PDA

Visualizza la versione completa : attenti al filtro del carburante!!!!



spiritolibero
21-11-2005, 01:26
quando andate ad alcool il serbatoio si pulisce a discapito del filtro della benzina e del carburatore... fate più attenzione di me&#33;&#33;&#33; io ho camminato beato per una decina di giorni ed ecco il risultato... <br>....guardare per credere&#33;<br>ciao a tutti<br>spiritolibero<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/252bee0ad4edf21db3d77ab9f3796b3f.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
21-11-2005, 01:27
2 foto<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4a1c2e79f5ca709821f68c29850fc556.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
21-11-2005, 01:28
3 foto<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0e9f6d2b23ac0e2e9216012f17abb3f5.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

tappo_0
21-11-2005, 11:05
bhe, ti vantavi di andare in giro con alcool senza decolorarlo e adesso ne vedi i risultati&#33;<br>Non te la prendere nn voglio prenderti in giro però se ne è parlato parecchio nei post precedenti...

spiritolibero
21-11-2005, 13:22
all&#39;interno del filtro c&#39;è una melma bianchiccia... non dipende dal colorante... è qualcosa che si è sciolto dal serbatoio... <br><br>poi il colorante ha dato un tocco di rosso alla plastica del filtro ma non mi risulta che abbia intasato nulla...

matteom
21-11-2005, 14:30
be stasali con del&#39;acqua o con del diluente oppure fai entrare l&#39;acqua in pressione dall&#39;uscita per sparare fuori quella melma bianchiccia

tappo_0
21-11-2005, 14:56
Forse si tratta di quegli additivi che ci mettono per denaturarlo... Hai detto che nn usi niente per aumentare il grado alcoolico, vero?

gattmes
21-11-2005, 16:25
Se guardate la <b>prima pagina</b> della <b>prima parte "alcool ad uso carburante"</b> ( <a href='http://www.forumcommunity.net/?t=765613' target='_blank'>http://www.forumcommunity.net/?t=765613</a> ) tra i <b>primi miei posts</b> si legge:<br><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>gattmes inviato il: 6/8/2004, 20:12<br>...<br>PULIRE IL CARBURATORE BENE ed il sistema di alimentazione (serbatoio, tubi, ecc.).Attenzione: l&#39;alcool pulisce molte bene, quindi tende a portarsi dietro ruggine e residui che trova per strada. Mettere un filtro carburante medio grosso, altrimenti si puo&#39; ostruire qlche getto o lo spillo conico della vaschetta puo&#39; non chiudere piu&#39; (fuoriesce dal drenaggio il carburante) ecc.,ecc.<br>Sostituire il primo filtro a 100-200Km, altrimenti non passa piu&#39; carburante (poi piu&#39; raramente)<br>...<br></div></div><br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'><br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 21/11/2005, 15:25</span>

spiritolibero
21-11-2005, 19:30
ho cambiato il filtro della benzina con poco piu&#39; di 2 euro... poi ho provato a sturare il carburatore con dell&#39;aria compressa perchè la macchina singhiozzava un po&#39;... non so se dovrò andare da un carburatorista... adesso va gi&agrave; molto meglio però non è perfettamente carburata... faccio un po&#39; di Km a benzina, gli do un altro po&#39; di aria compressa e domani vi faccio sapere... comunque nulla di grave... lo sapevo che poteva succedere qualcosa... <br><br>Ciao a tutti<br><br>spiritolibero<br><br><span class="edit">Edited by spiritolibero - 21/11/2005, 18:32</span>

Spuzzete
21-11-2005, 21:02
Un deposito simile a quello in foto mi si era formato quando avevo fatto delle prove in contenitori di vetro miscelando benzina acetone alcool decolorato e un prodotto per pulire il sistema di alimentazione (STP).Faccio altre prove in settimana con alcol e benzina e acetone poi vi faccio sapere

FrankBo
17-12-2005, 00:40
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Spuzzete @ 21/11/2005, 20:02)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un deposito simile a quello in foto mi si era formato quando avevo fatto delle prove in contenitori di vetro miscelando benzina acetone alcool decolorato e un prodotto per pulire il sistema di alimentazione (STP).Faccio altre prove in settimana con alcol e benzina e acetone poi vi faccio sapere</div></div><br>Secondo me può essere una buona soluzione montare un filtro benzina metallico di quelli che possono essere puliti, tipo<br>questo qui: <br> <a href='http://cgi.ebay.it/VOLKSWAGEN-VW-MAGGIOLINO-BUG-FILTRO-BENZINA-ALLUMINIO_W0QQitemZ4597663896QQcategoryZ105380QQss PageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem' target='_blank'>http://cgi.ebay.it/VOLKSWAGEN-VW-MAGGIOLIN...1QQcmdZViewItem</a><br><br><br>Che ne dite?<br><br><br>Ciao <br><br>Frank

marcomato
17-12-2005, 18:04
Per ripulire dagli esperimenti, nella benzina ( 1L) sciogliete della naftalina (5-6 palline ) pura ovvero con titolo a 99% (non canforata).<br><br>Buttate nel serbatoio filtrando quell&#39; 1% di impurit&agrave;, che spesso si fermano sul fondo della bottiglia.<br><br>Il risultato è simile all&#39; STP con la differenza che con 1 euro di naftalina ci "pulisci " vari pieni...con 8 euri di STP ne pulisci 1&#33;

Spuzzete
18-12-2005, 17:40
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (FrankBo @ 16/12/2005, 23:40)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Spuzzete @ 21/11/2005, 20:02)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un deposito simile a quello in foto mi si era formato quando avevo fatto delle prove in contenitori di vetro miscelando benzina acetone alcool decolorato e un prodotto per pulire il sistema di alimentazione (STP).Faccio altre prove in settimana con alcol e benzina e acetone poi vi faccio sapere</div></div><br>Secondo me può essere una buona soluzione montare un filtro benzina metallico di quelli che possono essere puliti, tipo<br>questo qui: <br> <a href='http://cgi.ebay.it/VOLKSWAGEN-VW-MAGGIOLINO-BUG-FILTRO-BENZINA-ALLUMINIO_W0QQitemZ4597663896QQcategoryZ105380QQss PageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem' target='_blank'>http://cgi.ebay.it/VOLKSWAGEN-VW-MAGGIOLIN...1QQcmdZViewItem</a><br><br><br>Che ne dite?<br><br><br>Ciao <br><br>Frank</div></div><br>é da provare, solo che costa dai 15 euri + ss in su, e per la mia auto dovrei tagliare il tubo della benzina, cosa che non intendo fare.<br><br><br>ciao&#33;

20-12-2005, 16:04
Aiuto, ragazzi&#33;<br><br>Sono, forse era meglio dire, "ero" possessore di una lancia Dedra 1.8 (multipoint 4 iniettori). Ho addizionato un 1/2 litro di alcool etilico a 90° su circa 1/2 serbatoio di benzina, e l&#39;auto non dava segni di stranezze, anzi, forse andava meglio. Il casino è iniziato quando ritornato a benzina (addirittura un pieno, 60 Euro), la macchina stentava a partire. Verso la fine del carburante l&#39;auto andava decisamente bene, tranne ogni tanto, soprattutto a caldo, dove dava cenni di spegnimento sul minimo. Terminato il pieno, ho avuto la "furbizia" di fare un nuovo pieno, stavolta con additivo pulitore iniettori. Per 30-40 Km, tutto OK. Arrivo a casa e fermo l&#39;autovettura. Il giorno successivo, l&#39;auto fa qualche accenno di partire, ma nonostante la scarica della batteria, non c&#39;è stato verso di farla partire. Con i cavi su un&#39;altra auto (ho provato con 2 auto&#33;), la tensione indicata dal mio voltmetro, dopo alcuni secondi d&#39;avvio, cala inesorabilmente sui 9 Volt, per cui se non stacchi i cavi rischi di sovraccaricare anche l&#39;alta auto. Quello che ho potuto notare è che la prima volta che si mette in moto si ha un accenno di partenza, dopodichè nulla. Se aspetto il giorno successivo, stessa cosa: qualche accenno, poi nulla più. Sono disperato, in quanto è quasi impossibile spostare l&#39;auto (abito in collina), per cui ho deciso di cambiare da me il filtro del carburante, posto aimè, sotto l&#39;autovettura. Secondo voi il colpo di grazia l&#39;ha dato l&#39;additivo?<br>C&#39;è anche chi mi ha consigliato di lasciare il cavo della batteria scollegato per tutta la notte, per far "resettare" i parametri impostati nella centralina, ma con effetto negativo (non è che poi ci credevo più di tanto). <br><br>Vi ringrazio della risposta.<br>

Spuzzete
20-12-2005, 21:34
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (AT2 @ 20/12/2005, 15:04)</div><div id='QUOTE' align='left'>Aiuto, ragazzi&#33;<br><br>Sono, forse era meglio dire, "ero" possessore di una lancia Dedra 1.8 (multipoint 4 iniettori). Ho addizionato un 1/2 litro di alcool etilico a 90° su circa 1/2 serbatoio di benzina, e l&#39;auto non dava segni di stranezze, anzi, forse andava meglio. Il casino è iniziato quando ritornato a benzina (addirittura un pieno, 60 Euro), la macchina stentava a partire. Verso la fine del carburante l&#39;auto andava decisamente bene, tranne ogni tanto, soprattutto a caldo, dove dava cenni di spegnimento sul minimo. Terminato il pieno, ho avuto la "furbizia" di fare un nuovo pieno, stavolta con additivo pulitore iniettori. Per 30-40 Km, tutto OK. Arrivo a casa e fermo l&#39;autovettura. Il giorno successivo, l&#39;auto fa qualche accenno di partire, ma nonostante la scarica della batteria, non c&#39;è stato verso di farla partire. Con i cavi su un&#39;altra auto (ho provato con 2 auto&#33;), la tensione indicata dal mio voltmetro, dopo alcuni secondi d&#39;avvio, cala inesorabilmente sui 9 Volt, per cui se non stacchi i cavi rischi di sovraccaricare anche l&#39;alta auto. Quello che ho potuto notare è che la prima volta che si mette in moto si ha un accenno di partenza, dopodichè nulla. Se aspetto il giorno successivo, stessa cosa: qualche accenno, poi nulla più. Sono disperato, in quanto è quasi impossibile spostare l&#39;auto (abito in collina), per cui ho deciso di cambiare da me il filtro del carburante, posto aimè, sotto l&#39;autovettura. Secondo voi il colpo di grazia l&#39;ha dato l&#39;additivo?<br>C&#39;è anche chi mi ha consigliato di lasciare il cavo della batteria scollegato per tutta la notte, per far "resettare" i parametri impostati nella centralina, ma con effetto negativo (non è che poi ci credevo più di tanto). <br><br>Vi ringrazio della risposta.</div></div><br>Ma scusa..hai messo 0,5 litri di alcol 90° in 25 litri di benzina? Se hai letto un po&#39; il forum avresti dovuto sapere che non si fa.<br>Probabilmente ora hai acqua nei condotti di alimentazione e quindi la macchina non parte. Un trucco per emulsionare l&#39;acqua che si sarebbe separata è quello di aggiungere un po&#39; di alcol 99° nel serbatoio. Ma forse il problema non è quello. Prova a controllare se la pompa della benzina funziona.<br>Magari il problema non dipende assolutamente dall&#39;uso di alcol, altro non ti so dire<br>

tappo_0
21-12-2005, 12:32
Sicuramente hai i condotti del carurante pieni d&#39;acqua che ha il difetto di non accendersi con la scintilla. Mi sa che devi ripulire tutti i condotti dell&#39;iniezione svuotare la pompa della benzina che conterr&agrave; acqua e riprovare. Nel serbatoio prova a mettere alcool puro finchè tutta l&#39;acqua se ne è andata e poi puoi ritornare a benzina&#33;ciao

gattmes
21-12-2005, 15:14
Cerca di ricaricare la batteria o fai un ponte.<br>Procurati un po di benzina e poi riempi un bicchierino e infilala DIRETTAMENTE nel condotto di spirazione (al primo sezionamento/manicotto "utile" ..il più vicino possibile al motore) e poi prova ad accendere....<br>Confermo che un simile problema me lo hanno dato una volta il filtro e l&#39;altra la pompa della benzina (tutte e 2 intasate dalle schifezze che l&#39;alcool..ma anche il "pulitore"...portano via dal serbatorio)<br>In bocca al lupo&#33;

22-12-2005, 11:14
Forse ho risolto&#33;<br>Ho trovato le candele completamente rivestite di una sostanza di color marrone.<br>Una volta sostituite, l&#39;auto è partita subito. Sto notando però che sta iniziando a ricomportarsi come prima. Ho fatto anche sostituire il filtro della benzina. Siccome posseggo un&#39;infinit&agrave; di candele vecchie, credo che terminerò questo pieno e porterò l&#39;auto dal meccanico a pulire il serbatoio e cambiare nuovamente il filtro della benzina.<br>Chiss&agrave; cosa sar&agrave; mai quella robaccia marrone?<br>Comunque grazie a tutti della cortese attenzione. Gi&agrave; vi conosco da parecchio leggendo i vostri post, sia qui che su altre discussioni.<br><br> Saluti a tutti.<br>

spiritolibero
23-12-2005, 02:21
se vi interessa potete vedere le foto del secondo filtro benzina...<br>...sporcizia diversa, non più bianchiccia ma di color marroncino...<br><br>purtroppo le foto sono state scattate qualche settimana dopo la sua sostituzione, la melma presente all&#39;interno nel frattempo si è seccata tutta...<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/174cf33875dff8682ca5484bb362bb55.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
23-12-2005, 02:48
2<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8adf0b6535682483a037dd8648554c8f.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
23-12-2005, 02:49
3<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8cbd91862218b1880e1b43efb8ce84b2.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
23-12-2005, 02:50
4<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/15a141cd2f7a4d5e7e3e4a92370fe192.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
23-12-2005, 02:51
5<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1b7173bee7cf09b8a8f89b6d39e07fc4.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

spiritolibero
23-12-2005, 02:53
6<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/93e8bfad22a86fe1d186cf63e20918d8.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

gattmes
23-12-2005, 11:06
Confermo.<br>Parlando della mia moto (primi post "alcool ad uso carburante") consigliavo appunto l&#39;uso di un filtro, il primo da sostituire SUBITO (100-200km max), poi più raramente...<br>Io ho usato proprio lo stesso tipo di filtro delle foto precedenti ..e ho ottenuto gli stessi risultati....Il marrone è anche ruggine...<br><br><span style='color:red'>Attenzione non usate questo tipo di filtro per impianti ad iniezione. Non è adatto a sopportare pressioni elevate (si apre a met&agrave;, dove è termosaldato.."anello" di plastica bianchiccia visibile nelle foto)</span><br>Usatene uno appropriato.<br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 23/12/2005, 10:08</span>

23-12-2005, 14:43
Se il marrone è ruggine, siamo fregati&#33; <br>In questo modo si intaseranno sicuramente gli iniettori. Purtroppo non ho trovato un posto dove mettere un filtro aggiuntivo. Per chi può: che ne pensate di un filtro "magnetico"? Basterebbe tappezzare il secondo filtro con magneti al neodimio di Hard disk.<br>Il mio cruccio sta nel fatto che purtroppo sono dovuto ritornare come prima, a parte i danni avuti. Comunque a Napoli e dintorni l&#39;alcool 90° costa più della benzina&#33;<br><br>Approfitto dell&#39;occasione per augurare a tutti voi buon Natale.

FrankBo
23-12-2005, 19:45
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 23/12/2005, 10:06)</div><div id='QUOTE' align='left'>Confermo.<br>Parlando della mia moto (primi post "alcool ad uso carburante") consigliavo appunto l&#39;uso di un filtro, il primo da sostituire SUBITO (100-200km max), poi più raramente...<br>Io ho usato proprio lo stesso tipo di filtro delle foto precedenti ..e ho ottenuto gli stessi risultati....Il marrone è anche ruggine...<br><br><span style='color:red'>Attenzione non usate questo tipo di filtro per impianti ad iniezione. Non è adatto a sopportare pressioni elevate (si apre a met&agrave;, dove è termosaldato.."anello" di plastica bianchiccia visibile nelle foto)</span><br>Usatene uno appropriato.<br><br><br></div></div><br>Ne sto cercando uno metallico che si possa smontare (e quindi pulire) da mettere sulla mia auto a carburatore:<br>Appena lo trovo vi faccio sapere; intendo mescolare alla benzina piccole quantit&agrave; di acetone per aumentare il rendimento e pulire il serbatoio, poi successivamente intendo mescolare (sempre usando l&#39;acetone ma come emulsionante in questo caso) una piccola percentuale di alcool 90° decolorato alla benzina.<br><br>Ciao<br><br>Frank

Uncle Mike
26-12-2005, 17:54
Il mio primo messaggio uau <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> <br>Ciao a tutti&#33; Grazie ad un&#39;amico ho scoperto questo fantastico sito e ne sono rimasto entusiasta&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wub.gif' alt='wub.gif'> Finalmente un posto dove le cose vengono prese in considerazione oggettivamente e secondo i principi della fisica e soprattutto che cerca di fare luce su alcune realt&agrave; che il cosidetto "sistema" ci nasconde...O per lo meno ci prova <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' alt='tongue.gif'> Complimenti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> <br>Bene..Il fatto che risponda in questo 3d fa supporre che sia particolormente interessato all&#39;utilizzo dell&#39;alcool come fonte di energia...ed infatti è così <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' alt='tongue.gif'>, quindi ora, seriamente, vorrei sottoporvi alcune domande riguardo a ciò...e ringrazio tutti anticipatamente per le eventuali risposte che darete...<br><br>- Si è parlato di ruggine nel filtro...dai pochi rudimenti di chimica che ho, la ruggine si viene a formare quando l&#39;ossigeno viene a contatto col ferro e se ne porta via qualche atomo formando il famoso ossido..da dove arriva l&#39;ossigeno in questo caso visto che il tubo porta esclusivamente un fluido(benzina/alcool)?<br> 1- dall&#39;aria disciolta nel carburante<br> 2- da nessuna parte. Questo caso è quello che mi fa più paura...che non si tratti di ruggine ma di ferro e basta? quindi la prima domanda è:..L&#39;alcool ha effetto corrsivo sulle pareti metalliche? e che quindi potrebbe rovinare le parti del motore? Se sì, in che misura?<br><br>- La presenza del 10% di acqua nell&#39;alcool è deleteria o è un beneficio? C&#39;è chi dice che quest&#39;acqua vada ad intasare gli organi del carburatore e finisca con l&#39;intasarli con il coseguente e ovvio non funzionamento dell&#39;apparato...Altri che tranki va tutto bene nel carburatore e nella camera di scoppio ma che poi l&#39;acqua finisce nella marmitta e la fa "marcire" (termine spartano per dire che viene ossidata a tal punto da ridurre lo spessore di ferro, il che ne comporta col tempo la perforazione)...altri k quel percento di acqua è un toccasana x il motore in quanto provocherebbe in camera di scoppio(o combustione) un calo della temperatura...seconda domanda: l&#39;acqua è un bene e un male? C&#39;è una percentuale consigliata?<br><br>- Il colorante, e su questo tutti sono d&#39;accordo, non ci vuole...c&#39;è qualcuno che ha sperimentato qualche tecnica di decolorazione? Io personalmente sono riuscito a decolorarlo con il carbone (normalissimo carbone di legna che ho preso dal camino e con cui sicuramente molti da piccoli come me ci han giocato a scrivere sui fogli bianchi <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' alt='biggrin.gif'> ) il risultato è stato molto soddisfacente anche se i tempi di attesa sono stati abbastanza lunghi (tutto il giorno di natale x ottenere poco più di meta del bicchiere di cui se riesco vi allego la foto)...però questo è un problema facilmente ovviabile (si dir&agrave; ovviabile?? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/unsure.gif' alt='unsure.gif'> ) aumentando il numero di "tubi decoloranti" o usandone uno più grosso...credo almeno...visto che la portata dovrebbe dipendere dalla sezione del tubo...<br>beh vi spiego com&#39;è fatto così almeno potete darmi consigli, se qualcuno c&#39;ha gi&agrave; provato, o farmi critiche <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/happy.gif' alt='happy.gif'> <br><br>allora...materiali occorsi:<br>- un imbuto<br>- un tubo (trasparente 3/8", scarto del raffreddamento a liquido)<br>- cotone (quello x quando ci si fa male..l&#39;ho rubato a mia mamma <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' alt='laugh.gif'> )<br>- carbone (ridotto in polvere più o meno fine a martellate )<br>- sabbia fine<br>- un legnetto o qualcosa di simile di diametro piu piccolo del diamentro interno del tubo (serve per pressare il carbone dentro il tubo)<br>e ovviamente l&#39;alcool rosa del supermercato <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/rolleyes.gif' alt='rolleyes.gif'> <br><br>Il tubo all&#39;interno presenta questi strati di materiale..partendo dall&#39;alto:<br>3 cm di cotone<br>30 cm di carbone bello pressato ma non troppo se no no passa più l&#39;alcool<br>3 cm di cotone<br>3 cm di sabbia<br>3 cm di cotone<br><br>ah..l&#39;imbuto è all&#39;inizio del tubo bello pressato dentro il tubo..in modo che io riempio quello e basta...però si puo benissimo attaccare un contenitore all&#39;inizio del tubo e riempire quello..solo che non c&#39;avevo voglia <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' alt='tongue.gif'> <br><br>La sabbia in teoria non avrebbe motivo di esserci..xò nel manuale delle giovani marmotte la usavano x depurare l&#39;acqua dal pulviscolo e quindi ce l&#39;ho messa <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' alt='laugh.gif'> <br>male non gli fa cmq<br><br>Il cotone bello pressato filtra le impurit&agrave;...<br><br>e basta credo....<br>Se c&#39;è qualcuno che sa di altre sostanze che abbiano propriet&agrave; filtratorie/decoloranti o altri metodi x decolorare si faccia avanti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'><br><br>Così ad occhio mi pare che l&#39;alcool decolorato in questo modo sia molto limpido e puro (allego la foto).....A proposito..altra domanda <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'> ..qualcuno sa dove posso trovare un alcoolimetro o alcoolometro (non ho ancora capito come si chiama) che mi misuri la percentuale di alcool? grazie <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' alt='smile.gif'><br><br>Comunque la domanda più importante rimane quella sulla percentuale dell&#39;acqua <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'> grazie e ciao <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' alt='wink.gif'> <br><br><br><a href='http://imageshack.us' target='_blank'><img src='http://img419.imageshack.us/img419/7633/dsc000019bq.jpg' border='0' alt='user posted image'></a>

ag_smith
26-12-2005, 19:53
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (AT2 @ 23/12/2005, 13:43)</div><div id='QUOTE' align='left'>Se il marrone è ruggine, siamo fregati&#33; <br>In questo modo si intaseranno sicuramente gli iniettori. Purtroppo non ho trovato un posto dove mettere un filtro aggiuntivo. Per chi può: che ne pensate di un filtro "magnetico"? Basterebbe tappezzare il secondo filtro con magneti al neodimio di Hard disk.<br>Il mio cruccio sta nel fatto che purtroppo sono dovuto ritornare come prima, a parte i danni avuti. Comunque a Napoli e dintorni l&#39;alcool 90° costa più della benzina&#33;<br><br>Approfitto dell&#39;occasione per augurare a tutti voi buon Natale.</div></div><br>l&#39;ossido di ferro a differenza del ferro non risente in alcun modo dei campi magnetici e tantomeno dei magneti...

FrankBo
13-01-2006, 22:58
Allora, finora niente filtri benzina ripulibili .... oggi mi hanno dato una dritta e domani verifico se trovo qualcosa ....<br>hanno tutti quel cavolo di filtri in plastica &#39;usa e getta&#39; ......<br><br>Ciao <br><br>

gattmes
18-01-2006, 18:35
La "LAMPA" ( www.lampa.it ) produce un filtro ripulibile trasparente:<br>vedere <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.6' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.6</a><br>ed anche <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.7' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.7</a><br>inoltre <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.8' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.8</a><br><br> I prodotti di questa ditta li trovate nei supermercati come accessori auto e dai ricambisti<br><br>Cmque se non serve trasparente si puo una comunissima caffettiera, tagliando la parte esterna superiore poco sopra la filettatura, lasciando eventualemnte la parte centrale (dove fa glu glu il caffè quando sale....) se serve per innestare uno dei due tubi, l&#39;altro puo essere attaccato al posto della valvolina tramite un racordo filettato (vedi www.camozzi.it raccordi aria compressa e simili)<br>L&#39;alloggiamento....per il caffè puo essere usato per contenere un filtro a spugna, quello per l&#39;acqua il carbone attivo.<br>Ciao

corvin
26-01-2006, 16:55
Ragazzi, sulla mia FIAT Punto 1.1 catalitica del 1995, dove è situato il filtro della benzina?<br>Volevo controllarlo prima di riniziare gli esperimenti con l&#39;alcool (se le temperature tornano a valori accettabili) per vedere come diventa dopo un trattamento a base di alcool.<br>Grazie e CIAO

FrankBo
26-01-2006, 19:57
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 18/1/2006, 17:35)</div><div id='QUOTE' align='left'>La "LAMPA" ( www.lampa.it ) produce un filtro ripulibile trasparente:<br>vedere <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.6' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.6</a><br>ed anche <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.7' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.7</a><br>inoltre <a href='http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.8' target='_blank'>http://www.lampa.it/ita/Prodotti_scheda.asp?R=Y_7015.8</a><br><br> I prodotti di questa ditta li trovate nei supermercati come accessori auto e dai ricambisti<br><br>Cmque se non serve trasparente si puo una comunissima caffettiera, tagliando la parte esterna superiore poco sopra la filettatura, lasciando eventualemnte la parte centrale (dove fa glu glu il caffè quando sale....) se serve per innestare uno dei due tubi, l&#39;altro puo essere attaccato al posto della valvolina tramite un racordo filettato (vedi www.camozzi.it raccordi aria compressa e simili)<br>L&#39;alloggiamento....per il caffè puo essere usato per contenere un filtro a spugna, quello per l&#39;acqua il carbone attivo.<br>Ciao</div></div><br>Ti ringrazio per la dritta Gattmes, ho inviato una mail alla Lampa per sapere i distributori vicini a dove vivo, ma ancora non.<br>mi hanno risposto, ora tenterò di contattarli telefonicamente; per il suggerimento della caffettiera, mi sembra una buona <br>idea, ma, a parte il fatto che io lo cerco trasparente, mi lascia perplesso il fatto che nella caffettiera la valvolina si trova <br>non sul fondo (se fosse lì, sarebbe uguale - strutturalmente - al filtro benzina) ma sul fianco della caffettiera, e per di più<br>molto vicino alla filettatura, per cui temo che non potrebbe lavorare correttamente (o per lo meno non allo stesso modo di un normale filtro) Preciso che mi riferisco a filtri carburante per auto a carburatore, non ad iniezione.<br><br>Ciao<br><br>Frank

spiritolibero
06-02-2006, 01:38
finalmente i filtri non si sporcano più come prima&#33;&#33;&#33;<br>l'alcool ha definitivamente pulito il serbatoio dalle impurit&agrave; di 20 anni di vita del veicolo...<br>tutto è superare la prima fase... poi tutto si assesta&#33;<br>ciao,<br>spiritolibero.

gattmes
06-02-2006, 15:57
Bene ben questo mi conferma quanto scrivevo...proprio nei primissimi post della primissima sezione...(quindi auto o moto il discorso è sempre valido...forse x l'auto ci mette + tempo, visto il + grande serbatoio impianto carburante&#33;)<br>Ciao ciao

FrankBo
12-02-2006, 17:57
Finalmente l'ho trovato&#33; Ieri mattina mentre ero a fare compere sono passato da un ricambista lì vicino e ho trovato <br>il filtro di cui allego la foto: Non si vede molto chiaramente, ma il cilindro più a destra è l'elemento filtrante (in plastica)<br>Non so di che marca sia; era l'ultimo disponibile: <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/rolleyes.gif' alt='rolleyes.gif'> ho ordinato (ammesso che si trovano) 2 filtrini di ricambio <br>ed un altro filtro completo. Conto di montarlo entro la prossima settimana. Ciao<br><br><span class="edit">Edited by FrankBo - 12/2/2006, 17:02</span><br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4ebc7c2b66a3346c7ab21bf0a0a6da09.jpg" alt="Attached Image"></table><p>