Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Produzione pellet da biomassa agricola.

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Produzione pellet da biomassa agricola.



    Ho letto tutte le discussioni riguardanti la produzione del pellet e non è così semplice come sembra.
    Ho aperto un'altra discussione: http://www.energeticambiente.it/biom...lo-stesso.html
    dove chiedo informazioni sulla possibile conversione di una caldaia a gasolio a caldaia a pellet. Quest'ultimo vorrei provare, se possibile, a produrlo con la biomassa (specialmente pianta di pomodoro e paglia) che produciamo e bruciamo nei campi perchè non sappiamo che farne.
    Ora, il problema, se ho capito bene, è il grado di umidità e la raffinazione della materia prima. Se si riescono a tenere sotto controllo questi parametri, si riesce a creare del pellet da questo materiale (della paglia ho visto che viene già prodotto)? Si sono mai testate le canne da fiume per creare pellet?

    Esistono pellettizzatrici (almeno in Italia e non cinesi o pacchi vari) più piccole di questa? A che prezzi?

    http://www.makxilia.biz/macchina-pel...00-p-5331.html

    Scusate se le domande son troppo banali, ma voglio capire se posso eliminare gasolio e nylon dal ciclo produttivo e magari influenzare anche qualcun altro serricoltore.
    Grazie mille.
    Ultima modifica di Sakurambo; 09-09-2010 a 22:35

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, il consumo in gasolio (in euro e in lt) dell'anno scorso, di quanto è stato?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    ciao, il consumo in gasolio (in euro e in lt) dell'anno scorso, di quanto è stato?
    Salve.
    Il consumo non è elevato (circa 1200/1500l all'anno)ma, come dicevo, viene integrato dalla coinbentazione col nylon (600Kg circa in tutto). Il discorso va un pò oltre al consumo ed alla spesa ma vuole essere rivolto al rispetto ambientale.

  4. #4
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    certo, l'ambiente conta molto.
    vedi tu
    il gasolio, essendo agricolo lo avrai pagato sui 50/60 centesimi al lt, quindi diciamo una spesa di 900/1000 euro.
    quindi, ho hai una zona poco fredda, o hai una serra molto piccola.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    certo, l'ambiente conta molto.
    vedi tu
    il gasolio, essendo agricolo lo avrai pagato sui 50/60 centesimi al lt, quindi diciamo una spesa di 900/1000 euro.
    quindi, ho hai una zona poco fredda, o hai una serra molto piccola.
    Diciamo che in Sardegna fa veramente freddo per poche settimane ed i bruciatori si attivano solo se si scende sotto i 3,5°. Ma se si potesse uttilizzare la biomassa agricola sarebbe diverso. Si potrebbe riscaldare di più evitando shock dal freddo alle varie colture che provocano malattie da combattere con pesticidi.
    Conta anche la spesa per il nylon (buttaci dentro altri 1200/1500 euro) e via.
    Lo so, magari per chi è abituato ad aziente grandi, queste cifre son ridicole, ma la mia idea porta con se anche la voglia di conivolgere altre piccole realtà ed eliminare i prodotti da fonti fossili.

  6. #6
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    allora, per bruciare cippato non puoi farlo con bruciatori che modificano la tua caldaia, ma servono caldaie apposite.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    allora, per bruciare cippato non puoi farlo con bruciatori che modificano la tua caldaia, ma servono caldaie apposite.
    Quindi ciò che dicono qua:
    Vendita Bruciatori a Pellet Bruciatore a Pellets Biomasse Termocabi Emilia Romagna

    e qua:
    MEPE Energie Rinnovabili - Bruciatori a pellet

    è falso? Cioè non è vero che sono adattabili alla maggior parte delle caldaia a gasolio e non?

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    no, nonè falso, solo che bruciano pellet, e non cippato....
    e mi par di capire che tu hai a disposizione cippato e non pellet, o sbaglio?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    il costo del "nylon" non è che lo puoi eliminare facendo questo parte obbligatoriamente dell'isolamento e con ciò essendo insostituibile per il calcolo del fabbisogno energetico dell'edificio serra, trasformare biomasse residuali in pellet non ha alcun senso in questo caso e coi giocattolini non ci riusciresti mai, meglio bruciare il cippato tal quale con umidità almeno del 30% in apposito generatore di calore.
    Adattare un bruciatore alla vecchia caldaia a gasolio si può fare solo utilizzando pellet di legno o con più attenzione granulati e triti differenti.
    File Allegati File Allegati
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

  10. RAD

Discussioni simili

  1. Caldaia biomassa o pellet ?
    Da bagiotu nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 23-01-2014, 12:33
  2. Produzione agricola per 10 persone / rendimento medio
    Da Serra nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 20-10-2013, 10:35
  3. centrale di produzione elettrica a biomassa di 3 MWe
    Da straniero77 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-03-2008, 11:23
  4. costi di produzione agricola di colture energetiche
    Da nicola_77 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-07-2007, 12:39

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •