PDA

Visualizza la versione completa : Indirizzo del sito su cui posterò tutti i progressi sugli esperimenti



19-08-2005, 10:29
Salve a tutti, come promesso ho finalmente trovato il tempo x fare il sito nel quale posterò TUTTO ma PROPRIO TUTTO...sugli esperimenti che ho condotto e condurrò in fatto di elettrolisi funzionante ad effeto risonanza....<br>Mi sono permesso di linkare sia questo forum, che gentilmente mi ospita, sia la testata Nexsus...che trovo molto interessante...<br>Nel caso abbia commesso un errore nel farlo abbiate venia....ditemelo che a tempo "0" i collegamenti li faccio sparire <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'><br>Il sito è abbastanza amatoriale...spero di ricevere solo molte critiche ma nessun avviso di garanzia <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'><br>Per ora lo sto costruendo man mano che scannerizzo, traduco e ipotizzo.....filmo, fotografo, i risultati li metto poi li....<br>Adesso caricati ci sono i documenti (brevetti x lo più) che mi hanno indotto ad iniziare la ricerca...e qualche vecchia immagine, entro lunedi metto altro materiale.......ma pian piano lo riempio...lo finito stanotte.....<br>L&#39;indirizzo è questo....<br><br><a href='http://digilander.libero.it/Mercer_Street/index.htm' target='_blank'>http://digilander.libero.it/Mercer_Street/index.htm</a><br><br>Come ho detto è amatoriale, quindi nn vi aspetate nulla di che.....ho cercato di fare na cosa semplice. <br><br><span class="edit">Edited by jetblack - 19/8/2005, 11:31</span>

22-08-2005, 09:06
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (jetblack @ 19/8/2005, 11:29)</div><div id='QUOTE' align='left'>Salve a tutti, come promesso ho finalmente trovato il tempo x fare il sito nel quale posterò TUTTO ma PROPRIO TUTTO...sugli esperimenti che ho condotto e condurrò in fatto di elettrolisi funzionante ad effeto risonanza....<br>Mi sono permesso di linkare sia questo forum, che gentilmente mi ospita, sia la testata Nexsus...che trovo molto interessante...<br>Nel caso abbia commesso un errore nel farlo abbiate venia....ditemelo che a tempo "0" i collegamenti li faccio sparire <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'><br>Il sito è abbastanza amatoriale...spero di ricevere solo molte critiche ma nessun avviso di garanzia <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'><br>Per ora lo sto costruendo man mano che scannerizzo, traduco e ipotizzo.....filmo, fotografo, i risultati li metto poi li....<br>Adesso caricati ci sono i documenti (brevetti x lo più) che mi hanno indotto ad iniziare la ricerca...e qualche vecchia immagine, entro lunedi metto altro materiale.......ma pian piano lo riempio...lo finito stanotte.....<br>L&#39;indirizzo è questo....<br><br><a href='http://digilander.libero.it/Mercer_Street/index.htm' target='_blank'>http://digilander.libero.it/Mercer_Street/index.htm</a><br><br>Come ho detto è amatoriale, quindi nn vi aspetate nulla di che.....ho cercato di fare na cosa semplice.</div></div><br> Ottimo lavoro &#33; Complimenti &#33;

22-08-2005, 11:09
Grazie

24-08-2005, 15:56
Scusate l&#39;incompetenza. Mi sa che non capisco bene di cosa state parlando, data la mia ignoranza. <br>State dicendo che: partendo da una certa quantit&agrave; di acqua, con un sistema (che non ho capito come funziona <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> ) viene prodotto idrogeno che poi viene bruciato per far funzionare un motore a scoppio utilizzando solo una batteria, che tra l&#39;altro non si consuma perche è alimentata da una dinamo del motore stesso <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ohmy.gif' alt='ohmy.gif'> . Ci saranno ovviamente delle perdite in tutti questi passaggi e come fa ad essere rispettato il primo principio della termodinamica <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> ?<br>saluti a tutti,<br>mavewind

25-08-2005, 01:08
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (mavewind @ 24/8/2005, 16:56)</div><div id='QUOTE' align='left'>Scusate l&#39;incompetenza. Mi sa che non capisco bene di cosa state parlando, data la mia ignoranza. <br>State dicendo che: partendo da una certa quantit&agrave; di acqua, con un sistema (che non ho capito come funziona  <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> ) viene prodotto idrogeno che poi viene bruciato per far funzionare un motore a scoppio utilizzando solo una batteria, che tra l&#39;altro non si consuma perche è alimentata da una dinamo del motore stesso <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ohmy.gif' alt='ohmy.gif'> . Ci saranno ovviamente delle perdite in tutti questi passaggi e come fa ad essere rispettato il primo principio della termodinamica  <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> ?<br>saluti a tutti,<br>mavewind</div></div><br><br>Io l&#39;esperimento lo fatto funzionare pochi minuti.....quindi nn so risponderti....sorry...e in quei pochi minuti ho visto parecchi problemi....che se gira tutto bisogna risolvere..<br>Cmq il problema e che x esempio c&#39;è un orologio a pile di Zamboni che e 120 anni che funziona.....probabilmente fra 250 anni nn funioner&agrave; più e il principio caro a tutti della conservazione dell&#39;energia sar&agrave; salvo.....ma sta di fatto che ha funzionato sempre x 120 anni e nessuno ha capito come abbia fatto...e in quel tempo lunghissimo ha fatto l&#39;orologio modello....e senza dover sstituire batterie inquinanti.....se anche l&#39;esperimento di Meyer nn fosse perpetuo ma chesso facesse funzionare un auto x 100000 km senza mai ricaricare na batteria sarebbe gia un bel passo in avanti.......cmq la stessa BMW nel 1982 aveva fatto un esperimento dove una uto funzionava conun reattore simile in alluminio che aveva una pecca....si riduceva e quindi provocava scorie...4 kg circa....però funzionava.....in cambio di 4 kg di alluminio ridotto l&#39;auto aveva percorso 100000 km senza inquinare e con un pò &#39;acqua...mica male....se pensi che oggi ti vendono la Vpower e il Vdiesel come se fossero ORO distillato...<br>Stessa storia x il Wankel...un motore geniale abbandonato....e che solo i JAP stanno sfruttando al meglio...<br>C&#39;è da mettere in conto che lo stesso MEG è un circuito overunity che la scienza moderna nn sa dare spiegazione ma che se nn erro si basa sulle equazioni di MAxwell (correggetemi se erro, ma il MEG è fuori dai miei studi).<br>Quindi personalmente nn mi pongo limiti di scetticismo sul fatto che violi o non violi un principio che è stato fatto da una scienza che ha nascosto ciò che nn riesce del tutto a spiegare....<br>Ricordo di aver letto che l&#39;equazione di maxwell è stata mutilata in varie parti proprio perchè la scienza accademica ufficiale nn riusciva a darne spiegazione.<br>Se poi viola il principi della termodinamica tantomeglio.....significa che nn ci sono confini alla mente umana.....e che si può persino in un futuro viaggiare alla velocita della luce.....cosa ritenuta nn possibile da Einstain il quale però si rifiutava di utilizzare nei suoi calcoli la nascente fisica dei quanti.....che invece ha aperto un epoca tecnologica....basata proprio sulle particelle a velocit&agrave; luce....<br>Su una cosa però Einstain aveva ragione...TUTTO E&#39; RELATIVO....<br>In fondo tutto l&#39;universo è un mistero xrò è affasciante x quello....<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'><br><br><br>P.S Ribadisco che nn vendo nulla.....ne tantomeno voglio farlo....io con ste cose mi ci diverto e sono un allenamento x la mia mente....nn sono un dotto...quello che ho sul mio hard disk ve lo rifilo...poi un idea fatevela voi....io sono convinto che parecchie cose che apparentemente nn funzionano poi alla fine sono le cose piu semplici.....da fare funzionare perchè si basano su teorie di apparecchi comuni che usiamo tutti i giorni.........<br>Il sito lo costruito tanto x documentare i progressi/regressi poi chissa magari Meyer ci ha ficcato la sola.....ma ne dubito...se lo ha fatto è stato scaltro....però il tipo come Dingle del resto hanno lavorato x la Nasa, e Dio solo sa che mezzi avevano e quali materiali.....ma se mettiamo in conto che un U2 è stato sviluppato quando ancora gli aerei nn supervano la velocit&agrave; del suono.....e giravano con motori a pistoni....può darsi che magari pure in sto campo abbiano sviluppato qlc che noi nn conosciamo ma che sfruttano principi comuni....<br>Tra l&#39;altro la stessa NASA ha registrato brevetti su come alimentare un motore a scoppio (diesel) con gas prodotto onboard..... <br><br><span class="edit">Edited by jetblack - 25/8/2005, 02:38</span>

03-10-2005, 18:55
Complimenti tutto interessantissimo&#33;<br><br>Ma riuscirai a fare la macchina di Meyer? E quel video dell&#39;eltrrolisi a risonanza lo rifaresti?<br><br>COMPLIMENTONI&#33; E&#39; grazie a gente come the che il mondo va avanti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'>