PDA

Visualizza la versione completa : Orologio ad acqua



Murphi
08-09-2005, 19:07
Ciao a tutti, ho notato che sono in vendita orologi che funzionano ad acqua.<br> Basta infatti riempire i due serbatoi posti sul retro (la quantit&agrave; di liquido necessaria è pari a due piccole tazze) con acqua di rubinetto, e <b>l&#39;orologio estrae gli elettroni necessari al proprio funzionamento</b>. <br>Non è che magari si può ottenere qualcosa di ++con questo sistema?<br>la parola agli esperti.

ag_smith
09-09-2005, 22:10
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Murphi @ 8/9/2005, 20:07)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, ho notato che sono in vendita orologi che funzionano ad acqua.<br> Basta infatti riempire i due serbatoi posti sul retro (la quantit&agrave; di liquido necessaria è pari a due piccole tazze) con acqua di rubinetto, e <b>l&#39;orologio estrae gli elettroni necessari al proprio funzionamento</b>. <br>Non è che magari si può ottenere qualcosa di ++con questo sistema?<br>la parola agli esperti.</div></div><br> e??<br><br>estrae elettroni per il proprio funzionamento??<br><br>non ne ho mai sentito parlare puoi postare qualche link??<br><br>altra cosa estraendo elettroni si consuma energia non la si produce...

Murphi
10-09-2005, 10:46
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 9/9/2005, 23:10)</div><div id='QUOTE' align='left'><br>e??<br>estrae elettroni per il proprio funzionamento??<br>non ne ho mai sentito parlare puoi postare qualche link??<br>altra cosa estraendo elettroni si consuma energia non la si produce...</div></div><br>i link:<br><a href='http://www.panorama.it/internet/cellulari/articolo/ix1-A020001031410' target='_blank'>http://www.panorama.it/internet/cellulari/...1-A020001031410</a><br><br><a href='http://www.dmail.it/prodotto.php?cod=116754-115' target='_blank'>http://www.dmail.it/prodotto.php?cod=116754-115</a>

ag_smith
10-09-2005, 20:56
visto il bassissimo consumo degli orologi forse ci sono due elettrodi di metalli diversi ( tipo zinco e rame ) che a contatto con l&#39;acqua generano un po di energia...

giorgio demurtas
21-09-2005, 22:56
Si, me ne hanno regalato uno.<br>In pratica è come che ci sia una pila (come quella di Alessandro Volta) secca. Quando aggiungi l&#39;acqua avii la reazione chimica. <br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Non è che magari si può ottenere qualcosa di ++con questo sistema?</div></div><br>Produrre batterie per produrre energia.... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' alt='laugh.gif'> <br>ciao

ag_smith
22-09-2005, 17:36
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (giorgio demurtas @ 21/9/2005, 23:56)</div><div id='QUOTE' align='left'>Si, me ne hanno regalato uno.<br>In pratica è come che ci sia una pila (come quella di Alessandro Volta) secca. Quando aggiungi l&#39;acqua avii la reazione chimica. <br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Non è che magari si può ottenere qualcosa di ++con questo sistema?</div></div><br>Produrre batterie per produrre energia.... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' alt='laugh.gif'> <br>ciao</div></div><br> grazie della conferma avevo gia intuito qualcosa di simile...

24-05-2006, 19:25
salve a tuutti sono nuovo di questo forum&#33;&#33;<br>ho letto con interesse quasi tutto sulla possibilit&agrave; di formare un gas infiammabile dall&#39;aqua<br>però io non sonoesperto in materia e non è che ci capisco molto...quello che penso di<br>aver capito e che l&#39;acqua produce un gas se si crea una scarica elettrica ad alto amperaggio all&#39;interno di essa...si o no?<br>però questo richiede più energia di quella che si può ottenere dal gas prodotto&#33;&#33;vero?<br>attenzione adesso la sparo grossa&#33;&#33;&#33;reggetevi..<br>ma non è che si potrebbe far lo stesso utilizzando una grandissima quantit&agrave; di energia<br>elettrica presente gi&agrave; in natura ma non ancora sfruttata perchè inmpossibile fino ad ora<br>quale quella dei fulmini??????????????<br>lo sparata&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>beh visto che ne cadono a migliaia nell&#39;arco di un temporale&#33;<br>magari si potrebbe costruire quel modellino più grande per sopportare l&#39;elettricit&agrave; dei fulmini....<br>io l&#39;ho sparata..nell&#39;attesa che qualcuno mi levi questa idea dalla mente vi saluto&#33;&#33;&#33;<br>ciao&#33;&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5d4330a304ca24725fb7879079f3dd24.gif" alt=":wacko:">

ag_smith
24-05-2006, 19:36
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (huntersr @ 24/5/2006, 20:25)</div><div id="quote" align="left">salve a tuutti sono nuovo di questo forum&#33;&#33;<br>ho letto con interesse quasi tutto sulla possibilit&agrave; di formare un gas infiammabile dall&#39;aqua<br>però io non sonoesperto in materia e non è che ci capisco molto...quello che penso di<br>aver capito e che l&#39;acqua produce un gas se si crea una scarica elettrica ad alto amperaggio all&#39;interno di essa...si o no?<br>però questo richiede più energia di quella che si può ottenere dal gas prodotto&#33;&#33;vero?<br>attenzione adesso la sparo grossa&#33;&#33;&#33;reggetevi..<br>ma non è che si potrebbe far lo stesso utilizzando una grandissima quantit&agrave; di energia<br>elettrica presente gi&agrave; in natura ma non ancora sfruttata perchè inmpossibile fino ad ora<br>quale quella dei fulmini??????????????<br>lo sparata&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>beh visto che ne cadono a migliaia nell&#39;arco di un temporale&#33;<br>magari si potrebbe costruire quel modellino più grande per sopportare l&#39;elettricit&agrave; dei fulmini....<br>io l&#39;ho sparata..nell&#39;attesa che qualcuno mi levi questa idea dalla mente vi saluto&#33;&#33;&#33;<br>ciao&#33;&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/21179c3595d2b6080703c8da72189161.gif" alt=":wacko:"></div></div><br>allora il cop della reazione e&#39; 1,75 cioe&#39; la reazione rende il 175% dell&#39;energia immessa<br><br>cmq quella idea che hai avuto sui fulmini e&#39; l&#39;unica idea che secondo me rende possibile lo sfruttamento di questi ultimi... tuttavia devi tenere conto ch ei fulmini hanno amperaggi di 10.000A e qindi devi costruire un reattore bello resistente e magari immergerlo in una bella piscina o sotterrarlo cosi&#39; eviti tutti i rischi

24-05-2006, 21:52
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ag&#95;smith @ 24/5/2006, 20:36)</div><div id="quote" align="left">.......... allora il cop della reazione e&#39; 1,75 cioe&#39; la reazione rende il 175% dell&#39;energia immessa........</div></div><br>Ciao Agente.<br>Scusa, forse non ho capito, puoi spiegare meglio ?<br>Hai dei dati da postare ??<br>E poi, se hai OU perchè parli di utilizzo dei fulmini ? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5363cfbbb9c3a57788dd7e3fba783ce7.gif" alt=":o:"><br>Hike <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1c98b8f94a333a811b06de3ceaa65037.gif" alt=":)">

26-05-2006, 09:44
ciao a tutti,scusate se ho scritto ovunque quel mess sui fulmini ma non riuscivo a trovarlo sul forum..grazie della risposta.ovviamente la mia è solo un idea che potrebbe permettere di usare una grande quantit&agrave; di energia:pulita, rinnovabile,ecc.quale quella dei fulmini che fino ad ora nessuno è riuscito ad utilizzare poi a costruire un tale dispositivo ci vuole qualche bel cervellone<br>perchè io non me ne intendo molto.<br>pensate che catturare un fulmine non è una cosa difficile è quanto gas potrebbe produrre visto che come dici ha un così alto amperaggio..<br>certo ci vorrebbe una bella piscina grande però se funzionasse un tale dispositivo costerebbe<br>molto meno che fare un buco per trovare il petrolio...che sta diventando l&#39;incubo della brava gente&#33;&#33;&#33;<br>spero di trovare tanti altri pareri magari su come fare&#33;&#33;&#33;o magari qualcuno che ci provi se è possibile,la cosa più importante è salvarci il nostro bel pianeta...anche se i politici,i mafiosi,e tutti i pezzi grossi di tutto il mondo non vogliono...<br>ciao&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e9e8af5d4a7f7636433b4f8ed4fa8442.gif" alt=":lol:"><br>

ag_smith
27-05-2006, 20:14
allora catturare un fulmine non e&#39; cosi&#39; facile come pensi innansi tutto ti serve una grande area piana e costruirci un pumnto piu&#39; alto oppure dovresti metterti sul picco di una montagna perche&#39; il fulmine cerca di scaricarsi sempre nel punto piu&#39; vicino

28-05-2006, 19:18
però nell&#39;arco di un temporale ho sentito dire che ne cadono a migliaia quindi penso che cmq qualcuno<br>potrebbe&quot;abboccare&quot;..poi ci sono zone del mondo dove ci sono in continuazione temporali quali quelle equatoriali..poi bisogna vedere a quanti fulmini pùo reggere un parafulmine visto che alcuni arrivano fino a scaricare 200000ampere.<br>cmq la mia è solo un idea voglio vedere se qualcun altro ci crede che possa funzionare..<br>ciao <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1c26523dcdc3ad57d383abbbc8f138ec.gif" alt=":lol:">