manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  174
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  100
Pagina 182 di 187 primaprima ... 82132162168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 3,621 a 3,640 su 3738

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #3621
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Salve a tutti, sono nuovo. Ho cercato ma non ho trovato una sezione di benvenuto in caso se servisse mi presento.

    In famiglia siamo in 4, sto cercando di capire assieme ai miei genitori come poter risparmiare in energia e gas.

    Intanto voglio capire meglio l'energia. Mi sono letto moltissime pagine di questo forum e ho scoperto tantissime cose: il 10,4% i costi "nascosti" di perequazione di engie, come navigare sul sito arera, insomma sto cercando di informarmi al meglio.

    Consumo annuale: 3847,5
    F1: 989,3
    F2: 1166,7
    F3: 1961,5
    Questi sono i nostri consumi annuali

    Ripartizione F1: 25% F2: 30% F3: 45%
    (non ho nessun impianto, semplicemente facciamo lavatrici e lavastoviglie solo dalle 11 di sera in poi, per il resto stiamo attenti ai consumi)

    Abbiamo un contratto con Sorgenia stipulato nel 2009 non riesco però ad ottenere i costi delle varie fascie/fissi, e non so dove guardare...

    L'ultima bolletta arrivata riguarda il periodo di
    Febbraio/Marzo 2019
    624,2kwh per un totale di 160,01 (canone già escluso) nel totale di 160,01 ci sono 2,60€ di spese per notifica con raccomandata (paghiamo con bollettino e la bolletta precedente è arrivata nella cassetta 1 giorno prima della scadenza)

    Spesa materia energia: 81,28€
    Spesa trasporto, gestione contatore e oneri: 50,04€
    Altre partire (la raccomandata): 2,60€
    Iva e imposte, bolli: 26,09€
    Totale: 160,01€ (+18€ di canone)

    Costo medio unitario della spesa materia energia: 0,13€/kwh (81,28€/624,2kwh)
    Costo medio unitario bolletta: 0,25€ (qui hanno scritto 157,15€/624,2kwh)


    Ora a me sembra esagerato quel 0,13€/kwh guardando engie (per esempio) siamo con l'offerta 3.0 light a 0,0449€/kwh (aggiungiamo il 10,4% di dispacciamento (se ho capito bene, spero di non sbagliare) e perequazione di 0,002€/kwh arriviamo a 0,0515€/kwh) quindi il mio totale diventa
    624,2kw * 0,0515€ = 13,61 + 5,45 + 5,45 = 43,05 come materia energia
    quindi 43,05€ / 624,2 kw = 0,0689 decisamente più basso del 0,13...

    Poi da quanto ho capito oneri, gestione contatore e spese per il trasporto di energia rimangono uguali tra tutti i fornitori.
    Però l'iva dovrebbe cambiare essendo il 10% sulla base imponibile.

    Sicuramente avrò sparato delle cose assurde e non giuste e chiedo già scusa ma io al momento sono arrivato fino a questo punto.
    Ora leggendo qui sul forum leggo di cifre bassissime rispetto alle mie se qualcuno che ci capisce un po' di più sa dirmi delle spiegazioni o correzioni sui miei conti accetto volentieri.

    Io personalmente sono molto tentato da Engie perchè mi sembra chiaro il sito e le condizioni. Voglio sentire però altri pareri. Grazie a chiunque volesse darmi una mano.

  2. #3622
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Al primo sguardo , ti posso dire che se sei con Sorgenia dal 2009, il costo Materia/Energia sarà sicuramente esponenziale rispetto alle attuali offerte in essere (Engie compreso).
    Io sono stato con Sorgenia per 1 anno (il tempo contrattuale alla stipula) , poi Sorgenia mi ha proposto un costo Energia/Materia fuori mercato , sperando di incamerare quello che mi aveva scontato prima, naturalmente io ho cambiato venditore.
    Questo per dirti che i venditori , finito il periodo Contrattuale (12 mesi o 24 mesi) ti aumentano sicuramente il costo Materia/Energia , quindi tu avrai sicuramente "subito" alcuni aumenti che non hai valutato attentamente confrontandoli con altri venditori , sei nel mercato libero e per questo motivo DEVI valutare SEMPRE le offerte degli altri Venditori.

    Il costo al kWh che paghi è alto , ed è alto perchè il costo Materia/Energia non è competitivo rispetto ad altre offerte.
    Io per esempio ho stipulato con Engie nel giugno 2018 un contratto di 24 mesi a costo “Corrispettivo Energia Fisso” (CEF) di F1 0,0379 - F2 0,0369 - F3 0,0319, mediamente il costo al kWh è di 0.18 € .
    Oggi i costi sono più alti , però di sicuro non raggiungono il costo della tua media al kWh.
    Comunque se puoi ,posta la tua Bolletta che arriva Egidio a spiegartela punto per punto

    P.s. prova ad andare sul portale di ARERA e simula un contratto , vedi i costi , leggi il contratto del venditore e decidi :
    Portale Offerte | Trova le migliori tariffe e offerte di luce e gas
    2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh
    >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

  3. #3623
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie mille, veramente mailandre.
    Allora metto delle foto della nostra ultima bolletta cancellando i dati sensibili e vediamo se Egidio mi aiuta a capirci meglio!

    Cambio fornitore energia elettrica-1.jpg

    Cambio fornitore energia elettrica-2.jpg

    Queste sono le uniche due pagine, della bolletta dove sono presenti dei valori da poter leggere. La prima mostra solo il totale e quando è da pagare...

    Il portale delle offerte l'ho sto guardando da un paio di giorni però non mi sembra chiarissimo, preferisco sempre andare sul sito di ogni venditore e leggermi bene li il contratto e le varie condizioni.

    Ho sentito parlare anche di Dolomiti Energia... ma non riesco a capire che costi fissi ci sono, il loro contratto oltre a definire il prezzo monoorario o biorario dice che saranno aggiunti tutta una serie di cose senza però mai parlare se c'è un fisso al mese per la fornitura, altri dati sono definiti arera quindi dinuovo uguali per tutti... datemi una mano a capire perchè al momento mi sembra più conveniente di engie sulla carta ma leggo molto meglio i documenti di engie che di dolomiti.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  4. #3624
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Se vai sulla tua home page Sorgenia devi scaricare la bolletta con i dettagli , questa non ha i dettagli costi.
    Comunque se hai guardato sul portale le offerte , vedrai che le differenze di costo annuo sono esigue (nei primi 15/20 venditori) , se non ti fidi di Dolomiti vai da chi ti da più affidamento , anche perchè il confronto con l'attuale costo materia/energia sarà comunque sostanzioso.
    2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh
    >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

  5. #3625
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mailandre intanto grazie per l'aiuto, mi sono messo poco fa con mio padre e ci siamo registrati sul sito di Sorgenia ma l'elenco fatture è vuoto, sembra che l'area riservata del sito non funzioni proprio quindi non ho la più pallida idea... ho letto inoltre nelle varie info che la fattura dettagliata va richiesta all'assistenza.

    Di buono però ho scoperto di avere attiva una tariffa bioraria...

    Cercherò di capire le differenze tra engie e dolomiti e quale sia la più conveniente perché ho ancora dei dubbi...
    Se qualcuno sapesse dirmi la differenza di prezzo tra le due
    energia 3.0 light e family web

    Di capire quanto effettivamente pago adesso se è così incasinato ci rinuncio e nei prossimi faccio il cambio e passo od ad uno o all'altro.

    Il comparatore offerte mi ha proposto qualcosa, ma come dicevi te il prezzo alla fine è simile e un paio non li ho mai sentiti, quindi evito e vado sui venditori che comunque ho sentito più volte in questo forum.

  6. #3626
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quella bolletta in maggior tutela l'avresti pagata 138,61 € contro i tuoi 157,41.
    Considera che da aprile (II trimestre) il prezzo dell'energia in MT è sensibilmente calato, per cui se hai un'offerta a prezzo fisso la differenza aumenta.
    A inizio aprile ho provato a vedere se c'erano offerte "allettanti" ma sembra che dai prossimi trimestri il prezzo aumenti per cui le offerte del mercato libero non sono molto meglio della MT attuale.
    In Dolomiti mi sembrava ce ne fosse una buona ma ora non ricordo il nome.
    Per quelle che proponi posta le CTE che do un'occhiata.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  7. #3627
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Egidio , confermi che Nicolò sta pagando di più del MT (mercato tutelato) , il fatto che scelga Dolomiti o Engie, è comunque un risparmio rispetto alle tariffe che Sorgenia gli sta fatturando??
    Poi lo sappiamo , la scelta del venditore spetta all'utente , chiedere cosa sia meglio ad altri utenti è sempre un azzardo.
    Se fossi in lui cambierei comunque il venditore attuale , più di 150 € l'anno li risparmia di sicuro.

    Dolomiti Family :
    Bioraria: F1 = 0,04380 - F23 = 0,03910

    "Dolomiti Energia
    fatturerà l’energia elettrica applicando il Listino Prezzi Dolomiti Energiaa cui saranno aggiunti i seguenti corrispettivi: a) tariffa per il servizio di trasmissione; b) corrispettivo per il servizio di distribuzione (opzione tariffaria); c) tariffa per il servizio di misura; d) perdite di rete; e) componente pari alla tariffa per il servizio di commercializzazione come definita dalla delibera 670/2014/R/EEL e s.m.i.; f) componenti tariffarie A e UC (ad esclusione della componente PPE) ed in particolare la componente tariffaria ASOSfinalizzata alla copertura dei costi per l’incentivazione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e assimilate;g) gli oneri previsti per i punti di dispacciamento in prelievo di cui alle delibere ARERA111/06 e ARG/elt 107/09 e s.m.i., inclusivi deiseguenti: art. 23 della delibera ARERAARG/elt 107/09 e art. 41.5 della delibera ARERA111/06; h) imposte e tasse.I prezzi relativi ai punti a), b), c), d), e), f), g)seguono le condizioni economiche stabilite dalla delibera ARERAn° 348/07 e successive modifiche."
    https://www.dolomitienergia.it/wr-re...Economiche.pdf


    Engie Light :
    Bioraria: F1 = 0,0510 - F2 = 0,0480 - F3 = 0,0370

    Componente di Commercializzazione al dettaglio, fisso per 24 mesi, pari a 5,45 €/mese;
    Oneri di Dispacciamento, come definiti e aggiornati dall’ARERA ad eccezione della componente di Perequazione (PPE) sostituita da un corrispettivo forfettario di sbilanciamento pari a 0,002 €/kWh.
    Spesa per il trasporto e la gestione del contatore, come definiti e aggiornati da ARERA.
    Spesa per gli oneri di sistema, come definiti e aggiornati da ARERA.
    https://casa.engie.it/documents/2410...0-4c6703c4dbc6
    2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh
    >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

  8. #3628
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Esatto sono indeciso su quelle due, ho ben capito che sto paganto molto quindi il cambio lo faccio tra qualche giorno

    Sono indeciso proprio su quelle due offerte però non capisco su
    Dolomiti Family :
    Bioraria: F1 = 0,04380 - F23 = 0,03910

    "Dolomiti Energia fatturerà l’energia elettrica applicando il Listino Prezzi Dolomiti Energiaa cui saranno aggiunti i seguenti corrispettivi: a) tariffa per il servizio di trasmissione; b) corrispettivo per il servizio di distribuzione (opzione tariffaria); c) tariffa per il servizio di misura; d) perdite di rete; e) componente pari alla tariffa per il servizio di commercializzazione come definita dalla delibera 670/2014/R/EEL e s.m.i.; f) componenti tariffarie A e UC (ad esclusione della componente PPE) ed in particolare la componente tariffaria ASOSfinalizzata alla copertura dei costi per l’incentivazione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e assimilate;g) gli oneri previsti per i punti di dispacciamento in prelievo di cui alle delibere ARERA111/06 e ARG/elt 107/09 e s.m.i., inclusivi deiseguenti: art. 23 della delibera ARERAARG/elt 107/09 e art. 41.5 della delibera ARERA111/06; h) imposte e tasse.I prezzi relativi ai punti a), b), c), d), e), f), g)seguono le condizioni economiche stabilite dalla delibera ARERAn° 348/07 e successive modifiche."
    https://www.dolomitienergia.it/wr-re...Economiche.pdf

    Non capisco se c'è un fisso mensile per il pod e se ci sono altri costi "nascosti" tipo su engie ho capito che c'è il corrispettivo forfettario di sbilanciamento pari a 0,002 €/kWh.
    Mentre su engie chiedono 5,45€/mese

    Edigio sai dirmi qualcosa e a cosa si riferiscono questi "corrispettivi da aggiungere"... che ormai la prima cosa che faccio è aprire le offerte e scaricare i file e leggermi tutte le condizioni riga per riga per capirle bene



    ot: per il gas pago in media 0,341€/smc che diventa 0,775€/smc come media dell'ultima bolletta. pensavo di passare a enne energia con il prezzo fisso 0,165€/smc che anche se ci aggiungo qualcosa (devo ancora guardare bene il gas, voglio fare una cosa alla volta ma fatta bene) difficile arrivare ai 0,34...

  9. #3629
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nicolo anche io ho come gestore Sorgenia, ma stai pagando la componente energia troppo cara: 13 cent sono troppi (io ne pago 9).

    Uso e apprezzo il loro servizio: nell’app intorno all’8 del mese vedo le letture del mese precedente e mi faccio un’idea della bolletta, per ogni dubbio mi risponde un operatore italiano, sono loro cliente da quasi 5 anni e le fatture sono sempre su consumi reali, ma il prezzo deve essere congruo...

    Tutte le informazioni le trovi a pagina 4 della bolletta. A me hanno fatto un primo cambio da una vecchia tariffa a next energy e per un anno sono rimasta sotto il prezzo della maggior tutela ma da luglio pensavo di passare a Dolomiti Energia oppure a Engie per evitare un altro aumento di Sorgenia.

    Puoi anche provare a chiamarli dicendo che pensavi di cambiare gestore. Magari applicano anche a te una tariffa migliore (con me la prima volta lo hanno fatto offrendomi
    la next energy) e nel frattempo hai modo di guardarti intorno.

    Io pensavo di passare a family web bioraria di Dolomiti Energia: anche se mi chiede un extra di 9€ al mese, mi offre energia 100% green, una tariffa più bassa e fino a settembre 2020 non ci penso più.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  10. #3630
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Con la ripartizione percentuale di Nico
    Dolomiti (0,0438 x 0,25 + 0,0391 x (0,30 + 0,45)) x 1,104 = 0,04446
    Engie (0,051 x 0,25 + 0,048 x 0,30 + 0,037 x 0,45) x 1,104 + 0,002= 0,05036
    Non c'è storia.

    Prezzi di confronto MT
    0,08089 I trimestre
    0,05432 II trimestre

    Il fisso mensile di Dolomiti, per la sola commercializzazione e vendita (PCV), è quello del tutelato 65,3846 € all'anno.
    I 5,45 al mese di Engie sono la stessa cosa.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  11. #3631
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    vorrei porre agli esperti una domanda che ritengo significativa
    immagina di cercare l'offerta che si ritiene migliore e contemporaneamente quella che si ritiene peggiore, quale è il ratio tra le due ?
    perché se ha un significato ve bene parlarne ma se è strabasso come suppongo non ha gran senso
    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 19-05-2019 a 18:39 Motivo: OT e flame

  12. #3632
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il risparmio dipende dal contratto che hai e da quanto ti aumentano la componente energia...
    Per differenze sottili non mi stresso ma nel mio caso siamo ad oltre 300€ l’anno e dopo 5 anni proverò un altro gestore.

    @Egi, per favore potresti ricontrollare anche tu i conti che ho fatto così mi sento più sicura?

    Fino a giugno scorso pagavo 6,3cent che includevano perdite e PD.
    Dal 1 luglio 2018 pago 8,98cent ma erano ancora in linea con maggior tutela e non ho cambiato gestore.
    Da luglio mi chiedono 10,539 che oggi sono fuori mercato.

    Dolomiti monoraria mi costerebbe 5,799cent (aggiungo ai
    4,1cent il 10,4%di perdite e 1,273 di PD per confronto alla pari con Il mio attuale contratto che le include).

    Su 6.000 kWh dovrei risparmiare circa 312€ (4,74cent per kWh+iva), considerando anche i 9€ l’anno per il pacchetto “naturalmente sostenibile” rimangono 300€ che non sono pochissimi...

    PS ieri ho erroneamente indicato i 9€ come mensili ma sono ANNUALI.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  13. #3633
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    In genere i risparmi più tangibili li hanno le utenze che hanno i consumi importanti, come è il caso di JO, chi ha consumi dalla famiglia tipo in giù (2700 kWh/annui), invece ha risparmi poco interessanti perché i fissi e le altre le altre voci diverse dalla quota energia più importanti.

    @Jo GREEN, Giusto per completare il quadro con la percentuale, quanto è la somma annuale delle bollette elettriche, escluso il canone ?
    FV: 5,94Kwp - Azimuth 18° SW, Tilt 17° - 22 QCELLS G2 PRO 270W, PowerOne 6.0 OUTD-IT - PVOUTPUT
    4 Clima PdC: A+++/A++ SEER 7,2-8.5/4.6-4.7 (13.5kW/16.4 kW)


  14. #3634
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    forse l'avevo già scritto prima di essere bannato, non ricordo
    mi sembra a volte che questa discussione verta su pidocchiosi risparmi di 0,0...%
    Nico solo tornando in MT risparmierebbe il 12%, se per te è insignificante potrebbe non esserlo per lui.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  15. #3635
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho consumi alti e, visto che ho 6kW di potenza impegnata, pago di più di fisso e le accise su tutti i kWh consumati.
    Se non significasse tornare con acea, tornerei in maggior tutela per non avere pensieri.
    Con la nuova tariffa Sorgenia diventerebbe 1.545€ l'anno e Dolomiti dovrei pagare 1.238€ : 308€ di risparmio.
    Se avessi consumi bassi non mi stresserei troppo.
    Dell'aumento sul gas non mi sono neppure preoccupata: pochi cent su 300 metri cubi l'anno non varrebbero lo stress di cercare un altro fornitore.

    DIMENTICAVO : in MT il portale delle offerte mi dice che spenderei 1.372€ l'anno.
    Ultima modifica di JO GREEN; 19-05-2019 a 14:54 Motivo: aggiunta prezzo MT
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  16. #3636
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora grazie per la comparazione, ho deciso quindi per dolomiti family web, in ogni caso sono abbastanza simili (dolomiti e engi) entrambi...

    Oggi sono rientrato nell'area riservata di Sorgenia e puff: funziona! Ho scaricato l'ultima bolletta e c'è scritto tutto

    Immagine.png

    Ora mi sale un dubbio, se ho una tariffa bioraria (così sta scritto sul sito nella sezione contratto) perchè i kwh sono conteggiati tutti assieme?

    L'immagine mostra solo il dettaglio di 1 mese, l'altro mese è uguale identico (a parte i kwh consumati )

    Ho scoperto che ho un prezzo energia fisso, con uno sconto del 10%,
    però sotto c'è "aggiornamento prezzo" che cambia se controllo altre bollette... cosa sarebbe?? è un modo per mascherare il fatto che possono sempre cambiarmi il prezzo senza mai notificarmi?

    Poi sempre nella spesa materia energia quel "Quota potenza - allineamento alle migliori condizioni" a 0,40€ x 3kw cosa sarebbe?? Il costo della potenza impegnata non è solo nei costi di trasporto, gestione contatore e oneri?

    Ultimo nella spesa energia, non in questa bolletta ma in alcuni mesi a caso in quelle precedenti c'è un "DISPbt varibile" come in questo mese qui:
    Immagine111.png


    Passando invece nella spesa trasporto, gestione contatore ed oneri
    Dalla bolletta di gennaio sulla quota variabile ci sono 2 maggiorazioni e non una sola (Arim e Asos) rispetto alle ultime 5 bollette che ho potuto scaricare.

    Queste sono le cose ho potuto vedere in pratica con quel "aggiornamento prezzo" mi stanno fregando più di 2centesimi mentre a luglio 2018 erano solo 1,7 mentre il prezzo non cambia mai...


    Ringrazio ancora tutti per il tempo e le spiegazioni, ormai bisogna essere tuttologi per evitare di farsi fregare, fino a qualche mese fa aprivamo la bolletta, ci lamentavamo e pagavamo, ora ho quasi capito come leggerla, interpretarla e capire le clausole dei contratti, quindi una volta all'anno bisogna guardasi attorno e vedere il mercato come è messo, poi se il prezzo che si ha è buono o molto simile magari non conviene cambiare ma se si parla di prezzi fuori mercato come quelli che sto pagando io allora scappo a gambe levate che fossero anche solo 100€ in un anno di risparmio di questi tempi ci fanno comodo.

  17. #3637
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Allineamento alla migliore............. è un "pizzo" che probabilmente è previsto nel contratto. Ma non l'hai letto quando l'hai formato?
    Hai un prezzo fisso con sconto del 10% ma poi ci aggiungono "aggiornamneto prezzo", probbailmnente legato all'andamento del PUN.....comunque il prezzo finale è fuori mercato.

    DispBT aveva una parte variabile fino al 2018, da quest'anno esiste solo la parte fissa (negativa) che nel tuo caso è inglobata nella quota fissa della materia energia, di solito le indicano separate PCV e DispBT (parte fissa).

    Non è una bioraria.

    Asos, ARim, UC, trasporto: è tutto corretto, Asos e Arim sono 2 scaglioni.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  18. #3638
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh purtroppo nel 2009 avevo solo 11 anni ahahah

    Il contratto lo avevano fatto i miei genitori perché avevano una attività (negozio) e passando da enel a sorgenia avevano visto un risparmio allora avevano deciso, così senza saperne nulla, che era meglio passare anche il contratto di casa.

    Quindi abbiamo una mono oraria a prezzo assurdo! Fantastico! e pensare che sono anni che facciamo le lavatrici e lavastoviglie solo dopo le 11 di sera perché io ero convinto che se in bolletta ti mostrano le 3 fasce allora paghiamo in base alla fascia... no comment

    Forse mio padre dovrebbe avere il contratto conservato insieme alle carte ma non si è ancora messo a guardare.

    A questo punto probabilmente era vantaggiosa per i primi 1/2 anni e poi ci hanno aumentato a dismisura.

    Ottimo conoscere tutti i particolari per capire cosa stiamo pagando.
    Passo a qualcos'altro prima di subito e dovrei vedere subito un notevole risparmio!

    Per la prima volta ammetto che mi sto districando tra i vari contratti e siti internet sapendo cosa cercare, e capendo abbastanza cosa vogliono dire quei termini che utilizzati assieme a mille altre parole e con frasi scritte a caratteri piccoli normalmente non legge nessuno.


    (inoltre noto come da 2,89€/mese/pod fino a dicembre 2018 siano passati a 4€/mese/pod da gennaio 2019...)

  19. #3639
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La componente PCV è aumentata dal 2019, ma è l'Autorità che l'ha deciso.
    La PCV è passata da 58 a 65 € la componente DISPBT che prima era -22 € si è ridotta a -17 perchè contemporaneamente è stata abolita la componente DispBT variabile.
    Trovi le tabelle a questo link
    ARERA - Condizioni economiche per i clienti del mercato tutelato
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  20. #3640
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    egi scusa a me il calcolo con servizio elettrico nazionale viene di più 154,62 inserendo i valori in corso in quei mesi , i valori che variano ogni tre mesi dalle bollette li controllo per verifica sul sito enel servizio elettrico nazionale maggior tutela. il programma per fare la bolletta di solito sbagli solo di pochi centesimi per ill famoso calcolo dell'accise cui ci eravamo gia sentiti tempo indietro.
    https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/tariffe/uso-domestico/biorarie/residente questi ovviamente sono per aprile maggio e giugno

  21. RAD
Pagina 182 di 187 primaprima ... 82132162168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-05-2019, 12:39
  2. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 08:52
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 14:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •