Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Mi Piace! Mi Piace!:  8
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 4 di 79 primaprima 1234567891011121314151617182454 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 1566
  1. #61
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Monza e Brianza
    Messaggi
    635

    Predefinito



    Posso dirvi che il mio storico di 3 anni (con FV) vede un prelievo in F1 del 20% e dell'80% in F23. Se non sbaglio l'iniziativa di Altroconsumo è stata vinta proprio da TRENTA, ma se scegli l'offerta Family è ancora più conveniente: Prezzo fascia oraria F1 = 0,06250 €/kWh Prezzo fascia oraria F23 = 0,05430 €/kWh. Usare energia elettrica da fonti rinnovabili poi ha un valore in più
    2,99 kWp con 13 Mitsubishi PV-TJ230GA6 made in Japan
    ABB PVI-3.0 OUTD

    Tilt 15° / Azimut 5° - attivo dal 23/12/2010
    Che tempo che fa


  2. #62
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,003

    Predefinito

    Marpes, è proprio tramite altroconsumo, dove sono abbonato, che ho a suo tempo aderito all'attuale fornitore, Edison.
    E' li che ho trovato ora il nuovo fornitore Trenta, ma come ho scritto il contratto bisogna leggerlo e capirlo, nel mio caso sto meglio dove sono, nonostante che le prove di simulazione mi dicano il contrario.
    A loro discolpa c'è il fatto che il mio contratto è vecchio, indi non più paragonabile, in poche parole il mio prezzo energia è omnicomprensivo di molte "parti" che per altri contratti sono naturalmente nelle accise ecc..
    Certo che se si fanno i paragoni con i prezzi solo energia, si può arrivare a chi fa il prezzo più conveniente.
    E comunque guarderei meglio tra Trenta e Edison, perché dipende dal consumo in F1, dove è meglio tenere conto avendo il FV, il mio specchietto, ovviamente fatto sul mio consumo: http://s28.postimg.org/hvij6vpkd/Comparativa.jpg
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  3. #63
    Novizio/a
    Registrato dal
    Dec 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito nuovo gestore

    Quote Originariamente inviata da thecas Visualizza il messaggio
    Ho chiesto perché con elight firmi che le letture vengano fatte a conguaglio..
    adesso e intrato sul mercato italiano axpo , il gruppo svizzero, sotto il nome di beetwin dove si fa l auto lettura e paghi quello che consumi
    X maggior info puo mandarmi mail

  4. #64
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,003

    Predefinito

    Ok Lorenzo, in verità bisognerebbe cambiare fornitore ogni mese, ma bisogna tenere in considerazione che, se volessero, si prendono tre mesi prima del cambio.
    Invece per quanto riguarda il pagamento di quello che consumi Edison lo fa già, a me arrivano bollette bimensili sempre lette.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  5. #65
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Mantova
    Messaggi
    443

    Predefinito

    Confermo che le letture a distanza stanno funzionando con edison già dai primi mesi. Le leggo già dall'area personale quindi presumo le fatture saranno effettive Molto bene.

  6. #66
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da thecas Visualizza il messaggio
    presumo le fatture saranno effettive
    Presumi bene! le letture sono reali e coincidono al Kw con le mie che effettuo ogni mese.

  7. #67
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Mantova
    Messaggi
    443

    Predefinito

    Non era così scontato.. cercando "conguagli edison" su Google si trovano delle storie poco divertenti sul loro sistema di fatturazione! tanto di cappello se sono migliorati

  8. #68
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da thecas Visualizza il messaggio
    Non era così scontato..
    In due anni di esperienza con Edison hio avuto letture presunte solo per un bimestre. In ogni caso non sono loro che fanno le letture ma cara mamma Enel che poi deve/dovrebbe girarle!

  9. #69
    Seguace
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Ve
    Messaggi
    287

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    ....
    Oltre al sito di Altroconsumo puoi anche utilizzare quelli dell'Autorità dell'energia che ha un Trova offerte.
    mi associo volentieri a questo 3D.

    secondo voi il sito dell'autorità è attendibile ?
    io con prelievi di 2.200 kWh nel 2013 (F1=381 F2=890 F3=929) trovo come migliore e-light bioraria di enel energia a 329€ mentre edison la trovo al 5° posto con 357€, e trenta family al 9° posto con 362.

    siccome leggo nei post di questo 3d che molti consigliano edison e trenta, volevo capire se mi sfugge qualcosa.

    mi confermate che rimanere con il servizio di maggior tutela non è più conveniente ? sempre dal sito aeeg mi calcola una differenza annua di 393€ (magg.tut.) - 329€ (e-light) = 64€ !!! pari al 16% in meno di quanto pago oggi, possibile ??

    un grazie a tutti !

    gent
    FTV 3,44 Kw - 2 stringhe 90° Est / 90° Ovest - tilt 20°
    Caldaia condensazione Immergas Victrix 26 con sonda esterna
    Vetri bassoemissivi 4-12-4 argon
    Illuminazione mista Led/Lampade risparmio energetico

  10. #70
    Seguace
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    663

    Predefinito

    Ciao
    Direi che il sito dell'Autorità è abbastanza attendibile con il difetto che fa i raffronti considerando i consumi annuali equamente distribuiti nei vari mesi e quindi non tiene conto degli squilibri dovuto agli scaglioni dei servizi di rete che possono incidere in modo diverso nei vari mesi dell'anno . Ad esempio ,nel tuo caso,l'offerta di Enel energia sembra la più conveniente in quanto nell'anno consumi poco in F1(costo molto alto) e molto in F2-3 (costo bassissimo) .Se però quel poco di consumo in F1 è concentrato prevalentemente nei mesi invernali i conti del trova offerte non sono veritieri e probabilmente la forbice si avvicina(a favore del mercato di maggior tutela).

    P.S.Tieni conto che chi ti risponde è sempre stato nel mercato tutelato(quindi potrebbe essere non obiettivo) e pensa che per pochi euro(teorici nel tuo caso) non val la pena cambiare onde evitare disguidi vari che avvengono a volte nel cambio di fornitore.

  11. #71
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Oct 2010
    residenza
    ROMA
    Messaggi
    2,759

    Predefinito

    Vorrei proporvi solo una piccola riflessione che stavo facendo in merito ad Edison. Praticamente negli ultimi anni l'azienda, che era del gruppo Montedison, era praticamente quasi sparita, poi gradualmente è ricomparsa fino alla forte spinta pubblicitaria degli ultimi mesi con spot televisivi molto belli e di effetto (luce alla scala di Milano, gas nelle città, la prima azienda elettrica comparsa in Italia, ecc...) affiancati alla figura del noto presentatore Gerry..., questo con il chiaro intento di spingere forte sulla ripresa aziendale.
    Ma chi è adesso Edison? Sempre grazie al mitico Wikipedia si riesce a capire di più, facendo attenzione che spesso non sono notizie certificate, ma in questo caso è difficile sbagliarsi... la Edison è proprietà della società francese EDF (Électricité de France) che ne ha acquisito il controllo esclusivo nel 2012. Questo spiega molte cose fra cui la molto probabile origine dell'energia in alcuni casi a buon prezzo e, permettetemi, detto in un forum di energetic-ambientalisti questo fa solo storcere la bocca.!!! O sbaglio? Felice di essere smentito...!



    Ciao. Masmod.
    http://meteotorvergata.altervista.org/
    Ultima modifica di masmod; 14-01-2014 a 12:11
    Impianto 2,925 kWp parz. integ. 2° CE - 13 pannelli Suntech STP225-20/Wd Poly - Inv Aurora Power One PVI 3.0 OUTD-IT - Orientamento Sud - Tilt 26°. ROMA. Terminato il 30/12/10. In rete dal 09/02/11, rifatto il 07/11/12. Stazione Meteo online. (Pala Micro-Eolica 1000 Wp venduta) (i500 venduta). Luci casa FULL LED. Impianto su Sonnenertrag.eu & su Pvoutput.org & nel team del forum.

  12. #72
    Seguace
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Ve
    Messaggi
    287

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da giulianoc Visualizza il messaggio
    ... il sito dell'Autorità ... difetto che fa i raffronti considerando i consumi annuali equamente distribuiti nei vari mesi ... Se però quel poco di consumo in F1 è concentrato prevalentemente nei mesi invernali i conti del trova offerte non sono veritieri e probabilmente la forbice si avvicina(a favore del mercato di maggior tutela).

    ... che per pochi euro (teorici nel tuo caso) non val la pena cambiare onde evitare disguidi vari che avvengono a volte nel cambio di fornitore.
    grazie giuliano per la tua risposta,
    premesso che
    1) 64€ in termini assoluti possono essere pochi o molti, questo è abbastanza soggettivo, in termini relativi è comunque un 16%
    2) sul cambio gestore, correggetemi se sbaglio, ho letto sul forum che con il nuovo SSP le aziende fornitrici non entrano più nei flussi informativi necessari al gse per fare i conteggi, sono state tagliate fuori, gli unici dati forniti sono quelli delle letture dei contatori che vengono dati dal distributore. Quindi non dovrebbe più esserci il problema del cambio gestore o sbaglio ? addirittura mi pare di aver letto che non serve più nemmeno comunicarlo al gse ...

    a parte questi due punti, mi son preso la briga (excel alla mano) di ricalcolarmi la quota energia (PE), l'unica che può variare da un gestore all'altro se non sbaglio (il resto dovrebbro essere tutte componenti fissate dall'AEEG) distribuito nelle fasce F1-F23 pro quota mese con tutte le mie letture effettive del 2103 :
    prezzo energia maggior tutela preso dal sito aeeg :
    PE maggior tutela 1 1 2014 da sito AEEG.JPG
    prezzo energia e-light dal sito del noto ex-monopolista :
    PE e-light.JPG
    e la differenza incredibilmente coincide quasi con il trovaprezzi dell'aeeg : 62,43€ ! (ps.senza considerare l'iva)
    confronto.JPG

    in effetti riesco a mantenere il rapporto fascia F23 su totale al 70% circa anche d'inverno, d'estate arrivo a picchi del 94% !

    spero di essere stato utile a qualcuno, ciao !!

    gent

    PS. anch'io sono rimasto finora in maggior tutela per evitare rogne con letture, ssp, ecc. ma ora credo non ci sia più questo problema, quindi pensavo di fare un anno con e-light, e poi rivaluto al situazione

    ps. per masmod : confermo che edf aveva lanciato un opa su edison e così ci siamo persi un'altro pezzo d'italietta ...
    FTV 3,44 Kw - 2 stringhe 90° Est / 90° Ovest - tilt 20°
    Caldaia condensazione Immergas Victrix 26 con sonda esterna
    Vetri bassoemissivi 4-12-4 argon
    Illuminazione mista Led/Lampade risparmio energetico

  13. #73
    Seguace
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    San Vittore Olona (MI)
    Messaggi
    394

    Predefinito

    io sono passato da Edison bioraria a Enel Energia e-light bioraria il 1/04/2013 conguaglio annuale il 31/03/2014 obbligatorio su consumi presunti fissi ogni due mesi.

    mi chiedo se in questa fatturazione useranno i consumi annuali per gli scaglioni, altrimenti di che conguaglio si può parlare?

    Tariffa fissa un anno in D3 (da 1/04/14 stangata?)
    F1=0,0395 F2F3=0,1155
    %F1=20 %F2F3=80

    Sergio
    Fotovoltaico: Impianto Integrato da 5,52 kwp; 23 moduli SolarWorld poli da 240w inverter PowerOne PVI-3.0-OUT-IT + PowerOne PVI 2000-out; Orientamento: 14 pannelli -50° sudest, 9 pannelli +40° sudovest. Tilt 15°; SolarLog-500;Ubicazione: San Vittore Olona (MI) installato 19/10/2011 mie produzioni http://pvoutput.org/list.jsp?userid=5413

  14. #74
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Mantova
    Messaggi
    443

    Predefinito

    Se hai il contatore elettronico fanno un mega conguaglio con le letture reali..

    quindi andrai fuori scaglione economico sotto le feste per questo sistema strano di calcolo mensile.

    saluti

  15. #75
    Seguace
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    San Vittore Olona (MI)
    Messaggi
    394

    Predefinito

    Non ho capito, useranno le letture mensili reali o la lettura annuale reale?
    Fotovoltaico: Impianto Integrato da 5,52 kwp; 23 moduli SolarWorld poli da 240w inverter PowerOne PVI-3.0-OUT-IT + PowerOne PVI 2000-out; Orientamento: 14 pannelli -50° sudest, 9 pannelli +40° sudovest. Tilt 15°; SolarLog-500;Ubicazione: San Vittore Olona (MI) installato 19/10/2011 mie produzioni http://pvoutput.org/list.jsp?userid=5413

  16. #76
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Mantova
    Messaggi
    443

    Predefinito

    Mensili... e non stimate..

  17. #77
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2007
    residenza
    Castelli Romani
    Messaggi
    2,014

    Predefinito

    Le letture mensili reali con tutto il problema del proquota giorno.
    lo aveva già scritto dumah.
    Ultima modifica di gigisolar; 15-01-2014 a 16:16 Motivo: aggiunto link
    Impianto fotovoltaico 2,94 kWp 23° -85 est dal 2007....

  18. #78
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Aug 2008
    Messaggi
    1,416

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gent Visualizza il messaggio
    Quindi non dovrebbe più esserci il problema del cambio gestore o sbaglio ? addirittura mi pare di aver letto che non serve più nemmeno comunicarlo al gse ...
    Avevo letto anch'io qui sul forum che da giugno/luglio 2013 non occorre più comunicare al gse il cambio di operatore.
    Fotovoltaico 4,52kWp da 52 pannelli Kyocera KC87T su inverter Fronius IG15+IG20
    Solare acs forzato con 2 pannelli piani Ebner e bollitore 300lt.
    Bassa Bresciana, 2008.

  19. #79
    Seguace
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Ve
    Messaggi
    287

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da giulianoc Visualizza il messaggio
    ... a conti fatti (cioè spendere il meno possibile nell'arco di un anno) la soluzione più conveniente sarebbe quella di avere letture più diradate possibili.Ci saranno,specialmente per consumi molto irregolari nei vari periodi dell'anno,i noti inconvenienti dovuti ad acconti non reali (a volte in più a volte in meno) ma soppesato il tutto, se la scelta fosse facoltativa ,ripeto , io non avrei dubbi: firmerei per avere una sola lettura annuale...
    mi stavo ripassando un po' questo 3D rileggendo anche i post un po' più lunghi ...

    perfettamente d'accordo con te giulianoc, l'ideale sarebbe una lettura all'anno, in questo modo il fornitore sarebbe costretto a spalmare i consumi uniformemente durante tutto l'anno evitando di fatturare negli scaglioni più costosi eventuali periodi con picchi di consumo più alti della media.
    Il tutto ovviamente a scapito della leggibilità delle fatture (acconti, conguagli, ricalcoli, ecc...).

    In effetti prima che introducessero i contatori con telelettura io li infinocchiavo così: nei mesi con un picco di consumo (metti l'estate con i condizionatori) facevo delle autoletture sottostimate (così da rimanere in fascia bassa), mentre nei mesi di basso consumo facevo delle letture sovrastimate pagando più kWh di quelli realmente consumati, ma restando sempre all'interno della fascia.

    Sarei addirittura tentato di fare una prova anche adesso che ci sono le teleletture, secondo me sono talmente polli che ci cascano come peri ...

    byebye !
    FTV 3,44 Kw - 2 stringhe 90° Est / 90° Ovest - tilt 20°
    Caldaia condensazione Immergas Victrix 26 con sonda esterna
    Vetri bassoemissivi 4-12-4 argon
    Illuminazione mista Led/Lampade risparmio energetico

  20. #80
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sermo Visualizza il messaggio
    io sono passato da Edison bioraria a Enel Energia e-light bioraria il 1/04/2013
    Tariffa fissa un anno in D3 (da 1/04/14 stangata?)
    F1=0,0395 F2F3=0,1155
    %F1=20 %F2F3=80
    Ciao,
    Ma non è un po' alto il costo della corrente nelle fasce F2 e F3, proprio quando tu prelevi l'80% dalla rete?
    Non era meglio il contrario: più cara la F1, dove prelevi meno (anche grazie all'autoproduzione) e più bassa la F23 quando produci poco o nulla e prelivi di più dalla rete?


 
Pagina 4 di 79 primaprima 1234567891011121314151617182454 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  2. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 03-02-2015, 19:26
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 15:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 18:02
  5. Consiglio cambio fornitore energia elettrica
    Da sidro007 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 07-11-2010, 09:33

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •