PDA

Visualizza la versione completa : Acqua calda e teleriscaldamento



Cockney
09-03-2019, 12:21
Buongiorno,
una casa fornita di teleriscaldamento ha l’acqua calda istantanea? Cioè, a differenza ad esempio di dove sono ora (caldaia metano), che d’inverno bisogna aprire l’acqua e solo dopo 30/40 secondi inizia ad essere calda, suppongo che con il teleriscaldamento ogni volta che si apre il rubinetto dell’acqua calda, questa esca immediatamente calda giusto?

Grazie

scresan
10-03-2019, 00:21
Ni!

Il teleriscaldamento prevede che in casa ti arrivi acqua calda "tecnica" e credo attraverso uno scambiatore il calore passi

1- al circuito di acqua tecnica dei tuoi termosifoni/radiante
2- attraverso un secondo scambiatore riscaldi l' acs.

Ora dipende da dove sarà posizionato questo scambiatore in casa, ovvero che distanza c'è fra scambiatore e rubinetto di utilizzo. Se lo scambiatore è in cantina e il rubinetto si trova ne bagno al secondo piano, quando aprirai l' acs serviranno tot secondi affinche l' acqua arrivi calda.

Un sistema per averla in 1-2 secondi è quello di avere un "ricircolo acs" sempre attivo, ovvero un "circuito circolare" dove l' acqua calda sanitaria viene fatta circolare da un apposito circolatore e tenuta calda. Il circuito circolare passerà vicino ad ogni utenza (rubinetto) della casa.


In definitiva dipende da come sarà implementato il tuo sistema di teleriscaldamento!