PDA

Visualizza la versione completa : Convenienza economica



23-09-2005, 16:38
Voglio istallare a Caserta, su di un terreno di mia propriet&agrave; (senza ombre, pianeggiante, di 9000 mq) un impianto da 150Kwp in Conto Energia.<br><br>Tecnologia FV = Silicio cristallino<br><br>Potenza massima installata = 150 KWP<br><br>Estimated system losses (%) [0.0;100.0] = 15,0<br><br>Inclinazione dei moduli [0,90] = 0 gr.<br><br>Orientamento dei moduli [-180;180] (E:-90 S:0) = 0 gr.<br><br>Localit&agrave;: 41°2&#39;50" Nord, 14°19&#39;3" Est, Altitudine: 60 m. s. l. m., Caserta<br><br>Irradiazione media annuale Caserta = 173659 Kwh<br><br>Irradiazione media mensile Caserta = 14472 Kwh<br><br>(dati ricavati da: <a href='http://sunbird.jrc.it/pvgis/pvestframe.php?lang=it&map=europe' target='_blank'>http://sunbird.jrc.it/pvgis/pvestframe.php...g=it&map=europe</a> )<br><br>Che tecnologia dovrei usare?<br>Quanto costerebbe l&#39;impianto compreso di istallazione?<br>Quanto spazio occuperebbe?<br>Lo sgravio fiscale del 36% sui costi d&#39;impianto è un alternativa al conto energia o è concomitante?<br>C&#39;è qualcuno di voi che può farmi una consulenza? <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 23/9/2005, 17:39</span>

23-09-2005, 20:27
a ogghi e croc2 ti ci vogliono 3 milioni di € per fa sta storia .....conviene e poi chi ha il coraggio di investire???

23-09-2005, 21:32
Ciao &#33; visto che viviamo molto vicini perchè non scambiarsi i numeri in privato e magari incontrarci per scambi di idee e info ?<br><br>

24-09-2005, 15:11
Ciao maffy01&#33;<br>Non credo ci vogliano tanti soldi&#33;<br>Secondo un preventivo fattomi da "OBI" per un impianto da 49,6 KWp ci volevano 260000 euro. Considerando che più cresce il numero di pannelli più diminuisce il costo (in proporzione), avevo preventivato un costo di circa 650-700 000 euro. Che ne dite?<br><br>X Raniel<br>In questo periodo non sono a casa, ma appena torno ti faccio sapere.<br>(kkrbme@tin.it)

24-09-2005, 15:22
Per quanto riguarda lo sgravio fiscale del 36% sui costi d&#39;impianto ho saputo che riduce di un terzo la tariffa incentivante.... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cry.gif' alt='cry.gif'> <br><br>Volevo però avere risposta anche alle altre domande precedentemente poste:<br><br>-Che tecnologia dovrei usare? Ci sono pannelli con rese maggiori e prezzi simili?<br>-Quanto spazio occuperebbe?<br>-E soprattutto è possibile cumulare le tariffe incentivanti con qualche tipo di finanziamento?Non so: Imprenditoria giovanile, 488, ... etc.)<br>-Quale sarebbe la reale resa economica di tale impianto a Caserta?<br><br>-C&#39;è qualcuno di voi che può farmi una consulenza? <br><br>Penso che questo thread possa essere utile e possa fare chiarezza a tutti coloro vogliano imprendere nelle energie rinnovabili come il fotovoltaico.<br>GUADAGNO PERSONALE = GUADAGNO AMBIENTALE = NON PIù MONOPOLIO DELL&#39;ENEL<br><br>Vi saluto ancora. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/happy.gif' alt='happy.gif'>

26-09-2005, 14:40
Aspetto ancora risposte cari amici&#33;<br><br>Furio57 ti chiedo gentilmente una tua consulenza&#33; (visto che da quanto ho capito ti occupi proprio di questo campo o almeno così mi ha fatto capire il mio compaesano- compagno di banco al liceo Domenico - Quantum leap - Gruppo di Caserta)<br><br>Saluti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'>

Furio57
26-09-2005, 17:05
Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 24/9/2005, 16:11)</div><div id='QUOTE' align='left'>...Non credo ci vogliano tanti soldi&#33;<br>Secondo un preventivo fattomi da "OBI" per un impianto da 49,6 KWp ci volevano 260000 euro.</div></div><br>Aspide&#33; Devi essere ricco sfondato&#33; Per dire ciò<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Considerando che più cresce il numero di pannelli più diminuisce il costo (in proporzione)</div></div><br>Non credere&#33; Non più di tanto&#33;&#33; Oltretutto nei prossimi mesi la tendenza dei costi per vari motivi è a salire&#33;&#33;<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 26/9/2005, 18:19</span>

Furio57
26-09-2005, 17:16
Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Ciao kkrbme<br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 26/9/2005, 15:40)</div><div id='QUOTE' align='left'>...Furio57 ti chiedo gentilmente una tua consulenza&#33; (visto che da quanto ho capito ti occupi proprio di questo campo o almeno così mi ha fatto capire il mio compaesano- compagno di banco al liceo Domenico - Quantum leap - Gruppo di Caserta)</div></div><br>Complimenti per i tuoi compagni di classe&#33; Per quanto riguarda le tue domande si può solamente rispondere in maniera "seria", non con una risposta da forum fatta in fretta e furia quando si può. Se vuoi impegnarti con le cifre che hai ventilato, ti consiglio vivamente di rivolgerti a dei seri professionisti. <br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br>

27-09-2005, 19:22
<br>Ciao Furio&#33;<br>Io volevo solo alcune semplici informazioni in linea di massima.<br><br>Per esempio:<br><br>Conviene il silicio mono o poli cristallino?(so che il primo ha rendimenti maggiori)<br>Qual&#39;è la differenza di prezzi?<br><br>Mi consigli-gliate una societ&agrave; che ti dia l&#39;impianto "chiavi in mano" affidabile e con prezzi concorrenziali?<br>Conviene una azienda tedesca?<br><br>By <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 27/9/2005, 20:23</span>

27-09-2005, 20:09
e scusate se rompo ancora...<br><br>Ma è plausibile che un impianto da 150Kwp pèroduca nella mia zona (Caserta) circa 200000 Kwh all&#39;anno?<br>fonte:<br><a href='http://www.enea.it/com/web/pubblicazioni/Op22.pdf' target='_blank'>http://www.enea.it/com/web/pubblicazioni/Op22.pdf</a><br><br>Per fare un paio di calcoli:<br><br>200000kwh/anno X 0,47euro circa (dopo essermi aggiudicato il bando di gara per impianti >50kwp) = 94000 euro/anno<br><br>da aggiungere 0,095 euro a Kwh (energia non consumata. Anche se ho dubbi su questo punto); quindi:<br><br>0,095 X 200000 = 19000 euro/anno<br><br>19000 + 94000 = 113000 euro lordi l&#39;anno<br><br>113000 X 20 anni = <b>2.260.000 euro lordi in vent&#39;anni</b><br><br>Sottraendo l&#39;ivestimento iniziale dell&#39;impianto 150kwp (calcolato sul prezzo di uno di 50kwp >>250000 euro circa) ed il 37% di tassazione italiana sulle aziende:<br><br>2.260.000 - 750.000 = 1.510.000 / 100 X 63 = 951.300 euro netti in vent&#39;anni<br><br>che corrispondono a <b>3963,75 euro al mese</b><br><br>Calcolando (nel caso mio) di dare come garanzia per il mutuo (per comprare l&#39;impianto) il terreno stesso su cui lo istallo (che è di mia propriet&agrave;) rimane solo la copertura per la fideiussione bancaria richiesta dal Soggetto erogatore.<br>Se risolvo anche questa non dovrei cacciare neanche una lira.<br><br>Vi trovate con i conti che ho fatto?<br>Se si spero di esservi stato utile&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'>

Furio57
27-09-2005, 23:02
Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Ciao kkrbme<br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 27/9/2005, 20:22)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Furio&#33;<br>Io volevo solo alcune semplici informazioni in linea di massima.</div></div><br>Rispondere anche a semplici domande richiede a chi risponde una conoscienza specifica.<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Conviene il silicio mono o poli cristallino?(so che il primo ha rendimenti maggiori)</div></div><br>Non è proprio così, comunque di questo se ne è parlato lungamente su altri post, cerca e troverai le risposte. <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Qual&#39;è la differenza di prezzi?</div></div><br>Praticamente non c&#39;è più e la tendenza del costo dei moduli è verso il rialzo.<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Mi consigli-gliate una societ&agrave; che ti dia l&#39;impianto "chiavi in mano" affidabile e con prezzi concorrenziali?</div></div><br>Sì ti consiglio una azienda "chiavi in mano", ma non esiste con prezzi concorrenziali, cara grazia se ha i moduli per il tuo impianto.<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Conviene una azienda tedesca?</div></div> Perchè? Noi italiani siamo comunque bravi. I tedeschi sono carissimi, specie i moduli fotovoltaici.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'>

FernandoFast
27-09-2005, 23:24
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 23/9/2005, 17:38)</div><div id='QUOTE' align='left'>1) Che tecnologia dovrei usare?<br>2) Quanto costerebbe l&#39;impianto compreso di istallazione?<br>3) Quanto spazio occuperebbe?<br>5) Lo sgravio fiscale del 36% sui costi d&#39;impianto è un alternativa al conto energia o è concomitante?<br>6) C&#39;è qualcuno di voi che può farmi una consulenza?</div></div><br> 1) io mi chiederei quali standard devo controllare per capire a cosa vado incontro?<br>2) l&#39;installazione ha tanto valore quanto i pannelli, la struttura, gli inverter... io cercherei qualcuno che perlomeno capisce di cosa si tratta... sul forum puoi trovare aiuto<br>3) 150 kW senza inclinazione? basta moltiplicare la superfice di un pannello fino ad arrivare a 150 kw (150.000:200=750 pannelli)<br>5) in questo caso io non lo userei<br>6) i nomi e gli indirizzi di chi frequenta e partecipa al forum sono a disposizione, basta scrivere seriamente e si riceve la risposta da chi si è scelto

28-09-2005, 01:01
Ciao Furio&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Rispondere anche a semplici domande richiede a chi risponde una conoscienza specifica.</div></div><br><br>Ah&#33; Io pensavo l&#39;avessi tu&#33;<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Sì ti consiglio una azienda "chiavi in mano", ma non esiste con prezzi concorrenziali, cara grazia se ha i moduli per il tuo impianto.</div></div><br><br>Che significa "cara grazia"?<br><br>Ciao FernandoFast&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>3) 150 kW senza inclinazione?</div></div><br><br>Naturalmente intendevo inclinati (di 30° circa verso sud)<br><br>Comunque:<br><br><b>I miei calcoli sono fatti correttamente?</b><br><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 28/9/2005, 02:10</span>

Furio57
28-09-2005, 17:32
Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Ciao Kkbme è evidente che c&#39;è una volont&agrave; di polemizzare, comunque. <br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 28/9/2005, 02:01)</div><div id='QUOTE' align='left'>Rispondere anche a semplici domande richiede a chi risponde una conoscienza specifica.</div></div><br>Intendevo a chi risponde in genere per dare una risposta seria deve conoscere la materia.<br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Ah&#33; Io pensavo l&#39;avessi tu&#33;</div></div><br>Non raccolgo&#33; Faccio finta di non aver letto&#33; In modo velato, ma vedo che non è servito, volevo ribadire che a chi ha la conoscienza e relativa esperienza, va pagata la consulenza.<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Sì ti consiglio una azienda "chiavi in mano", ma non esiste con prezzi concorrenziali, cara grazia se ha i moduli per il tuo impianto.</div></div><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Che significa "cara grazia"?</div></div><br>E&#39; italiano&#33; significa: è una grazia, è una fortuna&#33; <br><br>Saluti<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 28/9/2005, 18:38</span>

28-09-2005, 19:17
Ciao Furio <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Ah&#33; Io pensavo l&#39;avessi tu&#33;</div></div><br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Non raccolgo&#33; Faccio finta di non aver letto&#33; In modo velato, ma vedo che non è servito, volevo ribadire che a chi ha la conoscienza e relativa esperienza, va pagata la consulenza.</div></div><br><br>E&#39; naturale, non intendevo averla gratuitamente&#33; Volevo sapere solo se eri disposto a farla.<br><br>Poi volevo solo indicazioni di massima per capire, grazie al tuo e il vostro aiuto, <b>la portata dell&#39;"affare".</b><br><br>Inoltre pensavo che tale discussiuone, per la sua natura pratica, potesse essere di aiuto a tutti i partecipanti del forum che volessero intraprendere la stessa strada.<br><br>E&#39; inutile aprire 1000 post. Basta aprirne uno solo che spieghi con esempi pratici e dettagliati tutte le possibili problematiche e non, riguardante l&#39;impianto, il reddito che se ne ricava, le metodologie da intraprendere al fine di una minor spesa ed un maggior guadagno. Cosa che corrisponderebbe ad una maggiore diffusione di codesta tecnologia.<br><br>Serve a questo questo forum o no?<br><br>Ciao&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 28/9/2005, 20:18</span>

28-09-2005, 19:24
Ah&#33; Inoltre dimenticavo:<br>Dire se quei calcoli sono esatti o no (in linea di massima) non credo rientri in una consulenza seria da parcellizzare....<br>Non penso che dopo averlo saputo possa costruire l&#39;impianto io da solo&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 29/9/2005, 02:26</span>

28-09-2005, 20:32
Ciao a tutti,<br>ciao Kkrbme.<br>Visto l&#39;entit&agrave; dell&#39;investimento, non credo sia saggio, da parte tua, "il fai da te". <br>Una buona consulenza non solo ti permetterebbe dei risparmi di acquisto, ma scongiurerebbe errori che da soli possono costarti molto più della consulenza stessa, in termini di tempo e denaro.<br>Inoltre una consulenza non si "parcellizza" come erroneamente scrivi e pretendi che qui ti venga fatta, un pezzo per volta appunto. <br>Sei su internet e questo è un forum, dove puoi raccogliere informazioni per lo più superficiali e notizie spesso tra loro in contraddizione. <br>Consulta un esperto, qui ne trovi.<br>Hike

30-09-2005, 15:20
Grazie per la solidariet&agrave; PV-plant&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Infine, le perdite di sistema a cui fai riferimento sarebbero le perdite di efficienza dell&#39;impianto nel tempo?<br><br>Grazie ancora&#33; <br><br><span class="edit">Edited by eroyka - 4/10/2005, 08:50</span>

PV-plant
30-09-2005, 15:49
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>QUOTE</b> (kkrbme @ 30/9/2005, 16:20)</div><div id='QUOTE' align='left'>Infine, le perdite di sistema a cui fai riferimento sarebbero le perdite di efficienza dell&#39;impianto nel tempo?</div></div><br>Figurati <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'><br><br>sono le perdite che si hanno ad impianto nuovo, cioè appena collaudato.<br>Sui generatore FV queste perdite (dovute alla temperatura, alla trasmittanza del vetro, al mismatch tra stringhe e moduli, etcc..) non superano tipicamente il 15 % max, sull&#39;inverter il 10 %.<br>Con il tempo i moduli degradano (x il monocristallino ci sono dei lavori che riportano un degrado dopo 25 anni pari al 10 % ).<br>bye<br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by PV-plant - 30/9/2005, 16:50</span>

30-09-2005, 17:27
Ciao a tutti&#33;<br>Ciao Mariomaggi&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Apprezzo sempre la cortesia e la pacatezza, nonchè l&#39;utilit&agrave; delle tue risposte.<br><br>Perchè allora non scriviamo un post che riassuma in modo chiaro e pratico tutte le problematiche riguardanti il conto energia, la sua applicazione, le tariffe, la reale convenienza economica (all-inclusive) della sua applicazione compresa l&#39;analisi relativa agli impianti con buoni rapporti qualita/prezzo,istallazioni, inverter, perdita di efficienza, etc.. in base a situazioni tipo di irragiamento solare?<br><br>Questa sarebbe una soluzione utile che eviterebbe un gran numero di post e molte inutili discussioni.<br><br>La parola agli esperti.<br><br>Un saluto a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 30/9/2005, 18:30</span>

mariomaggi
30-09-2005, 18:09
Caro kkrbme, <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Perchè allora non scriviamo un post che riassuma in modo chiaro e pratico tutte le problematiche riguardanti il conto energia, la sua applicazione, le tariffe, la reale convenienza economica (all-inclusive) della sua applicazione compresa l&#39;analisi relativa agli impianti con buoni rapporti qualita/prezzo,istallazioni, inverter, perdita di efficienza, etc.. in base a situazioni tipo di irragiamento solare?<br></div></div><br><br>semplicemente perche&#39; e&#39; impossibile. Non che non ne sono capace io, non e&#39; realmente possibile. <br>Esempio: <div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>che riassuma in modo chiaro e pratico tutte le problematiche riguardanti il conto energia</div></div><br>Dici poco? Una legge italiana, all&#39;italiana, abbastanza recente, con molte parti ancora fumose che forse verranno chiarite solo col tempo o in tribunale o da qualche TAR in contrasto con altre sentenze. Come si fa a mettere nero su bianco in poche righe? <br><br>Analisi impianti: la parola stessa impianto ti dice tutto. Un sistema con componenti buoni ma impiantato male non funzionera&#39; come deve. <br><br>Perdite di efficienza: si fanno delle previsioni a tavolino, nessuno ha ancora controllato cosa erogheranno i pannelli tra vent&#39;anni <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' alt='tongue.gif'> <br><br>Rapporti qualita&#39;/prezzo: siamo in una fase di prezzi in aumento per le celle e di prezzi calanti per gli inverter. Come puoi fare una fotografia realistica di un mercato emergente ancora cosi&#39; spezzettato e legato anche a scadenze di finanziamenti? Io ti posso dire che l&#39;inverter ABC costa 1000, Caio potrebbe dire che costa 1500, entrambi avremmo ragione e prove documentate. Non si sono ancora formati i prezzi "di mercato".<br><br>Inverter: l&#39;inverter ottimo in una situazione puo&#39; non esserlo in un&#39;altra.<br><br>E cosi&#39; via. <br>Concludendo: ritengo assolutamente positivo creare tanti nuovi post per discutere singolarmente i singoli argomenti, peraltro gli argomenti che hai citato qui sono stati tutti trattati anche piu&#39; volte, nessuno escluso<br>Penso invece che tirare delle conclusioni in un forum su delle situazioni come la tua (data una certa serie di informazioni, come ad esempio l&#39;inclinazione fissata a 0°, trovare tutte le soluzioni vantaggiose), sia poco utile a te a ai frequentatori, in quanto si trascurerebbero per brevita&#39; delle informazioni utili, e le conclusioni "veloci" potrebbero essere anche contrarie alle conclusioni scaturite da un intervento professionale. <br><br>Forse la tua richiesta di consulenza e&#39; stata male interpretata. <br><br>Ciao <br>Mario<br><br> <br><br><br> <br><br><br><br>

01-10-2005, 15:25
<br>Ciao FernandoFast&#33;<br><br>Sicuramente tanti soldi.<br><br>Perchè vengo sempre frainteso?<br>Non volevo fare il "furbo" ma solo capire qualcosa in più di questo campo.<br><br>Quel "qualcosa in più" non comprometterebbe il lavoro di nessuno.<br>Vista l&#39;entit&agrave; degli investimento sarebbe da pazzi non chiedere la consulenza di esperti&#33;<br><br>Soprattutto nel mio caso, (che non sono sicuramente un milionario che vuole sperperare denari) istallare un impianto di 150 kwp richiederebbe una tale quantit&agrave; di conoscenze specifiche e di pluriennale professionalit&agrave; nel campo che ne io, ne un improvvisato tecnico riuscirebbe a dare. Da qui deriverebbero errori grossolani d&#39;istallazione e di conseguenza un minore rendimento economico.<br><br><b>Su questo punto siamo in piena sintonia.</b><br><br>Ma fare considerazioni generali su quali pannelli utilizzare o su quali rendimenti potrebbe dare un impianto tipo o fare approssimativamente calcoli circa i possibili guadagni, non mi sembra possa compromettere tali professionalit&agrave; che risulterebbero comunque indispensabili per la resa imprenditoriale.<br><br>Ciao a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'> <br>

FernandoFast
04-10-2005, 07:32
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 24/9/2005, 16:11)</div><div id='QUOTE' align='left'>Secondo un preventivo fattomi da "OBI" per un impianto da 49,6 KWp ci volevano 260000 euro.</div></div><br>5.250 euro a kilowatt mi sembra un ottimo prezzo...<br><br>Domanda: in questo prezzo viene considerato pannelli, inverter, struttura, manodopera edile ed elettrica, oneri di sicurezza, materiali elettrici, quadro di campo, manutenzione remota e progetto?<br><br>e poi...<br><br>quali materiali, quali standard, quale esperienza della ditta istallatrice... <br><br>ricordati che un semplice elettricista, o peggio, un qualsiasi ingegnere o perito elettrotecnico, in genere, non sanno neppure da dove partire per fare un impianto fotovoltaico efficace ed efficente.<br><br>Alla fine dei 20 anni di conto energia la differenza tra un impianto ben fatto e uno eccellente sono esclusivamente i soldi incassati. Medita... <br><br><span class="edit">Edited by FernandoFast - 4/10/2005, 08:39</span>

05-10-2005, 14:31
Ciao a tutti&#33;<br>Ciao FernadoFast&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>5.250 euro a kilowatt mi sembra un ottimo prezzo...</div></div><br><br>Infatti&#33;<br>Ma bisogna considerare che comprare un impianto di un solo kwp costerebbe molto di più: più aumentano i pannelli più diminuisce il prezzo.<br>Questo era il prezzo su cui ho basato il calcolo del costo dell&#39;impianto da 150 kwp.<br>Ed è il prezzo chiavi in mano. Anche se rimane l&#39;incognita (da chiarire) sul fatto che un progetto redatto da "OBI" sia valido dal punto di vista del Conto Energia.<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Alla fine dei 20 anni di conto energia la differenza tra un impianto ben fatto e uno eccellente sono esclusivamente i soldi incassati. Medita... </div></div><br><br>Sono d&#39;accordissimo&#33; Perciò è da valutare bene l&#39;offerta.<br><br>P.s.: Sbaglio o sono stati eliminati dei post dalla discussione? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' alt='huh.gif'> <br><br>Ciao a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by kkrbme - 5/10/2005, 15:33</span>

Furio57
08-10-2005, 20:01
Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Voglio ricordare a chi si è iscritto al forum Progettomeg, ne ha accettate le regole tra cui questo estratto:<br> <br><i>Comportamento<br><br><b>2.1 Non sono consentiti:</b>- insulti personali tra gli utenti - offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede.<br><b>2.1.1 A prescindere dall&#39;ampia facolt&agrave; e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria a prescindere dalla parte.</b><br><b>2.2 Sono inoltre vietati:</b> il razzismo ed ogni apologia dell&#39;inferiorit&agrave; o superiorit&agrave; di una razza rispetto alle altre.<br>- <b>atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum;<br>- atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti degli altri utenti del forum;</b><br>- incitamento al mancato rispetto delle presenti regole miranti alla esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al forum;<br><b>2.2.1 La deliberata inosservanza di quanto riportato sopra comporter&agrave; l&#39;immediato ban dal forum, a discrezione dei moderatori e/o degli amministratori del forum.</b><br><br>Contestazioni<br><br><b>3.1 L&#39;operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall&#39;Amministratore del forum</b>.</i><br><br>Pertanto chi ritiene superfluo rispettare queste regole può tornare da dove è venuto.<br><br>Saluti<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br>

en.ergo
09-10-2005, 11:09
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Nanuya @ 9/10/2005, 11:00)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (FernandoFast @ 8/10/2005, 16:41)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Nanuya @ 8/10/2005, 11:00)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (FernandoFast @ 8/10/2005, 10:28)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Nanuya @ 8/10/2005, 07:23)</div><div id='QUOTE' align='left'>1) Il forum è aperto a qualunque idea e opinione espressa con educazione e nel rispetto delle idee altrui;</div></div><br>Ti faccio presente che questo NON è un forum generalista ma specializzato in energie rinnovabili, quindi, il forum è aperto a tutti quelli che portano un contributo alla crescita di questo settore.<br><br>Il resto, come la maggior parte dei tuoi post, è fuori tema... <br><br>Quindi, per favore, la tua rabbia delusa da castrazione avuta nell&#39;infanzia, lasciala a quei forum che sono costruiti apposta per questo.<br><br>Grazie</div></div><br>appunto&#33;&#33;&#33;<br>ben entrato anche tu nel gruppo cafoni e maleducati.e vedo che il gioco del "chi ce l&#39;ha più lungo" è motivo di prestigio x scrivere su questo forum <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'> <br>vedi che comunque avevo ragione nel sostenere l&#39;esistenza del "club privato per soli pochi"??<br><br>C&#39;era stata una esplicita richiesta di Roy a non continuare su questo argomento ma vedo che vi siete messi tutti in contatto privato x darmi contro.<br><br>Si vede che nel passatempo amate incontrarvi segretamente.chiss&agrave; mai cosa farete in privato <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'> <br><br>de gustibus <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sick.gif' alt='sick.gif'> <br><br>faccio notare che anche questo tuo post è fuori tema.......perchè ti ostini a scrivere??e ad offendere? nn hai da lavorare?o anche tu sei monumentalmente a piedi?<br><br>le energie rinnovabili non sfondano in Italia? certo che se a proporle ci sono certi elementi non mi meraviglia....ah ah ah<br><br><br>salutoni<br>Nanuya<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' alt='ph34r.gif'></div></div><br>il tuo 19 inutile bla bla bla</div></div><br>anche il tuo dopo l&#39;ennesimo intervento inutile perchè la questione all&#39;inizio non ti riguardava.<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' alt='w00t.gif'></div></div><br>Ciao Nanuya, la questione riguarda tutti i partecipanti al forum con un minimo di buon senso,<br><br>ti pregherei di smetterla con questo tuo atteggiamento offensivo e denigratorio, non sta a te giudicare l&#39;operato dei moderatori, puoi al limite fare una critica, possibilmente costruttiva e senza usare parole offensive, sicuramente ne guadagneresti in immagine.<br><br>L&#39;operato di Furio è storico e quasi indispensabile in questo forum, voler a tutti i costi continuare con la linea che stai portando avanti crea un grosso danno al forum e quindi a tutti, tra l&#39;altro non mi sembra proprio che Furio abbia rivendicato pretese commerciali, lui ed altri hanno solo voluto mettere in guardia dal rischio di intraprendere opere impiantistiche di una certa complessit&agrave; sulla base di nozioni ricavabili da questo forum che per sua natura non può essere specifico ma solo generico, insomma: qui si possono ricavare indicazioni di massima ma non chiedete informazioni specifiche per fare impianti regolati da legislazioni e normative, dovete per forza rivolgervi in modo privato ai tecnici competenti che possono essere di questo forum o meno, anche perchè chi dovesse installare impianti o fa domande di approvazione di progetti sulla base di informazioni avute in questo forum in caso di esito negativo potrebbe contestare agli amministratori i danni subiti e questo sarebbe particolarmente dannoso alle iniziative del forum.<br><br>Poi vorrei proporre un attimo di riflessione sul fatto che in questo forum si cerca di creare un movimento d&#39;opinione a favore delle tecnologie basate sulle fonti energetiche rinnovabili e sulle nuove tecnologie, le sterili polemiche personali perché qualcuno (tra l&#39;altro anonimo) si ritiene leso della propria dignit&agrave; è meglio evitarle per non creare la classica guerra tra poveri che fa sempre il gioco di chi si vuole invece affrontare unitamente. Chi ritiene che il proprio nick-name sia stato leso della sua dignit&agrave; fa una figura abbastanza infantile, tra l&#39;altro se proprio si vuole insistere nel tutelare questo nick-name si possono far valere i propri diritti senza scadere nel ridicolo.<br><br>Spero di non dover più intervenire in polemiche come questa anche perché il poco tempo che ho e che i moderatori del forum hanno dovremmo e potremmo impiegarlo in ben altri modi.<br><br>Saluti<br>francesco <br><br><span class="edit">Edited by en.ergo - 9/10/2005, 12:11</span>

09-10-2005, 16:55
Quando torniamo a parlare di CONTO ENERGIA?

eroyka
10-10-2005, 08:34
<span style='color:red'>Ho cancellato TUTTI i post di TUTTI che non avessero attinenza con la tecnica e l&#39;argomento titolo di questi post.<br><br>Riprendete tranquillamente l&#39;argomento ma sappiate che cancellerò immediatamente tutti i post che non saranno tecnici e attinenti.<br><br>Roy V. - L&#39;amministratore - </span>

FernandoFast
10-10-2005, 11:59
Grazie all&#39;amministratore per il suo intervento.<br>-------------------------------------------<br>La convenienza economica di un impianto basato sugli incentivi del conto energia deve comunque tener conto di 20 anni di attivit&agrave;. Quali sono i parametri da guardare allora?<br><br>Sicuramente la fiducia verso il proprio consulente. Poi, una pianificazione finanziaria basata su tassi il più bassi possibili (un 4% anno alla fine del finanziamento rischia di far aumentare del 30% il prezzo pagato). Poi, la qualit&agrave; di struttura (deve durare almeno 20 anni) inverter (10 anni se l&#39;impianto è fatto bene), pannelli o meglio ancora le celle (scarto potenza % tra cella e cella). Alla fine essenziale è l&#39;installazione e, quindi, pensiamo alle inclinazioni, orientamento, ombreggiamenti, dimensionamento dei cavi, circuiti, LPS. <br><br>Che dire... come può un privato o un dirigente di azienda raccogliere tutti i dati necessari per poter pensare di avere un minimo di competenza tale da fare una valutazione corretta del suo interlocutore?<br><br>Io continuo a dire che ci vuole un consulente esterno terzo. <br><br>Non necessariamente però l&#39;iscrizione ad un albo garantisce la competenza specifica, anzi... Il rapporto con un consulente deve esser fiduciario... ma come è possibile fare questa ulteriore valutazione?<br><br>Io ribadisco il fatto che con il forum, attraverso la storia degli interventi a questo forum ad esempio, un utente che volesse fare il suo impianto solare, potrebbe valutare prima per simpatia, poi per competenza e coerenza, poi per vicinanza territoriale da chi farsi aiutare nella configurazione del suo impianto.<br><br>E badate bene, in questo momento io sto solo guardando quello che è meglio per l&#39;utente. <br>Non sono di certo qui a fare uno SPOT, piuttosto guardo la situazione in cui può trovarsi un utente finale, e propongo quella che a me sembra una soluzione ottimale.<br><br>Ciao a tutti<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br><span class="edit">Edited by FernandoFast - 10/10/2005, 18:41</span>

11-10-2005, 13:16
Ciao a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Guardate un po qui:<br><br><a href='http://www.ilportaledelsole.it/pag_shopping.asp?level=2&levelsot=0039&vai=1&levelcat=0014#' target='_blank'>http://www.ilportaledelsole.it/pag_shoppin...&levelcat=0014#</a><br><br>I prezzi sembrano buoni (<b>49,6 Kwp a 245.550,00 euro escluso iva</b>) , pannelli, inverter, supporti e PROGETTAZIONE (&#33;?&#33;).<br><br>Saranno affidabili? Fatemi sapere.<br><br>Bye&#33;<br>

nicthepic
11-10-2005, 13:31
di primo acchito sembra un buon prezzo&#33;<br>ritengo che la quotazione di un impianto da , diciamo, 3 KW, abbia costi di progettazione e installazione sicuramente superiori in percentuale a quelli di un impianto da 49 kw.<br>nel senso che chi vende un impianto chiavi in mano da 3 KW, se puo&#39; chiedere su questo un profitto del 30% (e sfido qualsiasi professionista a chiedere meno, e mangiare tutti i giorni)lo stesso non puo fare per un impianto da 49, dove dovra&#39; accontentarsi di un 10/15 %, se vorra stare nel mercato.

11-10-2005, 13:46
Ciao Nicthepic&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Aumenta il numero, il prezzo scende: la più semplice regola di mercato.<br><br>Le Ferrari costano tanto perchè ne vengono prodotte pochissime.<br><br>I costi di produzione e di marketing si riducono perchè spalmati su un più ampio numero di prodotti.<br><br>Il problema è sapere se la loro progettazione rientra nei criteri del Conto energia.<br><br>Bye&#33;<br><br>

nicthepic
11-10-2005, 14:44
In che senso la loro progettazione rientra nei criteri del conto energia?<br>anche qui si creera&#39; un mercato, se qualcuno chiedera&#39;2000 euro per il progetto di un impianto da 1 KW, sara&#39; il mercato (sono un liberista su questo) a bocciarlo.

Lambash
11-10-2005, 15:50
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 11/10/2005, 14:16)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Guardate un po qui:<br><br><a href='http://www.ilportaledelsole.it/pag_shopping.asp?level=2&levelsot=0039&vai=1&levelcat=0014#' target='_blank'>http://www.ilportaledelsole.it/pag_shoppin...&levelcat=0014#</a><br><br>I prezzi sembrano buoni (<b>49,6 Kwp a 245.550,00 euro escluso iva</b>) , pannelli, inverter, supporti e PROGETTAZIONE (&#33;?&#33;).<br><br>Saranno affidabili? Fatemi sapere.<br><br>Bye&#33;</div></div><br> Ciao kkrbme, non vorrei contraddirti, ma in realt&agrave; il prezzo non mi sembra nulla di speciale, considerando una media di 500€/KW di installazione...fai tu i calcoli.<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' alt='tongue.gif'>

FernandoFast
11-10-2005, 18:24
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kkrbme @ 11/10/2005, 14:46)</div><div id='QUOTE' align='left'>Aumenta il numero, il prezzo scende: la più semplice regola di mercato.<br></div></div><br> Sembrerebbe che il mercato funzioni così, ma nel fotovoltaico... Infatti, nonostante gli aumenti dei volumi, il prezzo dei pannelli aumenta. <br><br>Quei prezzi che vedi sul sito sono prezzi da Box Mover che un certo volume di fatturato. Insomma uno che compra a chili.<br><br>La configurazione mi sembra all&#39;altezza... quindi...<br><br>La progettazione a cui si riferisce penso sia quella standard (pannelli inverter preconfigurata)... <br><br>In genere io penserei a mettere più inverter piuttosto che uno. Il prezzo sale ma il rischio di blocco della produzione diminuisce.

12-10-2005, 10:24
Salve<br>a me quel prezzo dice davvero poco....<br>1. "first of all" non possono dirmi che è compresa la progettazione e poi me la fatturano al 10%..... questo significa che non è compreso un bel niente.... al massimo è compreso il dimensionamento<br>2. il collaudo?<br>3. l&#39;istallazione è esclusa e se permetti un po&#39; di lavoro per montare "A REGOLA D&#39;ARTE" un impianto del genere ci vuole&#33;<br>4. come vengono ancorate le strutture?? dalla mia esperienza posso dirti che anche se ti forniscono le strutture.... l&#39;ancoraggio è un&#39;altra cosa ed è importante.....specie su tetto piano&#33;<br><br>potrei fare molte altre eccezioni ma non è nel mio stile.....<br>magari l&#39;offerta è davvero buona ma sicuramente è poco esplicativa di quelle che sono le reali problematiche ed i costi di un impianto fotovoltaico.<br><br>Mi sembra di avere un deja vu ...... mi sembra di rivedere quello che succede per le tariffe telefoniche.... dove sparano tariffe al limite della gratuit&agrave; e poi scrivono in piccolino tutta una serie di condizioni che.....<br><br>Sinceramente preferisco chi si pone al pubblico con offerte chiare e complete.....meglio ancora è utile dare il mandato ad un tecnico di parte CON ESPERIENZA che tuteli il committente.<br><br>E&#39; un parere....e quindi opinabile.... mi scuso anticipatamente con chi non è daccordo con me.<br><br>saluti<br><br>Angelo

12-10-2005, 11:32
Ciao a tutti&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br><br>Lambash dice:<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao kkrbme, non vorrei contraddirti, ma in realt&agrave; il prezzo non mi sembra nulla di speciale, considerando una media di 500€/KW di installazione...fai tu i calcoli.</div></div><br><br>FernandoFast dice:<br><br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Quei prezzi che vedi sul sito sono prezzi da Box Mover che un certo volume di fatturato. Insomma uno che compra a chili.<br><br>La configurazione mi sembra all&#39;altezza... quindi...<br><br>La progettazione a cui si riferisce penso sia quella standard (pannelli inverter preconfigurata)... <br><br>In genere io penserei a mettere più inverter piuttosto che uno. Il prezzo sale ma il rischio di blocco della produzione diminuisce.</div></div><br><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/blink.gif' alt='blink.gif'> <br><br>Ma insomma un impianto da 49,6 Kwp ben configurati in una citt&agrave; del meridione montato su terreno piano, con tutti gli annessi e connessi<br>quanto deve costare?<br><br>Mistero della fede...<br><br>P.s.: Superata la quota dei 270000 euro il tempo di ritorno dell&#39;investimento supererebbe i 10 anni. Quindi sono tutte fandonie quelle raccontate in giro? Il Conto energia non è così conveniente?<br><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/dry.gif' alt='dry.gif'>

Lambash
12-10-2005, 11:49
Ciao Kkrbme, non volevol entrare nel merito di un "prezzo di impianto", rispondevo solo alla quotazione di quel "kit" per 50KW.<br>Mi spiego meglio, essendo un prezzo riferito ad un "kit" appunto, devi considerarlo per quello che è, e cioè:<br>-una semplice fornitura di materiale<br>-progettazione che secondo me è riferita alla progettazione del sistema in se, quindi staccata da quello che sar&agrave; il contesto del suo inserimento (tradotto in parole povere, probabilemente ci sar&agrave; un progetto esecutivo che dovr&agrave; essere pagato) e comunque in tutti casi soggetto ad iva 20%<br>-installazione esclusa (e questo incide non poco)<br>-collaudo escluso (calcola un paio di migliaia di euro almeno)<br>-oneri accesori calcola un altro 5% almeno (ad es. oneri per la sicurezza che da soli sono il 3%)<br>...era a questo che mi riferivo, il prezzo in se non mi dice nulla...la realt&agrave; dei fatti la puoi tastare solo con un preventivo definitivo in mano, tutto qui quello che sostenevo io. <br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'><br><br>P.<br><br>

12-10-2005, 12:01
Quindi tu e Fernando dicevate pressochè la medesima cosa. E sono daccordo con voi.<br><br>Perciò considerando in linea di massima gli altri possibili costi, il ritorno economico per impianti di questo tipo si aggira tra i 10 e i 12 anni&#33;<br>Se ne ricava una maggiore convenienza per chi imprende in impianti molto più grossi.<br><br>Come al solito.<br><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'>

Lambash
12-10-2005, 12:25
Beh, in linea di massima è senz&#39;altro vero, chi più spende più guadagna, ed anche la percentuale di resa dell&#39;investimento sale proporzionalmente alla dimensione dell&#39;impianto.<br>Nella realt&agrave; delle cose, ci sono vari coeffienti da calcolare caso per caso, detrazioni irpef o ammortamenti, scambio sul posto o vendita di energia, tasse sul reddito o esenzioni.<br>In tutti i casi, come ormai tutti gli investimenti, quelli più remunerativi sono quelli a lungo-medio termine (a meno di non andare a puntare su investimenti speculativi ad alto rischio) e decisamente per chi pensa al fotovoltaico esclusivamente come investimento, allora rientriamo in questo caso. Quindi se vuoi vederlo così, beh, un investimento che ti assicura una resa netta del 10/15% all&#39;anno non mi sembra poi cosi male al giorno d&#39;oggi. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/happy.gif' alt='happy.gif'><br><br>P. <br><br><span class="edit">Edited by Lambash - 12/10/2005, 13:26</span>