PDA

Visualizza la versione completa : Consiglio sostituzione scooter elettrico



kneo
03-08-2016, 11:10
Buongiorno a tutti,
Sono nuovo del forum e sono in cerca di consiglio da chi ha più esperienza.
Provengo da una (non ottima) esperienza con un vecchio scooter elettrico l'urban flower: 2 KW, batterie al piombo, produzione cinese...
Ora dopo quasi 6 anni di servizio e quasi 8.000 km penso sia praticamente defunto e vorrei dotarmi di qualcosa più attuale con batterie LiFePo4, autonomia sui 100 km e velocità almeno di 75/80 km/h.

Non ho un budget altissimo (riesco a stare tra i 4 e i 5 mila euro?), ma preferisco ovviamente spendere qualcosa di più per prendere qualcosa che possa durare nel tempo.

Attendo vostri consigli.
Grazie del supporto.

kneo
04-08-2016, 21:08
Nessuno mi sa aiutare?

jumpjack
04-08-2016, 22:47
Gli Askoll ES1 e ES2 sono gli ultimi usciti sul mercato italiano, sono al litio ma costano meno di 3000 euro:

https://autoguida.wordpress.com/2015/05/02/nuovo-scooter-elettrico-in-italia-dalla-askoll-l-es1/

https://autoguida.wordpress.com/2016/05/31/il-nuovo-scooter-elettrico-askoll-es2-test-su-strada-e-recensione/

kneo
05-08-2016, 07:41
Ti ringrazio del feedback, ma gli Askoll hanno il limite dei 45 km/h...

farmarc
05-08-2016, 09:43
Dovresti cercare lo scooter vicino a un rivenditore che possa darti assistenza in caso di necessità; io ho un Vectrix vx1 e mi trovo molto bene; forse con l'autonomia che cerchi dovrai spendere intorno ai 7000 euro se lo vuoi nuovo; ad un prezzo minore trovi l'ecojumbo e il novum della EMCO (per citarne due che ho provato e che ritengo validi). Comunque ti consiglio di provare diversi scooter per vedere come ti ci trovi. Un saluto.

Tesla_dream
05-08-2016, 13:36
Buongiorno a tutti,
Sono nuovo del forum e sono in cerca di consiglio da chi ha più esperienza.
Provengo da una (non ottima) esperienza con un vecchio scooter elettrico l'urban flower: 2 KW, batterie al piombo, produzione cinese...
Ora dopo quasi 6 anni di servizio e quasi 8.000 km penso sia praticamente defunto e vorrei dotarmi di qualcosa più attuale con batterie LiFePo4, autonomia sui 100 km e velocità almeno di 75/80 km/h.

Non ho un budget altissimo (riesco a stare tra i 4 e i 5 mila euro?), ma preferisco ovviamente spendere qualcosa di più per prendere qualcosa che possa durare nel tempo.

Attendo vostri consigli.
Grazie del supporto.

<style type="text/css">p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }a:link { }</style> Buongiorno Kneo,
da attento osservatore dello sviluppo mobilità elettrica su due ruote, sia moto che scooter posso fare queste affermazioni:
- nel settore moto vi sono pochi prodotti tecnologicamente avanzati e dai prezzi che considerarli esagerati è dire poco (vedi ad es. i modelli di moto italiane Evo ed Eva di Energica o quelli di Tacita); oppure le moto californiane della Zero Motorcycles più economiche ma che partono con un prezzo base di 12800 € per i modelli S e DS.
- nel settore scooter, che è quello che ti interessa, a parte la nascita di Askoll (che però produce solo ciclomotori) e dello scooter C Evolution della BMW (che costa uno sproposito, è molto pesante e con un max di 100 km di autonomia andando in modalità eco) per tutta la rimanenza si nuota sempre in un stagno melmoso fatto di porcherie cinesi che sviliscono le qualità della mobilità elettrica e fanno venire voglia di tornare a guidare veicoli a benzina.
I pochi modelli (fabbricati in Cina ma con una cura costruttiva migliore) che si salvano sono:
1) Emax 120
Io ho acquistato usato con 3000 km il modello 120S con batterie al pb gel di silicio e l'ho rivenduto a 15000 km dopo un anno. Posso dire che è un prodotto affidabile con un ottima centralina Sevcon e un motore regolare e silenzioso, le partenze e le riacelerazioni avvengono senza strattoni ma estremamente morbidi.
I difetto sono:
sospensioni molto rigide, quindi se percorri molti km su strade cittadine con manti asfaltati rovinati senti tutte le buche per bene. Le batterie sono molto pesanti (96 kg) e ti posso garantire che è quasi un miracolo se riesci a superare quel chilometraggio che sono riuscito a farci personalmente.
La versione al litio 120L costa 5800 €, troppi per avere circa la stessa autonomia data dal pb gel.
Trovo che la migliore versione sia la 120L+ con un pacco batterie da 104 Ah, il doppio della versione base al litio ed il prezzo è di 7000 €.
Se abiti vicino a Milano sei fortunato perché il concessionario ed importatore si trova a Milano in via Lomellina.
Per il resto non so dirti quanti concessionari esistano in Italia dell'Emax.
2) Vectrix Vx1 e Vx2
Il Vectrix è un ottimo prodotto ma ha subito vati travagli a livello di fallimenti societari. Oggi la società è retta da due ex dipendenti un italiano (Matteo Zordan) e l'altro polacco e la società si trova in Polonia assieme allo stabilimento dove vengono realizzati gli scooter.
Il modello Vx1 è un maxi scooter e di base costa circa 9200 € con batterie al LiFePo4 da 70 Ah e 128V. Quindi una capacità di 9000 W/h che permette tranquillamente un'autonomia di 120 km.
Il modello Vx2 è il fratello dell'Emax 110 e 120 a livello di telaio e motore.
Cambiano le scocche, il regen e le batterie al litio ed il relativo bms mentre le batterie per la versione al pb gel sono identiche.
Le versioni al litio del Vx2 sono quella da 40 ah e 60 ah. Ti conviene puntare alla versione più capiente per maggiore autonomia (circa 60 km) e maggior durata nel tempo; quest'ultima costa 5800 €.
Se ti intendi un poco di elettricità potresti pensare di convertire uno scooter da pb gel al litio.
Ti conviene puntare all'Emax 120S perché il modello Vx2 omologato motociclo è rarissimo in Italia. La cosa è conveniente solo se acquisti il 120S ad un max di 1000-1500€ con batterie esauste poi con 2000€ lo converti al litio. Se ti interessa su come fare puoi contattarmi e ti dirò come devi procedere.


Saluti
Paolo

andypairo
05-08-2016, 19:40
Dovresti cercare lo scooter vicino a un rivenditore che possa darti assistenza in caso di necessità;

Questo è il ragionamento che avevo fatto anche io. Peccato che ho dovuto minacciare causa al rivenditore che non voleva sostituirmi le batterie che aveva sbagliato ad ordinare... diciamo che se il venditore è serio ok ma devi essere in grado di gestire almeno le cose normali in autonomia.

jumpjack
05-08-2016, 22:51
Ti ringrazio del feedback, ma gli Askoll hanno il limite dei 45 km/h...
Ah già, a te serve uno scooterone...



1) Emax 120
Io ho acquistato usato con 3000 km il modello 120S con batterie al pb gel di silicio e l'ho rivenduto a 15000 km dopo un anno. Posso dire che è un prodotto affidabile con un ottima centralina Sevcon e un motore regolare e silenzioso, le partenze e le riacelerazioni avvengono senza strattoni ma estremamente morbidi.
Ma gli Emax vengono ancora prodotti? O la Etropolis si è comprata la Emax? O viceversa? Non mi ricordo...
Lo scooter è ottimo sia elettricamente che meccanicamente, e si presta anche molto alla conversione al litio, perchè ha un'enormità di spazio disponibile, e anche facilmente accessibile!
Però per autconvertirsi uno scooter al litio bisogna ben altro che "capirci un poco" di elettricità....

L'Ecojumbo 5000, a quanto ho capito, è l'unico scooterone elettrico ancora in vendita dopo 7 anni (2009) dalla nascita del produttore, Ecomission (c'è persino un antico thread (http://www.energeticambiente.it/veicoli-minor-impatto-ambientale-alternativi/14718976-veicoli-elettrici-ecomission.html)qui sul forum in cui l'azienda si presenta, ma all'epoca vendeva Ecodream e Ecospeed, più piccoli). Tutti gli altri produttori/importatori di cinesate si sono estinti.
Nato al piombo, ora l'Ecojumbo viene venduto al litio, mi pare a meno di 5000 euro.

Altro scooter che conosco che va a 70 km/h (ma che non arriva a 100 km, al massimo ne fa 50 reali, a prescindere da quanto pubblicizzano) è l'EcoItalMotor Geco150 da 3 kW.

jumpjack
05-08-2016, 23:07
Ehi, ho trovato una pagina interessante con diversi modelli di nuovi scooter!
Alcuni penso che resteranno per sempre concept, tipo lo Smartscooter, ma altri a quanto pare sono già in vendita, e non sono solo ciclomotori, ci sono anche scooteroni.
Scooter elettrici 2016, il listino completo (http://www.tuttogreen.it/scooter-elettrici-2016-listino-completo/)

E ho scoperto anche che la Energeko di Roma a quanto pare fornisce un servizio di conversioni al litio personalizzate!

max5726
05-08-2016, 23:16
A me risulta che VMOTO sia ancora il produttore degli E-Max...
Con questi mi sono trovato benissimo, un pò meno con l'accoppiata importatore / venditore....
con il primo 120S ho percorso 10800 km con le batterie al PB, e 17200 con batterie LiFePo4 da 60Ah, che ho montato da solo, prima senza nulla, poi ci ho messo dei bilanciatori passivi: quando le ho acquistate le ho pagate 1200 €, e non ho avuto alcun problema di montaggio. Ad oggi con carica completa percorro quasi 90km. con velocità limitata a 60 km/h.

Adesso, per vari motivi, ne ho un altro, su cui proverò a mettere le batterie NCM da 100 Ah, con un BMS vero e proprio (spesa prevista 2200 €), spero di arrivare ai 140 km. di autonomia....

per il resto quoto al 100% ciò che ha detto tesla_dream, aggiungendo che è buona cosa cambiare le gomme originali, e montarne di meglio (qualsiasi marca, le originali fanno schifo!).

Ho un paio di amici contentissimi dei loro scooter: uno ha il Vectrix, primo modello: il secondo ha un Ghibli da 6 kW.....

saluti

Max

frenkys
10-08-2016, 13:42
Ti ringrazio del feedback, ma gli Askoll hanno il limite dei 45 km/h...

Naturalmente c'è il limite legale perchè ciclomotore, ma mi è stato detto che si potrebbe arrivare a 60/65 regolando qualcosa.
Forse ne vale la pena, visto che non-cinese e con distrubutori diffusi sul territorio praticamente non c'è niente.
Saluti
:bye1: