PDA

Visualizza la versione completa : Cadmio e Tellurio



08-09-2005, 16:39
Ragazzi ho sentito parlare celle fotovoltaiche costruite con Cadmio e Tellurio? Sono + economiche del sicilio, che cosa conoscete in riguardo? <br><br>Grazie&#33;&#33;

20-09-2005, 00:12
Ciao Ginomgl.<br>Purtroppo non sono riuscito ad acquisire dati sui costi.<br>So soltanto che le celle in CdTe (Telloruro di Cadmio) costituiscono una nuova tecnologia di celle a film sottile pronte ad essere commercializzate negli Stati Uniti ed in Giappone. Sin&#39;ora erano utilizzate principalmente in campo spaziale.<br>Buono il livello di efficienza sperimentata in laboratorio (16%) e sui moduli prototipo(10%).<br>Questo tipo di cella presenta però un alto grado di tossicit&agrave;, dovuto alla presenza del Cadmio (cancerogeno).<br><br>Spero di esserti stato di aiuto.<br><br>Gus40<br><br>

nicthepic
20-09-2005, 10:55
è interessante questo dato:<br>Tellurium is obtained as a by-product of copper and lead refining. Used to improve the machining quality of copper and stainless steel products and to colour glass and ceramics. Also in thermoelectric devices. Some is used in the rubber industry and it is a basic ingredient in manufacturing blasting caps. The price of 99.99 % pure tellurium broken ingot is 175.90 € for 250 g.<br><br>chissa che grado di purezza del tellurio ci vuole per il PV?<br>sicuro che negli amorfi ce ne vuol poco, ma mi pare che sia costosetto di base.

FedeTex
07-02-2007, 09:54
Guardate questo sito è veramente interessante ...<br><br><a href="http://www.solar-sse.com/index-it.htm" target="_blank">www.solar-sse.com/index-it.htm</a><br><br>Secondo voi quando entreranno in produzione? allora anche noi italiani siamo in grado di produrre pannelli&#33;<br><br>Inoltre visto il basso costo (pare addirittura 1/4) potrebbero veramente stravolgere il quadro energetico del Paese &#33;&#33;<br><br>cosa ne pensate?

18-02-2007, 22:19
Salve,<br>per ora credo ci sia da aspettare per questa tecnologia, non sò se il gruppo Marcegaglia riuscir&agrave; mai a mettere in produzione tale prodotto, lo scorso anno il gruppo stesso ha tentato di &quot;RILEVARE&quot; a costo 0 o giù di lì il ramo di azienda di Enitecnologie (ex eurosolare) che produceva celle e moduli FV, in modo di avere gi&agrave; un nome sul mercato del fotovoltaico, e probabilmente continuare col poly, l&#39;operazione è stata impedita per motivi poltici e di immagine da ENI.

nicthepic
19-02-2007, 09:23
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nicthepic @ 20/9/2005, 10:55)</div><div id="quote" align="left">è interessante questo dato:<br>Tellurium is obtained as a by-product of copper and lead refining. Used to improve the machining quality of copper and stainless steel products and to colour glass and ceramics. Also in thermoelectric devices. Some is used in the rubber industry and it is a basic ingredient in manufacturing blasting caps. The price of 99.99 &#37; pure tellurium broken ingot is 175.90 € for 250 g.<br><br>chissa che grado di purezza del tellurio ci vuole per il PV?<br>sicuro che negli amorfi ce ne vuol poco, ma mi pare che sia costosetto di base.</div></div><br>se ne parlo&#39; in passato.<br>il telurio è si un prodotto di scarto, ma è piu raro in natura dello stesso oro, circa 3 volte piu raro o giu di li.<br>ora, non serve quasi a niente, se comincera&#39; ad esserci una forte domanda, il prezzo salira&#39; alle stelle, impedendone l&#39;utilizzo nel FV<br>è il mercato.<br>semplice no?