PDA

Visualizza la versione completa : Impianto minieolico: Fai da te o azienda?



marcumarras
04-05-2017, 16:06
Buongiorno,
possiedo un abitazione con giardino e terrazzo,
essendo il terrazzo molto ventilato ho pensato perchè non una bella palaeolica per ammortizzare la bolletta ?

essendo nuovo del settore ho provato a cercare un po su internet ma ho trovato solo parecchia confusione e quindi ho pensato di scrivere a voi.

ho controllato sull'atlante eolico " + titolo_pagina + " (http://atlanteeolico.rse-web.it/) la densita del vento:
la zona sta tra i 4-5 ms ma considerando l'ipotetica altezza di installazione (terrazzo : 8m ) arrivo a circa 9ms quindi dovremmo esserci.

ora non so se cercare un impresa che mi faccia l'impianto (e pure qui non è che si trovi molto)
o provarci da solo.
non avendo grosse competenze di elettronica escludo di costruirlo da solo e quindi pensavo ad un prodotto commerciale.

mi sono imbattuto in questo sito (EK - Generatore Eolico asse verticale EOLO 1000/2000/3000 ibrido Darrieus Savonius 1/2/3KW (http://www.lmagency.biz/contents/it/p61.html)) solo che non fa assistenza e niente quindi non so se mi mancano dei pezzi o sono sulla strada giusta.

Qualsiasi suggerimento è gradito

Lupino
05-05-2017, 01:12
Ciao, scusa se non mi dilungo ma vista l'ora capirai...
solo un consiglio veloce: leggiti e studiati questo link (https://www.linkedin.com/pulse/le-turbine-eoliche-il-vento-la-legge-di-betz-e-i-venditori-fina)... giusto per evitare fregature o altro. Per il resto, con semplici ricerche su EA riuscirai a trovare tutto l'occorrente (anche come riconoscere i venditori di spazzatura da quelli attendibili).

marcumarras
05-05-2017, 12:49
Ciao, scusa se non mi dilungo ma vista l'ora capirai...
solo un consiglio veloce: leggiti e studiati questo link (https://www.linkedin.com/pulse/le-turbine-eoliche-il-vento-la-legge-di-betz-e-i-venditori-fina)... giusto per evitare fregature o altro. Per il resto, con semplici ricerche su EA riuscirai a trovare tutto l'occorrente (anche come riconoscere i venditori di spazzatura da quelli attendibili).

Beh si ok come teoria ci siamo...
ora ho un po di paura per la pratica :D
c'è una discussione o qualcosa del genere con delle piccole linee guida?

Lupino
05-05-2017, 12:56
Ciao, discussioni improntate come vedemecum per l'eolico non ne ricordo (non nego ce ne possano essere); ve ne sono alcune però in cui vengono analizzate, e spesso sbugiardate, varie soluzioni presenti su internet. Credo che possano essere questi i thread più interessanti in tal senso.

gino33
21-09-2017, 05:02
non vedo misure dell'oggetto nè curva delle potenze rese: sarei prudente
a 10 m/s un mq di pala potrebbe darti sui 100watt (3-6 pale non cambia niente)
comunque hai un bel vento, beato te

aggiungo: pardon, vedo ora che ti avevano già avvertito

experimentator
21-09-2017, 10:18
Se posso esprimere la mia opinione , a me sono sempre piaciute le pale eoliche tipo far west .
Io credo che siano le più efficienti .
Come fatto notare da Lupino l'efficienza non può essere mai del 100 % , una buona efficienza è già buona se riesce a sottrarre al vento il 50 % dell'energia .

Quindi è fondamentale che tutto dipende dalla velocità del vento e dall'area spazzata dalle pale .
Quindi in poche parole se hai una terrazza non credo che hai un'area sufficiente per poter ricavare una potenza apprezzabile .
Bisognerebbe fare dei calcoli .
http://iltirreno.gelocal.it/polopoly_fs/1.9779107.1413480285!/httpImage/image._gen/derivatives/landscape_250/image. (http://www.google.it/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=images&cd=&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwiHuczq97XWAhUCExoKHVFrDQkQjRwIBw&url=http%3A%2F%2Filtirreno.gelocal.it%2Fgrosseto%2 Fcronaca%2F2014%2F08%2F18%2Fnews%2Faddio-a-vivarelli-re-delle-pale-a-vento-1.9779110&psig=AFQjCNGp2EG5UyZIo9wFyzuuTvcvd5-uxw&ust=1506071538780868)

gino33
21-09-2017, 11:16
Scusa, ma recuperare il 50% è solo un sogno
Occhio poi che in molte tabelle sulle efficenze dei vari tipi di ventole, far west e Savonius sono state scambiate (le far west sono le peggiori), inoltre sono tabelle che dicono poco perchè le efficenze cambiano coi m/s
Ad es. è noto che le eliche rendono di più, ma un catalogo di una ditta seria (Ducati) dichiara 100 watt a mq a 10 m/s (guadagnano al crescere del vento)

experimentator
21-09-2017, 11:49
Ma tu sei competente di pale eoliche ?

Se sei competente perché non dai dei consigli a marcumarras su cosa installare o comprare ?

Secondo te quale sarebbe più efficiente ?

gino33
21-09-2017, 14:37
non conosco i prodotti commerciali
mi diverto a fabbricare qualcosa
ho appena postato qualcosa nel mio
Savonius normali ed elicoidali (http://www.energeticambiente.it/asse-verticale-prodotti-commerciali/14746499-savonius-normali-ed-elicoidali.html)

experimentator
21-09-2017, 17:59
La domanda del 3D era :



possiedo un abitazione con giardino e terrazzo,
essendo il terrazzo molto ventilato ho pensato perchè non una bella palaeolica per ammortizzare la bolletta ?
Qualsiasi suggerimento è gradito

Tu cosa potresti suggerire ?
Hai dei calcoli da portare per una eventuale messa in opera di una pala ?

Te lo dico perché una volta mi era venuta anche a me mettere qualcosa di simile in campagna , ma non ho qui i calcoli , ma mi sembra che il gioco non ne vale la candela , ma correggimi se sbaglio . In poche parole ci vuole spazio , una terrazza non basta .

gino33
21-09-2017, 18:49
dipende dal costo e dalla potenza resa
quello che credo di sapere lo trovi in Savonius normali ed elicoidali (http://www.energeticambiente.it/asse-verticale-prodotti-commerciali/14746499-savonius-normali-ed-elicoidali.html)

Lupino
22-09-2017, 11:34
Ciao a tutti, rieccomi, scusate ma mi ero completamente dimenticato di questo thread :bored:
Inizio dalla parte generica...

..... una buona efficienza è già buona se riesce a sottrarre al vento il 50 % dell'energia...
E si experimentator, come dice gino33, il 50% è già un mezzo miracolo. Se poi la pala è in diy direi un miracolo completo, giusto per avere un idea di quanto rendono le varie tipologie di pale eoliche ...
62623

Ma vediamo se la pala del link mantiene ciò che promette ...
I dati tecnici sono rilevabili QUI (http://www.lmagency.biz/contents/it/p61.html) (scheda more details), ovvero:
Dimensioni: Altez. x Larg. x Prof. = 180 x 130 x 130 cm
Potenza nominale generata (secondo loro): 2260 W ... il link non specifica a quale velocità viene generata la potenza indicata :(
Vediamo se mentono o meno... applico la formula relativa al limite di Betz (cos'è lo trovate nel mio primo link (https://www.linkedin.com/pulse/le-turbine-eoliche-il-vento-la-legge-di-betz-e-i-venditori-fina)) che individua la potenza massima (59.3%) che una pala eolica può sottrarre ad una vena fluida (vento) la cui potenza è pari a:
62625
sostituendo P = 0.5*1.225*1.8*1.3* 93 ... ipotizzo i 9 m/s indicati da marcumarras... ottengo
P = 1045 W c.ca. ovvero la potenza posseduta dal vento ad una velocità di 9 m/s, il 59.3% di essa sarà pari a c.ca 620 W
Bé, direi che già qui siamo ben lontani dai 2260 W pubblicizzati; se poi consideriamo che in realtà una Darrieus ha un rendimento massimo del 40% e che, comunque, un 5-10% vengono ulteriormente perduti durante la trasformazione da energia meccanica a elettrica.... fate voi, secondo me 350 - 400 W sarebbero già un buon risultato

gino33
22-09-2017, 12:34
[QUOTE=Lupino;119778641]
62623
QUOTE]

mi permtto di insistere: in quel grafico i rendimenti del Savonius e del multipala sono scambiati
ecco il grafico di partenza, direi che a forza di scopiazzature le frecce che collegano i nomi sono sparite
62626
d'altra parte si vede a occhio che l'efficenza del multipala dev'essere assai modesta

Lupino
22-09-2017, 13:06
Mi fido sulla parola gino33 anche se, per similitudine, vedrei più performanti le multi - pale... forse è il "multi" che le frega?!?
..................
Da buon San Tommaso ho fatto un paio di ricerche sulla rete... in generale sembra però che lo schema sia giusto, ad es...

62630
P.S.
Ho corretto il post sopra... nella fretta di andare in mensa mi ero dimenticato proprio il limite di Betz :cry:

gino33
22-09-2017, 16:59
diciamo che la tabella che ho proposto, io l'ho trovata in un testo *vecchio* rispetto alle consimili e quindi sembra l'origine dell'informazione
se guardi la mia tabella e cancelli le freccie vedi subito la possibile causa del marrore (se tale è)
io poi ho fatto misure (certo grossolane) e i miei savonius col vento modesto non vanno peggio delle eliche tripale (vedi mio confronto con quella della Ducati, non con quelle dei contaballe)

le pale del multipala sono lamiere piegate :-( e francamente mi paiono anche troppe (come i Savonis con più di due pale)

se ho tempo provo a cercare la fonte della mia tavola

gino33
22-09-2017, 18:39
ecco la fonte della tabella che ritengo giustam
Wind Energy Systems
Gary L.Johnson
2006

GIBRUN
10-12-2017, 16:00
Ciao a tutti, qualcuno ha installato la maya di interwind, come microeolico?