erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  12
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 8 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 141 a 160 su 162

Discussione: caldaia a legna che perde acqua

  1. #141
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito



    e serve anche la foto con il generatore vecchio ancora installato, dove si vede chiaramente il locale prima e dopo l'intervento


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  2. #142
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vinciadesso Visualizza il messaggio
    per accedere al conto termico, la caldaia vecchia che sostituisco devo rottamarla ufficialmente e con quale procedura?
    O te la ritira l' installatore e lo segnala sui documenti fiscali (secondo me andrebbe ritirata direttamente con formulario utilizzando la prima copia e come rifiuto e non è detto che tutti possano trasportare rifiuti! ) o

    meglio smaltirla direttamente presso un centro di raccolta rifiuti ingombranti del tuo comune, facendoti rilasciare una ricevuta da parte del custode/gestore dell' area.

    Le foto prima di smontarla e dopo, quando c'è l'hai in cortile, ... che in caso di richiesta di integrazioni ...qualche foto in piu' aiuta sempre.

  3. #143
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    e vabbè.....
    invece di pezzettini alla volta, ecco tutto quello che ti serve:

    ScreenShot001.jpg


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  4. #144
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi unisco a questa discussione perchè anche la mia caldaia Aspirotronic LE 35 vetrificata sembra si sia bucata. Ho trovato parecchia acqua all'interno del tappo di raccolta condensa della canna fumaria. La mia caldaia è in funzione dal 2006 con accumulo d'acqua da 1000 litri. Domani la faccio vedere da un tecnico di mia fiducia, consigli? In effetti mi sembrano troppo pochi 12 anni. Ci sono marche di caldaie più robuste e affidabili?

  5. #145
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao albe75,

    Scusa, ma cosa centra l'acqua nel raccogli condensa della canna fumaria con il fatto che la caldaia potrebbe essere bucata?
    Quella si può riempire anche quando piove di traverso e entra nella canna fumaria.
    Ma dentro la caldaia o fuori vicino alla caldaia hai notato perdite di acqua ?

  6. #146
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da albe75 Visualizza il messaggio
    la mia caldaia Aspirotronic LE 35 vetrificata sembra si sia bucata
    Ho trovato parecchia acqua all'interno del tappo di raccolta condensa della canna fumaria
    Ci sono marche di caldaie più robuste e affidabili?
    gli scambiatori sono verticali, quindi ipotizzo difficile che se la caldaia perde tu trovi acqua in canna fumaria, cmnq la miglior cosa è verificare
    se fosse la caldaia, invece di aggiustarla e avere sempre una cosa a rischio, sai che puoi approfittare del conto termico e avere un prodotto nuovo (più prestante e in garanzia) con un'esborso molto basso.


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  7. #147
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da albe75 Visualizza il messaggio
    Mi unisco a questa discussione perchè anche la mia caldaia Aspirotronic LE 35 vetrificata sembra si sia bucata. Ho trovato parecchia acqua all'interno del tappo di raccolta condensa della canna fumaria. ..
    Se l' acqua è all' interno della canna fumaria, forse, come già detto, non è uscita dalla caldaia, ma entrata dal comignolo causa forti temporali di questi gg, almeno dalle mie parti!

    La thermorossi, famosa per la vetrificazione e suoi costi (un milione al tempo delle lire, e 1000 euro dopo!) se ricordo ti garantiva 10 anni contro corrosione delle caldaia. Di quel modello di caldaie ce ne sono centinaia in giro (la vendono ancora senza modifiche o miglioramenti) e difficilmente si foravano, anche su impianti mal fatti, tipicamente senza un sistema anticondensa o caldaia collegata in diretta sull' impianto, senza accumulo.

    Il vero "difetto" di quel modello è la continua usura della piastra di gasificazione, e la centralina di controllo si elettronica, ma davvero obsolenta, con assenza perfino (se ricordo bene) del sensore T fumi.

    dato che chiedi consigli, direi che ormai qualsiasi caldaia a gasificazione è migliore della tua, sempre che nell' installarla vengano seguite le indicazioni precise del costruttore!

  8. #148
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.Scresan. ***

    La prima volta che ho trovato acqua era in seguito a forti temporali e anch'io ho pensato che fosse entrata dalla canna fumaria ma adesso è 10 giorni che non piove quindi non può essere entrata dalla canna fumaria. Allego una foto, l'acqua è nel vassoio cerchiato. Tra l'altro dopo appena un'ora c'è già altra acqua e non sta piovendo. Marche e modelli di caldaie a legna simili alla mia ma possibilmente migliori? In ogni caso domani la faccio controllare da un tecnico di fiducia ma ho poche speranze.IMG_20180902_170600.jpg
    Ultima modifica di scresan; 02-09-2018 a 19:28

  9. #149
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao albe75,

    Scusa, ma cosa centra l'acqua nel raccogli condensa della canna fumaria con il fatto che la caldaia potrebbe essere bucata?
    Quella si può riempire anche quando piove di traverso e entra nella canna fumaria.
    Ma dentro la caldaia o fuori vicino alla caldaia hai notato perdite di acqua ?

    Guarda la cosa sembra strana anche a me. Ho messo una foto per indicare dov'è l'acqua. In ogni caso oggi c'è un sole che spacca le pietre e il bicchiere in foto è stato svuotato già 2 volte. Anch'io mi sto chidendo dove sia la perdita visto che in altre zone non si vede acqua. Potrebbe essere acqua di condensa? Preciso che noi usiamo solo legna molto secca.

  10. #150
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    fai presto a verificare: chiudi il rubinetto di carico e vedi se la pressione dell'acqua in caldaia cala
    hai la prova diretta così


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  11. #151
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ......


    E come mi accorgo che la pressione è diminuita? Non c'è un indicatore di pressione dell'acqua in caldaia.
    Ultima modifica di scresan; 02-09-2018 a 19:29

  12. #152
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    in nessun punto dell'impianto ?????
    devi per forza averlo, altrimenti quando hai fatto l'impianto come hai fatto a vedere a quanto caricarlo ?


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  13. #153
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    .....

    Non so che dirti, non c'è un rilevatore di pressione. Domani chiedo al tecnico che per fortuna non è colui che fece l'impianto.
    Ultima modifica di scresan; 02-09-2018 a 19:29

  14. #154
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    mi vien da "suggerirti" di sistemare un pò tutto allora, non solo la caldaia......
    vaso aperto o vaso chiuso?


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  15. #155
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ....

    Vaso aperto
    Ultima modifica di scresan; 02-09-2018 a 19:29

  16. #156
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    bene
    sul vaso aperto hai senz'altro un rubinetto di carico (aperto)
    lo chiudi, e segni il livello dell'acqua dentro il vaso
    se cala, la caldaia perde......


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  17. #157
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao albe75,

    se uscisse dalla canna fumaria della caldaia, credo che, prima che ti riempia quello scarico, dovresti avere acqua che ti esce dagli sportelli anteriori della caldaia.
    Ma scusa una curiosità, quanti mq scaldi in Sardegna con una caldaia da 35 kW e un puffer combinato di solo 1.000 litri con se non sbaglio all'interno circa 225 litri di acs, spero con riscaldamento a termosifoni e non radiante a pavimento ?

  18. #158
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.Scresan. ***

    *** albe75 inutile quotare il msg appena sopra, crea solo confusione nella discussione, grazie!!***


    Scaldo circa 120 mq su 2 piani. Riscaldamento a termosifoni. Pensa che quanto abbiamo fatto l'impianto nel 2006 ho fatto le lotte per costringere l'idraulico a mettere il puffer....secondo lui non serviva...
    Ultima modifica di scresan; 02-09-2018 a 19:32

  19. #159
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    bene
    sul vaso aperto hai senz'altro un rubinetto di carico (aperto)
    lo chiudi, e segni il livello dell'acqua dentro il vaso
    se cala, la caldaia perde......
    Bene, se domani non viene il tecnico faccio la prova. Grazie

  20. #160
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da albe75 Visualizza il messaggio
    ....

    Vaso aperto
    Se forata la caldaia, è facile che la causa sia la corrosione interna( per capirci dall' interno dove passa l' acqua tecnica, all' esterno verso la vetrificazione), piuttosto che quella generata dalla condensa sugli scambiatori.

    In questo caso anche puffer e sistema anticondensa non potevano "salvarla" dato che spesso questa corrosione viene aiutata da correnti galvaniche che "girovagano " all' interno dell' impianto. Servirebbero degli anodi sacrificali, che ormai nessuno utilizza.

    Un impianto a vaso chiuso elimina quasi del tutto il problema!

    12 anni alla fine è comunque un buon risultato!

  21. RAD
Pagina 8 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 14-10-2018, 16:21
  2. Piccola perdita d'acqua in caldaia a legna.
    Da Kerik nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 21-12-2014, 17:03
  3. caldaia a legna anni 70 modifica circolazione acqua riscaldamento.
    Da gorny80 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-11-2014, 22:27
  4. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 17-08-2012, 13:26
  5. caldaia sime che perde dalla valvola di sfiato
    Da fabrymores nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-01-2012, 10:01

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •