PDA

Visualizza la versione completa : pannelli con diversa potenza: che fare?



ergonomic
03-10-2006, 21:26
Ho ricevuto l&#39;OK per un impianto in &quot;conto energia&quot; per 1600 watt, posso superare seppur di poco questa soglia o devo stare sotto ?<br>Perchè questa domanda: posseggo gi&agrave; due pannelli in oggetto (Sanyo da 200watt) e pensavo di acquistarne altri 6, ma sono introvabili, ormai fuori commercio. Potrei utilizzarne 6 da 215 watt? Quali i problemi &quot;legali&quot; (oltre 1600 watt assegnati), e quali i problemi tecnici (1 sola stringa, mista 2 da 200 watt + 6 da 215 watt)?<br>Se invece qualcuno sa indicarmi dove trovare 6 Sanyo HIP200 HNE1 o HIP205 HNE1.<br>Grazie<br>

fcattaneo
03-10-2006, 21:51
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ergonomic @ 3/10/2006, 22:26)</div><div id="quote" align="left">Quali i problemi &quot;legali&quot; (oltre 1600 watt assegnati),<br>e quali i problemi tecnici (1 sola stringa, mista 2 da 200 watt + 6 da 215 watt)?<br><br><br>Se invece qualcuno sa indicarmi dove trovare 6 Sanyo HIP200 HNE1 o HIP205 HNE1.<br>Grazie</div></div><br>Legalmente non&#39;e&#39; possibile superare nemmeno di 1 wp la potenza indicata nella domanda; viceversa e&#39; possibile stare sotto.<br><br>Dal punto di vista tecnico calcolare la potenza di un sistema composto dai pannelli da te&#39; indicati non&#39;e&#39; semplice... infatti i modelli differiscono lievemente sia nella corrente che nella tensione al punto di STC ( quello massimo ).<br><br>Dovresti calcolare la corrente di stringa considerando quella del pannello a potenza piu&#39; bassa ( il 200 HNE1 ) e la tensione come somma alle condizioni STC di tutti i pannelli.<br><br>La potenza poi la deduci dal prodotto di questi 2 valori.<br><br>...<br><br>Potresti usare 5 pannelli da 215 e 2 da 200 e dichiarare una potenza massima di 1.490 Wp ( nella realta sarebbe un po&#39; meno per il motivo indicato sopra ).<br><br>Se ti puo consolare le soddisfazioni che ti daranno quei pannelli sarannno abbastanza da allievare la frustrazione di aver messo una potenza inferiore a quella incentivata. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f8c73650bd2936b9dde0747911379675.gif" alt=":B):"><br><br>Per i pannelli puoi sentire la Donauer :<br><a href="http://www.donauer-solar.de/en_Photovoltaic_Products_Solar-modules.php?act=&amp;produktgruppe=1&amp;produkt=238" target="_blank">http://www.donauer-solar.de/en_Photovoltai...e=1&produkt=238</a><br><br>.. i pannelli li importa Ecorete ed e&#39; probabile che abbia in casa qualche modello da 205 ( io gliene avevo acquistati 7 su un totale di 10 ordianti .. )<br><br><a href="http://www.ecorete.it" target="_blank">www.ecorete.it</a><br><br>I Sanyo li ha anche Deasrl :<br><a href="http://www.deasrl.it" target="_blank">www.deasrl.it</a><br><br>.. prova a sentire anche li se hanno in casa dei vecchi 200 o 205.<br><br><br>Ciao,<br>F.<br><br><br><br><br>

Furio57
03-10-2006, 21:56
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ergonomic @ 3/10/2006, 22:26)</div><div id="quote" align="left">...posseggo gi&agrave; due pannelli in oggetto (Sanyo da 200watt) e pensavo di acquistarne altri 6, ma sono introvabili, ormai fuori commercio. Potrei utilizzarne 6 da 215 watt? Quali i problemi &quot;legali&quot; (oltre 1600 watt assegnati), e quali i problemi tecnici (1 sola stringa, mista 2 da 200 watt + 6 da 215 watt)?<br>Se invece qualcuno sa indicarmi dove trovare 6 Sanyo HIP200 HNE1 o HIP205 HNE1.</div></div><br>Ciao Ergonomic bentrovato&#33; Sconsiglio di utilizzare moduli fotovoltaici misti. Diventerebbe un lavoro &quot;pasticciato&quot; e malfatto.<br>Un impianto ordinato e uniforme è sicuramente più foriero di migliori performanches.<br>E&#39; quasi impossibile trovare in Italia i moduli che hai gi&agrave;, una soluzione potrebbe essere quella di acquistarli all&#39; estero o di venderli ed acquistarne di nuovi tutti dello stesso tipo. Non penso ci siano problemi in tal senso, visto le notevoli caratteristiche e la qualit&agrave; che li contraddistinguono.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/148021af0f248b623fccd0ffc1797fd4.gif" alt=":D">

nic___
04-10-2006, 06:45
il principale distributore italiano è <a href="http://www.se-project.it" target="_blank">www.se-project.it</a><br>chiedi a loro

gennarocs
04-10-2006, 07:23
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Se ti puo consolare le soddisfazioni che ti daranno quei pannelli sarannno abbastanza da allievare la frustrazione di aver messo una potenza inferiore a quella incentivata.</div></div><br>Ciao fcattaneo. a cosa ti riferisci quando parli di soddisfazioni?

ergonomic
04-10-2006, 18:09
Grazie per le Vostre risposte e suggerimenti, faccio ancora qualche tentativo presso la Dea, Ecorete, S E Project e magari anche in Germania.

fcattaneo
04-10-2006, 18:20
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gennarocs @ 4/10/2006, 08:23)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Se ti puo consolare le soddisfazioni che ti daranno quei pannelli sarannno abbastanza da allievare la frustrazione di aver messo una potenza inferiore a quella incentivata.</div></div><br>Ciao fcattaneo. a cosa ti riferisci quando parli di soddisfazioni?</div></div><br>Sono pannelli eccezionali.<br><br>Io ne ho 7 montati ad Ovest pieno, con un&#39;inclinazione di 20 gradi circa; nonostante l&#39;orientamento non certo perfetto ho avuto un picco di produzione 1.585 Wp con una potenza nominale di 1.435 Wp.<br>Questo significa che il dato di targa e&#39; rispettato pienamente se non addirittura sottostimato .<br>I Sanyo poi godono di una tecnologia che li rende meno sensibili alla temperatura e questo permette di produrre maggiore energia a parita&#39; di potenza installata.<br><br>Ciao,<br>F.<br>

gennarocs
05-10-2006, 07:14
grazie fcattaneo sei stato gentilissimo, un&#39;ultima piccola domanda in che zona d&#39;Italia si trovano i pannelli?

05-10-2006, 08:46
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Io ne ho 7 montati ad Ovest pieno, con un'inclinazione di 20 gradi circa; nonostante l'orientamento non certo perfetto ho avuto un picco di produzione 1.585 Wp con una potenza nominale di 1.435 Wp.<br>Questo significa che il dato di targa e' rispettato pienamente se non addirittura sottostimato .</div></div><br>Che io sappia, praticamente tutti i pannelli hanno un <b>dato di targa</b> sottostimato rispetto alla loro <b>produzione a nuovo</b>. Questo perchè il dato di targa è indicativo della produzione nella vita del pannello che, come è noto, decade nel tempo (<i>normalmente la potenza di targa rispecchia quella che si ha effettivamente dopo alcuni anni di utilizzo</i>). I produttori, dovendo garantire in virtù delle norme in vigore, che la potenza del pannello nell'arco dei 20 anni, non decada oltre al 20&#37; (rispetto al dato di targa), tendono a sottostimare detto dato per rispettare la norma e non essere costretti a sostituire in garanzia i pannelli che dopo un certo numero di anni se ne discostano sensibilmente.<br>I dati che hai riportato sono in linea con quanto affermo.<br><br>Una osservazione che è anche una curiosit&agrave;.<br>Non è che con una esposizione ad ovest pieno avresti guadagnato 1,5-2&#37; posizionando i pannelli in orizzontale anziche con un angolo di tilt di 20&#37;?<br>Hai fatto delle prove o simulazioni per scegliere quell'angolo?<br>Ti ringrazio se vorrai rispondermi.<br>Saluti, superstrike.

fcattaneo
05-10-2006, 16:44
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (superstrike @ 5/10/2006, 09:46)</div><div id="quote" align="left">Che io sappia, praticamente tutti i pannelli hanno un <b>dato di targa</b> sottostimato rispetto alla loro <b>produzione a nuovo</b>. Questo perchè il dato di targa è indicativo della produzione nella vita del pannello che, come è noto, decade nel tempo .</div></div><br>Ti assicuro che su tutti gli impianti che ho visto io ( 4 .. ) non ho mai osservato una produzione di picco superiore al dato di targa; soprattutto in estate.<br><br>>Una osservazione che è anche una curiosit&agrave;.<br>>Non è che con una esposizione ad ovest pieno avresti guadagnato 1,5-2&#37; posizionando i pannelli in orizzontale anziche >con un angolo di tilt di 20&#37;?<br>>Hai fatto delle prove o simulazioni per scegliere quell'angolo?<br><br>L'angolo l'ho scelto in base alla falda del tetto...; la perdita annuale rispetto all'orientamento ideale, dovrebbe essere del 10 per cento.<br>Un tilt di 0 gradi avrebbe ridotto al 5 per cento la perdita ma nel mio caso avrebbe creato altri problemi.<br><br><b>X Gennarocs :</b><br><br>>un'ultima piccola domanda in che zona d'Italia si trovano i pannelli?<br><br>In provincia di Milano :<br><br><a href="http://www.portalsole.it/sezione.php?d=83" target="_blank">http://www.portalsole.it/sezione.php?d=83</a><br><br>Ciao,<br>Fabrizio.<br><br>

NonSoloBolleDiAcqua2
05-10-2006, 17:21
fabrizio,<br>concordo con superstrike sui dati di picco che sono sottostimati su prodotti di marca e sovrastimati su prodotti tipo china e quindi e&#39; facile produrre piu&#39; della potenza di picco (solo per i primi periodi, poi purtroppo le cose cambiano).<br>Sulla perdita di percentuale di solo 10&#37; con un angolo cosi&#39; basso ed orientamento ad ovest le cose non mi tornano...mi interessano i dati annuali o mensili, puoi averli?<br>Ciao<br>Bolle

fcattaneo
05-10-2006, 19:46
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (NonSoloBolleDiAcqua2 @ 5/10/2006, 18:21)</div><div id="quote" align="left">Sulla perdita di percentuale di solo 10&#37; con un angolo cosi&#39; basso ed orientamento ad ovest le cose non mi tornano...mi interessano i dati annuali o mensili, puoi averli?<br>Ciao<br>Bolle</div></div><br>Ho quelli annuali..<br><br>Stima del mio impianto con orientamento + 80 e tilt di 20 gradi =<br>1.392 Kwh<br><br>Con orientamento ideale ; 0 con tilt di 30 =<br>1.613 Kwh<br><br>In effetti si tratta del 14 per cento...<br><br>Ho visto pero piu&#39; volte un grafico dove si puo vedere la percentuale della perdita in funzione dell&#39; orientamento<br> e il valore mostrato e&#39; sempre di circa il 10 per cento.<br><br>Ad ogni mdo si tratta di perdite accettabili..... con il solare termico il rendimento scende enormemente di piu&#39;.<br><br>Ciao,<br>F.<br>

ergonomic
06-10-2006, 21:46
Io ho delle rilevazioni giornaliere &quot;manuali&quot; (la scheda per interfacciarsi al PC mi sembrava troppo costosa&#33;) del mio impianto:<br>10 pannelli da 200 w, inverter fronius IG 15, orientamento -54, tilt 20 gradi (falda del tetto), zona Trento, altitudine 1.000 m/slm.<br>L&#39;impianto non è ottimale, ma farò delle modifiche il mese prossimo, quando l&#39;impianto avr&agrave; un anno di vita.<br>Per allora sar&agrave; disponibile un file excel (rilevazioni giornaliere di: Kw prodotti, volt DC Max, ore funzionamento, medie mensili e annuali, ect ...) che devo rivedere perchè vi annoto altri dati non pertinenti.<br>Penso stia rendendo oltre la media: ad oggi 2.501 KW/h prodotti in 320 giorni.<br>Data la mia pignoleria e curiosit&agrave; gradirei confrontarmi sull&#39;argomento e su eventuali soluzioni tecniche migliorative.<br>--------<br>L&#39;help per la ricerca dei Sanyo 200 era per un mio amico, alcuni li abbiamo trovati.<br>Sapete darmi delle dritte su quali pratiche vanno presentate al gestore nazionale e/o locale, tipo:<br>serve fattura (come per i &quot;vecchi&quot; contributi del 70 &#37;), serve una certificazione di un tecnico abilitato o può essere fatta in proprio (se è possibile risparmiare soldi oltre che energia&#33;)?<br><br>grazie<br><br><br>

fede29
07-10-2006, 12:18
Sono sconvolto da 2 cose :<br>1) 320 gg 2500 kWh da un 2000 kWp = più di 1250 kWh/kWp (orientamento -54) - E&#39; fuori di testa<br><br>2) questa settimana sono andato a fare un collaudo di un impianto Sanyo da me montato qualche mese fa, n. 15 Sanyo 210 NHE1 , insolazione 100 W/mq (nuvoloso coperto) potenza generata da fronius IG30 - 525 W. Di solito trovo 3150x100/1000 = 315 x 0,9 o 0,8 ma qui ho trovato 525 cioè più del 50&#37;<br><br>PEnso che sia la parte di amorfo all&#39;interno del pannello.<br><br>Ma allora visto la differenza non del tutto rilevante di costo e il vantaggio di installazione visto la superficie ridotta faccio montare a tutti il Sanyo &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;.<br><br>Qualcuno di voi ha esperienze negative ??? Qualcuno ha testato gi&agrave; un anno ??<br><br><br>P.S.<br>Per le pratiche è un macello, guarda la guida su sito grtn (gse).