PDA

Visualizza la versione completa : PUNTO DI CONSEGNA ENERGIA



meno
13-05-2006, 15:42
per impianti maggiori di 50 Kw in genere, ed in particolari per impianti dell&#39;ordine 700-800 Kw, il punto di consegna dell&#39;energia deve avvenire necessariamente in una cabina di consegna dell&#39;enel?<br>Se il terreno su cui deve sorgere l&#39;impianto é attraversato gi&agrave; da una linea elettrica in media tensione, presumo 20.000 V (sono i classic pali in legno con un solo cavo), la consegna può avvenire direttamente nei cavi.<br>Qual&#39;é il massimo di energia che possono ricevere i cav in media tensione?<br><br><br>meno

gennarocs
15-05-2006, 21:49
Per quello che ne so sopra i 100 kwp bisogna fare a proprie spese una cabina di trasformazione bassa-media tensione.<br>

buran001
15-05-2006, 22:55
non credo che linee su palo di legno siano i MT,ma in BT a 400V ,perlopiu&#39;in trifase su singolo cavo o treccia di 3fasi.<br>Ti devi cercare la stazione o sottostazione di trasformazzione piu vicina&#33;&#33;(di solito per potenze superiori al MW sono all&#39;aperto specialmente in campagna)

senza futuro
15-05-2006, 23:49
Enel sopra 50KW NON allaccia in B.T. anche se&#39; in qualche caso potrebbe farlo (se un utente ha 100KW in B.T. se la potrebbe pure riprendere) .<br><br>MA avete idea di QUANTO COSTA una cabina in M.T. da 100KW ???....(pensate solo al traformatore a.t.)<br>e pure del suo trasporto su cavo.....<br><br>(un botto&#33;&#33;&#33;) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/52ff6f965a3035795ed23df12e71c8ab.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/52ff6f965a3035795ed23df12e71c8ab.gif" alt=":wacko:"><br>

econtek
13-01-2007, 15:30
e per gli impianti sotto i 50KWp..diciamo il classico 49.9KWp ENEL che dice....bisogna oppure no fornire l&#39;immissione in media?? esiste uno standard ugule per tutti in tutt&#39;italia ........mi sa di no..oppure si??&#33;??&#33;??&#33;<br><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br><a href="http://www.legge192-05.it" target="_blank">www.legge192-05.it</a>

13-01-2007, 22:47
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">per impianti maggiori di 50 Kw in genere, ed in particolari per impianti dell&#39;ordine 700-800 Kw, il punto di consegna dell&#39;energia deve avvenire necessariamente in una cabina di consegna dell&#39;enel?</div></div><br>No, la cabina devi farla tu, dotarla di tutte le protezioni richieste e poi ci sar&agrave; una linea in media tensione che si allaccer&agrave; alla rete mt enel.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Se il terreno su cui deve sorgere l&#39;impianto é attraversato gi&agrave; da una linea elettrica in media tensione, presumo 20.000 V (sono i classic pali in legno con un solo cavo), la consegna può avvenire direttamente nei cavi.</div></div><br>Si usano ancora i pali in legno, ma ovviamente con TRE cavi... quelli con un solo cavo sono telefonici.<br>La tensione non è unificata e può essere diversa a seconda della zona in cui abiti: c&#39;è la tendanza ad unificare a 15000 volt, ma si trovano ancora sottoreti a 11000, 20000, 22000 etc.<br>La consegna può avvenire direttamente nei cavi perchè l&#39;allaccio lo fa SOLO l&#39;enel (o altra societ&agrave;) secondo le direttive previste, e comunque a valle della TUA cabina di trasformazione. Di certo non può farlo direttamente un privato....<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Qual&#39;é il massimo di energia che possono ricevere i cav in media tensione?</div></div><br>Anche questa è una cosa che decide l&#39;enel, in base alla distanza dalle sottosatzioni AT... la mia ex azienda con 8 MW era stata obbligata all&#39;allaccio sul 132000, ma ho visto centrali da 30 MW con uscita a 15000....se è solo una domanda semiseria va bene, ma ricorda che per allacciarsi ad enel si deve sottostare alle LORO regole, decidono loro come-dove-quanto..<br><br>Se contatti l&#39;enel ti possono dire tutto, basta dirgli quanto vuoi fornire e il punto in cui si trover&agrave; l&#39;impianto.<br>