PDA

Visualizza la versione completa : Accumulo sì, accumulo no?



deiv.archi
23-02-2019, 08:45
Buongiorno a tutti. Sono nuovo del forum, e sto seguendo con vero piacere molte discussioni e vi faccio i complimenti per il vostro sapere.

Avevo postato questo messaggio in un post sonnen ma forse era troppo vecchio e nessuno lo seguiva più.

Veniamo al dunque. Ho seguito con interesse l'argomento batteria perché sto per far casa e sono venuto a conoscenza delle batterie sonnen.
Leggendo però i vostri messaggi ho constatato che il gioco, in certi casi, non vale la candela.

Volevo chiedervi un consiglio per quanto riguarda il progetto di casa mia, per capire se, in base alle dimensioni ed alle caratteristiche, mi converrebbe o meno l'accumulo e se riuscirei ad ammortizzare le spese in un tempo ragionevole.

È un'abitazione di circa 270 mq con una parte destinata a b&b con 7 bagni (nei quali prevedo riscaldamento elettrico a pavimento), una cucina ad induzione, una pompa di calore per ACS con accumulo, la possibilità di ricaricare un'auto ibrida plug-in, e per il resto elettrodomestici ed illuminazione direi standard.

Vorrei capire quanto FV dovrei installare e quanti kwh consumerei considerando appunto alti picchi di consumi trattandosi di casa + B&B (va detto che i maggiori consumi sarebbero nelle ore serali essendo fuori per lavoro tutto il giorno).

La casa sarà realizzata in legno e paglia (murature da 45 cm, solai di copertura 40 cm circa, solaio controterra con 30 cm di vetro cellulare.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro e se servono altre info chiedete pure.

Grazie e complimenti ancora per le vostre conoscenze.