Delios Srl Inverter fotovoltaici e accumulo
Mi Piace! Mi Piace!:  52
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  22
Pagina 108 di 110 primaprima ... 85888949596979899100101102103104105106107108109110 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 2,141 a 2,160 su 2182

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #2141
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ciao spider61,

    in maggior tutela il non residente paga la materia con singolo scaglione leggermente meno del 1° scaglioni più basso del residente, però paga 8,3 euro + iva annui in più di quota fissa materia prima e ben 127,41 euro + iva annui in più di quota fissa di oneri di sistema che il residente non paga

  2. #2142
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti io pago circa 270€ senza consumo.....
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  3. #2143
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, non trovando una sezione in cui scrivere chiedo qui un consiglio. Avendo un impianto fotovoltaico riscaldo casa, immagino come la gran parte di voi, con le pompe di calore. Non utilizzo quindi il gas ed ho sempre ricevuto bollette basse. Ora ho ricevuto una bolletta di oltre 500 euro per il gas da Enel Energia. Questa bolletta dipende da un alto numero di metri cubi in corrispondenza, dicono, di una rilevazione effettuata un giorno in cui mi hanno cambiato il contatore perché non più funzionante, io ovviamente non ho potuto constatare la cosa perché il contatore non riportava nulla, loro dicono che tale lettura è stata loro comunicata da chi ha cambiato il contatore.Come posso fare? Verificando i mc consumati ad oggi con il nuovo contatore e calcolando in base ai giorni il consumo medio mi stanno praticamente addebitando 4 anni di gas con quella bolletta.

  4. #2144
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Contesta il metodo di stima proponi 100 mc, adducendo a prova che sei tutto elettrico. Se non ti danno ragione fai una richiesta a aeegsi e vedrai che accomoderanno. Ci vorranno alcuni mesi ma dovresti spuntarla.

  5. #2145
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il cambio del contatore viene fatto dal distributore di zona del gas, che non è Enel Energia, che deve redigere un verbale di sostituzione in cui compare l'ultima lettura del vecchio contatore e la lettura di quello nuovo (che credo inizi da 0, zero). Devono inoltre essere indicate le matricole dei contatori (è un numero stampigliato sul contatore diverso dal codice PDR). Richiedi a Enel Energia questio verbale.
    Fai una verifica sulle bollette (vecchia e nuova) per vedere se almeno la matricola è quella giusta e fatti uno storico dei tuoi consumi (in base alle letture effettive degli anni precedenti). Fatti tu delle letture ogni giorno per vedere effetivamente quanto è il tuo consumo giornaliero ma non so se hanno valore legale.

  6. #2146
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quando cambiano il contatore, fanno una foto di quello vecchio; o almeno così hanno fatto a me con quello della corrente elettrica. Il tutto proprio per evitare contestazioni, perché se l'operatore si sbaglia ed il contatore non c'è più, come si fa a risalire alla lettura? Tra l'altro, il cambio del contatore di solito viene fatto d'ufficio quando le letture sono inverosimili (troppo alte o troppo basse), quindi è facile ipotizzare nel tuo caso una certa 'prevenzione' che può aver facilitato l'errore. Contesta la fattura, affermando che non coincide con le tue letture, e chiedi la prova fotografica. Se non sono in grado di fornirtela, non pagare.

  7. #2147
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quello da contestare non è la 'lettura' del nuovo contatore, ma il metodo utilizzato per giungere alla STIMA del consumo 'non misurato'.

    Specialmente perchè non possono sapere esattamente QUANDO il contatore ha smesso di funzionare correttamente. Potrebbe essere l'anno scorso come 4 anni fa, in ogni caso la stima di questo non può tenere conto.

    Potrebbe essere che il vecchio contatore andasse benissimo e che sia stato sostituito perchè il notro amico, avendo messo la PDC, non consumava più come prima (e magari non ha dichiarato la modifica d'uso da termo+acs+cucina a solo cucina).

    In ogni caso tale valore è una stima (arbitraria e non provata) del fornitore, quindi è lecito contestarla. Aggiungo che la pec di reclamo e l'apertura della conciliazione con AEEGSI sono procedure totalmente gratuite che vale la pena seguire.

    C'è ampio margine per arrivare a un accordo 'più economico'. Io partirei da 1/3 del consumo stimato dal fornitore, così ci si mette d'accordo per la metà.

  8. #2148
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La foto al contatore non dovrebbero averla perchè il contatore sostituito non mostrava il consumo, quando lo cambiarono dissero che in quel caso la rilevazione del consumo l'avrebbero fatta presso la propria sede con altri strumenti. Ho fatto ora i calcoli, sulle bollette nelle quali veniva riportato il consumo reale da lettura consumavo una media mensile di smc 11.875 da dicembre 2015 a luglio 2016. Dopo il cambio del contatore, dal 16/11/2017 al 19/12/2017 hanno rilevato un consumo di euro 13. Nel periodo in cui non ho letture rilevate (dal'agosto 2016 al 16/11/2017) mi hanno quindi calcolato una media di 52,90 smc al mese addebitati nella fattura incriminata.Intanto ho subito sganciato il rid. Poi lunedi andrò a vedere se la cosa è sistemabile bonariamente (per ora per via telefonica non è stato così).

  9. #2149
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Davide DaSerra ha ragione "Potrebbe essere che il vecchio contatore andasse benissimo e che sia stato sostituito perchè il nostro amico, avendo messo la PDC, non consumava più come prima (e magari non ha dichiarato la modifica d'uso da termo+acs+cucina a solo cucina)"

    Mi è accaduta la stessa cosa poiché i miei consumi erano quasi nulli e loro continuavano ad insistere che era rotto il contatore poi un impiegato mi ha fatto riempire un modulo dove indicavo che il nuovo utilizzo del gas era per ACS e Cucina solamente ma sono comunque venuti a sostituirmi il contatore ma non hanno avuto il piacere di sapere nuovi risultati perchè nel frattempo ho cambiato gestore.

    Per i valori di stima seguirei il consiglio della contestazione anche se devi guardarti le medie attuali che per loro potrebbero far fede.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  10. #2150
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel mio caso il FTV l'ho messo prima di allacciare il gas (prima dell'allaccio sulla mia utenza consumavo il gas in comune con mio suocero sul suo nominativo, solo successivamente abbiamo separato le utenze ma avevo già da tempo il FTV)

  11. #2151
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel mio caso hanno fatto cosi: stilato il verbale con tutti i dati del contatore vecchio e la lettura, hanno fatto pure la foto, e a far questo non è intervenuto personale Edison dove ho il contratto, ma Enel, questo quando ho attivato il FV nel 2013, installando il contatore di scambio e nel 2017 quando ho chiesto l'aumento di potenza, perché hanno constatato che il contatore era di tipo vecchio.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Buona incudine non teme martello.

  12. #2152
    Seguace

    User Info Menu

    Cool FYI bolletta nov-dic 2017

    Consumo 568 kWh

    Consumo annuo 01/01/17 - 31/12/17 - kWh 684 + 1.018 + 1.441
    totale 3.143
    (mamma mia quanto consumo pur avendo FV)

    Spesa per l'energia 34,30 €
    Spesa per il trasporto dell'energia elettrica e la gestione del contatore 18,78 €
    Spesa per gli oneri di sistema 23,52 €
    Totale imposte e IVA 17,49 €
    Totale bolletta per fornitura Edison 94,09

    La sua offerta: EDISON BEST, attiva dal 01/11/2017, prevede un prezzo fisso della componente
    energia pari a F0 = 0,0350 €/kWh, F1 = 0,0690 €/kWh, F2 = 0,0190 €/kWh, F3 = 0,0190 €/kWh e
    in più avvisa se c'è un'offerta migliore di almeno 1€/settimana. Opzione attiva: bioraria.

    Costo medio unitario
    Il costo medio unitario della bolletta è pari a 0,166 €/kWh
    Il costo medio unitario della spesa per l'energia è pari a 0,060 €/kWh; tale costo include, oltre al costo della componente energia previsto dalla sua offerta e riportato in prima
    pagina, anche le altre voci relative ai servizi di vendita (ad esempio il costo della commercializzazione).

    Speriamo bene per il futuro ...
    Fotovoltaico: Impianto Integrato da 5,52 kwp; 23 moduli SolarWorld poli da 240w inverter PowerOne PVI-3.0-OUT-IT + PowerOne PVI 2000-out; Orientamento: 14 pannelli -50° sudest, 9 pannelli +40° sudovest. Tilt 15°; SolarLog-500;Ubicazione: San Vittore Olona (MI) installato 19/10/2011 mie produzioni http://pvoutput.org/list.jsp?userid=5413

  13. #2153
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito rinnovo offerta Eon Energia

    Salva a tutti,
    mi sono appena accorto che Eon mi ha rinegoziato le condizioni economiche aumentando il costo dell'energia da 0,0327 €/kwh a 0,0519 da maggio 2018 (sono in mercato libero da maggio 2017 con offerta Eon Luce click).
    Secondo voi, dovrei cercare altro e cambiare fornitore o l'aumento alla fine non andrà ad incidere così tanto sulle bollette?

  14. #2154
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma avevi prezzo bloccato per 12 mesi? credo che dovrai vedere se trovi altro di piu economico, è un aumento di piu del 50%.
    Zona climatica E 2790 GG / superficie 97m² / T. di progetto ​-/ PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split / Hybridcube 300l / VMC Zehnder ComfoAir 180 / 6,24 kWp di fotovoltaico QCells 260W inverter ABB PVI 6000 attivo dal 24/08/2017

  15. #2155
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende dal consumo annuo. Se consumi 1000 kWh/anno 2c/kWh sono comunque 20€.
    ... sei arrivato lungo, ad oggi tutti i gestori hanno ritoccati il listino (fino a settimana scorsa era circa 2c più bassa).

    Controlla sul trovaofferte dell'aeegsi (anche se il tuo nuovo prezzo confrontato col nuovo listino è ancora valido).

    Adesso offerte a meno di 4 cent fatichi a trovarle (ammesso che ce ne siano ancora)

  16. #2156
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì, avevo prezzo bloccato per 12 mesi e devo dire la verità non mi posso lamentare.
    Rispetto alla maggior tutela, il risparmio l'ho constatato.
    Adesso effettivamente l'aumento è del 63%.
    La più conveniente mi sembra Engie con un costo dell'energia pari a 0,0305 bloccato per 24 mesi.
    A questo punto, mi sa che valuterò per bene cosa fare.

  17. #2157
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Guarda l'offerta EON luce click per i nuovi clienti, se è più vantaggiosa telefona e di solito si riesce ad averla (con me lo hanno fatto 2 volte).
    Altrimenti usa il Trovaofferte e cambia fornitore.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  18. #2158
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Davide, non sono ferrato, ma c'è un periodo dell'anno in cui è sempre piu basso il prezzo dell'energia oppure è una cosa casuale?
    Zona climatica E 2790 GG / superficie 97m² / T. di progetto ​-/ PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split / Hybridcube 300l / VMC Zehnder ComfoAir 180 / 6,24 kWp di fotovoltaico QCells 260W inverter ABB PVI 6000 attivo dal 24/08/2017

  19. #2159
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende... in genere il gas conviene cambiarlo in tarda primavera / estate la corrente è più un terno al lotto.

    Comunque bisogna stare attenti ai 'comunicati', se l'AEEGSI annuncia aumenti conviene prendere l'offerta in corso se invece annuncia cali conviene attendere l'adeguamento dei listini

  20. #2160
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma il famoso 5,3% di aumento dell EE c'è già stato o è in previsione? Ed io che ho il prezzo bloccato fino ad ottobre, rimane lo stesso fino a scadenza giusto?
    Zona climatica E 2790 GG / superficie 97m² / T. di progetto ​-/ PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split / Hybridcube 300l / VMC Zehnder ComfoAir 180 / 6,24 kWp di fotovoltaico QCells 260W inverter ABB PVI 6000 attivo dal 24/08/2017

  21. RAD
Pagina 108 di 110 primaprima ... 85888949596979899100101102103104105106107108109110 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  2. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 03-02-2015, 19:26
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 15:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 18:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •