ho alcun consumo, quando il fotovoltaico..renderà di più..una parte verrà usata x ricaricare le batterie...una volta raggiunto il 100% della carica ..il surplus di corrente..viene immessa in rete...che poi enel non me la paghi più...e un altro discorso, secondo me è anche ingiustahttps://uploads.tapatalk-cdn.com/20170601/5cb6337c06b1f2ba2a14c0d8916858b6.jpg

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Giulio.s
01-06-2017, 07:17
Qui sto usando un altra aplicazione della sonen e nuova.. https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170601/aa3f0904f36317816d39629ff470b5c8.jpghttps://uploads.tapatalk-cdn.com/20170601/198ec4536a41e017f1b60711f8506e6d.jpg

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

egimark
01-06-2017, 07:18
....ma enel si pensa sia una garanzia
Ti hanno fregato come fornitore di energia (Enel Energia) e non ti è bastato?

...., x esempio mia moglie ora a acceso la lavatrice, il fotovoltaico ora mi produce 0.3 kw..non ce sole ancora, la lavatrice mi mangia 2.3kw... le batterie sono a 0.. e obbligato a prelevare dalla rete elettrica..
Se a giugno la mattina le batterie sono scariche è grave.

..... ..il surplus di corrente..viene immessa in rete..
Attento che non venga conteggiata come prelevata (hai un contatore bidirezionale?).

Giulio.s
01-06-2017, 07:26
Prima delle 9.20 i pannelli la mattina non producono gran che.... purtroppo sono in una posizione un infelice

egimark
01-06-2017, 07:35
.... si o il contatore bidirezionale, anzi quando e stato attivato il sonen enel ne a montato un altro e collegato al impianto sonen ( il nuovo modello)e riprogramato gli altri 2 ......
Quindi ti han messo anche il contatore di produzione (oltre al bidirezionale)?. Aspettati di pagare il "servizio di misura" di e-distribuzione come se avessi SSP (circa 25 € all'anno).
Ho visto i numeri relativi al 31 maggio.
E' presto per dare giudizi ma sembra una perdita tra carica-scarica dell'accumulo del 25% (5/6.6=0,76),
un autoconsumo che avresti avuto comunque (senza FTV) del 42% (4,7/11,1=0,42, normale in questo periodo)
e un autoconsumo dovuto all'accumulo del 45% (5/11,1).

Meglio aspettare di avere i dati di almeno una settimana intera.

Alby62
01-06-2017, 08:06
che l'impianto funzioni, nessuno lo mette in dubbio, ma che sia conveniente , purtroppi siamo in tanti a certificarlo, al contrario l'averemmo già installato anche 3 anni fa , da quando si può .
non credo che qui ci sia gente che si ferma ad una spesa di 7000€ , dopo averne spesi 9000€ solo per l'impianto fv 5 anni fà .
ps: io risiedo in lombardia ,
consiglio, vedi di aprire al + presto pratica con ssp , almeno l'energia che immetti, la scambi e recuperi. e SOPRATTUTTO accertati che ti abbiamo cambiato il contatore con quello di scambio, se non son dolori, quella che immetti la paghi come consumata ..., accertato nel 2007 quando accendevo il fv da 50 kwp, prima dell'installazione del contatore di scambio .

lucab2
01-06-2017, 10:46
Ciao Giulio, non te la prendere, il "tono" delle discussioni alcune volte può sembrare sopra le righe ma sono sicuro che tutti sono contenti di poter avere dati reali di un impianto con le batterie. Essendo però tutti appassionati e "tecnici" (qui trovi molte persone che ne sanno di più dei tecnici veri) non si riesce a estrapolare dati se si parla solo di euro. Le bollette, gli incentivi ecc si riescono a valutare solo se ci si basa sui kwh che si consumano, si producono e si immettono. Poi permettimi di farti notare che il solo parlare di enel green p... fa venire alla maggior parte delle persone qui dentro, la pelle d'oca. si vantano del nome enel ma a serietà lasciano (quasi sempre) a desiderare. Anche il mercato libero dell' energia è popolato da molti squali per non parlare delle aziende che propongono l' accumulo. Sono contento se vorrai continuare a condividere i tuoi dati, da parte mia cercherò di evitare di dire "te l'avevo detto".

Giulio.s
01-06-2017, 11:08
Seguirò i vostri consigli e sono ben accetti, non sono entrato x litigare ci mancherebbe, voglio aspettare ùn Po di mesi.e vedere come va,sono cocciuto lo so, ma voglio vedere come va poi vi aggiorno

unluckyluke00
12-09-2017, 17:21
Buongiorno,
intanto vi anticipo che sono nuovo dell'argomento e le mie conoscenze sono molto basiche. Sto valutando l'installazione di un impianto fotovoltaico ed eventuale accumulo. So che su questo sito tutti pensano che l'accumulo non sia conveniente ma volevo comunque sottoporvi l'offerta che mi è stata fatta


12 Pannelli E20 SunPower
Inverter SolarEDGE
Batterie Sunnen 8 KW


Le batterie mi sono state garantite 10000 cicli di ricarica e 10 anni sulle batterie (elettronica 5 anni)






Su questo impianto mi ha garantito per la zona di Monza una produzione annua di 4400KW
Il mio attuale consumo annuo è di 4400KW
Autoconsumo:
solo Fotovoltaico 40%
con accumulo 80%
Da questi dati (spero il più veritieri possibile) dovrei avere un bisogno di prelievo di 880 Kw/anno


Costo batterie circa 10500€
incentivi regione Lombardia 3000€
recupero irpef 3750€
costo finale indicativo 3750€


Se mi sposto come gestore su Edison posso aderire a un programma (non ricordo il nome) che al prezzo di 9,9€/mese per 2 anni mi da i seguenti vantaggi:


3000Kw di prelievo di rete in 2 anni
Bolletta garantita a 0€ (nessun costo, nemmeno il fisso del contatore, l'installatore mi ha mostrato quella del suo ufficio) fino al consumo totale dei 3000Kw
Unico costo, il canone rai.


Cosa ne dite?
Grazie per l'aiuto

egimark
12-09-2017, 19:53
Non credo che c'entri Edison.
Bolletta zero: al massimo hai in bonus di 270 € all'anno per i primi 2 anni, pagando però un canone di 9,9x12=118,8 € (+IVA ?). Quindi (150 € x 2 anni) che loro ti fanno già pagare in più per l'accumulo.
Il resto dei calcoli è la solita storia:
il 40% del consumo attraverso l'accumulo ti vale (prezzo in bolletta - rimborso SSP)= 0,16-0,11=0,05 €/kWh (88 € all'anno).
Se però consideri anche le perdite, e tu non hai eccedenze da sprecare, 0,16x0,80-0,11=0,018 (32 € all'anno)
(3750-300)/32=107 anni.

unluckyluke00
12-09-2017, 20:21
Io preferisco fare un altro tipo di conto:

attualmente pago 250€ di bolletta bimestrale per un totale di 1500€/anno tutto compreso. Con il solo FV potrei scendere a 900€/anno. Con l'offerta che mi hanno fatto loro pagherei 9.9*12 (tutti i prezzi di cui abbiamo parlato erano ivati ma mi riservo di chiedere conferma) quindi 120€/anno (approssimo). Il mio risparmio sarebbe di 600/anno con il solo FV o di 1380 con l'accumulo.

3750/780 (costo batterie/differenza del guadagno tra FV e FV+accumulo) vorrebbe dire 4,8 anni.... OK non considero le perdite ma non considero nemmeno il possibile aumento del costo dell'energia e della diminuzione del SSP. Anche se il tempo di recupero fosse di 10 anni non mi spiacerebbe come piano di ammortamento.

fcattaneo
12-09-2017, 20:43
Considera anche che avere l'energia elettrica anche in caso di black out non ha prezzo ( e non ditemi che si puo fare anche con un generatore in giardino che fa fumo e rumore.... e che quando serve al 99% non funziona ed ha bisogno di benzina.... )
Inoltre l'accumulo puo aiutare a stare bassi con la potenza impegnata e questo determina un buon risparmio sui fissi in bolletta ( l'unica cosa favorevole all'accumulo del nuovo sistema tariffario ).

Io ho anche un impianto stand alone non incentivato dal 2004.... un anno mi ha salvato la casa durante una tempesta.. ero l'unico a non avere la casa allagata grazie alle pompe che hanno funzionato senza energia dall'Enel. ;)

pox1964
12-09-2017, 21:58
è quello che sostengo da sempre io facciamo varie assicurazioni e speriamo di non averne
bisogno,eppure sono denari che tutti gli anni impegnamo,ci potremmo trovare nella situazione
che brancoliamo nel buio,calamità che capitavano una volta nella vita adesso capitano spesso
lo ssp non ti garantisce un quei casi

spider61
12-09-2017, 22:03
Se produci 4400kwh/anno e li autoconsumassi tutti a 16cent , sono 700€ , mi spieghi come fai a risparmiare con l'accumulo 1380 ?! :D
E spiegami anche come fai a pagare adesso 1500€ anno di consumo , se andando qui Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico - Trova-offerte (http://trovaofferte.autorita.energia.it/trovaofferte/StromSetRestrictions.strom) x 4400kwh in MT sono 900€ circa ?!?!?

unluckyluke00
12-09-2017, 22:12
Non capisco quei 16cent da dove arrivano, io prendo la mia bolletta di maggio/giugno... 187,64€, KW consumati 769, costo del kw=0,24. La bolletta dell'estate scorsa era di 319€, quella invernale 266... facendo il totale delle ultime bollette sono a 1500€/anno euro più euro meno. Tutto questo con Eni Fixa. Se con il nuovo contratto che mi è stato proposto da Edison/sonnen riuscissi a pagare "solo" 9,9€/mese il risparmio sarebbe di 1500 (ciò che pago ora) - 118.8 (bollette di Edison) totale 1381.2

egimark
12-09-2017, 23:25
Cominciamo piano piano:
hai detto che consumi 4400 kWh all'anno.
Se sei nel mercato libero e ti stannno fregando (come con l'accumulo) è un problema tuo che non ha niente a che fare con la convenienza dell'accumulo.
Ti consiglio in tal caso di tornare nel mercato tutelato e dormirai sonni tranquilli oltre che risparmiare sulla bolletta.
Come ha già detto Spider con 4400 kWh la bolletta annuale è di 970,84 €, di cui 202,10 di fissi che dovrai sempre pagare, anche se prelevi ZERO.
62531
Non so se lo sai ma siamo nel bel mezzo della riforma delle tariffe, che è iniziata a gennaio 2016 e che sarà a regime dal prossimo gennaio 2018.
Dall'anno prossimo non ci saranno più i 2 scaglioni attuali, ma il prezzo al kWh sarà indipendente dalle quantità e sarà quello dell'attuale D1, cioè 0,161 €/kWh. La bolletta diventerà di 921,28 € con 211,23 di fissi. Ma continuamo pure con i prezzi di oggi.

Il 40% di autoconsumo indicato (realisticamente sarà meno ma voglio usare i numeri di Sonnen), senza accumulo, oggi ti fa risparmiare 334,70 € (nei prossimi anni 258,20 €, 1760 kWh nel 2° scaglione).

Ora vediamo l'altro 40% che puoi decidere se Scambiarlo (SSP) o autoconsumarlo attraverso l'accumulo.
In bolletta i 1760 kWh (40% di 4400, 920 nel 1° scaglione e 840 nel 2°) costano 299,94 €.
Con lo SSP vengono rimborsati a 0,098 (1° scaglione) e 0,129 €/kWh (2° scaglione), cioè 198,82 €.
Se invece metti l'accumulo devi considerare che circa il 20% va in perdite per cui "sparicono" 352 kWh che senza accumulo invece scambieresti. Quindi hai una ulteriore perdita rispetto al solo SSP di 34,54. Il risparmio complessivo con l'accumulo è di 66,60 € all'anno con i prezzi di oggi.

Veniamo ora alla "bolletta zero" che forse non hai capito bene come funziona.
62532
Ti rimborsano al massimo 270 € all'anno per i primi 2 anni, a fronte di una spesa annua di 120 €. Quindi lo sconto totale è 2x150=300 € che vado a detrarre dalla spesa per l'accumulo.
(3750-300)/66,60=52 anni con i prezzi di oggi, ma già dal gennaio prossimo sarà peggio.

egimark
12-09-2017, 23:41
.....Inoltre l'accumulo puo aiutare a stare bassi con la potenza impegnata e questo determina un buon risparmio sui fissi in bolletta ( l'unica cosa favorevole all'accumulo del nuovo sistema tariffario ).......
Forse non sei aggiornato, prima della riforma chi aveva un 6 kW residente doveva necessariamente essere in D3 con fissi molto alti, a differenza del 3 kW residente che era in D2.
Già da quest'anno D3 e D2 sono state unificate nella TD e la differenza tra 3 o 6 kW si è ridotta rispetto a prima.

spider61
13-09-2017, 07:55
Io ho anche un impianto stand alone non incentivato dal 2004.... un anno mi ha salvato la casa durante una tempesta.. ero l'unico a non avere la casa allagata grazie alle pompe che hanno funzionato senza energia dall'Enel. ;)
Se si parla di Off Grid OK , ma se metti accunuli tipo tesla , la funzione blackout te la scordi.....

Lore_
13-09-2017, 08:50
Ciao unluckyluke00,

come già detto da altri, lascia perdere l'accumulo che non conviene assolutamente ancora (i venditori fanno i conti con costi energia ante riforma apposta, altrimenti non venderebbero un solo accumulo), se non hai problemi di spazio e ombre metti anche qualcosa in più di 4 kw di FV che non fa mai male, e comunque un 4 kw di qualità ora credo sei sui 7.000, massimo 7.500 euro.
Cambiando il tuo attuale fornitore (che ti sta facendo pagare cifre folli), con SSP andrai a spendere forse 250/300 euro l'anno, con gli stessi consumi e senza il problema delle batterie e già senza batterie il rientro sarà in circa 8 anni, figurati con le batterie

rrupoli
13-09-2017, 14:28
Costo batterie circa 10500€
incentivi regione Lombardia 3000€
recupero irpef 3750€
costo finale indicativo 3750€


Può essere un bel caso di studio, ma dovresti indicare chiaramente:

- costo impianto FV + posa in opera, chiavi in mano iva compresa (senza accumulo)
- costo accumulo + posa in opera, chiavi in mano iva compresa

Lore_
13-09-2017, 14:33
Ciao rrupoli,

i conti sono stati fatti già in diverse altre discussioni, anche specifiche di questa particolare formula della Sonnen Community (https://sonnenbatterie.de/it/sonnencommunity), ma anche con contributo della regione lombardia siamo ben lontani dalla convenienza rispetto al SSP

fcattaneo
13-09-2017, 16:58
Se si parla di Off Grid OK , ma se metti accunuli tipo tesla , la funzione blackout te la scordi.....

Esistono sistemi dalla notte dei tempi.. li fa la SMA e anche lo stesso powerwall di Tesla leggo che il dispositivo di backup non c'e' per ora solo per il mercato italiano e solo x motivi di certificazione.

Ha comunque una linea dedicata che è utilizzabile allo scopo.

Sicuramente non acquisterei un sisitema di accumulo che non faccia anche da backup.. si perde una funzione che secondo me è cruciale e che puo da sola giustificare la spesa.

F.

fcattaneo
13-09-2017, 17:01
...ma anche con contributo della regione lombardia siamo ben lontani dalla convenienza rispetto al SSP

VI vedo cosi ben disposti verso lo SSP..... da quando l'ho sottoscritto io nel 2006 hanno gia cambiato valori e costi una quindicina di volte...

Ottimisti!!!!!

Lore_
13-09-2017, 17:16
Ciao fcattaneo,

lo SSP per me è stato ed è ottimo strumento che si è adeguato negli anni all'andamento dei costi del mercato, cercando di mantenere il più possibile quel rapporto di "equa" remunerazione dei kWh scambiati, senza alimentare inutili speculazioni (come hanno fatto i vari CE che incidono in maniera pesante sulle ns bollette)

spider61
13-09-2017, 17:19
La funzione di backup , sarà cruciale per te , la maggior parte delle persone non ha le pompe di "sentina" , abita in condomini sopra strada ... a parte questo mi par di leggere che per adesso la normativa non permette di connettere in UPS su impianti in CE o sbaglio ?
Per SSP ottimisti o no , per adesso rende + dell'accumulo , il quale è stato riportato + volte ha dei costi di rientro da anni di lavoro per andare in pensione 40-50 anni.... :D :D

fcattaneo
13-09-2017, 18:06
Per SSP ottimisti o no , per adesso rende + dell'accumulo , il quale è stato riportato + volte ha dei costi di rientro da anni di lavoro per andare in pensione 40-50 anni.... :D :D

Da quello che so è escluso solo il primo CE, ma si tratta di circa 500 impianti in tutta italia ( tra cui il mio... )

I tempi di rientro sono lunghi perche hanno spostato numerosi costi sui fissi.. se per questo anche lo stessa convenienza del FV è in qualche modo ridotta dalle nuove tariffe.. non solo l'accumulo.

Se continuano cosi comunque aprono indirettamente alla convenienza dei sistemi Offgrid.. gia oggi in sicilia e SUD in genere, puo non convenire piu mettersi in rete... se continuano di questo passo l'asticella della convenienza i spostera' sempre piu a nord...

Secondo me alla completa liberalizzazione del mercato elettrico ne vedremo delle belle.. altro che SSP e non convenienza dell'accumulo.

..opinione...

spider61
13-09-2017, 19:03
Io guardo oggi , se poi cominci ad avere dubbi della convenienza del FV , come fai a dire che l'accumulo lo è , visto che in ogni caso devi avere FV o lo carichi pedalando la sera , ti stai incartando, mi sà....
Poi anche io stò dicendo che anche il FV ha bisogno di 8-9 anni per fare pari da solo (figuriamoci con l'accumulo), sempre che ti rimanga il lavoro tra l'altro ,se lo perdi o cambi e guadagni meno ,perdi anche la detrazione dell'Irpef....

Quando sarà il momento metteremo l'Ecat :D , non dovevano esserne fatti milioni nel giro di pochi anni , con 700€ ti dava EE e calore ....

unluckyluke00
14-09-2017, 08:18
....

Veniamo ora alla "bolletta zero" che forse non hai capito bene come funziona.
62532
Ti rimborsano al massimo 270 € all'anno per i primi 2 anni, a fronte di una spesa annua di 120 €. Quindi lo sconto totale è 2x150=300 € che vado a detrarre dalla spesa per l'accumulo.
(3750-300)/66,60=52 anni con i prezzi di oggi, ma già dal gennaio prossimo sarà peggio.[/QUOTE]

Ok, comuncio a vedere qualche ombra nella proposta che mi è stata fatta, però in tutto questo conto mancano i 1500 Kw/anno compresi nell'offerta. Se con queell'energia riesco ad andare a consumo zero, con 270€/anno riuscirei a coprirmi le spese fisse? in questo caso diventerebbe davvero una bolletta zero. Qualcuno dirà che l'offerta è solo per i primi due anni, ok, ma mi è stata prospettata la possibilità che dopo i due anni verranno proposte altre offerte simili. Lo so che sono promesse e nulla di certo ma se così fosse non mi sembra che sia così "sconveniente".

Per rispondere ad altri commenti:
L'impianto Sunpower+Solaredge mi è stato proposto chiavi in mano a 8000 per il 3Kwh e 9500 per il 4Kwh.
Le batterie sono state proposte a 8000€ per le 4kw e 10500 per le 8 Kw. In caso di installazione completa i prezzi potrebbero scendere ancora.

Grazie a tutti

spider61
14-09-2017, 08:23
Considera che il costo impianto FV ad oggi è =>2000€ al kwp , fai un pò te i conti di quanto è conveniente :D

Lore_
14-09-2017, 08:51
Ciao unluckyluke00,


.
Ok, comuncio a vedere qualche ombra nella proposta che mi è stata fatta, però in tutto questo conto mancano i 1500 Kw/anno compresi nell'offerta. Se con queell'energia riesco ad andare a consumo zero, con 270€/anno riuscirei a coprirmi le spese fisse? in questo caso diventerebbe davvero una bolletta zero.

Per rispondere ad altri commenti:
L'impianto Sunpower+Solaredge mi è stato proposto chiavi in mano a 8000 per il 3Kwh e 9500 per il 4Kwh.
Le batterie sono state proposte a 8000€ per le 4kw e 10500 per le 8 Kw. In caso di installazione completa i prezzi potrebbero scendere ancora.

Grazie a tutti

non sono 270€ ma 270-120 perciò solo 150€.
Prezzi impianto sia il 3 kw che il 4 kW sono cari anche con Sunpower+Solaredge, prezzi batterie uguale a quello che mi avevano proposto a novembre 2016 quando avevano presentato a Bergamo la SonnenCommunity (a quel prezzo,a me, era compreso il montaggio e sostituzione dell'attuale inverter) .
Ma piuttosto delle batterie aumenta il FV, considera che 4 kWh di batterie abbinato a FV da 3 kw, in estate ti avanzano, mentre in inverno quando il FV produce poco fai molta fatica a caricare le batterie, quindi non riuscirai a sfruttarle a dovere, ma bolletta non riesci ad azzerarla (paghi sempre un canone di 10€ mese), quindi a cosa ti servono le batterie ? non sicuramente a risparmiare.
Però se non ti interessa risparmiare, ma lo fai per altri motivi non economici, beh allora questa mi sembra una bella offerta

egimark
14-09-2017, 09:11
..... però in tutto questo conto mancano i 1500 Kw/anno compresi nell'offerta. Se con queell'energia riesco ad andare a consumo zero, con 270€/anno riuscirei a coprirmi le spese fisse? in questo caso diventerebbe davvero una bolletta zero. Qualcuno dirà che l'offerta è solo per i primi due anni, ok, ma mi è stata prospettata la possibilità che dopo i due anni verranno proposte altre offerte simili. .......
I 1500 kWh non sono aggiuntivi, sono solo indicati per dire che 270 € "dovrebbero" corrispondere ad una bolletta di 1500 kWh.
Ti allego altra descrizione scaricata dal loro sito che assieme a quella porecedentemente postata ti spiega tutto.
62539

Praticamente loro "stimano" il costo (fissi compresi) a 0,18 €/kWh e moltiplicato per 1500 kWh ottenendo 270 €.
La realtà è diversa,
oggi con un prelievo di 1500 kWh e 3 kW di contatore la bolletta è di 321,65 €, quindi devi comunque sborsare 51,65 € perchè il bonus è al massimo di 270 €.
Con i prezzi dell'anno prossimo poi la bolletta sarebbe 344,27 € (devi sborsare comunque 74,27).
Dei 540 € nei miei calcoli ne tengo conto togliendoli dalla spesa iniziale.
Dal terzo anno in poi è facile che, essendo ormai passato ad altro fornitore, pagherari molto più che nel servizio di maggio tutela.
Quindi.........fermati finchè sei in tempo.

Ps dei 540 € , 240 li spendi (9,9 €/mese) quindi il bonus è di solo 300 €.

rrupoli
14-09-2017, 09:33
....
Per rispondere ad altri commenti:
L'impianto Sunpower+Solaredge mi è stato proposto chiavi in mano a 8000 per il 3Kwh e 9500 per il 4Kwh.
Le batterie sono state proposte a 8000€ per le 4kw e 10500 per le 8 Kw. In caso di installazione completa i prezzi potrebbero scendere ancora.


Con questi prezzi passa la voglia di fare conteggi di ritorno economico...

Con 9500 euro ivati ormai ti fai un impianto da 6kWp con pannelli di qualità (QCells), che ti serve mettere dei Sunpower, hai problemi di spazio sulla falda?
La Tesla Powerwall2 AC ha capacità di 13.5kWh e DOD 100% e viene venduta chiavi in mano a 9000 Euro iva inclusa.
Loro per 8kWh di accumulo ti chiedono 10500 Euro??

unluckyluke00
15-09-2017, 17:27
Ok, mi avete convinto. Farò comunque la richiesta del contributo della regione poi valuterò in caso di assegnazione fondi.
L'installazione che andrò a fare sarà su una pergola costruita apposta per lo scopo. Al momento il mio comune non sa dirmi quale può essere la dimensione massima di questa pergola (non ho volumetria residua) quindi potrebbe essere che lo spazio massimo dovrà ridursi a 15mq (quindi farò fatica ad arrivare a 3Kwh) Suggerimenti su qualche installatore onesto e qualificato si possono chiedere ?
Grazie

Piertony
22-09-2017, 08:57
Salve, ho installato da qualche mese un sistema di accumulo Sonnen da 6 KWh ed ho qualche dubbio sulla sua efficienza, per cui sto cercando qualcuno che abbia installato un sistema analogo di qualsiasi capacità che possa inviarmi i suoi file con i dati per poterli paragonare ai miei o che abbia già fatto delle valutazioni. Il mio problema è che accumulando nelle batterie il 100% di energia cioè i 6 kWh ne riesco ad utilizzare solo 4,8 KWh mentre dalle caratteristiche del sistema tenendo in considerazione le perdite della scarica delle batterie e dell'inverter dovrei poter sfruttare almeno 5,4 kWh. Grazie

walnut
06-11-2017, 10:53
Ciao Piertony, stò valutando lì'installazione di un sistema di accumulo, per cusiosità quanto ti è venuto a costare il Sonnen da 6 kWh?

Piertony
06-11-2017, 11:45
Io ho speso quasi 12000 euro, sicuramente oggi si dovrebbe poterlo avere a qualcosa di meno vista l'aumento sul mercato di prodotti analoghi. Dipende poi dalla ditta a cui ti appoggi per l'installazione e la gestione delle pratiche. Saluti se dovessi optare per Sonnen che sicuramente è un ottimo prodotto fammelo sapere che sarei curioso di avere dati di un altro sistema da comparare al mio.

walnut
06-11-2017, 13:57
ok grazie, ma sugli accumuli l'IVA è al 22% o al 10% come per il FV?

Piertony
06-11-2017, 15:36
Al 10% a meno che faccia strani giri

walnut
06-11-2017, 20:50
il fatto che il sistema abbia l'inverter incluso, puo' sembrare una semplificazione, ma se le batterie sono garantite per 10.000 cicli al termine del quale hanno ancora una carica al 70%, se prendo in cosiderazione un ciclo al giorno ottengo 27 anni. Se sono fortunato l'inverter invece dura 12 anni, e poi ? sara' possibile sostituirlo ? anche perchè nel mio caso, il tempo di ammortamento della batteria è ben oltre i 10 anni.

Simyb76
12-06-2018, 09:48
per Lore_: con molto meno di 100 euro non direi... ;)

per Giulio: anche secondo me quando farai i conti ti accorgerai di non aver fatto un buon affare ma se il "giocattolo" ti piace... hai fatto bene. due cose: perchè pur avendo le batterie cariche (presumo) hai dovuto prendere l' 11% da enel? i grafici ti consentono di ottenere il "rendimento" delle batterie? cioè per 100 kwh immessi, quanti ne puoi riprendere? certo che sono dati che avranno un senso tra alcuni mesi...

Io sto discutendo con solarplay che me lo ha installato..
Il bonus promesso di bolletta a 0 per due anni è già finito dopo solo sei mesi perché risulta consumi più di prima.. e soprattutto alla sera.. allora che serve?
Io di sera dormo.. nn vanno elettrodomestici .. ma risulta un consumo.. assurdo..

Simyb76
15-06-2018, 17:25
Per cortesia io mi trovo con batterie Sonnen da 6 mesi.. avevano detto che con Edison avrei pagato 9.90 al mese per due anni ma adesso mi trovo che il bonus è stato consumato tutto.. dopo 6 mesi???
Qualcosa nn mi torna

ENERPLANET
16-06-2018, 18:17
Io sto discutendo con solarplay che me lo ha installato..
Il bonus promesso di bolletta a 0 per due anni è già finito dopo solo sei mesi perché risulta consumi più di prima.. e soprattutto alla sera.. allora che serve?
Io di sera dormo.. nn vanno elettrodomestici .. ma risulta un consumo.. assurdo..
Hai impianto in SSP? Sei certo che l’installatore abbiamo connesso bene la batteria all’impianto FTV ed a quello di casa? Non credo sia cosa “normale” avere il contatore che gira in prelievo di notte e con batterie cariche.
ti consiglio di chiamare il tuo installatore e se non ti soddisfa l’analisi che ti fa contatti direttamente Sonnen e vedrai che ti troveranno la soluzione al problema. Sono estremamente attenti su questo aspetti, anche perché la concorrenza ha assistenze post vendita di livello e se non fanno meglio di loro, visto il prezzo del prodotto, se ne possono tornare in DE

Simyb76
16-06-2018, 19:26
Hai impianto in SSP? Sei certo che l’installatore abbiamo connesso bene la batteria all’impianto FTV ed a quello di casa? Non credo sia cosa “normale” avere il contatore che gira in prelievo di notte e con batterie cariche.
ti consiglio di chiamare il tuo installatore e se non ti soddisfa l’analisi che ti fa contatti direttamente Sonnen e vedrai che ti troveranno la soluzione al problema. Sono estremamente attenti su questo aspetti, anche perché la concorrenza ha assistenze post vendita di livello e se non fanno meglio di loro, visto il prezzo del prodotto, se ne possono tornare in DE
Ciao.
Io ho già contattato Sonnen..più di una volta..
E anche l'installatore
. Per ssp si..
Sonnen dice che da quello che risulta da grafici online le batterie funzionano..
Nn so più cosa fare.. mi sento truffata..
Adesso mi ritrovo a pagare una bolletta con consumi uguali a quando nn avevo la batteria è 124 euro mensili di finanziamento

Stefanopv
13-07-2018, 14:32
Ciao a tutti,
anche io ho un impianto fotovoltaico con batteria Sonnen da 2kw, e da quel che ho capito non è stato un grande affare. In questi giorni che non c'e' nessuno a casa mi sono accorto che pur con produzione e batteria carica l'autonomia non è del 100% come dovrebbe. Ho chiamato la Sonnen e mi hanno risposto "Il sistema copre i consumi mantenendo un buffer di circa 50W per non immettere in rete.
Pertanto se volesse ridurre questo buffer (scelta sconsigliata) ci contatti alla seguente mail indicando il serial number della Sonnen". Forse il tuo problema è lo stesso. Cosa consigliate di fare? Per quale motivo sarebbe sconsigliato togliere questo buffer?66700

egimark
13-07-2018, 15:05
Quei 10,35 kWh è il consumo di 3 giorni in cui non c'è nessuno a casa?
Certo che se a luglio, con nessuno in casa, si preleva comunque, mi chiedo l'utilità della batteria.

Stefanopv
13-07-2018, 15:15
Quei 10,35 kWh è il consumo di 3 giorni in cui non c'è nessuno a casa?
Certo che se a luglio, con nessuno in casa, si preleva comunque, mi chiedo l'utilità della batteria.

Sì a parte ovviamente frigo e freezer e qualche micro carico. Da quel che ho capito, quel valore è il consumo totale mentre il prelievo da rete è la fetta sotto intorno al 10/12%, quindi 1 kwh che appunto dovrebbe essere zero. Però il software di gestione ho notato che a volte mi fa prelevare anche se sto producendo e / o ho la batteria carica. Quelli della Sonner mi hanno detto che dipende dal buffer di 50 watt (?!) e che nel caso si può ridurre...sull'utilità mi sa che non ho fatto un gran affare :-( , se non ci fosse stata la detrazione irpef del 50% poi peggio che peggio..

Stefanopv
14-07-2018, 09:59
Sì a parte ovviamente frigo e freezer e qualche micro carico. Da quel che ho capito, quel valore è il consumo totale mentre il prelievo da rete è la fetta sotto intorno al 10/12%, quindi 1 kwh che appunto dovrebbe essere zero. Però il software di gestione ho notato che a volte mi fa prelevare anche se sto producendo e / o ho la batteria carica. Quelli della Sonner mi hanno detto che dipende dal buffer di 50 watt (?!) e che nel caso si può ridurre...sull'utilità mi sa che non ho fatto un gran affare :-( , se non ci fosse stata la detrazione irpef del 50% poi peggio che peggio..
Mi ha risposto la Sonnen: "
-La sonnen solo quando scarica (quindi Consumo >produzione) trattiene 50W di buffer i quali vengono prelevati dalla rete. 
Quindi quando la produzione dell'impianto fotovoltaico è maggiore dei consumi questa situazione non si verifica;
-E' sconsigliato modificare il buffer perchè potrebbe immettere in rete;" non ho capito benissimo però la strana coincidenza è che da ieri, dopo che li ho chiamati, non mi consuma più da rete, almeno così dice ľapp.. avevano detto che però era tutto ok... speriamo duri

egimark
14-07-2018, 10:09
Il consumo è maggiore alla produzione per almeno 12 ore al giorno (mediamente). Quindi spreca 12x0,05=0,6 kWh al giorno.
Speriamo che faccia presto a scaricarsi così sprechi di meno (le ore da 12 si riducono).
L'ideale è avere una batteria con capienza più piccola possibile (già 2 kWh in realtà è poco per un'abitazione). Meglio ancora non avere le batterie.

Stefanopv
14-07-2018, 15:14
Il consumo è maggiore alla produzione per almeno 12 ore al giorno (mediamente). Quindi spreca 12x0,05=0,6 kWh al giorno.
Speriamo che faccia presto a scaricarsi così sprechi di meno (le ore da 12 si riducono).
L'ideale è avere una batteria con capienza più piccola possibile (già 2 kWh in realtà è poco per un'abitazione). Meglio ancora non avere le batterie.
più che altro non ho capito a cosa serve il buffer di 50 watt e perchè quelli della Sonnen sconsigliano di ridurlo..oggi stavo controllando e non vedo prelievi da rete cosa che avveniva i gg scorsi prima di chiamarli..meglio così..

vascomark
19-07-2018, 17:27
Ciao a tutti, anche a me in questi giorni stanno proponendo un sistema di accumulo Sonnen da 5KWh al prezzo di 8550 euro, installazione e pratiche comprese.
Vi chiedo un parere perchè non capisco se può essere conveniente o meno. La mia situazione è la seguente:

- Impianto FV da 2,99KWp installato nel 2009, incentivato da 2° conto energia e con scambio sul posto (SSP) attivo. Lombardia, Esposizione EST/SUD (Si direbbe sud/est ma sono quasi completamente a EST)
- Consumo energia media in un anno: 4100 KWh. (Intesa come la somma dell' energia autoconsumata + quella acquistata da Enel).
- Produzione annuale dell'impianto: 2990 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia acquistata da ENEL in un anno : 2800 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia scambiata su rete ENEL in un anno: 1730 KWh (valore medio dei vari anni)

La media dell'autoconsumo dall'installazione dell'impianto è del 42%

Mi piacerebbe avere un sistema di accumulo ma intendo che mi piacerebbe come mi piace un orologio nuovo o un nuovo gingillo tecnologico... leggo pareri contrastanti e non riesco a capire se nella mia situazione rientrerei prima o poi dell'investimento.

Qualcuno mi dà un parere?

Lore_
19-07-2018, 17:45
Ciao vascomark,



- Consumo energia media in un anno: 4100 KWh. (Intesa come la somma dell' energia autoconsumata + quella acquistata da Enel).
- Produzione annuale dell'impianto: 2990 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia acquistata da ENEL in un anno : 2800 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia scambiata su rete ENEL in un anno: 1730 KWh (valore medio dei vari anni)


come sei messo tu l'accumulo non ti serve a nulla, al massimo ti serve altro FV quello si, ti mancano poco più di 1.000 kWh annui.

vascomark
19-07-2018, 21:07
Ciao vascomark,



come sei messo tu l'accumulo non ti serve a nulla, al massimo ti serve altro FV quello si, ti mancano poco più di 1.000 kWh annui.

Ci ho pensato anche io ma anche se aggiungessi altri pannelli o un altro impianto non lo sfrutterei perchè quell'energia mi serve di sera e di notte...

egimark
19-07-2018, 22:16
In realtà ti servirebbe l'energia prodotta in più d'estate per usarla d'inverno, e non c'è accumulo che tenga.
Hai però lo SSP che ti annulla il problema.
Non preoccuparti di autoconsumare di più, tanto nel tuo caso è tutto "scambio", generosamente rimbirsato dallo SSP.

vascomark
20-07-2018, 10:32
è tutto "scambio", generosamente rimbirsato dallo SSP.

generosamente mi sembra un termine poco adatto :preoccupato:

egimark
20-07-2018, 10:38
Io nel 2017 ho ricevuto più di quanto pagato in bolletta!!!!
Naturalmente non devi considerare i fissi perchè quelli li pagheresti comunque o il canone TV.
Per chi è rimasto nel mercato tutelato il rimborso è comunque sull'80%.
Considera che a caricare e scaricare la batteria hai perdite intorno al 20%.......... inutile buttare soldi.

vascomark
20-07-2018, 14:48
Effettivamente non ha senso guardare la voce finale in euro della bolletta per via di tutte le altre voci che la compongono.

Per ora sono giunto alla conclusione che è un bel giocattolo ma ha senso solo se scendono i prezzi .

Daminagor
21-07-2018, 10:58
Salve a tutti, ho un impianto sunpower da 11 kw e, siccome d'inverno mi scaldo con pdc-split stavo valutando la possibilità di acquistare una batteria per abbattere i costi del consumo notturno. Il consumo domestico annuale superava i 7000kwh prima dell'installazione del sistema di condizionamento, ora sarà sicuramente superiore, quindi mi chiedevo se viste queste informazione sarebbe conveniente installare una batteria, e se fosse, di quali dimensioni? Cosa ne pensate?

Lore_
21-07-2018, 11:26
Ciao Daminagor,

se hai SSP, attualmente qualsiasi tipo di accumulo non serve a nulla, soldi buttati.
Il consiglio è cercare le offerte migliori nel libero mercato (controllando la convenienza ogni anno), così da sfruttare al massimo lo SSP (in maggior tutela SSP rimborsa circa 75/80% della tua spesa, esclusi i fissi, nel libero questa percentuale può essere ancora più alta)

Daminagor
21-07-2018, 14:13
Ciao, grazie della risposta. Sto aspettando che mi montino il contatore per ssp....e mi hanno detto che ci sarà da aspettare quasi due mesi da quando l'impianto fv è stato finito (ovvero all'inizio di questo mese) per ora il surplus di produzione me lo fumo...
Detto ciò, avevo pensato alla batteria perchè facendo un conto ipotetico, ho paura di consumare per il riscaldamento molto più di quanto mi rientra con lo ssp. Ho stimato di spendere tra i 6 e gli 800 euro di energia solo per scaldarmi, ipotizzando che con lo ssp rientro della metà, resterebbero sempre 3-400 euro di spesa che in 10 anni sono il costo di una powerwall2 (al netto delle detrazioni 50%). Faccio male i conti? Chi mi ha installato l'impianto mi ha detto che avendo 11 kw di fv e una batteria da 13,5 posso virtualmente non prelevare mai più corrente dall'enel (o chi per loro)...

egimark
21-07-2018, 15:31
......Chi mi ha installato l'impianto mi ha detto che avendo 11 kw di fv e una batteria da 13,5 posso virtualmente non prelevare mai più corrente dall'enel (o chi per loro)...
E tu gli credi?
L'accumulo può solo servire per compensare consumi notturni con le produzioni del giorno, ma d'inverno la produzione è comunque bassa e il surplus in estate non puoi certo "immagazzinarlo" per l'inverno.

Daminagor
21-07-2018, 17:18
Io non me ne intendo quindi ascolto chi lo fa di mestiere... sperando che non mi prendano in giro. Sono nel forum appunto per sentire altre campane prima di decidere.
Quindi tu mi stai dicendo che d'inverno non riuscirei a caricare la batteria nemmeno con 11kw sul tetto? Se così fosse concordo che la batteria non serve a molto... perchè nella mia idea il fv un paio di kwh me li fa anche in inverno...sbaglio? Se il consumo giornaliero domestico con il riscaldamento acceso restasse di giorno sotto quella produzione (2kwh) (il che secondo i miei conti dovrebbe essere vero) allora riuscirei a caricare la batteria per sopperire al consumo notturno....dico una sciocchezza?

egimark
21-07-2018, 19:45
Se d'inverno hai sufficienti 2 kWh al giorno (luci+elettrodomestici+riscaldamento) come pensi (è impossibile!), immagino che all'anno consumi meno di 800 kWh.
Allora ti bastava un impianto da 1 kWp che costa molto meno di uno da 11 kW, con tutti i problemi di trifase che devi affrontare.

Daminagor
21-07-2018, 20:33
All'anno consumo circa 8mila kwh, senza considerare le pdc per riscaldamento...

Lore_
21-07-2018, 22:18
Ciao daminagor ,
e con PDC che stima hai ?
Solitamente in inverno con PDC l'autoconsumo è già molto alto, e la batteria si ricarica con difficoltà.
Comunque puoi prendere i consumi attuali del periodo invernale e confrontarli con le stime di produzione dello stesso periodo del FV e vedere già oggi quanto ti avanza di produzione, a cui devi aggiungere poi la pdc.

egimark
21-07-2018, 22:53
Con 8000 kWh all'anno (senza PDC per riscaldamento) sono già mediamente 22 kWh al giorno.
D'inverno un impianto da 11 kW (dipende dalla posizione geografica, dall'orientamento ecc....) ti produrrà 6 kWh al giorno: la batteria è già inutile, figurati con anche la PDC.

Daminagor
22-07-2018, 07:20
D'inverno un impianto da 11 kW (dipende dalla posizione geografica, dall'orientamento ecc....) ti produrrà 6 kWh al giorno: la batteria è già inutile, figurati con anche la PDC.
Questo è infatti il mio dubbio più grande... Prenderei la batteria per sopperire ai consumi notturni d'inverno (pdc accese per riscaldamento) ma se tanto di giorno mi consumo tutta la produzione, la batteria mi resta come ornamento.... Invece d'estate la sfrutterei di certo, ma non sono sicuro che il ritorno dell' investimento avverrebbe in tempi inferiori ai 10 anni, anche se "azzerassi" le bollette nei 4 mesi più luminosi...
Purtroppo non ho ancora abbastanza dati per fare dei confronti...avendo l'impianto montato da appena un mese..

egimark
22-07-2018, 07:23
Azzerarsi le bollette non capiterà mai.
I costi fissi li devi comunque pagare e sono, ad esempio con contatore da 6 kW residente, 200 € all'anno.

Daminagor
22-07-2018, 07:28
Infatti ho usato le virgolette ;)

egimark
22-07-2018, 07:31
Ma che potenza hai del contatore?

Daminagor
22-07-2018, 08:01
La potenza impegnata contrattualmente è di 11 kw se non erro

egimark
22-07-2018, 08:48
E allora i fissi sono sui 300 €, se residente.

Daminagor
22-07-2018, 08:53
Ok, buono a sapersi.
Stavo pensando anche ad una via di mezzo, ovvero una batteria di minori dimensioni (invece della powerwall da 13,5 che avevo inizialmente preso in considerazione). Ad esempio so che le lg chem da 6,5 kwh si montano con 4-5mila euro... In quel caso considerando l'agevolazione al 50% forse potrebbe essere conveniente?

egimark
22-07-2018, 09:02
Tra scambiare con SSP e autoconsumare attraverso la batteria la differenza è nella migliore ipotesi (tralasciando il 20% di perdite scarica/carica della batteria) di 5 c€/kWh.
Supponiamo 8000+3000 per PDC =11'000 kWh all'anno
3300 li autoconsumi in condizioni normali.
Con la batteria potresti autoconsumarne altri 5500 e la differenza con SSP sarebbe di 275 € all'anno.
Questo con batteria "grossa" (11'000/365=30 kWh al giorno, se metà di giorno e metà di notte avresti bisogno di un accumulo da almeno 15 kWh).

Daminagor
22-07-2018, 09:03
Chiedo scusa, ma non ho capito

egimark
22-07-2018, 09:08
Il kWh che prelevi e poi immetti (nella'arco dell'anno solare) e che è il kWh "scambiato" ti viene pagato da SSP circa 11 c€ contro i 16 del costo in bolletta.
Se quel kWh lo autoconsumi attraverso l'accumulo risparmi 16 c€ in bolletta ma non prendi gli 11 c€ dello SSP, quindi il beneficio della batteria è di 5.
Considera inoltre che quel kWh in partenza era 1,2 kWh perchè il 20% va a finire in perdite del sistema di accumulo.

Daminagor
22-07-2018, 09:11
Ok, grazie della spiegazione. Quindi se ho capito bene con quelle cifre mi ci vuole una vita a ripagarmi la batteria...

vascomark
22-07-2018, 13:14
......
D'inverno un impianto da 11 kW (dipende dalla posizione geografica, dall'orientamento ecc....) ti produrrà 6 kWh al giorno
mi inserisco nella discussione perché questo dato mi sembra sottostimato. Il mio impianto da 3KW in inverno produce mediamente sui 3KWh, quindi uno da 11KW mi aspetterei che produca sui 10KWh anche in inverno. (Ovviamente nelle giornate serene, non quando piove e nevica).
Sbaglio??

egimark
22-07-2018, 14:15
Il mio è un discorso medio sulla settimana.
Certo, ci sono giorni migliori, ma anche peggiori.
Quindi se un giorno arriva a 10 ma il giorno successivo a 2, l'inutilità dell'accumulo non cambia, preleva comunque tanto visto che gliene servono 20 kWh senza contare il riscdalmento.
Finchè ci sarà SSP con queste condizioni l'accumulo non conviene mai.

Daminagor
22-07-2018, 14:23
Credo che 6kwh al giorno non sia una stima troppo lontana dal vero. A giudicare dai dati che leggo attualmente (parlo di questo periodo) forse è giusto di poco superiore, stando magari più sui 7.. In ogni caso l'unica cosa credo sia far passare questo inverno e valutare i consumi e la produzione reali...per fortuna mi devono installare un power meter per poter monitorare tutto nel dettaglio..

egimark
22-07-2018, 14:25
Fossero anche 8 è meglio che li autoconsumi tutti (e non è difficile con un consumo di 30 (?) al giorno), piuttosto che immetterli nell'accumulo per riprenderli ridotti del 20%.

Daminagor
22-07-2018, 14:46
Non fa una piega. Ma non esistono batterie che non provocano perdita di energia dovuta alla conversione ac/dc?

vascomark
22-07-2018, 16:40
Non fa una piega. Ma non esistono batterie che non provocano perdita di energia dovuta alla conversione ac/dc?
Ci sono sistemi composti da inverter+batteria che rendono di più (cioè hanno meno perdite nel ciclo carica scarica) e altri che rendono di meno, in ogni caso una perdita attorno al 20% è sempre presente.

Daminagor
22-07-2018, 16:59
in ogni caso una perdita attorno al 20% è sempre presente.
Ahpperò...questo nessuno me lo aveva detto

Stefanopv
24-07-2018, 15:30
Ciao a tutti, anche a me in questi giorni stanno proponendo un sistema di accumulo Sonnen da 5KWh al prezzo di 8550 euro, installazione e pratiche comprese.
Vi chiedo un parere perchè non capisco se può essere conveniente o meno. La mia situazione è la seguente:

- Impianto FV da 2,99KWp installato nel 2009, incentivato da 2° conto energia e con scambio sul posto (SSP) attivo. Lombardia, Esposizione EST/SUD (Si direbbe sud/est ma sono quasi completamente a EST)
- Consumo energia media in un anno: 4100 KWh. (Intesa come la somma dell' energia autoconsumata + quella acquistata da Enel).
- Produzione annuale dell'impianto: 2990 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia acquistata da ENEL in un anno : 2800 KWh (valore medio dei vari anni)
- Energia scambiata su rete ENEL in un anno: 1730 KWh (valore medio dei vari anni)

La media dell'autoconsumo dall'installazione dell'impianto è del 42%

Mi piacerebbe avere un sistema di accumulo ma intendo che mi piacerebbe come mi piace un orologio nuovo o un nuovo gingillo tecnologico... leggo pareri contrastanti e non riesco a capire se nella mia situazione rientrerei prima o poi dell'investimento.

Qualcuno mi dà un parere?
Beh mi sembra un buon prezzo..io solo due anni fà l'ho pagato, purtroppo lo stesso prezzo ma da 2kw e arrivo solo fino alle 4/5 di mattina evitando carichi dopo le 16 (solo luci e frigo). Per fortuna che c'e' la detrazione del 50% sennò non credo che convenga per nulla. Il problema dopo un anno di uso è che di inverno la finestra temporale è così ristretta, il meteo è brutto che non riesco (sono a nord di Pavia verso Milano) sempre a caricarla al 100%. A me l'hanno garantita a parole con 10000 cicli di carica/scarica. Credo che mi faccia risparmiare 3kw al giorno al massimo, aiuta l'impianto da 4kw nei picchi di giorno e poi si scarica di notte. Diciamo 30 centesimi al giorno? Quindi conti a Minchiam 8000euro diviso 0,3, 26000 giorni, circa 70 anni! Con la detrazione 35! Se i cicli sono 10000 ma per recuperare servono 25000 giorni ca direi che si è in perdita totale. Tu se riesci a fruttarla meglio forse rientri al pelo Se ho fatto bene i conti :-/ Vediamo cosa dicono gli esperti. Almeno tu pensaci bene prima di buttare via soldi inutilmente. Inoltre come ho scritto il sistema Sonnen consuma sempre 50watt il che rende ancor meno conveniente il tutto. Quelli della Wollman ben si sono guardati di dirlo e io ciucco che non ho fatto i conti.

Daminagor
24-07-2018, 19:59
Io sono ignorante in materia, ma ho capito che a quelle cifre la batteria non si ripaga. Io volevo prendere la powerwall da 13,5kw ma ho fatto i conti e ho visto che anche ammesso che riuscissi a risparmiare 500 euro all'anno di corrente grazie all'accumulo (il che mi pare davvero difficile) ci metterei comunque 10-12 anni a rientrare del costo della batteria...
Tra l'altro mi hanno detto (un rivenditore Sonnen) che tra qualche anno a livello europeo sarà eliminato lo ssp.... Qualcuno ne sa qualcosa? E' una bufala?

Lore_
24-07-2018, 20:07
Ciao daminagor,
non sanno più cosa inventarsi i venditori pur di riuscire a piazzare delle batterie.
Addirittura a livello europeo, magari anche in quei paesi dove non esiste come la Germania :clapping:

Daminagor
24-07-2018, 20:19
Eh si, da quello che mi ha detto la cosa non è ancora pubblica ma la sanno in anticipo solo quelli del mestiere...perciò tra qualche anno (lui mi ha detto probabilmente 4-5 anni) verrà del tutto abolito lo ssp.....

spider61
24-07-2018, 20:35
Chi l'ha detto : il mago Oronzo ?

Lore_
25-07-2018, 07:49
Ciao Daminagor,

digli allora di ripassare quando avranno tolto SSP

Daminagor
25-07-2018, 07:58
Cosa non si fa per vendere... :closedeyes:

spider61
25-07-2018, 08:06
SSP può essere tolto in ogni momento , è un contratto annuale che si rinnova da se.... se lo tolgono devono trovare altro sistema per pagare l'energia che immetti in rete (altrimenti sarebbe un furto e sai quante denunce) quindi non conviene a nessuno toglierlo , potranno modificarlo e/o semplificarlo, ma devono remunerarlo in base al costo dell'energia in ogni caso....

Daminagor
25-07-2018, 08:10
Però se togliessero davvero lo ssp ci si aspetta che i prezzi delle batterie crollino, perchè a quel punto diventerà necessario averle...altrimenti davvero si butterebbe una sacco di energia

spider61
25-07-2018, 08:23
Non butti via niente , i kwh che immetti te li dovranno pagare ,in ogni caso , al prezzo di mercato ,che oggi sono sempre 5-6cent , quindi nella peggiore delle ipotesi con unico scaglione dal prossimo anno la differenza tra prelevato e immesso non potra mai essere superiore a 10-11cent , se con quel costo ti ripaghi la batteria :D :D

Daminagor
25-07-2018, 09:58
Ipotizzo una situazione poco realistica ma utile per spiegarmi, poi mi direte se ho scritto sciocchezze:
mettiamo che ho una batteria da 6kwh e che durante il giorno la carico al massimo (considerando trascurabili le perdite di energia nel processo). Ipotizziamo quindi che di notte consumo tutto e la scarico... ho guadagnato (in risparmio) 10 cent per ogni kwh che ho preso da batteria invece che da rete, quindi 60 cent. Ho pertanto un risparmio di circa 200 euro all'anno, a questo sommo (ipotizzando di aver speso 7mila euro per la batteria) 350 euro all'anno di rimborso irpef...arrotondo il tutto a 500 euro all'anno. In 7 anni mi sono ripagato la batteria. Se non l'avessi avuta avrei speso 1,30 euro al giorno per il consumo notturno (sempre in via ipotetica), e avrei guadagnato 60 cent per lo ssp di quei 6kw che altrimenti avrei messo in batteria. Quindi al netto senza batteria spenderei 70 cent a notte, ovvero 255 euro l'anno che in 7 anni fa 1785 euro...ci vogliono quasi 30 anni di consumi simili per fare il costo di una batteria da 7mila euro.

Lore_
25-07-2018, 10:05
Ciao Daminagor,

questo tuo esempio, solo ovviamente nel ipotesi non ci sia SSP, perchè altrimenti risparmi solo 5 centesimi al kWh ogni notte con batteria rispetto a SSP e questo se sei in maggior tutela, se sei nel libero con tariffe molto spinte nelle fasce F2/F3 e magari il consumo annuale non è elevato, anche molto meno.
Non puoi considerare 1,30 euro di consumo notturno, perchè in quella cifra ci sono compresi anche i costi fissi che pagheresti comunque, che tu consumi o meno, è più corretto dire che ti costano 0,96 euro, 6 kWh di consumo notturno

walnut
25-07-2018, 10:10
Per quelli che volessero cimentarsi, esiste un software freeware sviluppato dal governo americano che consente il dimensionamento e la valutazione dell'investimento per varie tipologie di impianti, tra cui i sistemi FV con accumulo il nome è "System Advisor Model (SAM)"
Il software è in inglese, non è di facile utilizzo, comunque esiste un canale youtube specifico che spiega il funzionamento del software.

spider61
25-07-2018, 11:11
.ci vogliono quasi 30 anni di consumi simili per fare il costo di una batteria da 7mila euro.
Sei arrivato ai conti economici della discussione apposita qui nel forum... conti fatti da chi non guadagna nel vendere batterie

Alby62
25-07-2018, 18:16
gira rigira sempre li si arriva .... vedo che state imparando, siete laureati-e col 110 e lode nel muster ammortamento dell'accumulo :spettacolo::clapping::clap::worthy: per non farsi :smileysex:

vascomark
01-08-2018, 14:30
Solo per info, nuovo preventivo da altro venditore Sonnen: 8140 euro compresa iva e compreso montaggio + pratiche.

Alby62
01-08-2018, 16:22
solo sotto I 3000€ e 5 kw potrebbe essere INTERESSANTE

Daminagor
05-08-2018, 14:45
Sotto i 3mila euro credo non ne esistano nemmeno di batterie....

Zyx
14-09-2018, 10:26
Salve,
ad oggi ho impianto fotovoltaico da 4,8 kWp con accordo GSE per Scambio sul Posto
Tuttavia negli ultimi anni si è ridotto parecchio il rimborso: in tre anni è passato da circa 800€ a poco più di 300€ e stranamente la voce 'Liquidazione eccedenze' è sempre pari a 0 (in pratica ricevo solo 'Contributo in conto scambio')
Dalla bolletta vedo che annualmente consumo 4.800kWh principalmente in F2 e F3

Dato che anche me hanno proposto sistema di accumulo Sonnen da 5KWh a 10mila euro, valgono le stesse considerazioni?
Bello ma caro e sostanzialmente inutile?

Mi sapete dire come mai recupero sempre meno da SSP?

egimark
14-09-2018, 10:44
Se metti accumulo considera che l'energia autoconsumata attraverso di esso (perdendendone un 20%) ti fa diminuire SSP, per cui 1 kWh vale si e no 6 c€,
non certo i 17 c€ di prezzo pieno.

Lo SSP non è costante ma nel mio caso, ultimi 9 anni, non è cambiato di molto.
67287 (http://www.energeticambiente.it/aspetti-economici-e-bancari/14740268-regole-acconti-ssp-dal-2011-nuove-regole-dal-2013-a.html)
Mi suona strano un anno con 800 €, ...... non è che sono 2 anni ?
Se vuoi approfindire il discorso SSP ed eccedenze poni i tuoi dubbi qui
Regole acconti SSP dal 2011 e nuove regole dal 2013 (http://www.energeticambiente.it/aspetti-economici-e-bancari/14740268-regole-acconti-ssp-dal-2011-nuove-regole-dal-2013-a.html)

Zyx
14-09-2018, 13:16
Se metti accumulo considera che l'energia autoconsumata attraverso di esso (perdendendone un 20%) ti fa diminuire SSP, per cui 1 kWh vale si e no 6 c€,
non certo i 17 c€ di prezzo pieno.

Lo SSP non è costante ma nel mio caso, ultimi 9 anni, non è cambiato di molto.
67287 (http://www.energeticambiente.it/aspetti-economici-e-bancari/14740268-regole-acconti-ssp-dal-2011-nuove-regole-dal-2013-a.html)
Mi suona strano un anno con 800 €, ...... non è che sono 2 anni ?
Se vuoi approfindire il discorso SSP ed eccedenze poni i tuoi dubbi qui
Regole acconti SSP dal 2011 e nuove regole dal 2013 (http://www.energeticambiente.it/aspetti-economici-e-bancari/14740268-regole-acconti-ssp-dal-2011-nuove-regole-dal-2013-a.html)

la voce sul sito del GSE relativa agli 800€ è relativa solo al primo anno dalla stipula del contratto, magari c'erano altri incentivi/bonus vallo a sapere...quindi nel mio caso è normale recuperare sui 300€ annui?
Come faccio a sapere se il mio attuale impianto produce quanto dovrebbe? Ho sempre avuto dei dubbi in merito...

Stefanopv
17-09-2018, 17:26
calcola che non tutti i giorni la batteria la carichi al 100% come avviene ad esempio nei periodi di brutto tempo e in inverno col sole basso. Se ti va bene la carichi per 80% di giorni all'anno, circa 300gg il che vuol dire che risparmi 300*5=1500 kw escluse le perdite che si diceva. A questo punto moltiplichi per il prezzo del kw, quale?? 7cent? 16? e ottieni l'importo risparmiato all'anno che con 16 centesimi sono un ridicolo 240 euro. Il ritorno: 10000€ / 240= 41 anni !!! Se ovviamente ho fatto bene i conti e se appunto per ogni kw risparmiamo 16 cent, sennò peggio che andar di notte :-(

Kenneth Anderson
09-10-2018, 21:10
Ciao a tutti che voi sappiate esiste una sezione SUPPORT di sonnen italia tipo quanto esiste per l'australia?
un repository pieno di documenti tecnici e certificati.

deiv.archi
16-02-2019, 11:04
Buongiorno. Ho seguito con interesse l'argomento perché sto per far casa e sono venuto a conoscenza delle batterie sonnen. Leggendo però i vostri messaggi ho constatato che il gioco non vale la candela.

Volevo chiedervi un consiglio per quanto riguarda il progetto di casa mia, per capire se, in base alle dimensioni ed alle caratteristiche, mi converrebbe comunque evitare l'accumulo.

È un'abitazione di circa 270 mq con una parte destinata a b&b con 7 bagni (nei quali prevedo riscaldamento elettrico a pavimento), una cucina ad induzione, una pompa di calore per ACS, la possibilità di ricaricare un'auto ibrida plug-in, e per il resto elettrodomestici ed illuminazione direi standard.

Vorrei capire quanto FV installare e quanti kwh consumerei considerando appunto alti picchi di consumi trattandosi di casa + B&B (va detto che i maggiori consumi sarebbero nelle ore serali essendo fuori per lavoro tutto il giorno).

Spero di essere stato sufficientemente chiaro e se servono altre info chiedete pure.

Grazie e complimenti per le vostre conoscenze.

fedex1
26-02-2019, 07:09
Salve ,premetto che sono ignorante in materia ,ma sto cercando un impianto fv , mi hanno preventivato un accumulatore sonnen con pannelli della panasonic, da 2kwh il mio fabbisogno annuo è di 3500 kwh annui , quello che voglio ottenere è aumentare leggermente la possibilità di utilizzare più energia e allo stesso tempo ridurre la bolletta del mio fornitore ,il costo dell'impianto è di euro 11000 con rate di 136 euro mensili .
le mie domande sono le seguenti :
1 riuscirò a coprire questi kwh (il venditore mi dice che dovrei produrre circa 4000 kwh l'anno)
2 come funziona con la bolletta? è vero che potrei azzerarla o cmq pagare solo il canone ?
3 qualcuno ha già montato un simili impianto da almeno 1 anno ,e se si come si stà trovando?

grazie anticipatamente

fedex1
26-02-2019, 07:19
ciao ,sto x acquistare un impianto da 2 kwh della sonnen puoi darmi dei dati , come ti stai trovando ? è valsa la pena ,lo consigli ?grazie anticipatamente

egimark
26-02-2019, 07:28
2 kWh o 2 kWp?
Un impianto FTV da 2 kWp costerebbe massimo sui 4'000 €, detraibili al 50% in 10 anni.
Lascia perdere l'accumulo, di qualsiasi tipo.

fedex1
26-02-2019, 07:38
grazie inanzitutto per la risposta , nela bolletta leggo kwh , dici che col 2kwp riesco a produrre ad uso personale 4500 kwh l'anno senza accumulo?

egimark
26-02-2019, 07:50
Dipende dalla posizione geografica (Nord, Sud) e orientamento.
Io al Nord con orientamento Sud produco circa 1250 kWh ogni kWp di impianto.
2 kWp è un impianto piccolo, ti conviene comunque arrivare a 3 kW ma non superarli.
L'accumulo è antieconomico.
Vedo che non sai distinguere potenza da energia.......sta attento perchè sei facilmente "abbindolabile".

3500 o 4500 kWh ?

fedex1
26-02-2019, 07:55
io sono in sicilia ,dunque posizione geografica sud e orientamento sud ,e si effettivamente non ho capito bene come valutare kwh o kwp , ma mi attengo a quello che vedo in bolletta ,e la bolletta mi dice kwh 3500, dunque dici di di andare su ftv da 3 kwh?

egimark
26-02-2019, 07:59
FTV da 3 kWp (3 chilovatt di potenza, che in sicilia ti produrrà almeno 4500 kWh, chilovattora, è un'energia).

fedex1
26-02-2019, 08:02
ti ringrazio per la tua consulenza , allora abbandono l'idea dell'accumulo tramite batteria e procedo con istallazione del classico ftv

fedex1
26-02-2019, 09:04
scusami ,mi sai indicare tra pannelli ,panasonic, lg , cinesi e così via ,quali scegliere sia per affidabilità e convenienza? mi dicono che i panasonic solo il top (ma costano anche tanto ) che consigli?

fedex1
27-02-2019, 08:06
buongiorno cosa scegliere tra Qcells +abb e panasonic + abb 3.0 a parità di costi ?

ENERPLANET
02-03-2019, 09:25
Ciao, io installo FTV in Sicilia e ti assicuro che i 3500 kWh li produci con meno di 3 kW di potenza (con 2,4 kW già ci stai dentro).
Per quanto riguarda i moduli non aspettarti grandi differenze tra LG o Panasonic (brand Top) rispetto a cineserie tipo Trina o Yingli, l’unica differenza è l’importanza del brand (difficile che LG tra 20 anni non sia presente) e le condizioni di garanzia.
Per la cronaca il miglior impianto installato in termini di porzione unitaria è con degli Yingli Solar da 240W (1560 kWh/kWp).

Accumulo: ho installato circa 10 impianti di accumulo tra cui 3 Sonnen, gran prodotto con un servizio assistenza ottimo e la community che funziona alla grande.
Chiaramente è molto caro, antieconomico non saprei, dipende cosa ci fai con i soldi [emoji2]

Non mi esprimo sulla convenienza o meno perché non conosco il tuo caso specifico, ma alle volte ho proprio sconsigliato di fare l’accumulo, anche perdendo il cliente.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

fedex1
02-03-2019, 09:35
grazie per la tua risposta ,ti chiedo un altro parere , sto valutando anche dei pannelli della viessman il vitovolt M325 pc con inverter della huawei sun2000L 3 ktl , che sono senzaltro più economici ma mi dicono essendo ultima generazione essere quasi alla pari , e con possibilità di monitoraggio per mezzo di app , il costo è di euro 5000 per il 3kw, che ne pensi hai già utilizzato o istallato degli impianti simili

ENERPLANET
02-03-2019, 11:06
grazie per la tua risposta ,ti chiedo un altro parere , sto valutando anche dei pannelli della viessman il vitovolt M325 pc con inverter della huawei sun2000L 3 ktl , che sono senzaltro più economici ma mi dicono essendo ultima generazione essere quasi alla pari , e con possibilità di monitoraggio per mezzo di app , il costo è di euro 5000 per il 3kw, che ne pensi hai già utilizzato o istallato degli impianti simili

Mai utilizzato Viesmann mentre Huawei Hybrid ne ho installati una 20ina.
Prodotto decente, fa quello che deve.
Prezzo caro per Viesmann + Huawei, a quel prezzo ci metti davvero LG e SolarEdge ed hai un super impianto.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

dolam
16-04-2019, 16:46
seguo il trhead che nn conoscevo

Posaune
25-04-2019, 07:24
Bongiorno, ho letto tutta questa sezione dedicata a Sonnen e vi chiedo un parere. Sono in procinto di installare impianto da 4.2 kwhp con 13 moduli Q.cell, esposizione sud posizione Friuli e accumulo Sonnen da 5 kWh. Ho casa con pompa di calore x acqua sanitaria e riscaldamento a pavimento, induzione e soliti elettrodomestici. Mi era stato proposto 8000 solo FV e 12mila con accumulo se installati contestualmente mettendo così un solo inverter (quello di Sonnen). Nella considerazione di quanto costa un accumulo del genere se installati successivamente ho proceduto a metterlo adesso. Cosa mi dite del fatto di avere un solo inverter? E il costo vi è sembrato onesto? Grazie per le risposte

dolam
25-04-2019, 10:51
Posaune benvenuto,
intanto ti potrei dire che i prezzi che hai sono tutti un pò alti, anche l'impianto da 4,2kWp è abbastanza caro
quindi proverei prima a cercare un altro installatore a costi più abbordabili,
secondo non metterei l'accumulo perchè non lo ritengo remunerativo dell'investimento fatto, ma questo devi valutarlo da solo .

Come terzo elemento una batteria Tesla da 13,4 kWh costa montata non più di 8000€ ed è decisamente più economica rispetto ai 4000 di 5kWh di sonnen ed ha compreso il suo inverter.
Diciamo che personalmente farei un impianto fotovoltaico da 5kWp a 7000€ ( lo dovresti trovare facilmente) e non installerei nessun accumulo
ma se proprio pensi di volerlo monterei una Tesla Powerwall 2.
A te la scelta.

Posaune
29-05-2019, 21:06
Leggendo tutti i post di questa discussione mi sembra di intuire che chi ha l'accumulo non può avere contratto di SSP. Ho capito male? Perché a me l'installatore ha avviato le pratiche per SSP nonostante abbia installato anche accumulo.

peter12
30-05-2019, 09:19
Leggendo tutti i post di questa discussione mi sembra di intuire che chi ha l'accumulo non può avere contratto di SSP. Ho capito male?

Si Posaune hai capito male. Perdona io non ho letto tutti i post precedenti na sono del settore ti assicuro che l'accunulo è compatibile con SSP se
è certificato CEI 0-21. Una domanda il tuo impianto fotovoltaico è nuovo o hai installato l'accumulo DOPO aver fatto il fotovoltaico ?

Posaune
30-05-2019, 09:21
Si Posaune hai capito male. Perdona io non ho letto tutti i post precedenti na sono del settore ti assicuro che l'accunulo è compatibile con SSP se
è certificato CEI 0-21. Una domanda il tuo impianto fotovoltaico è nuovo o hai installato l'accumulo DOPO aver fatto il fotovoltaico ?

È un nuovo impianto gestito dalla Sonnen Hybrid

mania2
31-05-2019, 11:20
Molto interessante questa discussione, apre un po’ gli occhisulle reali convenienze dei vari apparati Fotovoltaici che possono essereadottati.
Ho voluto perciò fare dei conteggi "semplici" di confronto sutre diverse ipotesi di calcolo ipotizzando il costo e la redditività di unimpianto FV da 1 kWp, e ipotizzando sempre che tutta l’energia prodotta siaceduta con SSP (senza autoconsumo) o alle batterie.
1° ipotesi – FV da 1kWp - impianto economico fai da te con SSP
Costi di realizzazione adottando scelte economiche/fai da te 940 €
Produzione 1150 kWh/anno tutta interamente ceduta allo SSP
Valore energia ceduta 127 €; Spesa per ricomprate la stessaenergia 184 €; Spesa netta 184-127=58 €/anno
Perciò la spesa totale sarà: 58+950= 998 € a fronte di unvalore di Energia di 184 €/anno.
Per ammortizzare l’investimento servono 998/184= 5 anni
2° ipotesi – FV da 1kWp con SSP- impianto di marca
Ipotizzo stessa produzione annua
L’unica differenza è il costo dell’impianto ipotizzato 1700€ (troppo poco?)
Perciò la spesa totale sarà: 58+1700= 1758 € a fronte di unvalore di Energia di 184 €/anno.
Per ammortizzare l’investimento servono 1758/184= 10 anni
3° ipotesi – FV da 1kWh con accumulo da 450 Ah 12V al LiFePO4
Produzione, bisogna introdurre un 20% di perdite perciò allebatterie arriveranno 920 kWh/anno.
Valore energia (920 kWh a 16c€/kWh) = 147 €/anno
Spesa, ipotizzando un impianto amatoriale fai da te: 3230 €
Per ammortizzare l’investimento servono 3230/147= 22 anni

che ne dite?

peter12
03-06-2019, 08:39
È un nuovo impianto gestito dalla Sonnen Hybrid

Scusa il ritardo.
Sonnen Hybrid ha la certificazione CEI 0-21 è connettibile alla rete e pertanto compatibilie con la disciplina
dello Scambio Sul Posto