Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10

Discussione: Impianto fermo per mancanza di energia elettrica

  1. #1
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito Impianto fermo per mancanza di energia elettrica



    Mi rivolgo soprattutto ai possessori di impianti fotovoltaici del centro Italia coinvolti nelle pessime condizioni meteo che hanno determinato la mancanza di energia elettrica e quindi mancata produzione. Il mio impianto è fermo ormai da 15 giorni, so che ENEL rimborsa forfettariamente le utenze domestiche e non, ma vorrei sapere se questo rimborso è in funzione della durata della interruzione e se tiene conto del danno subito dagli utenti, tipo quello della mancata produzione di un impianto fotovoltaico.
    Nel caso che il rimborso automatico sia molto inferiore al danno subito, è possibile richiedere per vie legali un congruo risarcimento? Oppure bisogna accontentarsi di quello che decide ENEL?
    -Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
    -Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah dal 2015
    -Auto elettrica Renault Zoe, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Noto con piacere che al momento 103 utenti hanno letto il mio post. Devo dedurre però che nessuno del centro Italia ha subito il fermo impianto a causa delle avverse condizioni meteo e quindi nessuno si è posto il problema di un eventuale rimborso da parte di Enel. Certamente molto strano.
    Spero perciò di avere un parere da qualcuno "di qualsiasi parte d'Italia" che conosca questa problematica e che voglia fornirmi una pur minima indicazione prima di rivolgermi ad un legale, se necessario. Grazie.
    -Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
    -Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah dal 2015
    -Auto elettrica Renault Zoe, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    spiacente ma non sono previsti indennizzi particolari per chi ha un impianto di produzione.
    Ci sono degli indennizzi previsti dalle norme per le interruzioni degli utenti su rete in media tensione (sia attivi che passivi, gli importi non cambiano) ma per chi è connesso in bassa tensione niente da fare

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    dimenticavo: un'indennizzo per gli utenti in bassa tensione è allo studio da anni, ma per ora nisba. Per qualche riferimento normativo puoi partire dalle delibere AEEG 646/2015, 653/2015, 654/2015

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    l'indenizzo per mancanza di energia è automatico e viene riconosciuto in bolletta ma sono pochi spiccioli
    in confronto al disagio,la legge penso che sia fatta apposta per il distributore che anche in coseguenza di
    notevoli danni e disagi se la cava con 2 spiccioli
    frandi ti sei trovato nella tempesta perfetta,terremoto neve pannelli imbiancati sono curioso di sapere come
    te la sei cavata che hai l'impianto ad isola con le batterie,certo che se le strade non vengono rese agibili
    l'enel non può intervenire

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pox1964 Visualizza il messaggio
    l'indenizzo per mancanza di energia è automatico e viene riconosciuto in bolletta ma sono pochi spiccioliin confronto al disagio,la legge penso che sia fatta apposta per il distributore che anche in coseguenza di notevoli danni e disagi se la cava con 2 spiccioli
    Che io sappia per la bassa tensione non ci sono proprio indennizzi, hai qualche riferimento normativo che.mi è sfuggito?

  7. #7
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ne ha parlato un'anno fa un relatore dell'aeeg al convegno di tuttonormel,e mi pare di averne sentito
    parlare in tv ma le somme erano ridicole e hanno dei massimali tipo 3 giorni o un mese sempre gli stessi
    soldi

  8. #8
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per gli interventi. Sono stati veramente 15 giorni di passione. L' accumulo è stato utile per le prime 24 ore dopo di che sono passato al gruppo elettrogeno che mi ha sostenuto per tutta la durata dell'emergenza. Sfortunatamente con il G.E. è andata in blocco pure la caldaia che ho potuto ripristinare soltanto ricaricando le batterie dell'accumulo e quindi alimentando la caldaia con la tensione dell'inverter. Non parliamo poi del terremoto che ci ha fatto uscire di casa sotto una bufera di neve. Beh, occorre dimenticare tutto ed attrezzarsi meglio per la prossima emergenza perchè tanto Enel non fa altro che mettere toppe ed alla prossima nevicata "decente" saremo punto e d'accapo.
    A proposito di indennizzo vi sembra giusto che un utente che ha un contatore in campagna per alimentare la pompa di un pozzo riceva un rimborso da Enel per mancanza di energia elettrica di 1500 euro (contratto NON domestico) per 10 giorni ed invece una utenza domestica riceva 400 euro per la stessa emergenza? Io ho ricevuto per l'impianto da 100 kW 900 euro. Questo è accaduto due anni fa.
    Poichè penso che anche adesso i parametri usati da Enel saranno gli stessi e invece il danno arrecatomi è notevolmente maggiore, vorrei non accettare il rimborso da loro stabilito ma chiedere almeno che mi conteggino la mancata produzione. Da quel che mi dite però mi sembra che anche questa volta dovrò accontentarmi del forfettario.
    Proverò a sentire cosa ne pensa un avvocato.
    -Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
    -Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah dal 2015
    -Auto elettrica Renault Zoe, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

  9. #9
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Enel ha pubblicato il seguente avviso, pensate che sia esclusa solo la mancata produzione del fotovoltaico?

    ROMA - A seguito dell'eccezionale ondata di maltempo che ha colpito nelle scorse settimane le Marche e l'Abruzzo, Enel si impegna a corrispondere ai clienti, oltre agli indennizzi automatici previsti dall'Autorita' per l'energia elettrica e il gas (Delibera AEEGSI 646/15), ulteriori indennizzi per i danni subiti a seguito dell'interruzione di energia elettrica. Presso gli sportelli di e-distribuzione di Pescara (via Conte di Ruvo, 5), Teramo (viale Bovio, 40), Chieti (via Auriti, 1) e Ascoli Piceno (viale Treviri, 192), aperti dalle 8,30 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 15,30 dal lunedi' al venerdi', e' possibile ricevere e presentare il modulo per richiedere l'indennizzo aggiuntivo e/o il risarcimento danni, allegando per quest'ultimo la documentazione idonea (fatture, relazione del tecnico intervenuto, ecc.).
    -Impianto da 5,04 kWp - 24 moduli Aleo 210W e inverter Power-One 6 kW dal 2007
    -Impianto da 100 kWp - 420 moduli TopRaySolar 240W e 8 inverter Power-One 12,5 kW dal 2010
    -Impianto ad isola - 15 moduli 230 W, inverter PIP 4048, 16 batterie Litio da 100 Ah dal 2015
    -Auto elettrica Renault Zoe, piano cottura ad induzione, PDC Nimbus 70 Net

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Nella mia zona abbiamo avuto un blackout quest'estate per più di 8 ore: il distributore (in questo caso e-distribuzione) ha inviato i rimborsi previsti (30€) a coloro che avevano come fornitore enel servizio elettrico-tutelato: come funziona per chi è nel mercato libero?

    Io che sono nel libero con edison non ho visto nulla e nemmeno chi ha engie...avete informazioni o esperienze?
    Impianto da 19,68kWp. 82 moduli Canadian Solar. Inverter Diehl Ako 19000 TL. Orientamento -20°, inclinazione 17°. Ombra 0%. Quinto Conto Energia.

  11. RAD

Discussioni simili

  1. Autorizzazione fermo impianto, spostamento per rifacimento copertura con impianto fotovoltaico installato
    Da culuachi nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-08-2016, 11:37
  2. assicurazione mancata produzione o fermo impianto
    Da vortex nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 28-01-2013, 10:21
  3. impianto fv e mancanza ENEL
    Da survivors nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 08-02-2012, 19:07
  4. Conto energia fermo da 10 mesi!
    Da gsuardi nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-10-2010, 09:43
  5. in caso di mancanza fornitura elettrica?
    Da deidda nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 06-04-2010, 12:30

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •