PDA

Visualizza la versione completa : Un aiuto per Impianto ad Isola in Africa occidentale



Lestofunk
01-06-2018, 10:38
Un saluto a tutti, mi scuso in anticipo per la lunghezza del post.
Lavoro per una organizzazione umanitaria che aiuta i ragazzi di strada in Africa occidentale ed abbiamo un laboratorio/negozio di gelateria e pasticceria (grande consumo di energia come potete immaginare).
Nonostante le molte promesse da parte del governo di portarci l'elettricità al momento portiamo avanti tutte le attività tramite generatori di corrente.
Ora... abbiamo ricevuto in donazione un impianto da 5Wp ancora da montare, al quale vorremmo associare delle batterie al litio.
In seguito vorremmo quindi aggiungere un secondo impianto da 8/10 Kwp sempre con accumulatori per poter avere una buona indipendenza nelle 8-10 ore notturne (mantenimento dei frigoriferi etc.)
Sappiamo che siamo in un momento di grande cambiamento ed è perciò che vorremmo puntare sul litio nonostante i costi ancora altissimi.

Tenendo presente che :

I generatori sono insostituibili al momento durante la produzione perché un impianto fotovoltaico sarebbe una spesa esorbitante (servirebbe un 50-60Kwp), abbiamo inoltre diverse macchine trifase 380V
Mentre i generatori lavorano (ore diurne) potrebbero caricare le batterie assieme ai pannelli
Il fabbisogno notturno è attorno ai 50-60 Kwh
Siamo in zona equatoriale ed un impianto da 5kwp nella nostra zona produce mediamente 18-19Kwh al giorno.
Spendiamo più di €3.500/mese tra diesel e manutenzione e vorremmo abbattere questi costi


Ora veniamo alle mie domande.

Che ne pensate del nostro impianto 5Kwp (20 moduli SPSistem 250 Wp policristallino, inverter STUDER CHARGER XTM 2600 48V 230V, Regolatore di Carica MPPT Studer Vario Track V T-80-150Vdc, Sensore Temperatura Studer per Batterie.)
L'attuale impianto può gestire le batterie al litio, quale modello mi consigliate?
Per l'ulteriore impianto 8-10Kwp che vorremmo comprare, potete darci un consiglio?


Ringrazio tutti e continuiamo a seguirvi..

Lesto

diezedi
06-06-2018, 07:33
Un saluto a tutti, mi scuso in anticipo per la lunghezza del post.
Lavoro per una organizzazione umanitaria che aiuta i ragazzi di strada in Africa occidentale ed abbiamo un laboratorio/negozio di gelateria e pasticceria (grande consumo di energia come potete immaginare).
Nonostante le molte promesse da parte del governo di portarci l'elettricità al momento portiamo avanti tutte le attività tramite generatori di corrente.
Ora... abbiamo ricevuto in donazione un impianto da 5Wp ancora da montare, al quale vorremmo associare delle batterie al litio.
In seguito vorremmo quindi aggiungere un secondo impianto da 8/10 Kwp sempre con accumulatori per poter avere una buona indipendenza nelle 8-10 ore notturne (mantenimento dei frigoriferi etc.)
Sappiamo che siamo in un momento di grande cambiamento ed è perciò che vorremmo puntare sul litio nonostante i costi ancora altissimi.

Tenendo presente che :

I generatori sono insostituibili al momento durante la produzione perché un impianto fotovoltaico sarebbe una spesa esorbitante (servirebbe un 50-60Kwp), abbiamo inoltre diverse macchine trifase 380V
Mentre i generatori lavorano (ore diurne) potrebbero caricare le batterie assieme ai pannelli
Il fabbisogno notturno è attorno ai 50-60 Kwh
Siamo in zona equatoriale ed un impianto da 5kwp nella nostra zona produce mediamente 18-19Kwh al giorno.
Spendiamo più di €3.500/mese tra diesel e manutenzione e vorremmo abbattere questi costi


Ora veniamo alle mie domande.

Che ne pensate del nostro impianto 5Kwp (20 moduli SPSistem 250 Wp policristallino, inverter STUDER CHARGER XTM 2600 48V 230V, Regolatore di Carica MPPT Studer Vario Track V T-80-150Vdc, Sensore Temperatura Studer per Batterie.)
L'attuale impianto può gestire le batterie al litio, quale modello mi consigliate?
Per l'ulteriore impianto 8-10Kwp che vorremmo comprare, potete darci un consiglio?


Ringrazio tutti e continuiamo a seguirvi..

Lesto



Ti farò sapere qualcosa tra non molto.Ciao.

nic__
14-08-2018, 10:40
ti sconsiglio vivamente il litio per impianti in africa. per consigli free chiedi ai ragazzi di offgridsun di cittadella, trovi i contatti sul loro sito