Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 44

Discussione: Puffer con deviatori interni per stratificazione: funzionano?

  1. #21
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    A parte che l'attacco del ritorno è più basso della mezzeria del puffer ma se fai caso lo stratificatore del ritorno e montato al rovescio e va verso il basso mentre quelli delle mandate vanno verso l'alto... in qualsiasi caso pur forzando la stratificazione se il termocamino pompa calore nel puffer alla fine questo "pentolone" piano piano si scalda comunque...
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:23 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  2. #22
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Esempio: se il termocamino spinge 65C e il puffer all'altezza del primo disco di ritorno è a 65C, vuoi dire che pesca in basso?

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so dirti...non sono un tecnico...io mi limito a sapere a grandi linee come funziona...e effettivamente l'impianto così come lo hanno progettato e realizzato fa al caso mio

    ...a naso comunque mi par difficile che nel ritorno si possano avere 65°
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:23 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  4. #24
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Posso sapere che modello di termocamino , quanti pannelli solari e da quanti lt è il puffer e in che zona vivi?
    Ultima modifica di Stefano2010; 28-03-2014 a 05:58

  5. #25
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Termocamino carinci 190
    2 pannelli solari sailer piani
    puffer sailer hybrid 550 lt
    zona climatica D (circa 270 mt slm)
    casa isolata (tetto, cappotto termico, infissi nuovi ecc)
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:22 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  6. #26
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Come pensavo, nel filmato infatti il generatore a legna ha il ritorno basso.In una casa isolata come la tua e in un camino come il tuo in cui va riempito totalmente il vano legna il ritorno non può stare a metà.Devi sfruttare tutti i 500 lt e forse sono anche pochi.

    http://www.youtube.com/embed/GfcqVn9...toplay=1&rel=0

  7. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma sul video le andate e i ritorni sono un po' visualizzati in maniera un pò forfettaria...nel puffer l'attacco si trova sotto alla mezzeria e comunque all'interno lo stratificatore punta verso il basso...l'ho visto in uno spaccato dimostrativo che avevano alla arbo...
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:21 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  8. #28
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    L'attacco sotto la mezzeria é ottimo per caldaie a gas e pompe di calore con integrazione solare al riscaldamento. È tra i migliori prodotti sul mercato. Nel tuo caso, con Tc a combustione dall'alto ,impianto a radiatori e casa in classe B o superiore, serve un volano termico più grande e quindi, ritorno tc in basso , in questo modo aumenti il tempo tra una carica e l'altra del Tc. Potresti anche permetterti di accendere il camino a giorni alterni.

  9. #29
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Adesso la casa ancora non è finita...è difficile valutare ora le reali esigenze (per ora solo ipotizzate)...quello che mi conforta è l'estrema flessibilità del software della centralina unica...una volta dentro posso monitorare tutto l'impianto e con il contabilizzatore capire come meglio regolare o meno le impostazioni...cosa che per altro mi aiuterà a fare l'ingegnere che ha progettato l'impianto...
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:21 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  10. #30
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Per regolare un termocamino con il contabilizzatore come pensate di fare? Non è una caldaia a gassificazione con aria primaria e secondaria gestite e con ventilatore in uscita. Puoi solo modulare la caldaia a gas se l'apporto del sole o della legna non è sufficiente. Non voglio con questo sminuire la qualità dei prodotti istallati che sono di ottima qualità. Ripeto il mio personale parere: senza integrazione solare al riscaldamento quel tipo di stratificatore va collegato con il ritorno del generatore a legna in basso perché ha poco senso avere un termocamino Carinci e dover dosare le cariche.

  11. #31
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse mi sono spiegato male...il contabilizzatore serve a monitorare il funzionamento delle varie fonti di calore...il principio di base è semplice...il risultato finale è avere di sicuro sufficiente acs e di sicuro riscaldamento (se serve)...la sicurezza la fornisce in ultima istanza la caldaia a metano...le altre fonti discontinue (solare e caminetto)...considerando che il termocamino carinci va caricato nella eua interezza e poi acceso dall'alto è chiaro che una volta acceso deve esaurire la sua carica...idem è per il solare...se c'è sole questo deve poter spingere nel puffer...il contabilizzatore aiuta a capire con Quanto
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:21 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  12. #32
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ti sei spiegato male, conosco benissimo questo tipo di impianto. Ripeto, trovo non corretto, nel caso di impianto a radiatori come il tuo e nel caso di un Carinci,collegare il ritorno camino al centro. Ne riparleremo dopo l'utilizzo.

  13. #33
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    stinit, una curiosità:
    - da dove attacchi tu il ritorno sul puffer, quanti lt di accumulo hai fino a sopra?
    - quante legna contiene il carinci e quanti kw rende all'acqua?
    - quanti kw assorbe la tua casa?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  14. #34
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    I dati del camino li trovi qui: http://www.termocaminicarinci.it/scheda_tecnica.htmlLa quantità di legna ancora non l'ho pesata (però mi hai messo curiosità e lo farò quanto prima)...comunque considera le dimensioni interne del camino e immagina che lo si possa riempire tutto...diciamo che con le prove che abbiamo fatto una carica può durare anche 4 ore...l'attacco sta sotto alla mezzeria del puffer sullo stratificatore che punta verso il fondo del puffer. .....per quanto riguarda il consumo previsto...quando hanno fatto il progetto dell'impianto io gli ho girato il progetto della ristrutturazione della casa e i materiali usati e le schede tecniche degli isolanti ecc...se non ricordo male dovrebbe essere una classe b

    Quote Originariamente inviata da Stefano2010 Visualizza il messaggio
    Non ti sei spiegato male, conosco benissimo questo tipo di impianto. Ripeto, trovo non corretto, nel caso di impianto a radiatori come il tuo e nel caso di un Carinci,collegare il ritorno camino al centro. Ne riparleremo dopo l'utilizzo.
    Vediamo...comunque terrò presente questa tua indicazione...
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:20 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  15. #35
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Dott.dal ritorno generatore all'alto ci saranno circa 300lt di acqua. Il tc ha 18kw all'acqua e 5,5 per irraggiamento. Nel camino si possono caricare circa 30kg di legna, una casa in classe B zona climatica D necessita circa di 40/50 kw al giorno, a meno che non si è scelto il gas come combustibile principale e la legna la uso saltuariamente. È come dire, compro una macchina a metano ma vado a benzina perché il computer di bordo solo a benzina mi conteggia i consumi.Le 4 ore di autonomia le hai senza puffer. Con quel camino e una casa come la tua potresti avere 14-15 ore di autonomia nelle giornate più fredde.

  16. #36
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Collegando il ritorno in basso? Oppure aumentando la capienza del puffer?
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:19 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  17. #37
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da stinit Visualizza il messaggio
    'attacco sta sotto alla mezzeria del puffer sullo stratificatore che punta verso il fondo del puffer.....
    Il barilotto di stratificazione basso è utile quando il puffer alimenta l'impianto cioè che il verso dell' acqua va dall'impianto al puffer. Quando invece il camino carica il puffer e il verso dell'acqua nel barilotto basso è dal puffer al camino, lui non pesca in basso ma leggermente sotto la metà del puffer. In questo caso siccome hai solo 300lt a disposizione il tc tende ad andare in ebollizione, condizione che migliori o montando il puffer più grande o portando il ritorno camino più basso possibile.

  18. #38
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho capito il ragionamento...quando fisicamente abiterò la casa vedremo come si comporta...ma nel caso...procedendo per ipotesi...sarebbe meglio mettere un puffer aggiuntivo o montare un solo puffer direttamente più grande?
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:19 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  19. #39
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Se vuoi avere la legna come combustibile principale io userei il modello da circa 800lt. Se hai invece già acquistato tutto basta portare il ritorno del Carinci nel punto basso.
    Hai un ottimo impianto, usalo nel modo ottimale per le tue esigenze.

  20. #40
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok...grazie per i consigli. ..
    Ultima modifica di nll; 04-08-2014 a 01:18 Motivo: Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum.

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Puffer a stratificazione Sailer
    Da stinit nel forum BIOMASSE
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 26-07-2017, 21:50
  2. Scaricatori interni all'inverter
    Da Vins1970 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 11-04-2013, 19:05
  3. Stratificazione puffer tank in tank
    Da energosol nel forum Puffer con deviatori interni per stratificazione: funzionano?Solare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 15-02-2011, 22:58
  4. Isolare veranda e balcone interni
    Da stefanopodda nel forum Isolamento e Sistemi Passivi
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13-09-2010, 10:01
  5. Cavo per interni
    Da salmec nel forum Puffer con deviatori interni per stratificazione: funzionano?FOTOVOLTAICO
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-11-2007, 16:47

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •