manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  5
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 56 su 56

Discussione: Calcolo del Cusf

  1. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da kathy Visualizza il messaggio
    tornando al tema del thread iniziale, si ha un' idea di quanto sarà nel 2019? E' vero che potrà scendere tanto da portare il CS a 0.1€/kWh?
    Lo sapremo solo quando la riforma elettrica andrà a regime.
    Doveva andare a regime a Gennaio 2019 ma la deadline è stata spostata a Gennaio 2020. Ovviamente questa è una buona notizia per chi ha un impianto FV perchè quando la riforma andrà a regime gli scaglioni spariranno e il CUSf sarà più basso di quello pagato finora.
    Quindi la tua domanda avrà risposta solo fra un anno e mezzo, salvo ulteriori differimenti...
    Ultima modifica di rrupoli; 02-03-2019 a 12:59 Motivo: corretto Gennaio 2020

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa c'entra Luglio 2020?????????
    Forse gennaio 2010.
    Buona notizia?
    Se il CUSf diminuisce significa che anche in bolletta si pagherà di meno (la parte variabile).
    Il Cusf sterilizza questa variazione, anzi, l'IVA che perdi sarà di meno.
    Il CUSf 2019 sarà noto a fine settembre 2019 per chi è in grado di calcolarlo, per gli altro devono aspettare aprile 2020.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  3. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Cosa c'entra Luglio 2020?????????
    Forse gennaio 2010.
    Buona notizia?
    Se il CUSf diminuisce significa che anche in bolletta si pagherà di meno (la parte variabile).
    Il Cusf sterilizza questa variazione, anzi, l'IVA che perdi sarà di meno.
    Il CUSf 2019 sarà noto a fine settembre 2019 per chi è in grado di calcolarlo, per gli altro devono aspettare aprile 2020.
    Stavo giusto correggendo il messaggio, salvo proroghe si andrà a regime a Gennaio 2020, sotto la delibera:

    https://www.arera.it/allegati/docs/18/626-18.pdf

  4. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Se il CUSf diminuisce significa che anche in bolletta si pagherà di meno (la parte variabile).
    Pagherà di meno in bolletta solo chi ha consumi elevati, chi consuma meno di 1800kWh l'anno si troverà a pagare oneri di sistema più alti quando la riforma andrà a regime.

    Poi è ovvio che il differimento della riforma sia una buona notizia: chi ha già investito in un impianto FV con SSP, lo ha fatto stimando un tempo di rientro del capitale investito parametrato a CUSf che arrivavano a valori alti (si erodono prima gli scaglioni più elevati e poi via via quelli più bassi fino ad esaurimento dell'immesso).
    Quando la riforma andrà a regime il suo business plan finirà alle ortiche perchè non potrà più contare sui CUSf succulenti che venivano pagati fino a qualche anno fa in SSP (determinanti ai fini di un buon rendimento finanziario).

    Per dirla semplice, chi ha investito 10000 Euro in un impianto FV con SSP, quando la riforma andrà a regime e toccherà con mano il CUSf ridicolo che gli verrà pagato, si pentirà di non aver investito quel capitale a suo tempo in un BTP decennale (escludendo chi si è fatto l'impianto per motivi squisitamente ecologici o per pura passione).

    Chi invece (con consumi elevati) ha deciso di NON investire soldi in un impianto FV (in SSP) farà i salti di gioia perchè le sue bollette si abbasseranno senza aver immobilizzato capitali con tempi di rientro e rendimento finanziario divenuti nel frattempo imbarazzanti.

  5. #45
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sei fuori strada....o forse lo sono io, ti saluto.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Cosa c'entra Luglio 2020?????????
    Forse gennaio 2010.
    Buona notizia?
    Se il CUSf diminuisce significa che anche in bolletta si pagherà di meno (la parte variabile
    Scusa non capisco. Ma col mercato libero esistono Ancor a gli scaglioni? Se il Cusf diminuisce diminuiscono anche le bollette del mercato libero?

  7. #47
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Gli scaglioni sono indipendenti dal mercato libero o tutelato, oggi sono ancora 2, fino a 1800 kWh e oltre.
    Entrano sia nelle bollette del libero che del tutelato, se da gennio prossimo non ci saranno più, varrà sia per il libero che per il tutelato.
    Il CUSf si adeguerà di conseguenza, non viceversa, ma non c'è nessun nesso col mercato libero/tutelato.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  8. #48
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Gli scaglioni sono indipendenti dal mercato libero o tutelato, oggi sono ancora 2, fino a 1800 kWh e oltre.
    Entrano sia nelle bollette del libero che del tutelato, se da gennio prossimo non ci saranno più, varrà sia per il libero che per il tutelato.
    Il CUSf si adeguerà di conseguenza, non viceversa, ma non c'è nessun nesso col mercato libero/tutelato.
    Non capisco ancora. Quale voce della bolletta dipende ancora da questi due scaglioni? La materia energia direi di no.

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Sei fuori strada....o forse lo sono io, ti saluto.
    Prova a rifletterci ragionando per assurdo: se il CUSf venisse azzerato domani, tutti coloro che pagano una bolletta elettrica farebbero i salti di gioia.

    Certamente anche chi ha un impianto FV sarebbe contento per le bollette elettriche, salvo poi realizzare subito dopo che il suo investimento in FV è andato letteralmente in fumo non riuscendo più a rientrare con SSP del capitale investito a suo tempo.

    Vedremo a Gennaio 2020 di quanto sarà la batosta sul CUSf...

  10. #50
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kathy Visualizza il messaggio
    Non capisco ancora. Quale voce della bolletta dipende ancora da questi due scaglioni? La materia energia direi di no.
    Oneri di sistema è ancora con 2 scaglioni
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  11. #51
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quanto influisce in percentuale sulla bolletta?

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kathy Visualizza il messaggio
    Quanto influisce in percentuale sulla bolletta?
    Lo puoi vedere tu stessa dalla tabella ARERA, tutto è incentrato sull'ultima voce "Oneri di sistema", come vedi è l'unica voce rimasta ad essere scaglionata ed è di peso rilevante sulla bolletta. Da Gennaio 2020 anche quella voce diventerà unica e si situerà probabilmente ad un livello di costo intermedio tra i due scaglioni attuali.
    Quindi se consumi meno di 1800kWh annui spenderai di più in bolletta (occorre anche aggiungere IVA al 10%), ovviamente a parità di altre voci di costo e a prescindere che tu sia nel mercato libero o di tutela.

    arera.jpg

  13. #53
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie. Il prezzo del secondo scaglione é più del doppio. Dai calcoli della macchina dei soldi il cusf dovrebbe calare di circa 0.01 cents. Qui di alla fine della fiera ...per chi come me consuma circa 8 MWh meglio che venga riformato...

  14. #54
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kathy Visualizza il messaggio
    ...per chi come me consuma circa 8 MWh meglio che venga riformato...
    Esatto, se finora non hai immobilizzato capitali in un impianto FV in SSP, con i tuoi elevati consumi domestici ti conviene che la riforma vada a regime il prima possibile per godere del risparmio in bolletta dovuto alla eliminazione dello scaglione più costoso degli oneri di sistema.

    Quando poi la riforma sarà a regime potrai fare se vuoi un business plan realistico per valutare i tempi di rientro di un ipotetico impianto FV con il nuovo futuro CUSf piatto.

    Esiste invero una categoria di utenza FV che non verrà impattata negativamente dalla riforma: chi ha un impianto FV in SSP e prelievi elettrici inferiori a 1800kWh vedrà lievemente ridursi i tempi di rientro del suo investimento.

  15. #55
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma non ho dubbi ... con PdC e due macchine elettriche 30000 km anno mi serve fotovoltaico senza se e senza ma....

  16. #56
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Egidio: Il CUSf 2019 sarà noto a fine settembre 2019 per chi è in grado di calcolarlo, per gli altri devono aspettare aprile 2020.

    E' si! eccolo qui il senso dei già citati "inutili" calcoli che facciamo noi CUSfaroli.
    Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.
    Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

  17. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. CUSF questo sconosciuto
    Da energezio nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-11-2015, 14:48
  2. foglio di calcolo con autoconsumo per calcolo convenienza/ammortamento impianto FTV
    Da nik600 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 21-02-2015, 15:04
  3. DMV come lo calcolo?
    Da idrojoe nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-04-2013, 16:05
  4. Calcolo OE
    Da wimac nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 23-05-2012, 13:31
  5. Calcolo kWh
    Da Giuseppe123 nel forum Calcolo del CusfFOTOVOLTAICO
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 24-03-2007, 12:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •