PDA

Visualizza la versione completa : Effetto Magnus



Dan73
22-06-2005, 09:56
Qualcuno mi può aiutare sull&#39;argomento <br><br>Ho contattato il C.N.R., per avere notizzie su un loro generatore eolico innovativo ad asse verticale ad effetto Magnusb con rendimenti spaventosi &#33;&#33;&#33; ( comincia a produrre energia a 2 m/sec), mi hanno risposto che prossimamante mi daranno dati e altro.<br>Ma volevo chidere se qualcuno di voi conosce l&#39;argomento e se ha qualche dato o immagine in merito a prototipi che sfruttano l&#39;effetto Magnus<br><br>Grazie &#33;

Furio57
22-06-2005, 15:09
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Dan73 @ 22/6/2005, 10:56)</div><div id='QUOTE' align='left'>Qualcuno mi può aiutare sull&#39;argomento <br><br>Ho contattato il C.N.R., per avere notizzie su un loro generatore eolico innovativo ad asse verticale ad effetto Magnusb con rendimenti spaventosi &#33;&#33;&#33; ( comincia a produrre energia a 2 m/sec), mi hanno risposto che prossimamante mi daranno dati e altro.<br>Ma volevo chidere se qualcuno di voi conosce l&#39;argomento e se ha qualche dato o immagine in merito a prototipi che sfruttano l&#39;effetto Magnus<br><br>Grazie &#33;</div></center><br>Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao Dan bentrovato&#33; L&#39;effetto magnus è roba dei primi decenni di inizio secolo non certo innovativa&#33;... Sull&#39; effetto Magnus ho scritto un thread tempo fa, con tanto di filmato linkato, basta cercare e leggere (vedi rotore Flettner).<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 22/6/2005, 16:19</span>

Dan73
22-06-2005, 16:27
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Furio57 @ 22/6/2005, 16:09)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Dan73 @ 22/6/2005, 10:56)</div><div id='QUOTE' align='left'>Qualcuno mi può aiutare sull&#39;argomento <br><br>Ho contattato il C.N.R., per avere notizzie su un loro generatore eolico innovativo ad asse verticale ad effetto Magnusb con rendimenti spaventosi &#33;&#33;&#33; ( comincia a produrre energia a 2 m/sec), mi hanno risposto che prossimamante mi daranno dati e altro.<br>Ma volevo chidere se qualcuno di voi conosce l&#39;argomento e se ha qualche dato o immagine in merito a prototipi che sfruttano l&#39;effetto Magnus<br><br>Grazie &#33;</div></center><br>Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao Dan bentrovato&#33; L&#39;effetto magnus è roba dei primi decenni di inizio secolo non certo innovativa&#33;... Sull&#39; effetto Magnus ho scritto un thread tempo fa, con tanto di filmato linkato, basta cercare e leggere (vedi rotore Flettner).<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br> Ciao Furio57<br><br>Grazie della risposta, andrò a cercare fra le varie discussioni........<br><br>L&#39;innovazione però non sta nell&#39;effetto Magnus ma nella sua applicazione<br><br>Ti dò alcuni dati recuperati &#33;<br><br>In Toscana a San Miniato,ad un seminario riguardante l&#39;energia rinnovabile ,e&#39; stato presentato dal cnr/ibimet un nuovo tipo di generatore eolioco verticale,dovrebbe funzionare sfruttando l&#39;effetto "magnus",iniziare a produrre con una velocita&#39; del vento di 2ms. e raggiungere la potenza max. a 5ms.,ha bisogno di una struttura alta a 10 mt. e puo&#39; produrre 75 kw.,le misure dell&#39;installazione sono 10mt. di base e il rotore e&#39; un cilindro alto 7 mt.,<br><br><br>Volevo riprodurlo in una scala più piccola e vedere cosa ne esce &#33;<br><br>Cosa ne dici ?<br>

Dan73
22-06-2005, 18:16
Grazie mille Furio57<br><br>Adesso ho capito le applicazioni "Magnus", <br><br>Cosa ne dici se:<br> al rotore ad asse orizzontale, applicassi due pale eoliche a profilo alare oltre ai due cilindri (a 90° rispetto a queste), cosi potrei far ruotare il rotore grazie al vento e mettere in movimento con degli ingranaggi i due cilindri rispetto al proprio asse.....<br><br>In questo modo posso eliminare i due motori e il loro relativo peso<br><br>il rotore che ne deriva sarebbe un&#39;applicazione mista Eolico e Magnus<br><br>Chissa che rendimento potrebbe avere ?<br><br>Come ti sembra ?

Furio57
22-06-2005, 18:38
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Dan73 @ 22/6/2005, 19:16)</div><div id='QUOTE' align='left'>...se...al rotore ad asse orizzontale, &nbsp;applicassi due pale eoliche a profilo alare oltre ai due cilindri (a 90° rispetto a queste), cosi &nbsp;potrei far ruotare il rotore grazie al vento e mettere in movimento con degli ingranaggi i &nbsp;due cilindri rispetto al proprio asse...in questo modo posso eliminare i due motori e il loro relativo peso...il rotore che ne deriva sarebbe un&#39;applicazione mista Eolico e Magnus...Chissa che rendimento potrebbe avere ?Come ti sembra ?</div></center><br>Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao Dan73 i cilindri girano molto velocemente, se vedi il filmato te ne rendi conto.<br>Gli ingranaggi sono una brutta bestia...perderesti l&#39;efficienza del rotore, a questo punto è meglio rivolgersi ad una configurazione a "torciglione", Savonius, Derreius, ecc. meno complicati.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'>

Dan73
05-07-2005, 09:15
C.N.R.<br><br>ha risposto e ufficialmente ......stanno lavorando su un generatore ad asse verticale che genera 75 KW dalla velocita di 5 m/s del vento in poi e comincia a produrre corrente gia a 2m/sec, ha un rendimento che raffontato con quelli tradisionali è 1,5 volte (circa)<br><br>Stò ancora indagando se ho altro vi avverto<br><br>Ciao

Dan73
05-07-2005, 09:33
Ragazzi<br><br>Se volete capire come funziona l&#39;effetto Magnus ......<br><br>Vedete qui .....http://www.diam.unige.it/irro/cilindro.html<br><br>Ciao A tutti (si può nello stesso sito vedere anche il profilo alare ecc...)<br><br>

02-08-2005, 16:31
Ciao dan 73,io posso dirti che ho gia&#39; presentato un progetto per installare 2 aereogeneratori da 75kw cadauno, in collaborazione con il C.N.R. del tipo che hai sentito parlare a san Miniato,c&#39;ero anche io invitato per assistere alla presentazione del progetto che dovrebbe essere di produzione russa.Purtroppo è tutto fermo perche il C.N.R. non ci ha ancora fornito il progetto esecutivo, perche sembra che al momento esista solo un modello in scala dalla potenza di pochi watt,dopo ripetute sollecitazioni hanno assicurato che per ottobre ci forniranno i documenti richiesti.Avevamo deciso l&#39;investimento confidando nella serieta&#39; dei patner,ma visti i continui rinvii ci stiamo ricredendo.

HEIM
04-08-2005, 06:33
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Dan73 @ 5/7/2005, 10:33)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ragazzi<br><br>Se volete capire come funziona l&#39;effetto Magnus ......<br><br>Vedete qui .....http://www.diam.unige.it/irro/cilindro.html<br><br>Ciao A tutti (si può nello stesso sito vedere anche il profilo alare ecc...)</div></div><br> Scusa Dan, sei sicuro del link postato ? La pagina non è disponibile, e rimanda alla home page. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>saluti - heim

Dan73
04-08-2005, 09:35
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (HEIM @ 4/8/2005, 07:33)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Dan73 @ 5/7/2005, 10:33)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ragazzi<br><br>Se volete capire come funziona l&#39;effetto Magnus ......<br><br>Vedete qui .....http://www.diam.unige.it/irro/cilindro.html<br><br>Ciao A tutti (si può nello stesso sito vedere anche il profilo alare ecc...)</div></div><br>Scusa Dan, sei sicuro del link postato ? La pagina non è disponibile, e rimanda alla home page. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>saluti - heim</div></div><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'> ciao Heim, <br><br>il link è giusto solo che la pagina recentemente non c&#39;è più ................, <br><br>Si vedeva un filmato che spiegava ........<br><br>Quando un cilindro ruota sul proprio asse e viene investito da un flusso "es d&#39;aria", si crea da un lato dello stesso una depressione rispetto all&#39;altro lato, causando cosi una forza che spinge il cilindro verso il lato in depressione.<br><br>Questo è l&#39;effetto magnus<br><br>PROVA QUESTO NON E&#39; UN VIDEO MA CAPIRAI .....<br><br><a href='http://ishtar.df.unibo.it/mflu/html/magnus.html' target='_blank'>http://ishtar.df.unibo.it/mflu/html/magnus.html</a><br><br>Ciao

Dan73
04-08-2005, 09:49
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (donkino @ 2/8/2005, 17:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao dan 73,io posso dirti che ho gia&#39; presentato un progetto per installare 2 aereogeneratori da 75kw cadauno, in collaborazione con il C.N.R. del tipo che hai sentito parlare a san Miniato,c&#39;ero anche io invitato per assistere alla presentazione del progetto che dovrebbe essere di produzione russa.Purtroppo è tutto fermo perche il C.N.R. non ci ha ancora fornito il progetto esecutivo, perche sembra che al momento esista solo un modello in scala dalla potenza di pochi watt,dopo ripetute sollecitazioni hanno assicurato che per ottobre ci forniranno i documenti richiesti.Avevamo deciso l&#39;investimento confidando nella serieta&#39; dei patner,ma visti i continui rinvii ci stiamo ricredendo.</div></div><br> Ciao donkino;<br><br><br>Io prurtroppo all&#39;incontro di San Miniato, non cero ....... ne ho saputo su internet, ho contattato CNR-IBMET, e mi hanno mandato del materiale ma nessuna immagine o altro del prototipo, <br><br>sai dirmi se effettivamente il prototipo è cosi vantaggioso riespetto all&#39;eolico tradizionale, (con un rendimento cosi elevato),<br><br>........ Mi piacerebbe costruirne un prototipo di pochi KW<br><br><br>ciao <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/rolleyes.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>

Dan73
13-09-2005, 16:48
Dal CNR<br><br>Il generatore eolico verr&agrave; prodotto da un&#39;azienda russa in collaborazione con una Italiana <br><br>Da mie indagini ho ritrovato due Brevetti ..........<br><br>www.ipr-helpdesk.org/newsletter/16/html/IT/espacenetQuiz.html<br><br>Generatore eolico RUSSO e USA<br><br>Ciao

18-09-2005, 20:17
Ma il link che hai postato mi sembra che parli di un progetto giapponese non russo americano,o sbaglio...E comunque non ho capito bene,se è una notizia vera o no,facendo altre ricerche con il nome del costruttore non ho trovato altro.

Dan73
20-09-2005, 15:56
ciao donkino<br><br>(alcuni esempi di possibili realizzazioni)<br><br>Il link, fa riferimento a un sito di ricerca di brevetti europei, <br><br>se passi in in fondo ci sono altri link "La Lista" e ti mandereanno ad una lista di brevetti europei, <br>tra quelli c&#39;è ne sono alcuni Italiani, uno di loro (il primo quello di Scarpa), se lo apri ha all&#39;interno dei pdf da stampare con alcuni dettagli del suo progetto Brevettato nel 2005 .........<br><br>Molto interessanti <br><br>Cosa ne dici ?<br><br>Ciao D.

Dan73
20-09-2005, 16:04
Scarpa,<br><br>e&#39; uno dei promotori del progetto pale Chirali, che verranno installate nello stretto di messina (sott&#39;acqua), Pale queste ad effetto Magnus.<br><br>Una seconda realizzazione dello stesso Scarpa & C. sara negli anni avvenire in Cina dove le correnti marine sono più intense , (ne ha parlato anche radio 24 ).<br><br>Un Link.<br><br>www.isf-roma.org/attivita.php?id=8<br><br>all&#39;interno dei vari punti ne troverai uno di Scarpa con un Link a uno studio che confronta le pale chirali con quelle tradizionali e .............. BINGO &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>(RENDIMENTO MOLTO SUPERIORE DI ROTORI A PALE CHIRALI O EFFETTO MAGNUS)<br><br>Cioa a Tutti D.

Dan73
21-10-2005, 18:09
qualcuno ha novita o informazioni in merito a rotori orizzontali ad effetto magnus ?<br><br>ciao

Dan73
25-08-2006, 13:59
Guardate da dove arriva il rotore dell&#39;amico .......<br><br><br><a href="http://perso.orange.fr/eolehna1/ardeshe_inst.htm" target="_blank">http://perso.orange.fr/eolehna1/ardeshe_inst.htm</a><br><br><br><br><br>Ciao Daniele

Proxima
04-03-2007, 22:39
Un aggiornamento dalla Turchia:<br><br><a href="http://www.mehmetoglu.com/en/haberler/mehmetoglundan_detay.asp?id=27" target="_blank">www.mehmetoglu.com</a><br><br><a href="http://www.youtube.com/watch?v=RC8Qe--wB1c" target="_blank">http://www.youtube.com/watch?v=RC8Qe--wB1c</a><br><a href="http://www.youtube.com/watch?v=xC9DYd_LVaQ" target="_blank">http://www.youtube.com/watch?v=xC9DYd_LVaQ</a><br>

05-03-2007, 16:11
ciao, se cerchi sul forum se n&#39;è gi&agrave; parlato parecchie volte.<br>se noti i nuovi elicotteri non hanno il rotore di coda ma sfruttano l&#39;effetto magnus per stabilizzarsi.<br>non mettendo in rotazione la coda, ma sfruttando una corrente tangenziale alla coda che per effetto coanda resta adeso alla superficie della stessa e permette di ottenere l&#39;effetto magnus.<br>buona ricerca&#33;