erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 57 su 57

Discussione: Mi si è bucato il puffer !! che faccio ? urge consiglio

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    se ti interessa ben volentieri ti posso dare in privato i suoi riferimenti e vi parlate fra voi, ma il venditore è di Fossano (CN), mi sembra che consegni con suo mezzo con sponda idraulica a 210€/ton IVA compresa ma solo nel raggio di 80-100 km e tu sei lontanuccio, però se c'è la volontà tutto si può fare, specialmente se facendo quel tragitto si trovasse anche un altro interessato ad averlo consegnato a casa.....

    solo ti consiglierei, magari anche a costo di strapagarlo per la consegna, di provare a farti mandare con corriere un bigbag di 600-700 kg da miscelare col tuo pellet che ancora hai, che peso specifico e granulometria è come il pellet: a me dispiace solo di non averlo trovato prima, che a metà volume rispetto i gusci di nocciola che ho utilizzato per almeno 12 anni ho le stesse calorie oltretutto con con minor cenere

    P.S. ai primi di dicembre lo stesso dovrebbe ricevere un container di PKS pulito ma di talquale e non tritato insacchettato, quindi prima lo dovrebbe ancora almeno suddividere in granulometria, che gli serve per fare dei misti in bigbag con gli ossi di pesca e gusci di nocciola e di mandorla
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

  2. #42
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Spettacolo!
    In effetti sono 250 km, alla fine è solo una questione di costi.
    Da capire
    Il pks per il momento è sospeso, il fornitore mi ha detto che quello cha ha in casa è sporco e non va bene, a gennaio gli arriva nuovo lotto in teoria pulito.
    Venerdi mi consegnano il pellet buono (5 bancali) ma se conviene ritiro meno pellet e mi faccio portare i gusci
    Ha parità di volume rispetto il pellet ? stesso rapporto peso/calorie ?
    Girami pure in mp i riferimeti che provo a contattarlo.

  3. #43
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    premetto che io di prezzi comparativi non voglio saperne, per quello chiedi a chi può fornirti i combustibili


    comunque sì, il peso specifico è identico e, lo DICO SOTTOVOCE, forse han perfino più calorie del pellet....e li puoi lasciare all'aperto sommariamente coperti, fallo col pellet

    questo è il conteggio che su incarico avevo fatto per altri che trovavano i gusci grondandi polpa ed acqua ma ad un prezzo quasi regalato di 90€/ton, naturalmente era il nocciolo ancora intero per grandi pentoloni industriali, ma i dati calorifici ci sono tutti

    Immagini Allegate Immagini Allegate
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Siamo un pò fuori tema, ma già che ci siamo....
    Tra i 3 combustibili sotto esame, PELLET vs PKS vs GUSCI PESCA, lasciando perdere per un attimo il prezzo (per un attimo) qual'e' la classifica come migliore resa calorica ?
    Dalla tabella che hai inviato mi sembra che vinca a mani basse il PKS (molti meno kg di combustibile per stessa quantità di calorie)

  5. #45
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    il nocciolo tritato di pesca lo aggiungerò in tabella (è solo di prova) appena avrò delle vere analisi a "cartacanta" come per gli altri, comunque se ti accontenti di questa bozza non guardare i prezzi, che ognuno avrà i propri e sempre regalati, ma contati i kg che servono per produrre UN MWh e quindi relativo costo....che quelle sono le calorie VERE sul talquale-come ricevuto con umidità indicata, invece che scrivere su un sacco di pellet 5,25 kWh/kg ( i più onesti che si accontentano) è solo una presa per i fondelli nonchè per il portafogli

    N.B. manca un pezzo, che l'esempio di prezzi è riferito ad UN bancale consegnato a bocca impianto con materiale in sacchetti da 15 kg
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

  6. #46
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    boh...
    sarà che qui in prov di PD forse il pellet costa meno...... ma io ho preso 6 bancali di pellet abete bianco a 3.29 in estate (tempo fa ho pure postato la fattura) e anche ora i prezzi sono diversi (allegato)

    http://www.energeticambiente.it/term...lla-legna.html

    ora si paga di più, logico siamo in inverno
    e non da chissà quale rivenditore..... ma all'eurobrico
    P.S.: lo sto bruciando e devo dire più che ottimo.

    Poi, logico se in altre zone i prezzi sono diversi, allora si cercano alternative.
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 25-11-2015 a 16:52

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  7. #47
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    In estate 3 bancali di pellet li ho pagati 3,80 Euro a sacco scaricato in garage.

    A prendere un bilico di un pellet lituano di buona/ottima qualità costava 238 Euro ivato a tonnellata, 3,57 a sacco.
    Caldaia Lazar Smartfire 22kw , sonda lambda,240 lt serbatoio pellet, modulo Econet300 , Puffer Galmet multiinox 600 lt, Collettori solari Ksg21.

  8. #48
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ha detto di non guardare i prezzi...
    Mancano i dati dei gusci di pesca.
    Tra pellet e pks estermizzando un pareggio di prezzo quindi conviene il pks corretto ?

  9. #49
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ******per prezzo pellet ho utilizzato quello che è uno fra i migliori in assoluto come QUALITA' ed è riferito ad UN bancale consegnato, quindi c'entra nulla il comprare un bilico o pellettati altri sui cui volantini scrivono 5,3 kWh con l'8% di umidità

    sicuramente anche fosse a parità di prezzo già solo per le calorie in più converrebbe il PKS almeno in caldaia, per le stufette lasciamo perdere

    ma sappi che io non voglio morti sulla coscienza specialmente se lo bruci in quella pentola specifica posseduta dal demonio, anche se almeno uno che sta usando PKS nel tuo stesso modello c'è e si dice soddisfatto....boh...

    ultimi video di prove
    https://www.youtube.com/watch?<wbr>v=X6Rr9PCvO8Y&feature=em-<wbr>upload_owner#action=share
    https://www.youtube.com/watch?<wbr>v=2TaqFu9jQ8E&feature=em-<wbr>upload_owner#action=share

    Ultima modifica di biomassoso; 25-11-2015 a 17:53
    OSSI DI PESCA TRITATI sono un'ottima BIOMASSA alternativa

  10. #50
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    paxman sta usando pks
    prova a contattarlo

    http://www.energeticambiente.it/term...o-k-2002n.html

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  11. #51
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da morenorisorti Visualizza il messaggio
    Successo pure a me alcuni anni fà, nemmeno sapevo esistessero fino al "buco"nel boiler della Mia Vaillant.
    Sborsati oltre 900 euro
    Da allora lo cambio da me ogni 2 anni 15 euro
    Il tuo caso sembra simile, molto simile, anche a me nessuno aveva mai detto nulla........................

    ciao, penso mi sia successa la stessa cosa perchè vedo la pressione del puffer salire e una volta la settimana devo togliere acqua termica.penso quindi entri dal vaso sanitario in cui immagino si sia creato un buco.
    tu come te ne sei accorto??
    come hai risolto il problema dopo??
    900 euro mi sembrano pochi per un think -tank nuovo!!!
    grazie

  12. #52
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se hai un puffer tank in tank, e la pressione interna dell'acqua tecnica cresce, significa che si è bucato il serbatoio interno acs
    se cresce piano, significa che il foro è molto molto piccolo
    non centra il vaso d'espansione, perchè da quello non entra "pressione"....
    (per fare una prova, controlla se la pressione dell'acqua tecnica arriva a pareggiarsi con quella dell'acqua di rete)

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #53
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie per la risposta..
    a quanto corrisponde la pressione di rete??
    però io non posso farla salire piu di 2 bar ( a 40 gradi) perche altrimenti quando la temperatura sale a 70 gradi avrei troppa pressione.. ( alla mattina ho l acqua generalmente a 40 gradi poi quando accendo la caldaia la porto a 70 gradi).. comunque io una volta la settimana tiro via dal puffer (acqua termica) circa 20 litri di acqua...

  14. #54
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    la pressione della rete devi controllarla tu
    è quella che hai al rubinetto dell'acqua fredda (controlla il manometro di entrata rete)

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  15. #55
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mo sono accorto perché l acqua schizzava fuori dal puffer, i bichi si creavano in corrispondenza della saldatura sulla parte alta.
    Ho risolto cambiando caldaia e puffer approfittando del conto termico

  16. #56
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    FUSO, la tua rottura era in un posto diverso..... cioè riguardava l'acqua tecnica (e conseguente calo pressione se non reintegrata)
    pini luca invece denuncia aumento di pressione, quindi buco sull'acqua sanitaria...

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  17. #57
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Continui a usarlo come puffer normale e aggiungi "sistema" per acs

  18. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Termocamino bucato e altre info
    Da ToniMarra nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 13-09-2013, 06:36
  2. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 15-10-2012, 12:22
  3. Puffer bucato e casa allagata. Aiuto!!!!!
    Da Maverick one nel forum Mi si è bucato il puffer !! che faccio ? urge consiglioSolare TERMICO
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 29-01-2012, 11:05
  4. Consiglio tecnico puffer solo cilindrico oppure................chiedo consiglio agli esperti.
    Da corel3168 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 27-01-2012, 02:14
  5. Urge consiglio per impianto da 13 kw!
    Da titanum nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-07-2011, 14:21

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •