PDA

Visualizza la versione completa : Olio sulle macchine a benzina ?



27-11-2006, 22:48
salve a tutti, io frequento x lo più l&#39;altra sezione dei biocarburanti ma comunque quando ho tempo spulcio qu&agrave; e l&agrave; qualche altro 3d. mi domandavo se secondo voi è possibile far andare un motore benzina ad olio(vegetale, di semi, di colza,...) magari al 100&#37;. ho visto che in questa sezione è stata posta la questione dell&#39;alcol mentre nell&#39;altra sezione non si parla minimamente di una possibile applicazione dell&#39;olio al posto della benzina. perciò eccomi qu&agrave;, vi ho proposto questa domanda che credo abbia un grande potenziale e spero che ci siano molte e utili risposte.<br>grazie x l&#39;attenzione e spero in una costruttiva collaborazione da parte di parecchi utenti&#33;

fabio19tdi
28-11-2006, 20:03
mi spiace, ma gli oli in un ciclo otto non bruciano.....<br>

gattmes
29-11-2006, 15:04
È vero invece il contrario, cioè è possibile alimentare motori ad accensione per compressione/spontanea (&quot;diesel&quot;....) con alcuni tipi di carburante indicati per motori ad accensione comandata (&quot;benzina&quot;...).<br>L&#39;unica avvertenza è di utilizzare un carburante con numero di ottano adatto al rapporto di compressione del motore dove lo si vuole usare.<br>Così difficilmente si potr&agrave; usare benzina, sia essa anche &quot;avio&quot; o F1, mentre è molto fattibile con alcool etilico e carburanti simili.

dado VRC
05-12-2006, 15:05
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 29/11/2006, 14:04)</div><div id="quote" align="left">È vero invece il contrario, cioè è possibile alimentare motori ad accensione per compressione/spontanea (&quot;diesel&quot;....) con alcuni tipi di carburante indicati per motori ad accensione comandata (&quot;benzina&quot;...).<br>L&#39;unica avvertenza è di utilizzare un carburante con numero di ottano adatto al rapporto di compressione del motore dove lo si vuole usare.<br>Così difficilmente si potr&agrave; usare benzina, sia essa anche &quot;avio&quot; o F1, mentre è molto fattibile con alcool etilico e carburanti simili.</div></div><br>Un diesel adattato può bruciare dal catrame alla benzina senza problemi...<br><br>Vedi il motore del Leopard.<br><br>L&#39;importante è che l&#39;iniezione duri abbastanza da evitare l&#39;accumulo di combustibile incombusto in camera...<br>Insomma, il ritardo d&#39;accensione dev&#39;essere ridotto e l&#39;iniezione spalmata per un bel pò di gradi di rotazione dell&#39;albero.

topolinus
05-12-2006, 15:40
quindi gattemes si potrebbe miscelare l&#39;olio di colza con l&#39;alcol e usarlo in un motore diesel?<br><br>questo potrebbe migliorare la fluidit&agrave; del propellente specie con il freddo.<br><br>non saprei però che grado di miscibilit&agrave; abbia l&#39;olio nell&#39;alcol e se la miscela risulterebbe stabile.<br>qualcuno ha provato?

dado VRC
06-12-2006, 15:08
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (topolinus @ 5/12/2006, 14:40)</div><div id="quote" align="left">quindi gattemes si potrebbe miscelare l&#39;olio di colza con l&#39;alcol e usarlo in un motore diesel?<br><br>questo potrebbe migliorare la fluidit&agrave; del propellente specie con il freddo.<br><br>non saprei però che grado di miscibilit&agrave; abbia l&#39;olio nell&#39;alcol e se la miscela risulterebbe stabile.<br>qualcuno ha provato?</div></div><br>L&#39;alcool corrode le guarnizioni delle pompe d&#39;iniezione...E non si miscela all&#39;olio...

topolinus
06-12-2006, 15:17
chiedo venia. non lo sapevo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/34b7d7d7989bcce4e29c0aab666e2ea9.gif" alt=":)"><br>

gattmes
06-12-2006, 15:22
mmhhhhhhhhhh .. interessante .. .mhhhhhhh<br>..ecco&#33;.... Però l&#39;alcool con l&#39;olio di ricino si miscela.... siamo sicuri che non lo fa con qualche altro olio vegetale? Qualcuno ha o puo provare?

topolinus
06-12-2006, 16:22
ho provato con l&#39;olio di semi di arachide e non si miscela. a limite con una poderosa agitazione si può emulsionare.ma sulla stabilit&agrave; di questa emulsione... ho dei dubbi.

dado VRC
06-12-2006, 19:43
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 6/12/2006, 14:22)</div><div id="quote" align="left">mmhhhhhhhhhh .. interessante .. .mhhhhhhh<br>..ecco&#33;.... Però l&#39;alcool con l&#39;olio di ricino si miscela.... siamo sicuri che non lo fa con qualche altro olio vegetale? Qualcuno ha o puo provare?</div></div><br>Dobbiamo trovare un fascista con un motore diesel comunista e convincerlo che il motore è astemio...<br>Così per punirlo (il motore) lo riempie di ricino e alcool...e vediamo come va...<br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bca54394e50a5c3343366d59c167d99a.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bca54394e50a5c3343366d59c167d99a.gif" alt=":D">

Lolio
22-12-2006, 18:01
Molti anni fa avevo un aereomodello il cui piccolo motore (2,5 cc) funzionava con una miscela di olio di ricino e alcol (si, ma alcol METILICO). Aveva la candela, ma questa non schioccava una scintilla, era sempre incandescente fino ad avviamento avvenuto, poi staccavo il cavetto della batteria e dunque la miscela poi si incendiava da sola. Per avviarlo più facilmente spruzzavo un &quot;cicchetto&quot; di miscela nel cilindro attraverso la luce dello scarico.

dado VRC
25-12-2006, 20:38
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Lolio @ 22/12/2006, 17:01)</div><div id="quote" align="left">Molti anni fa avevo un aereomodello il cui piccolo motore (2,5 cc) funzionava con una miscela di olio di ricino e alcol (si, ma alcol METILICO). Aveva la candela, ma questa non schioccava una scintilla, era sempre incandescente fino ad avviamento avvenuto, poi staccavo il cavetto della batteria e dunque la miscela poi si incendiava da sola. Per avviarlo più facilmente spruzzavo un &quot;cicchetto&quot; di miscela nel cilindro attraverso la luce dello scarico.</div></div><br>è un 2T, e decisamente diverso dai motiri automobilistici.<br>L&#39;olio serve per lubrificare, il metanolo come combustibile che abbia un buon RON, la resistenza praticamente funziona come una candeletta da diesel, ma avendo carburatore è + un ciclo otto che un Diesel...<br>La candeletta resta incandescente, una volta che il motore è avviato e caldo, per effetto dell&#39;energia cedutagli dalla combustione...è un punto caldo che fa da innesco per la detonazione...<br>Praticamente è un ciclo otto 2T che funziona per detonazione...infatti non durano mica tanto quei motori...