PDA

Visualizza la versione completa : Piccolo impianto isola 250W con integrazione



Argouno
14-10-2018, 09:38
Ciao a tutti ,

Pongo un quesito da profano ;-)

Posseggo un piccolo impianto ad isola con un pannello da 250W ( 45V Dc) che tramite il suo regolatore Mppt carica un pacco batteria da 160A/h , l'utilizzo è per l'illuminazione di una piccola casetta in campagna , nessun altro assorbimento se non le luci della casa.
Poiche in inverno l'autonomia non è sufficiente in caso di nuvole/pioggia , volevo aggiungere un'altro pannello per diminuire i tempi di carica.
Mi viene in aiuto un'amico che mi regala un pannello con regolatore che usava sul suo camper ( 36 v Dc ),pensavo inizialmente di metterli in serie , pero' la tensione dei due pannelli è differente , oltre che la potenza.
Vengo al punto....e se io collegassi i due sistemi di carica ( pannello FV + Mppt ) sullo stesso pacco batteria..... riuscirei a fare un gran pasticcio oppure riuscirei a caricare il pacco batteria in meno tempo sfruttando i due pannelli ? Oppure distruggerei il pacco batteria AGM ?

Grazie

Enrico

pox1964
14-10-2018, 17:30
il regolatore di carica serve per salvaguardare la batteria,possono coesistere
in parallelo penso di si è da provare,la batteria ha mantenuto la capacità
è da verificare anche quello altrimenti non risolvi

Argouno
14-10-2018, 19:41
Ciao Pox1964 ,

Grazie della risposta , quindi oltre all'esperimento , dovrei fare un test sulla scarica/ricarica per vedere che la batteria non patisca , giusto ?

pox1964
15-10-2018, 08:42
no volevo dire se la batteria ha ancora la capacità di quando era nuove,tieni presente
anche che col freddo cala la capacità della batteria di erogare corrente,in inverno hai
la doppia penalizzazione,meno carica dai pannelli e abbassamento della capacità della
batteria di erogare corrente che cala quando scendi dai 25 gradi,a 20 non te ne accorgi
a 15 si sente

Argouno
15-10-2018, 09:47
Beh , non mi aspetto che aumentando la quantità di corrente fornita al pacco batteria , la quantità di energia accumulata torni come da nuove, ma piu che altro vorrei riuscire a caricare completamente il pacco batteria nelle 4-5 ore di sole che ho d'inverno ......se fa bello ;-)
Per il discorso temperatura , difficilmente il locale batteria scende sotto i 17° anche in inverno , credo vada ancora bene...che dici ?

nic__
16-10-2018, 13:00
Se hai un modulo a 45 V di Voc vuol dire che è un sistema pensato a 24 V. La batteria è a 24 V?
Il modulo a 60 celle con tensione Voc a 36 V non va bene perchè avresti una tensione troppo bassa per essere gestita dallo stesso regolatore. dovresti mettere un altro regolatore.

Argouno
16-10-2018, 16:19
Ciao

La batteria è a 12V , e tramite il regolatore MPPT , viene caricata in piena insolazione con circa 13-14A a 14v , il secondo pannello avendo tensione differente sicuramente non posso usarlo sotto lo stesso regolatore, ecco perche penso di introdurne un secondo sempre MPPT , il mio dubbio era sul come si sarebbe comportato l'accumulatore.....con due regolatori che lo caricano....