Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 58 su 58

Discussione: MicroAlghe e BioDiesel, Ho eseguito uno studio esplorativo con esito deludente

  1. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Guarda quelli come te dovrebbe essere eliminati da tutti i forum.

    Io sono stato cortese. Adesso stai zitto e fa il bravo.

    Dovresti imparare a dare pi√Ļ informazione ed insultare meno.

    Non permettere pi√Ļ di ironizzare l' universit√† di oggi e gli studenti che la frequentano. Impara l' educazione.

    Ai miei tempi ( a 50 anni sarò troppo vecchio ) all'università ci insegnavano ad avere un approccio scientifico a qualunque problema
    a te nessuno ha insegnato l' educazione.

  2. #42
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da energianow Visualizza il messaggio
    Guarda quelli come te dovrebbe essere eliminati da tutti i forum.

    Io sono stato cortese. Adesso stai zitto e fa il bravo.

    Dovresti imparare a dare pi√Ļ informazione ed insultare meno.

    Non permettere pi√Ļ di ironizzare l' universit√† di oggi e gli studenti che la frequentano. Impara l' educazione.



    a te nessuno ha insegnato l' educazione.
    Io mi permetto di ironizzare su cosa e su chi ho voglia , sopratutto quando ho a che fare con una persona che fa finta di non capire ciò che le viene spiegato . Personalmente non ho problemi a smettere di risponderti, ignorante sei sull'argomento e con l'approccio che hai ignorante rimarrai. Prima di darmi lezioni di educazione ti pregherei di qualificarti come faccio io , quando si esprime una opinione in contrasto con gli altri non è bello rimanere anonimi

  3. #43
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ti ripeto sei un maleducato e non fornisce nessun aiuto con l' aria da saputello che hai.

  4. #44
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da energianow Visualizza il messaggio
    ti ripeto sei un maleducato e non fornisce nessun aiuto con l' aria da saputello che hai.
    Ripeto che non posso pensare che un ragazzo che frequenta l'università sia così ottuso per cui propendo ancora per la versione che ci stai prendendo tutti in giro. Ti auguro di non proseguire in questo atteggiamento nella vita e negli studi perchè il risultato che otterrai sarà molto negativo per te e per le persone che ti stanno attorno. Io rispetto a te non ho l'aria di saputello , sono un saputello , stai frequentando un ambiente che non conosci e fai perdere tempo inutilmente. Non ti do del maleducato perchè non serve a nulla , hai l'atteggiamento di una persona che di educazione non ne ha mai ricevuta alcuna
    Ultima modifica di Sulzer1; 07-10-2008 a 09:12

  5. #45
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti auguro di non proseguire in questo atteggiamento nella vita e negli studi
    Continui ad essere ironico. Cmq come persona mi fai schifo. le persone come te fanno schifo all' umanità.

  6. #46
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da energianow Visualizza il messaggio
    Continui ad essere ironico. Cmq come persona mi fai schifo. le persone come te fanno schifo all' umanità.
    Se hai problemi a rapportarti con gli altri , e con l'atteggiamento che tieni lo dimostri sempre di pi√Ļ , cerca di risolverli prima di entrare in un forum come questo. Solitamente qui si scambiano informazioni e opinioni riguardanti le energie alternative , i pareri personali nei confronti di persone che non possono neanche vederti in faccia e sopratutto non possono rifilarti una bella sculacciata perch√® tu smetta di fare i capricci, non sono graditi. Smetter√≤ di leggere le inutilit√† che scrivi, di solito qui c'√® un moderatore che non permette alle persone di comportarsi come stai facendo

  7. #47
    renatore
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TheSandman Visualizza il messaggio
    4- CI SONO SPERANZE PER LA PRODUZIONE DI BIODIESEL DALLE ALGHE PER IL FUTURO?
    Si... se...si inizia a pensare ad un modo per ridurre i costi di separazione dell'alga dall'acqua
    Ciao,
    tempo fa lavoravo con un grosso trattore che aveva un pre-filtro detto "a ciclone", era fatto in modo che l'aria entrando era costretta a vorticare e cosi la polvere si depositava sulle pareti di questo pre- filtro, poi quando si spengeva il motore la polvere depositata cadeva sul fondo di questo pre-filtro , forse è un sistema che si potrebbe adattare per la separazione delle alghe?
    Sarebbe una specie di centrifuga ma senza parti in movimento.

    Renatore

  8. #48
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatore Visualizza il messaggio
    Ciao,
    tempo fa lavoravo con un grosso trattore che aveva un pre-filtro detto "a ciclone", era fatto in modo che l'aria entrando era costretta a vorticare e cosi la polvere si depositava sulle pareti di questo pre- filtro, poi quando si spengeva il motore la polvere depositata cadeva sul fondo di questo pre-filtro , forse è un sistema che si potrebbe adattare per la separazione delle alghe?
    Sarebbe una specie di centrifuga ma senza parti in movimento.

    Renatore
    Scusa se mi intrometto Rena, la centrifuga che cita Sand funziona gi√† secondo il principio del filtro a ciclone, diciamo che per le particelle molto piccole gli idrocicloni ( sono macchine simili al tuo filtro ma separano particelle solide dall'acqua ) sono scarsamente efficienti e dovresti effettuare infiniti passaggi. In pi√Ļ con le alghe si tratta di separare due prodotti con peso specifico poco diverso rendendo ancora pi√Ļ difficile il processo.
    Ciao Sulzer

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Manco un pò per una trasferta di lavoro e guarda cosa ritrovo nella mia discussione...

    X EnergiaNow
    La tua domanda sulla partita IVA assomiglia molto alle domande che mi facevo intorno ai 16 anni, quando sognavo gloria con questo o quel lavoro, e non è brutto sognare, anzi.
    Allora, il fatto che io non conosca aziende milanesi che acquistano spirulina non toglie nulla al fatto che il valore di mercato della Spirulina essiccata oscilli tra i 4 e 6 $ al kg, quello della chlorella dai 7 ai 10.
    E' palese che vendendo l'eventuale gas da fermentazione o olio da pressatura dell'alga si aggiunge un processo industriale che non crea un plus-valore ma produce un prodotto assimilabile ad altri che hanno un valore di mercato decisamente inferiore della materia in oggetto prima dell'ulteriore trasformazione, onde, conviene vendere l'alga asciutta grezza.

    X Sulzer1
    Concordo con te sul fatto che far perdere tempo alle persone non è il massimo, tuttavia siamo in un mondo così qualunquista e menefreghista, dove tutti i nostri giovani sono omologati ad uno stile di vita con binario ben definito e a dei processi decisionali che esaltano l'ignoranza e la mediocrità; per una volta che ne troviamo uno (poi magari avrà anche meno anni di me) di giovane che si interessa ad un argomento un pò fuori dagli schemi, anche se con un approccio discutibile, non facciamolo pentire.

    Tornando ad energianow,
    il consiglio che ti posso dare a questo punto è di procurarti una vasca profonda 25 cm, 5x5, qualche pompa per far circolare l'acqua, qualche protezione contro animali e insetti, ed iniziare a provare la tua coltivazione.
    Sò che la chlorella in condizioni ottimali raddoppia anche 3,3 volte al giorno, la spirulina penso molto meno; come tutti sappiamo però la chlorella soffre di gravi problemi legati alla separazione.
    Quando avremo l'alga, e i dati di crescita in ambiente artigianale, allora vedremo di discutere della P.iva, di come monetizzare in maniera migliore, ecc

    Con i Migliori Saluti

  10. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La tua domanda sulla partita IVA assomiglia molto alle domande che mi facevo intorno ai 16 anni, quando sognavo gloria con questo o quel lavoro, e non è brutto sognare, anzi.
    C'è chi si evolve e c'è chi regredisce.

    Allora, il fatto che io non conosca aziende milanesi che acquistano spirulina non toglie nulla al fatto che il valore di mercato della Spirulina essiccata oscilli tra i 4 e 6 $ al kg, quello della chlorella dai 7 ai 10.
    dimmi almeno un acquirente ( non un venditore ).


    il consiglio che ti posso dare a questo punto è di procurarti una vasca profonda 25 cm, 5x5, qualche pompa per far circolare l'acqua, qualche protezione contro animali e insetti, ed iniziare a provare la tua coltivazione.
    Sò che la chlorella in condizioni ottimali raddoppia anche 3,3 volte al giorno, la spirulina penso molto meno; come tutti sappiamo però la chlorella soffre di gravi problemi legati alla separazione.
    Quando avremo l'alga, e i dati di crescita in ambiente artigianale, allora vedremo di discutere della P.iva, di come monetizzare in maniera migliore, ecc
    va bene quando ho dei dati precisi, ti chiamo.

  11. #51
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=TheSandman;118880586]Manco un pò per una trasferta di lavoro e guarda cosa ritrovo nella mia discussione...


    X Sulzer1
    Concordo con te sul fatto che far perdere tempo alle persone non è il massimo, tuttavia siamo in un mondo così qualunquista e menefreghista, dove tutti i nostri giovani sono omologati ad uno stile di vita con binario ben definito e a dei processi decisionali che esaltano l'ignoranza e la mediocrità; per una volta che ne troviamo uno (poi magari avrà anche meno anni di me) di giovane che si interessa ad un argomento un pò fuori dagli schemi, anche se con un approccio discutibile, non facciamolo pentire.
    Buongiorno Sand , son tornato anch'io da poco ,con una influenza che pensavo di aver preso la SARS . Probabilmente non sarò mai promosso a Jedi perchè pensavo di essere stato molto pacato, si vede che non controllo abbastanza la forza....
    Hai comunque ragione , meglio che faccia domande stupide piuttosto che passi sabato e domenica a un rave. Sopporterò, se si mettesse anche a studiare....quella dei tubi trasparenti alti 40 metri è bella però,neanche a jules Verne sarebbe venuta meglio.
    x Energia La velocit√† di deposizione di una particella non dipende dall'altezza del liquido in cui √® immersa. Antonio Ricci Lucchi 1¬į volume di sedimentologia , avr√† 100 anni ma spiega bene e facilmente. Io me lo ricordo ancora bene e avr√≤ quasi 100 anni anch'io
    Sulzer

  12. #52
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai comunque ragione , meglio che faccia domande stupide piuttosto che passi sabato e domenica a un rave. Sopporterò, se si mettesse anche a studiare....quella dei tubi trasparenti alti 40 metri è bella però,neanche a jules Verne sarebbe venuta meglio.
    le mie domande non sono stupide, al massimo xxxxx (moderazione: non sono ammessi insulti).

    Per è meglio che tu stai zitto piuttosto che affermi che io faccio domande stupide.

    Ultima modifica di gattmes; 22-10-2008 a 13:10

  13. #53
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da energianow Visualizza il messaggio


    le mie domande non sono stupide, al massimo xxxxx (moderazione: non sono ammessi insulti)

    Per è meglio che tu stai zitto piuttosto che affermi che io faccio domande stupide.


    Mi sembrava palese l'intenzione di stemperare i toni con il mio intervento, pertanto ti invito a non riportarli sul teso. Ciò che si deve imparare a capire, e che manca a molti è che essere in disaccordo non vuol dire attaccare personalmente, gli attacchi personali sono ben altro.

    Tornano ad aziende che richiedono alga spirulina (e altre) facendo una ricerca su alibaba durata qualche secondo ho trovato le seguenti: (certificate trustpass)
    Buy Spirulina, Healthy Foods

    Bulk Spirulina Powder

    Needed Spirulina / Chlorella

    Non saranno milanesi ma sai... la globalizzazione

    Se poi ti interessano dati ancora pi√Ļ dettagliati ci metto poco a spacciarmi per un venditore di alghe, contattarli e portarti un accordo gi√† pronto, per√≤
    al momento non ne vedo l'utilità.
    Con i Migliori Saluti
    Ultima modifica di gattmes; 22-10-2008 a 13:12

  14. #54
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=energianow;118880761]

    le mie domande non sono stupide, al massimo xxxxxxx (moderazione: non sono ammessi insulti)

    [COLOR=black][FONT=Verdana]Per è meglio che tu stai zitto piuttosto che affermi che io faccio domande stupide.


    Ho appena finito un lungo colloquio con il Comandante Kirk della Entreprise riguardante la coltivazione delle alghe nei fotobioreattori. Kirk dice che sulla Entreprise da mò coltivano alghe , vuoi perchè ha notato che gli Omega3 gli migliorano la voce quando fa del Rock e sopratutto per risolvere il problema della CO2 ( dice che il processo digestivo dei vulcaniani produce un mucchio di CO2, per non parlare delle puzzette) . Loro non hanno mai provato la selezione gravitativa delle alghe perchè la microgravità artificiale dell'astronave è talmente bassa che " chiste manco se ne futtono" ho messo tra virgolette perchè temo sia Klingon e non ho trovato una traduzione letterale. Qui ho capito che gli aveva già parlato Sandman perchè mi ha rivelato che usano delle grosse centrifughe dette multipurpose che hanno calettato all'albero un grammofono a 78 giri che via via che centrifuga mette in onda un disco di Nilla Pizzi ,così tutta l'astronave canta Nilla Pizzi e l'umore dell'equipaggio migliora. Mi ha detto che non hanno mai preso in considerazione tubi alti 40 metri, non solo sulla Entreprise ma anche nel giardino di Nilla Pizzi perchè anche dalla Nilla sulla terra la pressione relativa al piede dei tubi sarebbe di 4 Bar ( il bar che diceva lui non è quello dove si prende l'aperitivo) . Questi 4 Bar non sarebbero esercitati solo sul liquido ma anche sulle alghe ( magari per le alghe vale ancora la frase Klingon) e sui gas , compresa la CO2 che in quantità omologhe a 4 Bar fa delle cose che a 1 Bar fa in maniera differente e a 10 metri dalla estremità superiore del tubo la pressione sarebbe di un Bar.Poi, mentre mi raccontava che hanno il problema dei ladri di panello, lui lo chiamava in un altro modo ( cacke panel kake, cache , non ho capito bene ) che esce dallo oil expeller protonico. Dice che sono i klingon ( ma forse è come da noi che oramai tutte le volte che rubano qualcosa è colpa degli albanesi . E i nostri ladri? Saran mica tutti diventati Fiorani ? ). Comunque accusava questi klingon di spacciare sto panel ai vulcaniani che se lo fumano ( ha confessato che ha provato anche lui ma è come rollarsi 2 o 3 sardine e bruciarle con il cannello, a noi umani non piace).
    Comunque , con Kirk divago sempre, l'altro problema che evidenziava era il riscaldamento, perch√® ste alghe devono star calde quando fa freddo e quando fa caldo. Allora il comandante ha detto : i due modi pi√Ļ semplici per scaldare un liquido ( dalla missione su Oberborn sulla Entreprise non sono pi√Ļ utilizzati i microonde ) sono per convenzione o per conduzione, non ho capito bene cosa vuol dire ma ho capito che in tutti e due i casi l'acqua tende a muoversi quando la scaldi , creando vortici ( Kirk ha confessato di aver letto Ricci Lucchi durante un noiosissimo viaggio da Urano con il navigatore dell'iperspazio rotto) Tutte le particelle sospese in un liquido hanno una loro velocit√† critica di deposizione , vuol dire che se l'acqua si muove le particelle non si depositano ( probabilmente le alghe faticano a depositarsi a V=0 ).
    Da questo ho dedotto che è impossibile effettuare i 3 cicli che hai fantasiosamente immaginato nello stesso ambiente , ma non è tutta farina del tuo sacco , Kirk dice che anche ai Pokemon era già venuto in mente.
    Il fenomeno che tu e i Pokemon avete immaginato in un fotobioreattore nel giardino di Nilla Pizzi, quando si verifica in natura si definisce eutrofizzazione e produce ciclicamente la morte di tutte le forme di vita nelle acque chiuse in cui avviene.
    Burlonsulzer
    Ultima modifica di gattmes; 22-10-2008 a 13:12

  15. #55
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito energianow

    stupido è chi stupido fa....

  16. #56
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=Sulzer1;118880744]
    Quote Originariamente inviata da TheSandman Visualizza il messaggio
    Manco un pò per una trasferta di lavoro e guarda cosa ritrovo nella mia discussione...


    X Sulzer1
    Concordo con te sul fatto che far perdere tempo alle persone non è il massimo, tuttavia siamo in un mondo così qualunquista e menefreghista, dove tutti i nostri giovani sono omologati ad uno stile di vita con binario ben definito e a dei processi decisionali che esaltano l'ignoranza e la mediocrità; per una volta che ne troviamo uno (poi magari avrà anche meno anni di me) di giovane che si interessa ad un argomento un pò fuori dagli schemi, anche se con un approccio discutibile, non facciamolo pentire.
    Buongiorno Sand , son tornato anch'io da poco ,con una influenza che pensavo di aver preso la SARS . Probabilmente non sarò mai promosso a Jedi perchè pensavo di essere stato molto pacato, si vede che non controllo abbastanza la forza....
    Hai comunque ragione , meglio che faccia domande stupide piuttosto che passi sabato e domenica a un rave. Sopporterò, se si mettesse anche a studiare....quella dei tubi trasparenti alti 40 metri è bella però,neanche a jules Verne sarebbe venuta meglio.
    x Energia La velocit√† di deposizione di una particella non dipende dall'altezza del liquido in cui √® immersa. Franco Ricci Lucchi 1¬į volume di sedimentologia , avr√† 100 anni ma spiega bene e facilmente. Io me lo ricordo ancora bene e avr√≤ quasi 100 anni anch'io
    Sulzer

  17. #57
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito phytoplankton e chorella come integratore

    Ciao

    Cerco questa spirulina clhorella e phytoplankton per uso alimentare.
    perche mi raccomandi questo glob supplier? per favore scrivi una risposta diretta o perlomeno se mi riferisci altrove mandami per cortesia la URL/link

    E possibile parlarti via skype? e-mail?

    Saluti

    Quote Originariamente inviata da TheSandman Visualizza il messaggio
    Ciao Sulzer,

    Piccola Premessa.
    quelli sono stralci di messaggi privati che ho riportato, con questioni poste da un utente sull'argomento, e le mie risposte.
    Li ho pubblicati perchè potevano essere interessanti e complementari all'argomento. Faccio notare ciò per dire che non ero io preoccupato su dove reperire la CO2, ma chi mi ha posto questo quesito nel messaggio privato.
    Fine premessa.

    Sul fatto che non sia possibile trattare l'alga come il girasole, direi che qui concordiamo pienamente infatti, se torniamo al post originale, ho detto che l'anello debole è la separazione dell'alga dall'acqua, così come viene eseguita attualmente, che rende il processo antieconomico ai fini della produzione di "bioenergia" (bioetanolo, biometano, olio, biodiesel, ecc), e fà si che l'attuale valore di mercato dell'alga asciutta sia di GRAN LUNGA superiore del valore dei prodotti energetici potenzialmente ottenibili da quell'alga asciutta.

    Per quanto riguarda le tesi da te proposte sull'estrazione dell'olio senza separazione preliminare, sulle quali ammetto di essere di gran lunga ignorante, sono senza ombra di dubbio la chiave di volta del problema "energia da microalghe", perchè farebbero crollare il prezzo del prodotto rendendo (spero) praticabile la strada dell'utilizzazione dell'alga come materia prima energetica.

    In sostanza, andiamo a ricollegarci al post iniziale, che sintetizza la necessità di smettere di concentrarsi sulla crescita dell'alga, che comunque cresce alla grande un pò ovunque, e focalizzare le attenzioni su metodi alternativi che rimpiazzino la vecchia separazione tramite leviatani-centrifuga.

    Tu proponi la steam explosion, sulla quale mi trovi impreparato, ti và di parlarcene meglio?
    Io propongo la genetica per avere un alga con un buon contenuo di olio che non sia pi√Ļ cos√¨ micro, in modo da poterla separare per filtrazione, cos√¨ poi nessuno potrebbe impedirci di trattare l'alga come il girasole

    Sul Carbon trading mi hai colto a guardia aperta, sò cosa è, ho studiato come funziona in america ma sinceramente non credevo che fosse applicato in paesi sottosviluppati come l'Italia, tra l'altro oltre ai 46000 euro di ricavi sul carbon trading che mi hai fatto gentilmente notare, in caso di estrazione olio tramite pressa ci sarebbere da aggiungere anche i ricavi derivati dal prodotto residuo chiamato "algae cake" che dovrebbe avere un valore di mercato come componente di mangimi per animali, ma al momento non sò quantificarli; tuttavia questo cambierebbe di poco il risultato finale perchè anche la stima sui costi non era proprio omnicomprensiva.

    Che dire, piacerebbe anche a me sapere cosa ne pensano quelli dell'enel dopo aver speso gli spiccioli che citi in ricerca su questo settore, dubito tuttavia che siano venute fuori cose positive, come non son venute fuori cose positive dopo i milioni di dollari spesi dalla greenfuel, che sembra abbia issato bandiera bianca sull'argomento.

    Discussione comunque molto interessante.

    P.S.
    Sauzer, vado un momento in off topic e ti chiedo un favore.
    Siccome sembri una persona con competenze in diversi settori, sapresti darmi una risposta al quesito che pongo in questo post che ti linko, sulle autorizzazioni per apertura impianto trattamento rifiuti, tema che mi st√† molto pi√Ļ a cuore perch√® prevedo di investirci a breve? http://www.energeticambiente.it/rifi...i-esausti.html Grazie

  18. #58
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Materiale

    Salve a tutti, ho letto quasi tutte le vostre discussioni, mi chiedevo se qualcuno di voi mi sa indicare degli articoli da leggere sulla produzione di biodiesel da alghe marine.

    Mi interesserebbe molto approfondire la questione e sto cercando materiale, se sapete indirizzarmi ve ne sarei grato.

    grazie tante
    Ultima modifica di aleroma82; 09-11-2008 a 12:07

  19. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. MicroAlghe
    Da energianow nel forum BioCarburanti dalle microalghe
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 01-08-2017, 15:06
  2. Tesi sulla produzione delle microalghe
    Da eroyka nel forum BioCarburanti dalle microalghe
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-10-2008, 11:11
  3. Esito richiesta convenzione GSE
    Da ingdesimone nel forum MicroAlghe e BioDiesel, Ho eseguito uno studio esplorativo con esito deludenteFOTOVOLTAICO
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 17-06-2008, 00:34
  4. Esito del Ricorso
    Da mansoldo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 17-11-2006, 14:25
  5. studio anemologico
    Da nel forum EOLICO
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 29-09-2005, 16:52

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •