PDA

Visualizza la versione completa : [moto_alcol] alcool per scooter 50 2t



il conte minimo
23-11-2006, 15:14
Ciao a tutti<br>E&#39; la prima volta che scrivo in questo forum e spero che con il vostro aiuto io e tanti altri come me possano avvicinarsi al mondo delle alimentazioni alternative.<br>Nelle Faq e in altri articoli ho letto di rapporti stechiometrici, ottani e soluzioni, e penso che, con i miei pochi rudimenti di meccanica e chimica, il modo migliore per far andare il proprio motore, nel mio caso un 50 2t con miscelatore automatico sia questo: alcool 90° con, ditemi se sbaglio, il 30&#37; di benzina nel serbatoio principale, olio klotz a base di ricino, da prendere in un negozio di modellismo, nel serbatoio dell&#39;olio.<br>Domanda: il mio scooter ha il carburatore con l&#39;aria automatica e, a quanto mi risulti, la cosidetta &quot;aria&quot; serve a modificare il rapporto stechiometrico del motore automaticamente quando il motore è freddo, diminuendo così la quantit&agrave; di aria nella miscela che poi arriva al motore per far si che quest&#39;ultimo si riscaldi più rapidamente per arrivare a temperatura di esercizio. Quindi, confidando nell&#39;efficienza del carburatore, non dovrei fare alcuna modifica al motore e, ogni tot chilometri, gli dovrei dare una ripulita. E&#39; giusto? Qualcuno di quelli che hanno gi&agrave; utilizzato questa modifica mi può dare il &quot;nullaosta&quot;?<br>Grazie in anticipo<br>il conte minimo<br><br><br><br><br><br>nella vita bisogna essere come un profiterols: dolci, ma con le palle

gattmes
23-11-2006, 17:51
Ciao &amp; benvenuto<br><br>Di norma...<br>Come olio o si usa il Klotz che è sintetico (o Carbulin ecc.), oppure l'olio di ricino (degommato).<br><br>Se si usa alcool + acqua (90 gradi) e benzina, ricorda che se si rabocca con solo benzina poi stratifica.<br>Se invece si usa alcool puro (> 99 gradi) si puo fare miscele con la benzina in qualsiasi percentuale.<br><br>Se si usa alcool + acqua con o senza aggiunta di benza si deve mettere la candela un po + calda<br><br>In ogni caso <b>si deve variare la carburazione</b> agendo sul getto del massimo e sullo spillo conico (dovrebbe esserci ... bisogna partire con > vedere il modello/marca carburatore... ). Sarebbe meglio anche variare il getto del minimo ma a volte si riesce a evitare regolando con l'apposita vitina del minimo.<br><br>Cmque è sta stato scritto svariate volte nella sezione e in modo molto più dettagliato<br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/86d23ba0b58e8f8d1a16415a1235e04d.gif" alt=":)">

il conte minimo
23-11-2006, 20:29
Ciao a tutti<br>grazie per la pronta risposta.<br>Volevo chiedere solo un&#39;ultima cosa:<br>posso usare anche solo alcool 90°? Devo decolorarlo o posso camminare uguale? Vado solo in citt&agrave;... e poi il 99° dove lo trovo? Mica posso usare l&#39;alcool da bere&#33; Sto provando a decolorare l&#39;alcool tramite l&#39;uso dei carboni attivi, come letto in altre discussioni, ma senza grossi successi: l&#39;alcool (90°) da rosa diventa nero e ci mette meno tempo a evaporare che a decantare...sicuramente avrò sbagliato le quantit&agrave;...<br>Grazie ancora<br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br>nella vita bisogna essere come un profiterols: dolce, ma con le palle...

topolinus
23-11-2006, 20:45
non devi fare la zuppetta con i carboni attivi. dovresti fare un filtro. o acquistarne uno gi&agrave; pronto. il nero che vedi è polvere fine di carbone che dovresti cercare di eliminare.<br>puoi provare ad usare della carta da filtro (al lidl vendono dei filtri per il caffe puoi provare a usare quelli).

il conte minimo
23-11-2006, 20:50
in effetti, avendo provato il tutto in un bicchiere di plastica... sembra un brodo primordiale...Se poi utilizzerò l&#39;alimentazione ad alcool potrei fare tipo un filtro da te con il carbone e metterlo in una tanica da 5 litri con l&#39;alcool... non è male. Ah un&#39;ultima domanda, piuttosto che fare variazioni al carburatore posso solamente ostruirgli in parte la presa d&#39;aria? In effetti, non saprei in che altro modo metterci le mani....<br>grazie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1930ecfbf6086736c95677981aa41bed.gif" alt=":D"><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br>Nella vita bisogna essere come un profiterols: dolce, ma con le palle...

militarx
23-11-2006, 20:58
certo che lo puoi fare

topolinus
23-11-2006, 21:00
no il filtro da te non è il massimo. l&#39;alcol ci deve passare in mezzo ai carboni attivi e non troppo velocemente. il tutto sarebbe meglio farlo in modo sigillato perchè l&#39;alcol e notoriamente molto volatile e rischi di fartene volare in vapore una discreta quantit&agrave; nei vari travasi. potresti fare una sorta di clessidra con in mezzo il filtro pieno di carbone attivo.<br><br>Ps. il carbone ha una capacit&agrave; legante per il colorante che è limitata nel tempo e dopo un po va sostituitò. tutto dipende da quanto è grosso il filtro e da quanto carbone c&#39;è dentro. quindi non farlo troppo piccolo senno stai sempre a cambiare.<br><br>per la carburazione non ne capisco un kaiser quindi ti affido a qualcuno più esperto.

il conte minimo
24-11-2006, 07:19
ciao a tutti<br>allora, quando riesco a provare il mio cinquantino metto sull&#39;altra discussione i miei dati <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3168600cd097dbcec99f87ba388e3795.gif" alt=":B):"> . Grazie a tutti per l&#39;aiuto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d3c9a9b67baf7085bdf1c457aba93e42.gif" alt=":)">

24-11-2006, 15:44
guarda se ti può essere d&#39;aiuto leggi imiei post e la mia esperienza nel database.poi mi pare k ank qualcun altro era riuscito a mandare il motorino ad alcol ma nn mi ricordo chi...<br>l&#39;alcol è meglio se lo decolori, xk a lungo andare ti ostruir&agrave; il carburatore e ti tokker&agrave; smontarlo(o farlo smontare) e dargli una bella pulita. i metodi k ti hanno suggerito finora sono i migliori.<br>x la carburazione io non ho toccato nessun getto, la vite del minimo l&#39;ho lasciata proprio al &quot;minimo&quot; e ho parzialmente ostruito il filtro(60-70&#37; ca ma nn è sempre così). è una cosa semplice ma ank una gran ****. cmq potarsi k sul tuo tipo di 50cc sia diverso, non lo sò... k motorino hai?posta un pò di dati tecnici.<br><br>es.: io x carburatore ho un 18 semitamponato ed è difficile k si ostruisca lasciando l&#39;alcol colorato, ma sai com&#39;è, è sempre meglio prevenire k curare;-). invece di base nei 50cc di solito mettono un 12, ma nn è sempre così.

il conte minimo
24-11-2006, 21:33
ciao a tutti<br>allora, il mio motore è un ludix elegance. Il carburatore non so da quant&#39;è... comunque volevo chiedere come hai fatto ad ostruire la presa dell&#39;aria: cotone, guaina di plastica...? Comunque penso che il carburatore sia da 14. Ah, ho anche montato una candela bosch 5, o almeno equivalente, quindi abbastanza calda&#33; Vorrei avere un consiglio: per decolorare con il carbone, quanto carbone serve per, mettiamo, un litro di alcool? Per adesso l&#39;alcool denaturato, pur variando le quantit&agrave;, mi risultava sempre abbastanza pieno di polvere di carbone...<br>grazie in anticio per la risposta<br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br>Nella vita bisogna essere come un profiterols: dolce, ma con le palle...

topolinus
24-11-2006, 21:51
intanto cerca di usare il carbone in grani e non in polvere. lo trovi nei negozi di animali si usa per gli acquari.<br>poi fai in modo che il passaggio attaverso i carboni sia lento goccia a goccia. e poi usa diciamo un mezzo chilo di carboni, da sostituire o rigenerare quando cominciano a non funzionare più.<br>se la decolorazione che ottinei non è soddisfacente puoi ripetere il passaggio nei carboni attivi.<br><br>filtra sempre accuratamente con carta da filtro l&#39;alcol prima di usarlo. magari un paio di volte.<br><br>e verifica che sia perfettamente limpido

24-11-2006, 22:40
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (il conte minimo @ 24/11/2006, 21:33)</div><div id="quote" align="left">ciao a tutti<br>allora, il mio motore è un ludix elegance. Il carburatore non so da quant&#39;è... comunque volevo chiedere come hai fatto ad ostruire la presa dell&#39;aria: cotone, guaina di plastica...? Comunque penso che il carburatore sia da 14. Ah, ho anche montato una candela bosch 5, o almeno equivalente, quindi abbastanza calda&#33; Vorrei avere un consiglio: per decolorare con il carbone, quanto carbone serve per, mettiamo, un litro di alcool? Per adesso l&#39;alcool denaturato, pur variando le quantit&agrave;, mi risultava sempre abbastanza pieno di polvere di carbone...<br>grazie in anticio per la risposta<br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br><br>Nella vita bisogna essere come un profiterols: dolce, ma con le palle...</div></div><br>guarda quello k ti hanno detto è tutto giusto, io cmq ti consiglierei di comprarti (o farti) un filtro gi&agrave; pronto in modo k ti crei meno problemi.filtraggio lento cm dice topolinus, e poi rifiltra con carta igenica o con lo stesso filtro della benza fink nn hai un liquido chiaramente trasparente. "rigenerare" i carboni significa "cuocerli" in forno a 110°C mi pare così potrai utilizzare sempre gli stessi fink nn saranno del tutto <i>usurati</i>. x le quantit&agrave; nn so dirti niente di preciso ma cn una confezione(200gr da me) se li rigeneri ci puoi andare avanti un bel pò.<br>per le caratteristik sarebbe importante se tu guardassi sul libretto delle istru in modo da essere più preciso e dettagliato(soprattutto sulla candela originale e sul carburatore) così potremmo darti maggior informazioni e più aiuto&#33;<br>x le candela le bosch vanno benissimo, ma se ti posso consigliare buttati sulla denso ngk k sn le migliori(cn le denso ci fanno le competizioni) ank xk i costi sn sempre su x giù gli stessi.<br>k marca hai di motorino(energie,scarabeo,vespa,dna,liberty,...) così capiamo meglio xk tanto le componenti sono standard.<br>x il filtro ti sconsiglio VIVAMENTE il cotone xk si può <i>sfilacciare</i> facilmente e xciò se va nel carbu e poi nel cilindro sono dolorii&#33;&#33;&#33;&#33; io ho usato semplicemente della pellicola da forno(ripiegata) xk è molto resistente e nn si deforma neank ad alti regimi. l'alluminio nn è adatto x niente xk appena appena k gli da gas si deforma. il concetto è di usare un corpo compatto,uniforme e resistente. poi,è ovvio, dipende dalla forma k ha il tuo bocchettone del filtro, ad esempio il mio è un'ellissi, ma nn sono tutti uguali. io x es ho calcolato l'area approssimativa del bocchettone e calcolando la riduzione ideale da fare ho ritagliato un foro nella pellicola cn tale area ideale e poi l'ho fissata sul bocchettone. è facilissimo solo k è ank una gran rottura&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d75e115824469c06bd4f14e33e48fa1a.gif" alt=":P"> smonta il filtro e vedi k forma ha e poi facci saxe. sui nuovi modelli di 50cc x es sn quasi tutti cerchi xfetti, inutile dire k è molto meglio sia x i calcoli k x il fissaggio.<br>ciaoo&#33;&#33;

il conte minimo
25-11-2006, 16:15
grazie per la risposta<br>allora, il mio è un peugeot ludix 50. Il manuale non c&#39;è l&#39;ho...purtroppo...

25-11-2006, 20:08
ok allora prova come ti ho detto e se le forme o qualcos&#39;altro sono diversi cerca di adattarti.poi facci sapere e posta i risultati<img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a525ad63aac041e55cfc8e5281e1ed3d.gif" alt="image">

topolinus
25-11-2006, 22:07
oggi ho provato a decolorare con i carboni attivi un po di alcol per toccare con mano il fenomeno. in effetti una polvere finissima di carbone permane in sospensione e ho avuto problemi a rimuoverla. faccio qualche altra prova e vediamo che cosa viene fuori. vose ci vuole un filtro multistadio. come finale inve all&#39;oscita dei carboni attivi pensavo ad un filtraggio grossolano con un filtro di sigaretta... ma devo provare.<br><br>Qualcuno ha usato del gel di silice (silca gel) per disidratare un po l&#39;alcol?<br>funziona?

il conte minimo
26-11-2006, 09:07
ciao a tutti<br>ieri sera ho provato a far girare il mio vecchio motom 4 tempi 50 del &#39;59 con solo alcool 90°. Aveva problemi con il minimo utilizzando la benzina, e con l&#39;alcool sono appena appena diminuiti. La cosa più interessante è che il più grosso problema di questo motore, il raffreddamento, è stato ampiamente risolto: infatti il caro motom non ha alcun raffreddamento se non fosse che per l&#39;aria che arriva incontro al motore. Adesso il motore e la marmitta si possono persino toccare quando il motom è in funzionamento&#33; Ragazzi, forse esco un po&#39; dalla funzione della discussione, ma voi mi sapreste dire come fare a regolare bene il carburatore? Vi spiego: con l&#39;alimentazione ad alcool finquando si tiene accelerato, non ci sono problemi, poi, appena si decelera la camera di scoppio si svuota completamente di alcool e il motore si ferma inesorabilmente come se avessi tagliato l&#39;alimentazione della candela, senza alcuno scoppio che mi faccia sperare di far ripartire il motore. La soglia del minimo è molto bassa, infatti tentando le varie regolazioni non si hanno grandi risultati. Devo otturare anche in questo caso la presa d&#39;aria? Sul carburatore ci sono solo la regolazione del minimo, mettendo più o meno in tensione il filo dell&#39;acceleratore, e un&#39;altra vitellina. Il carburatore è un dell&#39;orto e vi posto una foto. Fatemi sapere&#33;<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bc1a50fff0e40cf1fdc77906afaa8a7c.jpg" alt="image"><br>

26-11-2006, 10:27
allora, facciamo chiarezza:<br>- x il minimo &quot;tira&quot; di più la rotellina k tu stesso hai citato, k collega il gas del manubrio allo spillo k finisce nel carburatore;<br>- per &quot;carburare&quot; il motorino devi variare il rapp stechiometrico, ossia la proporzione di particelle d&#39;aria k si mescolano al combustibile. per la benza lo stechio è circa 13:1 mentre x l&#39;alcol serve 9:1, quindi devi ridurre il flusso d&#39;aria k dal filtro va al carburatore e si miscela con il combustibile nella camera di scoppio;<br>- x il problema accelerazione/decelerazione devi creare un &quot;ostruzione&quot; al filtro fissa in modo k nn t crei più problemi. altri hanno costruito un particolare dispositivo con una bottiglietta, o un diaframma ad iride addirittura: il concetto è k qnd dai gas nel filtro hai la max apertura mentre qnd deceleri il filtro è totalmente o parzialmente ostruito. io sinceramente mi sn trovato male cn qst dispositivo, ank xk dp un pò a tutto gas si ingolfava e si spegneva. io mi sn trovato meglio cn il &quot;fisso&quot; ma dipende sempre dal mezzo. tu prova e poi facci saxe.<br>ciao a tutti&#33;

gattmes
26-11-2006, 12:17
Nella sezione <b>componentistica</b> ( cliccare <a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=1724780" target="_blank">qua</a> per il link diretto) si trovano informazioni su candelette, candele, carburatori e alcuni settaggi per alcool (verificare SEMPRE il tipo di alcool ed eventualmente "estrapolare")<br><br>(NB ho aggiornato la sezione ma tutte le info contenute erano <b>gi&agrave;</b> presenti su altri 3D della sezione. Pertanto per le altre domande tipo "devo per forza decolorare?" vi invito a leggere le centinaia di risposte gi&agrave; presenti in giro...)<br><br>Per i calcoli indicativi dei nuovi getti/spilli potete usare i programmi della sezione<br>"Fogli di calcolo, programmi ..... " <a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=1775426" target="_blank">qua</a> )<br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 26/11/2006, 12:31</span>

27-11-2006, 16:38
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 26/11/2006, 12:17)</div><div id="quote" align="left">Per i calcoli indicativi dei nuovi getti/spilli potete usare i programmi della sezione<br>&quot;Fogli di calcolo, programmi ..... &quot; <a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=1775426" target="_blank">qua</a> )</div></div><br>Terrei a puntualizzare questa ultima parte.<br>Per utilizzare al meglio l&#39;alcool si deve lavorare sulla carburazione, aumentando la sezione dei getti e migliorandone la polverizzazione, e non ostruendo l&#39;aspirazione.<br>quest&#39;ultimo processo porterebbe inevitabilmente a perdite ingenti di potenza ed efficienza.

27-11-2006, 16:49
sono d&#39;accordo però credo k si dovrebbe agire su entrambi creando un giusto equilibrio. ma la dom k volevo fare è: su un 50 ne vale davvero la pena? cioè spendere soldi x dei getti più grandi qnd basterebbe semplicemente ostruire un po il filtro e ovviare a qnt da te descritto con un aumento dell&#39;rdc? e poi io sono anni k smanetto sui 50(miei e nn) e ti sembrer&agrave; paradossale ma nn sn mai riuscito ad individuare i getti sui motorini, ho sempre dubitato k ce ne fossero. poi vabè, se si ragiona in termini di makkine e normale agire cm hai detto tu.

snowstorm
27-11-2006, 16:56
Ao&#39; aldebran<br><br>ma vatte a compra&#39; un po&#39; de&#39; getti che costano 1 euro l&#39;uno invece de&#39;<br><br> fa&#39; il tirchio<br><br>dici che sono anni che smanetti nei motori ma non hai mai trovato i getti del carburatore ,<br>ma mi chiedo ma cosa hai smanettato in tutti questi anni?<br><br>prendi dei getti con un&#39;area (HO DETTO AREA , NON DIAMETRO )piu&#39; grande del 40&#37;<br><br><span class="edit">Edited by snowstorm - 27/11/2006, 17:05</span>

topolinus
27-11-2006, 17:04
scusate ma aumentare i getti (io non ne capisco quindi potrei dire ca..ate abbaite pazienza) significa far arrivare nella camera di scoppio più alcol in modo da compensare il rapporto stechiometrico. quindi invece di ridurre l&#39;aria si aumenta l&#39;alcol e il rapporto si compensa uguale. ma facendo questo il consumo aumenta in modo non trascurabile e forse alla fine il costo al Km penderebbe a favore della benzina.<br>l&#39;alcol costa poco ma non pochissimo. bene o male un litro costa circa la met&agrave; della benzina e va decolorato filtrato e magari disidratato. se poi bisogna pure usarne di più... mi sa che non conviene affatto se non in termini ecologici.

27-11-2006, 17:05
x snowstorm:<br><br>guarda nn credo proprio k i getti costino così poco, ank xk nn sono universali e magari x un modello di carburatore costano di più mentre x un altro di meno. e poi l&#39;area la calcoli con il diametro, basta saxe un pò di formule semplici semplici....<br>xk l&#39;area NON LA PUOI MISURARE ma IL DIAMETRO SI.

snowstorm
27-11-2006, 17:11
Allora spero di dirlo per l&#39;ultima volta<br><br>il consumo specifico dell&#39;alcool e&#39; di circa il 40&#37; in piu&#39; rispetto alla banzina ,<br><br>quindi a parita&#39; di potenza erogata il motore alimentato ad alcool consuma circa il 40&#37;in piu<br><br>e quindi , c&#39;e&#39; tutta questa convenienza??<br><br>ciao ciao

27-11-2006, 17:18
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (topolinus @ 27/11/2006, 17:04)</div><div id="quote" align="left">quindi invece di ridurre l&#39;aria si aumenta l&#39;alcol e il rapporto si compensa uguale. ma facendo questo il consumo aumenta in modo non trascurabile e forse alla fine il costo al Km penderebbe a favore della benzina.</div></div><br>al contrario, i consumi diminuiscono perchè il motore &quot;respira&quot; più facilmente, e quindi migliora l&#39;efficienza del ciclo.<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Aldebran @ 27/11/2006, 17:05)</div><div id="quote" align="left">xk l&#39;area NON LA PUOI MISURARE ma IL DIAMETRO SI.</div></div><br>risolvendo il sistema a ritroso, se vuoi un&#39;area del 40&#37; maggiore, basta che prendi un getto con diametro del 18&#37; maggiore.<br><br>cerchiamo sempre di non eccedere coi toni..

snowstorm
27-11-2006, 17:19
Visto il tuo modo di fare , avevo deciso di no risponderti piu&#39;, comunque faccio uno strappo<br><br>Vai da un ricambista di moto e vai a chiedere e ti renderai conto di quanto costano , devi sapere che i getti sono standard<br><br>l&#39;area infatti la devi calcolare<br><br>n.b. Smettila a scrivere in quel modo<br><br>ciao ciao

topolinus
27-11-2006, 17:21
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (zintolo @ 27/11/2006, 17:18)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (topolinus @ 27/11/2006, 17:04)</div><div id="quote" align="left">quindi invece di ridurre l&#39;aria si aumenta l&#39;alcol e il rapporto si compensa uguale. ma facendo questo il consumo aumenta in modo non trascurabile e forse alla fine il costo al Km penderebbe a favore della benzina.</div></div><br>al contrario, i consumi diminuiscono perchè il motore &quot;respira&quot; più facilmente, e quindi migliora l&#39;efficienza del ciclo.</div></div><br>non l&#39;ho capita. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c5de190d02c81998ca8cf699193436e2.gif" alt=":("><br>se entra più alcol perchè consuma meno.<br>ripeto sono totalmente ignorante in materia di motori.

27-11-2006, 17:26
perchè il motore spende energia per aspirare aria, e se ostruisci l'ingresso avrai maggiori perdite di carico e quindi maggiore enegi spesa, minor coefficiente di riempimento, etc etc.<br>poi la quantit&agrave; d'alcool che entra la regoli dall'acceleratore come prima. la stessa potenza la otterrai con l'acceleratore meno <i>aperto</i>.

snowstorm
27-11-2006, 18:03
Naturalmente oltre il getto max ,<br>si deve aumentare la portata ai regimi medi ,variando lo spillo conico e polverizzatore,<br>e gia&#39; che ci sei anche il getto del minimo<br><br>si dovrebbe controllare se il rubinetto al serbatoio riesce ad avere una portata sufficiente per le necessita&#39; del carburatore<br><br>ciao ciao

gattmes
27-11-2006, 19:03
<b><span style="font-size:25pt;line-height:100%">UFFA&#33;&#33;</span></b><br><br>Per chi non ha mai visto un getto ecc.<br><br>Se andate alla sezione componentistica trovate ANCHE gli esplosi dei carburatori (vedi foto allegata ad esempio del tipo <b>SHA</b> )e la "leggenda" dei numeri<br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7c6808579aec10f0281e3b0aa9ebdc1b.gif" alt="image"><br><br>...siete un po pigrotti....<br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bb63aae00781225f6e7718563504246e.gif" alt=":P"><br><br>--------------------------------------------------------------------------<br><br>x la serie nuovo Bignami 2007/B<br>Getto = jet<br>Getto massimo = main jet (3)<br>Getto minimo = idle jet<br>galleggiante = float (4)<br>spillò = needle<br>valvola a spillo = Needle valve (44 in questo caso quella del galleggiante..)<br>saracinesca (fa la funzione della farfalla) = Slide (2)<br>vite regolazione = Mixture screw (41)<br>filtro carburante = Fuel filter<br><br>ecc. ecc.<br><br>(sono 10 Euro.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ae92a58a2f025b566aaa363d8b5b7819.gif" alt=":B):"> )

topolinus
27-11-2006, 19:11
c&#39;ho messo 10 minuti per trovare il numero 3. è inutile l&#39;anatomia dei carburatori non è cosa mia

snowstorm
27-11-2006, 19:28
il dell&#39;orto sha e&#39; un tipo molto vecchio , non ha lo spillo conico<br>era montato sul mio primo motorino nel 1975<br>adesso se ne usano altri<br><br>comunque sono d&#39;accordo con gattmes ,<br> perche&#39; prima di chiedere non fate delle ricerche in rete o sui libri????<br><br>ciao ciao

gattmes
27-11-2006, 19:30
Non serve basta andare alla sezione componentistica.<br>A breve sistemo i links ai pdf dell&#39;Orto...

27-11-2006, 21:13
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (snowstorm @ 27/11/2006, 17:19)</div><div id="quote" align="left">Visto il tuo modo di fare , avevo deciso di no risponderti piu&#39;, comunque faccio uno strappo<br><br>Vai da un ricambista di moto e vai a chiedere e ti renderai conto di quanto costano , devi sapere che i getti sono standard<br><br>l&#39;area infatti la devi calcolare<br><br>n.b. Smettila a scrivere in quel modo<br><br>ciao ciao</div></div><br>guarda, visto k l&#39;ha detto ank gatt, ank se sono 10uero e nn1, mi fido ma sappi k non accetto più provocazioni, basta.

27-11-2006, 21:29
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (zintolo @ 27/11/2006, 17:18)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (topolinus @ 27/11/2006, 17:04)</div><div id="quote" align="left">quindi invece di ridurre l&#39;aria si aumenta l&#39;alcol e il rapporto si compensa uguale. ma facendo questo il consumo aumenta in modo non trascurabile e forse alla fine il costo al Km penderebbe a favore della benzina.</div></div><br>al contrario, i consumi diminuiscono perchè il motore &quot;respira&quot; più facilmente, e quindi migliora l&#39;efficienza del ciclo.<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Aldebran @ 27/11/2006, 17:05)</div><div id="quote" align="left">xk l&#39;area NON LA PUOI MISURARE ma IL DIAMETRO SI.</div></div><br>risolvendo il sistema a ritroso, se vuoi un&#39;area del 40&#37; maggiore, basta che prendi un getto con diametro del 18&#37; maggiore.<br><br>cerchiamo sempre di non eccedere coi toni..</div></div><br>allora, se ho ben capito, allargando i getti non c&#39;è bisogno di aumentare l&#39;rdc x ottimizzare il lavoro del motore? cioè bastano i getti ad annullare i vuoti a bassi regimi? ciò poi non implicherebbe la variazione del flusso d&#39;aria...è una buona cosa se funziona come dici tu. a qst punto abbiamo due strade da seguire x trasformare il motore da benza ad alcol se quello k ho detto all&#39;inizio è giusto:<br><br>- ostruzione parziale filtro ---&#62; aumento rdc;<br><br>- aumento getti ---&#62; ?

snowstorm
27-11-2006, 23:20
x aldebran<br><br>Ti do&#39; qualche altra dritta<br><br>il rdc NON dico NON influisce sul rapporto stechiometrico,<br>pero&#39; influisce sul rendimento termico<br><br>L&#39;unico modo per variare il rapporto stechio e&#39; tramite il carburatore<br><br><br>E poi ,si chiama carburazione non rapporto stechiometrico<br><br>ciao ciao

28-11-2006, 15:37
io nn ho detto k l&#39;rdc varia lo stekio ho detto k eliminerebbe i vuoti iniziali ottimizzerebbe il consumo, cosa k da quello k ho capito la fanno i getti da soli.

snowstorm
28-11-2006, 18:52
cambiare il rcd non elimina i vuoti iniziali<br><br>serve SOLAMENTE ad aumentare il rendimento

29-11-2006, 14:42
su un altro 3d mi è stato risposto l&#39;opposto.

snowstorm
29-11-2006, 15:07
Ti hanno dato un&#39;informazione errata<br><br>poi fai come ti pare<br><br><br>ciao ciao

29-11-2006, 15:31
k ti devo dire, n è k nn mi fidi xò mi sembra strano visto k le fonti erano abbastanza attendibili...cercherò di risolvere la questione.

cixvtec
26-01-2007, 12:50
per fortuna c&#39;è gente che qualcosa anzi parcchia roba la SA&#33;&#33;&#33;