Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Mi Piace! Mi Piace!:  27
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 1 di 83 1234567891011121314152151 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 1644
  1. #1
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    FVG
    Messaggi
    72

    Predefinito Cambio fornitore energia elettrica



    Ciao a tutti,

    attualmente, oltre al mio impianto di 7,2kw sono allacciata alla rete elettrica con Enel che mi propone questi prezzi:

    F1: 0,082930
    F23: 0,075970

    Ho guardato un pò in giro e sono prezzi un pò altini (e ho scoperto essere non fissi ma variabili).

    Ho trovato dal gestore Trenta (del quale per altro ho visto un articolo su Energo Club) che mi farebbe questi prezzi:

    F0: 0,07050
    F1: 0,11000
    F23: 0,05100

    Ora appare subito chiaro che consumando in fascia F23 avrei un super risparmio ma il mio dubbio è questo. Se per qualche ipotetico motivo dovessi iniziare a consumare di più in fascia F1 (ad esempio perchè ci sono giorni di pioggia e quindi il mio impianto non riesce a produrre quanto consumo di giorno), non è che mi mangio tutto il risparmo? (Bolletta di agosto-settembre avevo un consumo di 29 kwh in F1 e un totale di 342 kwh in F23. Bolletta di dicembre-gennaio 2013 avevo 88 kwh in F1 e 327 kwh in F23).

    Conviene piuttosto passare alla monoraria F0? Voi fareste la bioraria?

    Grazie a quanti mi vorranno aiutare.

  2. #2
    Seguace
    Registrato dal
    Mar 2009
    Messaggi
    457

    Predefinito

    Io sono passato alla bioraria con EON (migliori di Trenta):
    F0: 0,061
    F1: 0,11000
    F23: 0,03400

    Sto guadagnando parecchio rispetto alla mono, nell'ultimo anno ho avuto un consumo F23 pari al 72% del totale.
    Con i prezzi EON il risparmio rispotto alla mono c'è fino al 64%, quindi ho margine...

    Dati dei miei ultimi 12 mesi:
    F1: 499
    F23: 1311
    Costo con bioraria (solo quota energia): 99.46
    Costo se fosse stato in mono: 110.41

    Applicando i prezzi Trenta (pareggio a 67%):
    Costo bioraria: 121.75
    Costo mono: 127.60

    ... non scegliere Trenta (magari fai una ricerca, non dico che EON sia il migliore, per esempio ENEL ENERGIA fa 10.95 e 3.35, ma usa solo stime e conguaglio a fine anno, per 0.05 centesimi preferisco le letture effettive), calcola le tue percentuali e vedi tu
    Ultima modifica di cobrak; 06-11-2013 a 18:56
    Impianto totalmente integrato allacciato 11/10/2010
    2.35kwp orientamento ENE - tilt 3°
    Pannelli Brandoni Solare 235W - Inverter Schneider Sunezy 2001 - Osimo (AN)
    http://www.rendimento-solare.eu/it/o...301/14352.html

  3. #3
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    FVG
    Messaggi
    72

    Predefinito

    Ciao e grazie per la risposta. I prezzi sembrano effettivamente molto appetibil

    Cercando in rete non ho pero trovato molti giudizi positivi, prova a vedere qui Commenti e opinioni su Eon energia elettrica e gas e qui E.ON Energia - Recensioni sui prodotti e consigli dei consumatori

    Da quanto tempo sei in fornitura con loro? Grazie

  4. #4
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2012
    residenza
    Arzignano (VI)
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Io sono passato da Edison a Eon dal primo Novembre con la tariffa Luce Click Bioraria.

    Attivato via web il contratto, non ho avuto ad ora nessun problema..

    Solo un piccolo dubbio: nel sito non riportano correttamente le caratteristiche della mia fornitura.
    Riportano che ho 6.6kw di potenza disponibile a 220v...invece ho 15kw a 380v..non capisco questo disallineamento..

    Cmq vedo che per ora funziona tutto!

  5. #5
    Seguace
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Monza e Brianza
    Messaggi
    635

    Predefinito

    Le tariffe di TRENTA sono buone (non per nulla è appena stata scelta dall'iniziativa di Altroconsumo "Abbassa la Bolletta"), queste le attuali tariffe dell'offerta Family: Prezzo fascia oraria F1 = 0,06250 €/kWh Prezzo fascia oraria F23 = 0,05430 €/kWh il servizio clienti è molto buono e soprattutto la fornitura è al 100% da fonti rinnovabili.
    2,99 kWp con 13 Mitsubishi PV-TJ230GA6 made in Japan
    ABB PVI-3.0 OUTD

    Tilt 15° / Azimut 5° - attivo dal 23/12/2010
    Che tempo che fa


  6. #6
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2012
    residenza
    Arzignano (VI)
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Qualcuno di voi sa come si può sapere la potenza disponibile al proprio POD?Ora che ho cambiato fornitore, sia dal sito che dal servizio clienti, mi dicono un valore diverso (6kw a 220v)da quello che dovrei avere (15kw 380v)...é possibile che sia cambiato? Mi avevano assicurato di no!!

  7. #7
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Ho appena telefonato a TRENTA, un po' deluso dalle recensioni di E.ON, per i nuovi utenti confermo la tariffa esposta da Marpes, che è bloccata sino al 31/03/2015.
    Bollette bimensili, letture effettive.
    Poi sul sito c'è l'offerta 30 smile, che non so se è possibile farla come utente nuovo, dove per il 2014 blocca i prezzi: fascia oraria F1 = 0,07700 €/kWh, fascia oraria F23 = 0,06700 €/kWh per poi fare uno sconto del 5% sul 2015, e 10% sul 2016, davvero mica male cosa ne dite?
    Per me è trippa per gatti, la mia offerta mono oraria Edison, che è scaduta, fa 0,159 kWh, indi il doppio, che per un consumo annuo di 4/4200 kW fa una bella sommetta.
    Ultima modifica di vince1948; 13-11-2013 a 09:46
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  8. #8
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Marpes Visualizza il messaggio
    Le tariffe di TRENTA sono buone (non per nulla è appena stata scelta dall'iniziativa di Altroconsumo "Abbassa la Bolletta")
    Sì, sono buone per chi concentra i consumi in F1, cosa "difficile" per chi ha un impianto fotovoltaico che produce proprio in F1 per cui, di norma in questa fascia si ha il maggior autoconsumo. Per cui i prezzi di EON mi sembrano più "tagliati" per chi ha un fotovoltaico.
    Poi un consiglio è quello di progare a fare i cosiddetti "conti della serva": moltiplicare i propri consumi annuali in F1-F2-F3 per il costo a Kw con il fornitore attuale e poi rifare la stessa cosa con i prezzi di EON o TRENTA. Si può subito vedere chi può convenire...

  9. #9
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Ho modificato totalmente il post, perché, dalle diverse prove effettuate su altro consumo, i risultati delle mie imputazioni risultano non attendibili, cioè dovendo partire da un contratto in essere, che nella lista degli attuali non c'è, basta imputare anche un "non lo so" che escono consigli che fanno riferimento a Trenta come migliore e Edison appena dopo, ma con cifre annue di cosi poca differenza da ritenere il tutto sballato, scusate.
    Insomma, se il calcolo del mio consumo in mono oraria è su 4200 kW anno, con un prezzo energia Edison di 0.159 cent, non mi spiego il perché imputando gli stessi dati di consumo, il risultato della spesa annua è pressoché uguale con Edison, Trenta oppure E.On, ballano poche decine di euro.
    Ultima modifica di vince1948; 13-11-2013 a 16:16
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  10. #10
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    se il calcolo del mio consumo in mono oraria è su 4200 kW anno, con un prezzo energia Edison di 0.159 cent, non mi spiego il perché imputando gli stessi dati di consumo, il risultato della spesa annua è pressoché uguale con Edison, Trenta oppure E.On, ballano poche decine di euro.
    Come già dettoti sopra per fare un conto "preciso" devi valorizzare l'energia consumata nelle singole fasce. Prova a indicarci quanto hai consumato in F1, F2, F3 e si può provare a fare una simulazione.
    Oltre al sito di Altroconsumo puoi anche utilizzare quell'dell'Aturità dell'energia che ha un Trova offerte.

  11. #11
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Mi hai letto nella zucca, l'ho appena fatto, ho inserito i dati per fasce F1 1200 F2 1400 F3 1600, vince sempre Edison.
    Ho provato pure ad aumentare F1 a discapito delle altre due fasce, ma il risultato è sempre quello.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  12. #12
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    E' esattamente quanto è successo a me inserendo i miei valori. E l'offerta Altroconsumo, nonostante loro mi dicano che mi farebbe risparmiare 32 euro l'anno, non mi pare corretta. Ho infatti rifatto i calcoli con le tariffe Trenta ed Edison ed è risultata più conveniente quest'ultima. Anche perché il maggior consumo lo faccio nelle fasce serali quando Edison mi fa pagare la corrente veramente poco.

  13. #13
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Si, ho confrontato le tariffe e risultano più convenienti quelle di Edison, naturalmente stessi dati e fasce.
    Meglio cosi, se riesco a farmi cambiare tariffa bene, altrimenti seguo un suggerimento avuto in forum, chiudo e riapro.

    Certo che basta sbagliare le percentuali di F1 in più o in meno che tutto cambia, ci sono tariffe differenti nelle varie offerte.
    Ho simulato questa ipotesi passando F1 da 1200 a 1600 con Edison e Trenta, ovviamente la cosa cambia aspetto, Trenta diventa migliore di Edison, indi il discorso è ovvio, importante azzeccare i consumi per fascia, cosa non proprio facile per chi non ha consumi regolari, bè alla fin fine ballano pochi soldi.
    Ultima modifica di nll; 14-11-2013 a 23:42 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  14. #14
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Certo che basta sbagliare le percentuali... importante azzeccare i consumi per fascia, cosa non proprio facile per chi non ha consumi regolari, bè alla fin fine ballano pochi soldi.
    La convenienza di una tariffa o un'altra dipende proprio da dove concentri i consumi.
    Anche io ho consumi per nulla regolari. Per questo tengo d'occhio lo storico. In ogni caso con un impianto fotovoltaico credo che i consumi minori li avrai in F1 per poi salire in F2 e ancora di più in F3, dato che la F1 è l'energia che consumi dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì, quando l'impianto produce, la F2 l'energia consumata dalle 7:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23:00 dal lunedì al venerdì e 7:00 alle 23:00 del sabato, e la F3 è il consumo dalle 0:00 alle 7:00 e dalle 23:00 alle 24:00 dal lunedì al sabato e tutta la domenica e giorni festivi!

  15. #15
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Si sono d'accordo però, non mi riesce di capire quanto l'inverno influisca sui tuoi conteggi, dal momento che io non ho ancora storico FV.

    Che strani conti che fanno vedi allegato.
    Cambio fornitore energia elettrica Immagini Allegate
    Ultima modifica di nll; 14-11-2013 a 23:42 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  16. #16
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Scusami ma non vedo un granché dell'immagine che mi hai mandato.
    Un impianto fotovoltaico produce meno d'inverno e tu consumi di più...
    A parte quello considera che meno paghi la corrente in F2, F3 più ci risparmi, in media, durante l'anno, dato che con un impianto fotovoltaico produci in F1 e, se sei accorto, sposti la maggior parte del tuo consumo (lavatrice, lavastovliglie...) proprio in quella fascia in modo da non prelevare dalla rete, ma da consumare la tua produzione istantaneamente.
    Dici di non avere nessuno storico FV, ma quello poco importa. L'installatore ti avrà dato un grafico di produzione annua. Usa quello come punto di partenza. Ti è stato detto quanro il tuo impianto produrrà nell'anno. E di certo non produce la notte... Prendi quindi i tuoi consumi e cerca una tariffa che ti faccia risparmiare proprio nelle ore notturne nelle quali consumi e non produci.
    Al massimo aspetta un annetto. Ti segni produzione, consumo e scambio e poi valuti con calma. Di certo non vai a perdere o guadagnare chissà quanto!

  17. #17
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Ho unito due immagini ed ecco che schifezza è uscita, riproverò.
    Si il tuo è un ottimo consiglio, grazie.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.

  18. #18
    Seguace
    Registrato dal
    Jul 2006
    Messaggi
    263

    Predefinito

    Avete notizie di problemi legati alla lettura del contatore di produzione e del contatore bidirezionale,passando dal mercato tutelato al mercato libero?
    Stavo valutando l'ipotesi di abbandonare Enel servizio elettrico....

    Grazie

  19. #19
    Seguace
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cdc Visualizza il messaggio
    Avete notizie di problemi...
    Personalmente nessun problema. Le letture le comunica al GSE sempre Enel. Poi ora per lo SSP è cambiato qualcosa...

  20. #20
    Monumento
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    2,019

    Predefinito

    Come ho già scritto in altro post, i tecnici di Trenta mi hanno confermato l'identica cosa che ha scritto Editor. è sempre il gestore rete che passa i dati a GSE.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Giovane non significa necessariamente innovativo.


 
Pagina 1 di 83 1234567891011121314152151 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  2. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 03-02-2015, 19:26
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 15:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 18:02
  5. Consiglio cambio fornitore energia elettrica
    Da sidro007 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 07-11-2010, 09:33

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •