PDA

Visualizza la versione completa : celle fotovoltaiche a concentrazione



17-06-2006, 12:43
Salve, per caso c'e' qualcuno che sa dove acquistare impianti con questo tipo di celle? Avevo sentito dire che l'Universita' di Ferrara aveva immesso sul mercato impianti di questo tipo, ma nel sito purtroppo non c'e' piu' niente, salve

13-07-2006, 07:30
ho in produzione un concentratore fotovoltaico.<br>Perenthaler Ermanno<br>cel.333.3131970

GB energy
25-07-2006, 13:52
Ho sentito parlare di questa nuova tecnologia e al Solar Expo di Vicenza. Ho ascoltato con attenzione quanto si diceva presso la stand dell&#39;Universit&agrave;.<br><br>Tuttava ho l&#39;impressione che l&#39;abbinamento fotovoltaico-concentrazione non sia uno sposalizio così rivoluzionario ed efficace.<br>Sono certo che il lavoro svolto dai ricercatori sia assolutamente eccellente, ma ho alcune perplessit&agrave; di fondo che provo ad elencare:<br><br>_ per dimensioni dei dispositivi, se non sbaglio, siamo molto vicini a quelle dei SEGS (concentratori parabolici lineari-solare a concentrazione) dove l&#39;energia solare è trasformata in energia termica invece che in energia elettrica per effeto fotovoltaico. Nei concentratori anidolici classici, il fluido riscaldato finisce poi nella tradizionale stazione di potenza dove va a sostituire (o ad integrare) altre sorgenti.<br>Sebbene i dispositivi fotovoltaici a concentrazione consentono di evitare la stazione di potenza e tutti i problemi connessi ai fluidi termovettori, siamo certi che la produzione annua da fotovoltaico a concentrazione sia superiore di quella di un concentratore classico (ovviamnete a parit&agrave; di superficie captante)?<br>_ le alte temperture raggiunte nel dispositivo fotovoltaico teoricamente ne penalizzano il rendimento, a meno che il sistema non sia studiato per consentire a più di un elettrone di balzare nella banda di valenza. Su quest&#39;utimo aspetto però non sono informatissimo e quindi, fino a prova contraria, continuo a ragionare seondo il semplice rapporto deterministico: maggiore temperatura esercizio PV-minore rendimento.<br><br>Concludendo, sebbene sia assolutamente consapevole dei problemi del solare termoelettrico classico, mi chiedo con approccio altrettanto scettico, se sia una buona scelta abbinare la concentrazione solare con un dispositivo fotovoltaico.<br>Il fotovoltaico è effettivamente una tecnologia interessante nelle applicazioni intergrate, ma perdente (anche rispeto ad altre tecnologie &quot;rinnovabili&quot;) per i grandi impianti. I concetratori classici lo hanno dimostrato.<br>Saluti,<br><br>GB<br>