Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: diventare coltivatore di canapa!

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito diventare coltivatore di canapa!



    io sarei interessato alla coltivazione di canapa...ma non riesco a capire se in italia ci sia qualcuno che la raffini per la produzione di bio disel...assocanapa per quanto ho capito si occupa della sola fibra per la produzione di isolanti...aiutatemi a capire...

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    sinceramente che io sappia in italia ci sono alcuni che raffinano l'olio di semi di canapa, ma non credo che siano molto interessati alla produzione di biodiesel.;D
    a parte gli scherzi se intendi coltivare la canapa per la produzione di fibra e olio, va bene, ma se si tratta solo dello sfruttamento dei semi per produrre olio, ti conviene rivolgere le tue attenzioni ad altre colture con un rendimento maggiore.

  3. #3
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gufo82 Visualizza il messaggio
    io sarei interessato alla coltivazione di canapa...ma non riesco a capire se in italia ci sia qualcuno che la raffini per la produzione di bio disel...assocanapa per quanto ho capito si occupa della sola fibra per la produzione di isolanti...aiutatemi a capire...
    Come ti ha scritto Lanternaverde, difficilmente riusciresti a ricavare più di 300 kg di olio da un ettaro coltivato a canapa , si tratta di una interessante coltivazione se consideri l'olio una produzione accessoria della produzione principale di biomassa solida. Purtroppo nel nostro paese ti scontrerai con 2 realtà difficili da sconfiggere. La prima è la legge che ne proibisce la coltivazione e ti permette deroghe se la coltivazione è collegata alla associazione che hai citato ma che è mirata alla produzione di fibbra tessile.
    La seconda è che la canapa migliore per produrre semi non è la migliore per produrre biomassa e le prime due non sono le migliori e più proficue per produrre fibra....

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sulzer1 Visualizza il messaggio
    Come ti ha scritto Lanternaverde, difficilmente riusciresti a ricavare più di 300 kg di olio da un ettaro coltivato a canapa , si tratta di una interessante coltivazione se consideri l'olio una produzione accessoria della produzione principale di biomassa solida. Purtroppo nel nostro paese ti scontrerai con 2 realtà difficili da sconfiggere. La prima è la legge che ne proibisce la coltivazione e ti permette deroghe se la coltivazione è collegata alla associazione che hai citato ma che è mirata alla produzione di fibbra tessile.
    La seconda è che la canapa migliore per produrre semi non è la migliore per produrre biomassa e le prime due non sono le migliori e più proficue per produrre fibra....
    Ciao riprendo questo post anche se un po datato. Lavoro presso l'azienda Cannabis Legale - Legge Italiana - Venice Weed che coltiva principalmente canapa legale per infiorescenza.
    Essendo un prodotto con un percentuale di scarto molto alta è possibile riutilizzare questo scarto per fare biomassa o altri derivati?

  5. RAD

Discussioni simili

  1. coltivatore a ponte
    Da Franco52 nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 25-11-2016, 19:32
  2. Canapa fonte inesauribile di energia
    Da Canapicoltore nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 15-05-2009, 23:00
  3. Olio di canapa
    Da nel forum diventare coltivatore di canapa! BIO-CARBURANTI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 22-05-2006, 12:34
  4. Canapa: carburante del futuro?
    Da barb3tta nel forum diventare coltivatore di canapa! BIO-CARBURANTI
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 20-04-2005, 19:51

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •